Jump to content
Grand Prix 2

Notizie Varie 2010

Recommended Posts

Se ci fosse stato un Raikkonen alla Mclaren nel 2007 avrebbe utilizzato lo stesso i dati della sua scuderia.. o velete farmi credere che l'uomo di ghiaccio in nome dell'onestà si sarebbe rifiutato categoricamente??

 

Ho detto Raikkonen ma potevo dire anche Schumacher :asd:

 

esattamente, vorrei proprio vedere quale pilota, soprattutto in un mondo di squali come la F1, si sarebbe rifiutato di sfruttare dei dati di una squadra rivale a disposizione, tra l'altro dati serviti su un piatto d'argento dal proprio team (e che girano allegramente nella sede), team che aveva tutto l'interesse a sfruttarli per migliorare lo sviluppo della propria macchina.

 

che poi sia sbagliato non c'è dubbio, ma le responsabilità maggiori sono di altri.

 

certo a parole siamo tutti bravi e buoni, tutti purissimi, spero che a tanti sapientoni che fanno i moralisti non possano capitare situazioni del genere, magari in ambito lavorativo, vorrei proprio vederli... ma forse vanno ancora a scuola.

Edited by dave

Share this post


Link to post
Share on other sites

si

 

Si che cosa?

 

Per il resto d'accordo con l'ultimo post di Dave, molti vivono ancora nel mondo delle favole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Queste richieste di chiarimento si fanno quando si intende adottare una soluzione simile, se non addirittura uguale. ? la prassi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma io ripeto la domanda, siete sicuri che quei km/h in pi? non dipendano solo dall'assetto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti per la spiegazione!

 

Una domanda , se la FIA riconosce legale questa ala, per la Ferrari e gli altri in teoria ci vorrebbe "un attimo" per implementarla perch? non ? come il diffusore che bisogna riprogettare l'auto. Sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccone un altro!

04/03/2010 14.30.43

Rosberg crede nella possibilita' di battere Schumacher

 

Rosberg crede nella possibilita' di battere Schumacher

Nico Rosberg si e' rifiutato di riconoscere che Michael Schumacher lo abbia surclassato durante i test invernali della F1.

 

Il ventiquattrenne tedesco, che e' in F1 ormai da quattro stagioni e finora ha collezionato solo due podi in carriera, quest'anno avra' come compagno di squadra alla Mercedes il sette volte campione del mondo.

 

Ma quando chiesto dal quotidiano tedesco Bild quale sia stato il pilota piu' veloce al volante della W01 durante i test pre-stagionali, Rosberg ha risposto: ?E? difficile dirlo."

 

?Praticamente non abbiamo guidato sulla stessa pista lo stesso giorno."

 

?Credo Michael mi rispetti un po? di piu' dopo i test e questo e' importante per me. Soprattutto, volevo dimostrare alla squadra che la macchina va veloce anche quando sono io a guidarla.?

 

Rosberg, figlio di Keke Rosberg campione del mondo nel 1982, ha avvertito che non si vede come inseguitore di Schumacher nel 2010.

 

Il pilota ha anche detto che la sua unica debolezza sara' forse la sua ?troppa ambizione.?

 

?Definitivamente saro' alla pari con lui e vincero' qualche gara quest?anno. Ma per farlo devo batterlo ora e dopo."

 

?Ma Michael e' il piu' grande pilota della storia e certamente non senza ragione,? ha aggiunto.

 

Rosberg ammette quindi che lui o i suoi rivali non riusciranno facilmente a lasciare molto indietro il veterano tedesco.

 

?Non sara' cosi', ma i test hanno dimostrato che ci sono almeno quattro squadre con prestazioni molto simili e uno di questi otto piloti sara' al massimo ottavo in campionato,? ha concluso.

f1grandprix.it

dissero tutti cos?... :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti per la spiegazione!

 

Una domanda , se la FIA riconosce legale questa ala, per la Ferrari e gli altri in teoria ci vorrebbe "un attimo" per implementarla perch? non ? come il diffusore che bisogna riprogettare l'auto. Sbaglio?

 

mi aggrego ai complimenti.

 

credo che ci sia da studiare i flussi all'interno dell'airscope, o come cavolo si chiama, e comunque il fatto di aver usato vernici per affinare la genialata implica una non approssimazione del sistema che si viene a creare.

 

poi non so se la "vela" sia complementare al diffusore, anche esso molto elaborato, magari funzionano in simbiosi, ? una materia che non conosco vado a tentoni :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ora rifaccio un altra domanda pi? cattiva! .. ? possibile che la ferrari si faccia dare una mano da tod quale presidente della fia per eliminare il vantaggio della meclaren , rendendo illegale tale sistema?

Share this post


Link to post
Share on other sites

molto probabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

esattamente, vorrei proprio vedere quale pilota, soprattutto in un mondo di squali come la F1, si sarebbe rifiutato di sfruttare dei dati di una squadra rivale a disposizione, tra l'altro dati serviti su un piatto d'argento dal proprio team (e che girano allegramente nella sede), team che aveva tutto l'interesse a sfruttarli per migliorare lo sviluppo della propria macchina.

 

che poi sia sbagliato non c'? dubbio, ma le responsabilit? maggiori sono di altri.

 

certo a parole siamo tutti bravi e buoni, tutti purissimi, spero che a tanti sapientoni che fanno i moralisti non possano capitare situazioni del genere, magari in ambito lavorativo, vorrei proprio vederli... ma forse vanno ancora a scuola.

 

si ma almeno non cerchiamo di riabilitare a tutti i costi nessuno.....solo ed esclusivamente per bieco tifo.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

amico infatti sono d'accordo, non bisogna cercare di riabilitare a tutti costi qualcuno esclusivamente per bieco tifo, come coloro che scaricano tutte le colpe su un singolo, per far apparire il proprio team addirittura come una vittima, al contrario di chi come me cerca di spiegare che le responsabilit? vanno divise, e proporzionate per ruoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dave ma chi sarebbero quelli che intendono far passare la McLaren come vittima? Non mi pare di aver letto niente di simile da parte di nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me pare che qualcuno voglia far passare il "traditore" Alonso come causa principale di ciò che è successo, mettendo in secondo piano le responsabilità di altri, non ho letto di errori commessi anche dalla Mclaren, ma solo di e-mail.

 

cerco di chiudere qui questo OT, che si è prolungato anche troppo.

Edited by dave

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vorrei fare il bastard, ma mi sto accorgendo che non molti sanno fino a che punto era coinvolto ALONSO nella Spy story...

il pilota Spagnolo sapeva mesi prima che scopiasse il caso Spy story che Coughlan fosse in possesso di alcuni dati della Ferrari e tramite Mail,Alonso chiedeva a De La Rosa, e De La Rosa chiedeva a Coughlan dati su ripartizione di peso,e di frenata da provare al simulatore e durante i test... e addirittura durante i week end di gara, Alonso sapeva in alcuni casi in anticipo a quale giro si sarebbero fermate le Ferrari per effettuare il Pit... :closedeyes:

Poi se volete farlo passare per santo o vittima, fate pure..

 

http://sports.espn.go.com/rpm/news/story?seriesId=6&id=3019160

 

http://www.formula1news.net/spy-story-german-press-accusing-alonso-of-knowing-details/

 

 

Per quanto riguarda Hamilton, che vi piaccia o no, non è stato provato il suo coinvolgimento ne trovato nessuna sua mail nella quale richiedesse o parlasse dei dati della Ferrari... :unsure:

Edited by Imperial

Share this post


Link to post
Share on other sites

non penso ci saranno problemi, al massimo la soluzione verr? adottata anche da altri, ho letto su Autosport che la Mclaren dice di aver ricevuto gi? l'ok per l'ala, e che sono disponibili per dei chiarimenti, non credo accadr? nulla alle verifiche tecniche per il Bahrain.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La McLaren aveva ricevuto l'ok anche per un certo sorpasso a Spa...

Ho imparato ad imparare a non fidarmi degli OK :closedeyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda il congegno McLaren, c'è da dire che tutti i TEAM usano un'ala posteriore appropriamente progettata per creare situazioni di stallo ad elevate velocità sul rettilineo...

La differenza pero è che nel caso classico(quello usato dagli altri TEAM) il flusso che passa per lo slot è lo stesso che investe l'alettone posteriore... ;)

 

 

nel caso McLaren invece, tale flusso passando dall'apertura sopra l'airscope possiede proprietà diverse da quello che investe l'alettone posteriore quando arriva in quel punto... cioè a seconda della configurazione, puo arrivare a pressione piu elevata o velocita piu elevata.. e mischiandosi con il flusso principale sull'alettone posteriore, diventa così un gioco da ragazzi anticipare(in questo caso )il distacco della vena fluida sulla faccia posteriore dell'alettone, creando una situazione di "stallo" e riducendo cosi la deportanza e la resistenza all'avanzamento.. ovviamente il sistema si attiva solo dopo una certa velocità(per esempio 290 km/h) e tale valore cambiera a seconda dei circuiti....

io personalmente trovo che sia una cosa semplice e GENIALE... :dirol:

 

 

p.s: un utente qualche pagina fa, fornendo una descrizione valida ha però detto(secondo me) una cosa inesatta affermando che la deportanza aumentava e diminuiva la resitenza all'avanzamento.. la verità à che diminuiscono tutti e due e se funziona come penso io, le gomme potrebbero anche trarne un leggero vantaggio...

Edited by Imperial

Share this post


Link to post
Share on other sites

Imperial il discorso del conoscere in anticipo i pit Ferrari è valido solo per la gara iniziale di Melbourne, dove tutta la squadra sapeva quelle informazioni, perchè fu ammesso che i dati Ferrari giravano allegramente a Woking, e che alcuni furono utilizzati.

 

poi che Alonso sapesse molti mesi prima, questo non è stato certo negato, cosi come gli altri componenti del team, ma lui pur avendo tutte le sue colpe era l'esecutore e non certo la mente, le informazioni erano largamente disseminate nella squadra e dare tutte le colpe all'ultima ruota del carro mi sembra assurdo.

ricordiamoci che i responsabili principali furono Stepney e Coughlan, e lo stesso de la Rosa riceveva informazioni dai suoi superiori, e poi tramite e-mail le passava ad Alonso, insomma alla squadra faceva comodo questo gioco, perchè sicuramente potevano beneficiarne per lo sviluppo della macchina.

e poi aggiungiamoci che alcuni personaggi hanno anche negato l'evidenza fino alla fine.

 

questo è per fare un pò di chiarimento.

 

http://f1.gpupdate.net/it/notizie-formula-1/175970/la-mclaren-confessa-abbiamo-usato-pi-informazioni-ferrari/

 

 

poi liberissimi di dire che abbia organizzato tutti lui, e che siano sue le maggiori responsabilità, con il team che non centrava nulla, però la spy story sarebbe successa con o senza Alonso, e i dati Ferrari sarebbero stati diffusi nella squadra Mclaren, provati e utilizzati con o senza il pilota spagnolo, questo mi pare che nessuno lo possa negare, quindi un elemento tanto fondamentale come si vuol far credere non era, ha avuto le sue colpe sicuramente, soprattutto per la sua partecipazione essendo un dipendente di quell'azienda, ma i pesci grossi erano altri.

 

come si può notare nessuno parla di vittime, e nessuno nega le responsabilità, cosa che invece si tenta di fare da parte dei tifosi Mclaren.

Edited by dave

Share this post


Link to post
Share on other sites

Imperial il discorso del conoscere in anticipo i pit Ferrari ? valido solo per la gara iniziale di Melbourne, dove tutta la squadra sapeva quelle informazioni, perch? fu ammesso che i dati Ferrari giravano allegramente a Woking, e che alcuni furono utilizzati.

 

poi che Alonso sapesse molti mesi prima, questo non ? stato certo negato, cosi come gli altri componenti del team, ma lui pur avendo tutte le sue colpe era l'esecutore e non certo la mente, le informazioni erano largamente disseminate nella squadra e dare tutte le colpe all'ultima ruota del carro mi sembra assurdo.

ricordiamoci che i responsabili principali furono Stepney e Coughlan, e lo stesso de la Rosa riceveva informazioni dai suoi superiori, e poi tramite e-mail le passava ad Alonso, insomma alla squadra faceva comodo questo gioco, perch? sicuramente potevano beneficiarne per lo sviluppo della macchina.

e poi aggiungiamoci che alcuni personaggi hanno anche negato l'evidenza fino alla fine.

 

questo ? per fare un p? di chiarimento.

 

http://f1.gpupdate.net/it/notizie-formula-1/175970/la-mclaren-confessa-abbiamo-usato-pi-informazioni-ferrari/

 

 

guarda che io sono un tifoso McLaren e sono il primo a riconoscere le colpe del Team...

io ti parlo di fatti provati.. con fonti certe..

quello che non mi va giu ? che siccome ora Alonso ? in Ferrari, lo si voglia far passare per "vittima".. non ho mai detto che lui fosse l'anima pensante, e non ho neanche detto che i membri del Team di Woking fossero innocenti; ma fino a prova contraria in Ferrari ora ci sta Alonso e noto che molti fanno o finta di sapere come sono andate le cose, o lo dipingono come "santo" manipolato da menti diaboliche inglesi all'epoca dei fatti.... tutto qui! :blum3:

 

 

 

 

 

poi che Alonso sapesse molti mesi prima, questo non ? stato certo negato, cosi come gli altri componenti del team, ma lui pur avendo tutte le sue colpe era l'esecutore e non certo la mente

 

 

la stessa indulgenza non l'ho sentita quando Ryan disse ad Hamilton in Australia di mentire ai commissari di gara... insomma 2 pesi 2 misure.. il povero Hami ? stato massacrato... senza polemica eh... :blum3:

Edited by Imperial

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda che io sono un tifoso McLaren e sono il primo a riconoscere le colpe del Team...

io ti parlo di fatti provati.. con fonti certe..

quello che non mi va giu ? che siccome ora Alonso ? in Ferrari, lo si voglia far passare per "vittima".. non ho mai detto che lui fosse l'anima pensante, e non ho neanche detto che i membri del Team di Woking fossero innocenti; ma fino a prova contraria in Ferrari ora ci sta Alonso e noto che molti fanno o finta di sapere come sono andate le cose, o lo dipingono come "santo" manipolato da menti diaboliche inglesi all'epoca dei fatti.... tutto qui! :blum3:

 

la stessa indulgenza non l'ho sentita quando Ryan disse ad Hamilton in Australia di mentire ai commissari di gara... insomma 2 pesi 2 misure.. il povero Hami ? stato massacrato... senza polemica eh... :blum3:

 

so bene come sono andate le cose, ed ho sempre detto che le responsabilit? vanno divise, ovviamente proporzionate in base ai ruoli, a me invece sembra che si voglia far passare la Mclaren vittima di Alonso, leggo solo di e-mail, e mai del fatto che quei dati giravano nel team e che tutti ne fossero a conoscenza.

 

per quanto riguarda Hamilton, anche lui ha sbagliato in Australia, (ha sbagliato come tutti gli esseri umani, anche se per qualcuno questo non vale...), ma non ? stato massacrato quanto Alonso, sia a livello mediatico che tra i tifosi.

senza polemica, e ci mancherebbe. ;)

Edited by dave

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×