Jump to content
Leno

Nico Rosberg

Recommended Posts

A me piace. L'impressione ? che sia un pilota di sostanza e ormai ha anche una buona dose d'esperienza: secondo me ? maturo e se non si sbriga ad approdare in un team competitivo rischia di bruciarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Io ho ancora l'impressione che Rosberg non sia ancora maturo per puntare alla sua prima vittoria.

 

E' esuberante, incline all'errore, e soprattutto regge poco la pressione nei momenti decisivi.

Anche in GP2 era cos?, malgrado abbia vinto il titolo.

 

Io penso che la Mercedes sia al massimo una vettura da podio, la vittoria non arriver?, salvo casi eclatanti tipo GP Ungheria 2006.

 

Per me Rosberg deve ancora maturare, e di molto, prima di poter aspirare a una vittoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non regge la pressione? l'anno scorso si ? trovato in squadra il "ritorno del campionissimo" tutto il mondo (compreso il suo team) parlava delle chance di Schumacher di vincere il campionato sembrava che Nico manco esistesse.

 

lui invece di piangere e lamentarsi va in pista e mi bastona il campione per tutto l'anno

 

quest'anno stesse dichiarazioni "la mercedes sar? cucita attorno a schumi" ecc ecc e lui che fa? ricomincia a bastonare il compagno pluridecorato

 

secondo me a Nico non manca proprio niente (a parte la macchina giusta) per vincere

 

e pensare che la prima volta che l'ho visto in F1 l'ho giudicato cosi:" bah, il solito fighetto raccomandato"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pienamente d'accordo.

 

E dimostra una maturit? enorme. Insomma a quanti non farebbe piacere poter dire a fine stagione "ho distrutto Michael Schumacher!"

Lui lo ha distrutto, ma lo ha fatto passare come una cosa del tutto normale. Altri al posto non si sarebbero lasciati sfuggire l'occasione e avrebbero gonfiato la cosa all'inverosimile. Mi vengono in mente le dichiarazioni (reciproche) di Hamilton e Alonso nel 2007.

 

La verit? ? che Rosbreg ha 2 palle cos?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' esuberante, incline all'errore, e soprattutto regge poco la pressione nei momenti decisivi.

Anche in GP2 era cos?, malgrado abbia vinto il titolo.

 

non sono d'accordo:io a dire il vero non l'ho mai visto ne esuberante ne incline all'errore.Forse ? proprio per questo che oltre qualche podio non ha mai fatto altro;sembra un paradosso,ma secondo me guida in modo abbastanza "semplice" e forse un p? remissivo,si prende il risultato che gli spetta senza strafare

Share this post


Link to post
Share on other sites

nonostante io sia una sua fan accanita non direi proprio che sia incline all'errore

scusate ma quante volte ha sbagliato l'anno scorso?? io direi ben poco ...e quante volte non ? arrivato a fine gara?? 3 ...e quante volte per colpa sua?? 0 (2 volte ritiro per pneumatico e 1 volta per colpa di webber!)

e il resto delle gare sempre a punti tranne una

scusate ma a me sembra uno dei pochi piloti sempre costante!!!!

e ovviamente che sbaglia poco!

Edited by jnico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un pilota come tanti...

Vorrei vederlo con un compagno di squadra piu' serio, finche' si tratta di andare piu' veloci di un giapponese o di un 40enne :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro che :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho ancora l'impressione che Rosberg non sia ancora maturo per puntare alla sua prima vittoria.

 

E' esuberante, incline all'errore, e soprattutto regge poco la pressione nei momenti decisivi.

Anche in GP2 era cos?, malgrado abbia vinto il titolo.

 

Io penso che la Mercedes sia al massimo una vettura da podio, la vittoria non arriver?, salvo casi eclatanti tipo GP Ungheria 2006.

 

Per me Rosberg deve ancora maturare, e di molto, prima di poter aspirare a una vittoria.

 

Fin'ora l'unica vera occasione concreta di vittoria l'ha avuta a Singapore 2008 e la perse non per colpa sua, ma per via del fatto che era senza benzina e dovette rientrare per rifornirsi con la pit lane chiusa.

Di sicuro in passato ha commesso qualche esuberanza di troppo, ma con la WIlliams in caduta libera ? anche ammissibile.

Da quando ? in Mercedes di castronate ne ha fatte ben poche, comunque bisognerebbe metterlo su una vettura vincente per capire fin dove pu? arrivare, finch? guider? vetture oneste e nulla pi? ? diffcile capire quanto valga davvero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' molto veloce, molto costante, fa pochi errori, e' vero, pero' non ha abbastanza cattiveria, sorpassa poco. La pressione la soffre nei momenti clou, per me l'unica volta che poteva veramente vincere era Cina 2010, quando si era ritrovato primo neanche lui sa come. Appena ha capito di essere P1 e' andato largo prima della mega curva che precede il rettilineo piu' lungo, Button l'ha passato e poi ha vinto.

Ha sbagliato nel momento piu' importante della sua carriera fino ad oggi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me piace molto poi quello che se ne intende davvero del nostro forum mi ha detto che ? solo bravino e che sotto l'acqua non ? poi un fenomeno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che Rosberg, scegliendo Mercedes, fosse convinto di aver fatto la cosa migliore. Purtroppo il mezzo ? stato inferiore, sia lo scorso anno che quest'anno. In fondo ha fatto una ottima gavetta, ricordando un p? la gavetta dei piloti del passato, cosa questa piuttosto anomala di questi tempi.

 

Francamente non vedo differenze tra lui, Hamilton e Vettel. Sono tutti e tre sullo stesso piano. Solo che i primi due hanno avuto il privilegio di approdare in team vincenti. Lui no (almeno credeva Mercedes vincente). Tuttavia sta facendo bene e il confronto (8ormai impietoso con MS) lo dimostra. Penso che debba vincere la sua prima gara per ambire a qualcosa di pi? importante ma senza il mezzo non andr? lontano. Si parla di lui in Ferrari: siamo cos? convinti che possa accettare il ruolo dello zerbino alla corte di Alonso ? E poi la Ferrari, sarebbe la scelta giusta ? Mah !

Share this post


Link to post
Share on other sites

sicuramente ha fatto bene ad andare in mercedes, la migliore tra le squadre possibili, se restava in williams era finito

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo paragono a un button.forse non un fenomeno nel vero senso della parola,ma un pilota che con la macchina giusta puo' essere un vincente.non al livello di un vettel o di un hamilton.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Difficile dove possa arrivare: in passato si sono visti tanti, forse troppi, piloti cche facevano molto bene in scuderie di medio/basso livello e poi una volta approdati in un top-team si perdevano in un bicchier d'acqua.

 

Peraltro lui, se non sbaglio, fece molto bene in GP2 tanto da approdare in F1 un anno prima di un certo Hamilton (2006 il Tedesco, 2007 l'Inglese). Poi la Williams la tenuta su lui per un p?.

 

Vedendo le sue prestazioni oggi mi viene da pensare che Wurz non avesse tutti i torti quando l'aveva definito il migliore sul giro secco. (Infatti notiamo tutti che Schumacher fa fatica anche ad entrare in q3 dandogli del bollito ma se in parte la differenza fosse dovuta alla bravura di Nico?)

 

Facendo un paragone con piloti d'altri tempi mi viene in mente Arnoux: velocissimo in qualifica e meno efficace in gara.

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche se, avendolo seguito fin da giovanissimo, lo ritengo un pilota "costruito", ogni giorno che passa mi rendo conto che ? stato costruito molto bene.

non gli vedo addosso l'instint killer di un Ham/Vet/Alo per? e nemmeno il talento naturale di un Kub ma da anni sta mostrando doti velocistiche e di consistenza pi? che notevoli.

il paragone con schumacher per me significa davvero pochino pochino invece dato che lo Schumi di oggi non ? pi? nemmeno un lontano parente di quello che ho conosciuto.PURTROPPO !

penso che con la macchina giusta potrebbe anche lui vincere un mondiale e gli auguro che un giorno o l'altro gli capiti tra le mani.

claudio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non trovo Niko tra i Tread.

A questo punto visto le discussioni accese durante i commenti del GP di Monaco mi permetto sperando che posso di fare un sondaggio su questo a mio avviso BRAVO PILOTA....forse campione mancato (come tanti altri nella storia di F1)...non saprei...

Ma da molti di voi giudicato praticamente una sega astronomica...il che mi stupisce!

 

Inizio tra l'altro con questo articolo di Blog F1 sulle dichiarazioni recenti di Hamilton (che molti di voi seguono appassionatamente e che giudicano molto bene):

Pi? interessanti sono le dichiarazioni che l?anglocaraibico ha rilasciato al quotidiano iberico ?El Pais? in un?intervista a cuore aperto.

Hamilton reputa Vettel, Alonso e Rosberg

i piloti pi? competitivi in griglia insieme, ovviamente, a lui:

?Io e la squadra siamo convinti di essere i migliori. Solo cos? si lavora bene, a nessuno piace l?idea di essere secondo a qualcuno.

Ma ci sono

Alonso, Vettel e Rosberg,

quest?ultimo lo conosco da quando avevo tredici anni e sono sicuro che da un momento all?altro esploder?.

Sebastian guida la Red Bull e sta attraversando un gran periodo di fiducia.

Fernando ha tanto talento e gode del pieno appoggio della sua squadra. La Ferrari lo sostiene al 100%, e lui ? il leader indiscusso del team. Non so se ? questa ? una cosa buona o cattiva, ma sicuramente ? la loro filosofia?.

Qui trovate l'articolo completo:

http://www.***/2011/06/01/hamilton-ecco-chi-sono-i-piloti-piu-bravi/

 

Detto questo buon sondaggio!!!

nico-rosberg-mercedes-gp-2010_12303967_980x980.jpg

f1-sakhir-2010-sat-nico-rosberg.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

? un buon pilota anche se non gli abbiamo visto fare la prestazione top, forse perch? non ha mai avuto un'auto sufficientemente competitiva.

 

cmq si chiama NICO :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me ? un campione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto veloce sul giro secco, buonissimo pilota ma bisognerebbe finalmente vederlo con una macchina all'altezza.

Che, secondo me, si merita

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×