Jump to content
Sign in to follow this  
Osrevinu

2010.04 | Gran Premio di Cina - Shanghai [Presentazione]

Recommended Posts

04cina.jpg
2010 Formula 1 Chinese Grand Prix - Shanghai
824° Gran Premio
Round 4/19
16-17-18 Aprile 2010

immaginelq.png
infow.gifINFO
Lunghezza del circuito: 5,451 km
Giri da percorrere: 56
Distanza totale: 305,066 km
Numero di curve: 16
Mescole Bridgestone: soffici/dure

icocrono.jpgRECORD
Giro prova: 1:33.185 - M Schumacher - Ferrari - 2004
Giro gara: 1:32.238 - M Schumacher - Ferrari - 2004
Distanza: 1h29:12.420 - R Barrichello - Ferrari - 2004
Vittorie pilota: 1 - Vari
Vittorie team: 3 - Ferrari
Pole pilota: 2 - F Alonso · L Hamilton
Pole team: 2 - Renault · McLaren
Migliori giri pilota: 1 - Vari
Migliori giri team: 2 - Ferrari · McLaren
Podi pilota: 4 - K Raikkonen
Podi team: 6 - Ferrari
Punti pilota: 36 - F Alonso
Punti team: 50 - Ferrari
70606768.gifOrari del Gran Premio di Cina

Venerdì 16 Aprile
10:00-11:30 (04:00-05:30) Prove Libere 1
14:00-15:30 (08:00-09:30) Prove Libere 2

Sabato 17 Aprile
11:00-12:00 (05:00-06:00) Prove Libere 3
14:00-15:00 (08:00-09:00) Qualifiche - Diretta Rai Due

Domenica 18 Aprile
15:00 (09:00) Gara - Diretta Rai Uno



La Formula 1 fa tappa in Cina, sullo Shanghai International Circuit, che sorge nel distretto di Jiading, poco a nord dal centro della grande metropoli d'oriente. Il tracciato è stato realizzato nell'inverno 2003/2004 su progetto dell'architetto tedesco Tilke, già padre dei circuiti di ultima generazione. La realizzazione dell'impianto si è svolta tra mille difficoltà: il tracciato sorge infatti su una zona instabile e parecchi mesi di lavoro sono stati dedicati solo al puntellamento del terreno. Il disegno della pista ricorda l'ideogramma cinese "Shang" che vuol dire "sopra", dal nome appunto della città Shanghai che ospita il circuito.

La Formula 1 quindi approda in Cina dopo un Gran Premio di Malesia che ha leggermente ridimensionato la Ferrari mentre ha finalmente, dopo i tanti problemi di affidabilità, ripagato la Red Bull che ha centrato una doppietta con Vettel e Webber. Sin dalla partenza Vettel, scattato dalla terza posizione, ha preso il comando della gara e non l'ha più mollato fino alla bandiera a scacchi.

Maretta invece in casa Ferrari vittima di errori grossolani al sabato e di problemi di natura meccanica la domenica. Durante le qualifiche, funestate dalla pioggia, i tecnici del cavallino hanno fatto attendere troppo i piloti al box sperando in migliori condizioni, ma la pioggià è aumentata e così sia Alonso che Massa sono rimasti fuori sin dalla Q1. Ironia della sorte la Ferrari compì lo stesso errore anche lo scorso anno, sulla medesima pista!

Gara in rimonta quindi per i due alfieri della rossa, con Alonso che però a pochi giri dalla fine è stato tradito da un problema al motore. Arrivo nei punti per Massa che si è anche preso la leadership del mondiale. Sorrisi in casa Mercedes. Anche se Schumacher è stato costretto al ritiro per un problema alla sospensione posteriore sinistra, il compagno di squadra Rosber ha agguantato il terzo gradino del podio.

Dopo la gara malese sono giunte novità sul versante regole tecniche. La FIA ha infatti chiarito che ogni sistema in grado di variare il set-up delle sospensioni, variandone l'altezza da terra tramite un particolare dispositivo, tra qualifiche e gara è da considerarsi illegale. Christian Horner, team principal della Red Bull, la maggiore sospettara di avere un sistema simile ha subito dichiarato che la precisazione regolamentare giunta dalla federazione non influirà sulle prestazioni della casa austriaca.

Il Gran Premio di Cina è ormai presenza fissa nel mondiale di Formula 1 dal 2004, anno in cui debuttò anche il Gran Premio del Bahrain, e infatti la costruzione dei due impianti procedette quasi di pari passo. Il circuito è decisamente interessante, offre un buon compromesso tra velocità, guidabilità e tecnicità. Praticolare attenzione alla prima curva, abbastanza simile alla prima di Sepang, che disegna quasi una spirale.

Complice anche la giovane "età", pochi sono gli eventi legati a questo Gran Premio: nel 2005 la Renault si aggiudicò il titolo costruttori; nel 2006 Schumacher ottene l'ultima vittoria della carriera. L'edizione 2007 verrà ricordata per l'insabbiamento di Hamilton nella via di fuga microscopica della corsia in entrata dei box, episodio che gli costò un mondiale praticamente già vinto.

In conclusione, dopo tre gare si può dire abbastanza tranquillamente che a meno di problemi tecnici la vettura da battere è la Red Bull, seguita a distanza più o meno ravvicinata da Ferrari e McLaren. Tra i top team quello più indietro al momento pare essere la Mercedes, e il week end cinese a meno di imprevisti non dovrebbe riservare molte sorprese. Da tenere sott'occhio il pericolo pioggia.

Subito dopo il Gran Premio di Cina i team faranno ritorno alle loro factory al lavoro per l'inizio della stagione europea a Maggio. Barcellona segnerà come sempre l'introduzione di nuove idee e sviluppi alle monoposto.

Domenico Della Valle



alloro.gifAlbo d'oro

01. 2004 R Barrichello - Ferrari
02. 2005 F Alonso - Renault
03. 2006 M Schumacher - Ferrari
04. 2007 K Raikkonen - Ferrari
05. 2008 L Hamilton - McLaren Mercedes
06. 2009 S Vettel - Red Bull Renault

F1GrandPrix.it Edited by Osrevinu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Situazione motori nuovi montati dopo 3 GP.

 

McLaren Mercedes #1 - Jenson Button - 2 motori

McLaren Mercedes #2 - Lewis Hamilton - 2

Mercedes Benz #3 - Michael Schumacher - 2

Mercedes Benz #4 - Nico Rosberg - 2

RBR Renault #5 - Sebastian Vettel - 2

RBR Renault #6 - Mark Webber - 1

Ferrari #7 - Felipe Massa - 3

Ferrari #8 - Fernando Alonso - 3

Williams Cosworth #9 - Rubens Barrichello - 1

Williams Cosworth #10 - Nico Hulkenberg - 1

Renault #11 - Robert Kubica - 1

Renault #12 - Vitaly Petrov - 1

Force India Mercedes #14 - Adrian Sutil - 2

Force India Mercedes #15 - Vitantonio Liuzzi - 2

STR Ferrari #16 - S?bastien Buemi - 2

STR Ferrari #17 - Jaime Alguersuari - 2

Lotus Cosworth #18 - Jarno Trulli - 2

Lotus Cosworth #19 - Heikki Kovalainen - 2

HRT Cosworth #20 - Karun Chandhok - 1

HRT Cosworth #21 - Bruno Senna - 2

BMW Sauber Ferrari #22 - Pedro De La Rosa - 1

BMW Sauber Ferrari #23 - Kamui Kobayashi - 1

Virgin Cosworth #24 - Timo Glock - 1

Virgin Cosworth #25 - Lucas Di Grassi - 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

6 edizioni e 6 vincitori diversi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

poor old michael

 

mi aspetto un week end lineare,della pioggia ne avrei abbastanza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vince Alonso, Button nei punti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vince Alonso, Button nei punti.

 

Qui hanno vinto sempre piloti diversi :asd: Button non ci ha mai vinto... :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

prevedo una grande gara dei piloti cresciuti nel kartodromo di kerpen

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pronta la scommessa su Alonso vincitore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alonso ha detto che si può vincere qui, io credo che saremo competitivi ma che questo signficherà piazzarsi alle spalle delle due lattine, almeno per il momento.

 

speriamo che tra cagate al muretto, partenze scrause, affidabilità di una Duna abbiano esaurito la dose di comiche annuali che ci portiamo dietro da qualche stagione a questa parte.

 

 

con il rettilineo di 76,7km e la vena cava cmq la McLaren potrebbe avere un vantaggio.

Edited by Ruberekus

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ? decisamente un massaring

Share this post


Link to post
Share on other sites

Situazione motori nuovi montati dopo 3 GP.

 

 

Ferrari #7 - Felipe Massa - 3

Ferrari #8 - Fernando Alonso - 3

 

 

effettivamente la Ferrari è il lider dei costruttori, con vantaggio sufficente per dominare in questa classifica :asd:

Edited by mongo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma alo 3 incluso quello scoppiato? non dovrebbero essere 4?

Edited by damagE!

Share this post


Link to post
Share on other sites

massa bastonato da fisichella

Share this post


Link to post
Share on other sites

alo 2006=ham 2007

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me piacerebbe vedere una gara senza probleme per Hamilton, Alonso e Vettel e cosi guardare un po più obbiettivamente le forze. Una lotta a tre

Edited by mongo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alonso dovr? usare il 4? motore, oppure l'unico gi? usato del bahrain. Massa potr? tenere il motore dell'Australia o quello del bahrain, ma credo che cambier? anche lui... :whistling:

 

4 motori in 4 gare... e siamo ad Aprile... vedremo quanti motori useranno in tutti i gp estivi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma alo 3 incluso quello scoppiato? non dovrebbero essere 4?

 

I dati sono riferiti alla fine del GP. Diventeranno 4 quando verr? montato il quarto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

potrebbero usare i motori sostituiti ancora buoni,ma solo nelle libere.tra l'altro costringendo i meccanici a togliere e mettere motori a ogni we

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×