Jump to content
Sign in to follow this  
Osrevinu

2010.07 | Gran Premio di Turchia - Istanbul [Presentazione]

Recommended Posts

07turchia.jpg
2010 Formula 1 Turkish Grand Prix - Istanbul
827? Gran Premio
Round 7/19
28-29-30 Maggio 2010

immagineoc.png
infow.gifINFO
Lunghezza del circuito: 5,338 km
Giri da percorrere: 58
Distanza totale: 309,396 km
Numero di curve: 14 - 8 sinistra ? 6 destra
Mescole Bridgestone: soffici/dure

icocrono.jpgRECORD
Giro prova: 1:26.797 - K Raikkonen - McLaren Mercedes - 2005
Giro gara: 1:24.770 - J Montoya - McLaren Mercedes - 2005
Distanza: 1h24:34.454 - K Raikkonen - McLaren Mercedes - 2005
Vittorie pilota: 3 - F Massa
Vittorie team: 3 - Ferrari
Pole pilota: 3 - F Massa
Pole team:3 - Ferrari
Km in testa pilota: 806 - F Massa
Km in testa team: 854 - Ferrari
Migliori giri pilota: 2 - K Raikkonen
Migliori giri team: 3 - Ferrari
Podi pilota: 3 - F Alonso ? F Massa ? K Raikkonen
Podi team: 6 - Ferrari
70606768.gifOrari del Gran Premio di Turchia

Venerd? 28 Maggio
10:00-11:30 (09:00-10:30) Prove Libere 1
14:00-15:30 (13:00-14:30) Prove Libere 2

Sabato 29 Maggio
11:00-12:00 (10:00-11:00) Prove Libere 3
14:00-15:00 (13:00-14:00) Qualifiche - Diretta Rai Due

Domenica 30 Maggio
15:00 (14:00) Gara - Diretta Rai Uno



Settimo appuntamento stagionale con il circus della Formula 1 all'Istanbul Otodrom per il Gran Premio di Turchia giunto ormai alla sua sesta edizione. Il tracciato sorge poco ad est della citt? del Bosforo in una zona collinosa, scelta appositamente.

Anche il giovane circuito turco, come del resto gli altri tracciati di nuova generazione, ? stato progettato dall'architetto tedesco Hermann Tilke, sempre molto criticato dagli appassionati per i suoi lavori, che per?, gliene va dato atto, con l'Istanbul Otodrom ha fatto davvero un ottimo lavoro. Il tracciato ? un giusto mix di punti veloci e lenti, con grandi curvoni che esaltano le caratteristiche aerodinamiche delle vetture e forti staccate in grado di permettere i sorpassi.

Senza dubbio la curva pi? caratteristica di questo circuito ? la numero 8. Un unico lungo curvone a sinistra da fare in pieno con ben quattro punti di corda da affrontare uno di seguito all'altro ad una velocit? di circa 250 km/h. Si tratta di una curva molto difficile non solo per la lunghezza del suo raggio ma anche perch? girando in senso antiorario mette a dura prova il collo dei piloti.

Un altro aspetto che rende ostica questa curva sta nel disturbo che si pu? arrecare alle vetture che seguono in modo da "sporcarne" l'aerodinamica ed impedire di essere sorpassati alla fine del rettilineo successivo. Applic? molto bene questa tattica Fernando Alonso nell'edizione 2006 che, per difendersi dagli attacchi di Michael Schumacher, rallentava leggermente al centro della curva in modo da rovinare l'aerodinamica del tedesco facendogli cos? perdere aderenza.

L'Istanbul Otodrom ? anche molto apprezzato per le efficienti misure di sicurezza di cui ? dotato: lunghe vie di fuga in asfalto ad altissima aderenza, muri di protezione installati secondo le pi? moderne tecnlogie e un ottimo impianto drenante.

Di contro c'? il fatto che ? un Gran Premio che "tira" poco. A parte il primo anno in cui si registr? il tutto esaurito, man mano gli spettatori sono andati calando: desolante lo spettacolo dello scorso anno con intere tribune praticamente vuote. Pi? volte la permanenza della gara in calendario ? sembrata a rischio, ma alla fine Bernie Ecclestone ha sempre garantito il futuro a lungo termine del tracciato, che tra l'altro ? di sua propriet?!

Si arriva in Turchia dopo un Gran Premio di Monaco che ha visto trionfare nuovamente la Red Bull di Mark Webber, seguito dal compagno di squadra Vettel e da un ottimo Robert Kubica. La Red Bull ha dato una vera lezione agli avversari. Nascostasi per l'intero week-end, ha piazzato la zampata proprio alla fine delle qualifiche andandosi a prendere la pole position. La gara ? stata a senso unico, Webber ha preso il comando e non l'ha pi? mollato fino alla fine.

In chiaroscuro gli altri team, con la Ferrari che ? per? riuscita a sopravanzare la McLaren nella classifica dei costruttori. La gara del cavallino ? stata segnata da un brutto errore di Alonso nelle prove libere del sabato che gli hanno impedito di partecipare alle qualifiche. Lo spagnolo ? cos? dovuto partire dalla pit lane ed ? giunto sesto.

Giallo nel finale: a pochi giri dal termine un brutto incidente tra la Lotus di Trulli e la HRT di Chandhok ha costretto la direzione gara a far uscire la safety car. La vettura di sicurezza ? rientata alla fine dell'ultimo giro lasciando "soli" i piloti nell'ultimo tatto di circuito. Proprio all'ultima curva Michael Schumacher ha sorpassato Fernando Alonso. Dopo la gara i commissari hanno penalizzato il tedesco di 20 secondi ritenendo violato l'art. 40.13 del Regolamento che vieta di superare quando la gara ? conclusa in regime di safety car.

La Mercedes, ritendendo la gara conclusa normalmente e non in regime di safety car, aveva prontamente annunciato ricorso alla Corte d'Appello, che per? avrebbe potuto far ben poco in virt? dell'art. 152 del Codice Sportivo che vieta di appellare le penalit?. A questo punto ? intervenuta la FIA che ha promesso di chiarire al pi? presto il significato dell'art. 40.13. La Mercedes ha cos? rinunziato all'appello.

Il circus si trova comunque ad affrontare problemi ben pi? seri di semplici dispute sull'interpretazione delle norme: non si conosce ancora infatti chi sar? il fornitore di pneumatici per la stagione 2011! Il meeting che si ? tenuto a Monte Carlo doveva, almeno nelle intenzioni, fare luce sulla faccenda che sta, sinceramente, diventando grottesca; ed invece si ? concluso con un nulla di fatto. Al momento i pi? accreditati a sostituire la Bridgestone sembrano essere l'italiana Pirelli e la francese Michelin. Ma si sta continuando a trattare sulle condizioni poste dai due gommisti.

Un problema abbastanza serio comunque ? dovuto anche ai attuali regolamenti. Infatti, come si sa, sono vietati i test a partire dalla settimana del Gran Premio che inaugura la stagione, fino alla fine dell'anno. Frank Williams ha chiesto che, nel caso si abbia un nuovo gommista, si effettui una sessione di test straordinaria con le nuove gomme. La proposta merita senza dubbio di essere valutata, sarebbe assurdo progettare e costruire delle vetture senza sapere come si comportano le nuove gomme che dovranno essere usate durate la stagione.

Tornando a parlare di gare, la Red Bull in questo momento del mondiale sembra davvero imbattibile, stupisce la facilit? con cui entrambi i piloti riescano subito a trovare il giro perfetto, ma ? soprattutto sul passo gara che la Red Bull, con Webber in particolare, si ? rivelata un martello pneumatico.

Le altre squadre non sembrano, al momento, assolutamente in grado di constrastare il dominio del team angloaustriaco, tuttavia le classifiche iridate sono molto corte, in quella piloti sono in testa a pari punti i due alfieri del toro, staccato di sole tre lunghezze il ferrarista Alonso, seguito da Button, costretto al ritiro nell'ultimo Gran Premio a causa della dimenticanza di un meccanico che ha lasciato ostruito uno dei radiatori causando la rottura del motore.

In Turchia molti team continueranno lo sviluppo delle monoposto partito a Barcellona, ma contro una Red Bull cos?, pare ci sia davvero molto poco da fare.

Domenico Della Valle



alloro.gifAlbo d'oro

1. 2005 K Raikkonen - McLaren Mercedes
2. 2006 F Massa - Ferrari
3. 2007 F Massa - Ferrari
4. 2008 F Massa - Ferrari
5. 2009 J Button - Brawn Mercedes

F1GrandPrix.it Edited by Osrevinu

Share this post


Link to post
Share on other sites

si conoscono i dati di affluenza in questi 5 anni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

qual alle 13 questa volta,meglio cosi

 

di questo circuito ricordo il primo giro del 2005,gli ultimi giri del 2006,le gomma scoppiata a ham nel 2007 (qualcuno parl? pure di c**lo rotlf),la triturazione delle gomme che attuava ham (in questo caso era vero) nel 2008 ma anche il sorpassone a mas,il nulla totale del 2009

 

 

doppietta rbr,salvo imprevisti vince vet

Share this post


Link to post
Share on other sites

qui dovremmo andare bene :asd: vedremo se i problemi di Vettel erano solo nel telaio o veramente Webber ? imbattibile ormai :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

si conoscono i dati di affluenza in questi 5 anni?

Dato precisi non li ho mai letti, ma, 2005 a parte, una delusione totale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la RB dovrebbe fare sfracelli su questa pista..prevedo un'altra facile doppietta, forse Vettel potrebbe riprendersi.

 

noi dovremmo essere appena dietro anche se temo che la Mecca sarà più forte che a Monaco, situazione tipo Barca diciamo.

 

speriamo che Massa possa metterci qualcosa in più visto che è la sua pista, e che Alonso abbia finito le cartucce degli errori.

Edited by Ruberekus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prevedo la solita red bull l? davanti; ultima volta su questo tracciato secondo me, nonostante le rassicurazioni di Ecclestone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

speriamo,ai turchi pare che non gliene freghi niente della f1.le tribune sono sempre deserte.e la pista non ? che mi piaccia pi? di tanto..

Share this post


Link to post
Share on other sites

ultima volta su questo tracciato secondo me, nonostante le rassicurazioni di Ecclestone.

Lo spero con tutto il cuore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

speriamo,ai turchi pare che non gliene freghi niente della f1.le tribune sono sempre deserte.e la pista non ? che mi piaccia pi? di tanto..

 

? diverso.. i Turchi ci pensano 2 volte prima di comprare i biglietti a quei prezzi :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

? diverso.. i Turchi ci pensano 2 volte prima di comprare i biglietti a quei prezzi :asd:

amb? :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

? diverso.. i Turchi ci pensano 2 volte prima di comprare i biglietti a quei prezzi :asd:

Perch? te no? :asd: Io s?!

Non navigo nell'oro ma non ho neanche problemi economici ma con sti prezzi se lo sognano di avermi come spettatore. Dal 2003 non metto piede in un autodromo e mi sa che continuer? cos? ancora a lungo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che Alonso far? il bis.

Share this post


Link to post
Share on other sites

alo e msc non hanno mai vinto qui

 

ma il mazz si ricorder? solo di msc :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Schumacher ha vinto almeno una volta in ogni GP tranne Turchia, Messico e Lussemburgo mi pare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con errori o senza errori, tutto sommato, Alonso farà una gara normale

 

 

 

Purtroppo non posso prevedere da dove arriverà stavolta la circostanza "normativa" regolare o irregolare che lo aiuterà a perdere meno punti

 

 

 

Credo che Alonso non dimenticherà la generosa attitude di Schumacher a Monaco. Sicuramente avrà pensato di regalarli qualcosa durante i liberi o la gara

Edited by mongo

Share this post


Link to post
Share on other sites

La curva 8 ? l'unica vera curva che Tilke sia riuscito a disegnare nella sua carriera.

La prima parte della pista ?, invece, desolante.

Mi sembra che questa sia la pista in cui ? pi? evidente il tentativo di conformare il tracciato in modo da favorire sorpassi e controsorpassi. La velocissima curva 11 dovrebbe "destabilizzare" chi precede abbastanza da permettere a chi segue di tentare l'attacco alla brusca frenata in fondo al rettilineo. La conformazione della doppia chicane dovrebbe permettere un contrattacco. Tutto in linea teorica. Forse in GP2 funziona, in F1... a memoria ricordo solo due sorpassi in questo punto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che Alonso far? il bis.

contro un muro? :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

il nulla totale del 2009

 

Io mi ricordo un sorpassone di Nelsinho Piquet su Hamilton! :zizi:

Edited by S. Bellof

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gran bel circuito quello turco, anche se rovinato dall'asfalto nelle vie di fuga. Per il resto, sono confidente in Alonso, anche se la Ferrari la vedo messa meno bene della Red.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×