Jump to content
Sign in to follow this  
gio66

Il fuoco fa ancora paura

Recommended Posts

Spaventoso incidente a Brno nella gara del Trofeo Lamborghini.

 

Al termine del primo giro Giorgio Bartocci ha perso il controllo della sua Gallardo che ha sbattuto violentemente contro il muretto dei box incendiandosi. Il gentleman-driver romano se l'? cavata con la frattura di un braccio e di tre costole e con ustioni di secondo grado ma ancora una volta, nonostante tutto, i soccorsi mi sono sembrati un po' confiusionari nonostante lo spiegamento di forze. Le immagini mi ricordano gli incidenti di Bandini e Lauda.

 

http://www.youtube.com/watch?v=dVFY-ic7vgM

 

http://www.youtube.com/watch?v=PAgFK5M2PRM

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mamma mia che brutto incidente... nella sfiga almeno sembra essersela cavata.

 

I soccorsi dalle immagini mi sembrano tutt'altro che perfetti, però anche la sicurezza di queste macchine lascia molto a desiderare. La Lambo si è praticamente disintegrata nell'impatto.

Edited by Magico_Schumi

Share this post


Link to post
Share on other sites

la sicurezza di queste macchine lascia molto a desiderare. La Lambo si ? praticamente disintegrata nell'impatto.

 

Concordo.

 

Qualche settimana fa sono capitato nella scuderia che gestisce due di queste vetture. Un meccanico stava lavorando nella parte posteriore dell'abitacolo, non so cosa dovesse fare ma ha chiamato un altro meccanico che si teneva pronto con l'estintore in mano. :wacko2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo.

 

Qualche settimana fa sono capitato nella scuderia che gestisce due di queste vetture. Un meccanico stava lavorando nella parte posteriore dell'abitacolo, non so cosa dovesse fare ma ha chiamato un altro meccanico che si teneva pronto con l'estintore in mano. :wacko2:

 

:zrzr:

 

No comment. A questo punto non mi sorprende quello che ? successo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brutta botta davvero.

 

Purtroppo nelle serie turismo minori succede molto pi? di quanto non accada nelle serie principali. E spesso non se ne sente nemmeno parlare. Nel Clio V6 Trophy di qualche anno fa (il 1999 mi sembra) mor? a Jarama un avvocato campano, Raffaele Fortunato.

 

Pi? eclatante (ma con un finale meno tragico) il caso di Elio Pittaluga, sempre a Jarama mi pare, e sempre con le Clio, che fece un bruttissimo incidente con molti cappottamenti. Ebbe molti traumi e rimase in coma a lungo.

 

Bartocci ha toccato lo sporco ed ? stato sfortunato a prendere in pieno il muretto, certo che nel 2010 una Lamborghini di un Trofeo di un certo livello non pu? smontarsi cos? e prendere fuoco cos? facilmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

una Lamborghini di un Trofeo di un certo livello non pu? smontarsi cos? e prendere fuoco cos? facilmente.

 

E non dimentichiamo che ? una Lamborghini solo come marchio. In realt? ? un'Audi R8.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E non dimentichiamo che ? una Lamborghini solo come marchio. In realt? ? un'Audi R8.

 

Ovvio. La Lamborghini ? del gruppo Volkswagen come l'Audi e chiaramente per il settore racing sfruttano un unico progetto di base che poi verr? applicato a tutte le varie auto del loro marchio. La R8 ? stata un progetto molto ben riuscito e ora ne sfruttano pianale, motore, cambio per la Lamborghini SuperTrofeo.

 

A quanto ne so io, ? un monomarca GT di un livello piuttosto alto. Diciamo un ottimo monomarca di contorno al FIA GT. Pensavo facessero sistemi di sicurezza molto avanzati, proprio per il livello del Trofeo.

Pi? che altro, ora spero che le R8 che corrono nelle varie categorie abbiano sistemi di sicurezza diversi. Le Audi sono molto meno massicce delle Lamborghini e soprattutto vanno molto pi? forte delle Lamborghini del SuperTrofeo.

 

Non oso immaginare una botta cos?, su una R8 TDi del FIA GT.

 

P.S. Gio sai qualcosa di pi? su Pittaluga e Fortunato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gio sai qualcosa di pi? su Pittaluga e Fortunato?

 

No, mi spiace.

Share this post


Link to post
Share on other sites

caspita,bruttissimo incidente davvero

Share this post


Link to post
Share on other sites

con quegli estintori non spengono neanche un banana flambe'

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi ho guardato da vicino una Gallardo da trofeo (peraltro identica alla stradale e alla R8). E' pericolosissima.

Essendo cos? piccola e avendo un motore enorme, i vari accessori sono posizionati... dove si pu?. Il serbatoio della benzina ? esattamente davanti alle ruote posteriori, separato solo da una protezione in plastica. Se si dechappa una delle gomme posteriori rischia di sventrare il serbatoio. Il filtro e la pompa della benzina sono praticamente a filo con la carenatura, in alto a sinistra. Se si sbatte lateralmente l'incendio ? pressoch? sicuro.

 

Bartocci ? stato anche sfigato perch? ha picchiato nel punto pi? assurdo di Brno, ovvero in corrispondenza di un passaggio di servizio che immette sul rettilineo, delimitato da un guardrail (minuto 0'11"). Il muso si ? infilato tra le lame del guardrail che gli si sono richiuse addosso strappando il telaio, ma la cosa pi? assurda ? che, guardando il filmato, Bartocci viene sbalzato fuori dall'abitacolo subito dopo l'urto (munito 0'31") come se non avesse le cinture (rotte o non allacciate?), trattenuto solo dai piedi incastrati nella pedaliera.

 

http://www.youtube.com/watch?v=9X-qdqbqAd0

 

La prognosi non ? ancora sciolta, purtroppo. I piedi sono molto malconci a causa delle ustioni e c'? il pericolo di infezioni.

Speriamo bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho saputo del fattacio guardando Griglia di Partenza. Anche io mi chiedo che ne ? stato delle cinture di sicurezza, visto che il pilota ha rischiato di essere sbalzato fuori dall'auto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ? sfasciata come una vettura di 30 anni fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sar? estremo, ma credo che l'annientamento del telaio lo ha salvato dall'incendio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sar? estremo, ma credo che l'annientamento del telaio lo ha salvato dall'incendio.

 

Secondo me invece a salvarlo dall'incendio ? stato il modo in cui il telaio si ? sfasciato. Non si ? richiuso su di lui, incastrandolo. Infatti viene addirittura sbalzato fuori. Se fosse rimasto incastrato con tutto il corpo e non solo con i piedi si sarebbe fatto molto peggio.

Una botta cos? distruggerebbe molte auto; per? che era difficilmente ipotizzabile che una Lambo del SuperTrofeo (progettata per andar forte e quindi anche per sopportare eventuali urti ad alte velocit?) si incendiasse e si sfasciasse cos? facilmente. Agghiacciante, poi, il fatto che sia stato sbalzato fuori. Secondo me questo potrebbe essere spiegato con 3 motivazioni differenti:

1) hanno ceduto gli attacchi delle cinture nell'urto (la pi? probabile);

2) Si era allacciato male le cinture;

3) Il sedile e tutta la gabbia di contenimento non hanno retto alla forza dell'impatto (e se fosse cos? si sarebbe fatto malissimo pure a costole, sterno e braccia, perch? trattenuto dagli attacchi delle cinture di sicurezza e sballottato dal sedile).

 

Sicuramente inaccettabile che in competizioni motoristiche del 2010 accadano ancora fatti del genere. E non mi riferisco solamente all'incendio, che per quanto evitabile pu? sempre accadere se si ? particolarmente sfortunati, ma soprattutto al fatto che Bartocci sia stato buttato fuori dall'abitacolo, non finendo in pista in mezzo alle vetture che sfrecciavano solo "grazie" alla pedaliera (che comunque gli ha provocato, ovviamente, gravi ferite ai piedi).

 

Speriamo che Bartocci si rimetta presto e mi auguro anche che le Lambo vengano riviste un po' in funzione della sicurezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

3) Il sedile e tutta la gabbia di contenimento non hanno retto alla forza dell'impatto (e se fosse cos? si sarebbe fatto malissimo pure a costole, sterno e braccia, perch? trattenuto dagli attacchi delle cinture di sicurezza e sballottato dal sedile).

 

infatti oltre alle ustioni ha riportato la rottura del braccio destro e l'incrinatura di due costole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti oltre alle ustioni ha riportato la rottura del braccio destro e l'incrinatura di due costole.

 

Ecco, allora mi sa che la mia 3? ipotesi pu? essere verosimile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

gravi ferite ai piedi

 

Forse c'? stato un equivoco. Non ha fratture ai piedi, il rischio di infezioni ? dovuto alle ustioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la cosa brutta che si somma alla scarsa sicurezza della vettura, come dice Gi?, ? la mancanza totale di estintori adeguati in dotazione allo staff del circuito. e si tratta di un circuito importante dove oltre all'inadeguatezza dei mezzi di soccorso, alla poca tempestivit?, ci si ? messa pure l'omissione di soccorso da parte degli addetti. una vergogna....

questo fa molto male e si somma alla gravit? in s? dell'incidente pericolosissimo.

spero che Bartocci si riprenda al meglio possibile....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×