Jump to content
Guest andrea81

Ferrari F10

Recommended Posts

e anche per accelerare il flusso dell'aria nel fondo e nelle fiancate. quello che facevano gi? con i cerchi carenati, quindi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi migliora il raffreddamento dei freni, non il flusso aerodinamico intorno alle ruote e verso il posteriore della vettura, come facevano i copricerchi... nulla di illegale, insomma. O no?

anche se migliorasse il flusso aerodinamico, non ci sarebbe nulla di illegale... perch? legale ? quel cerchione "dalla forma strana" quanto lo ? lo specchietto pinna aerodinamica "dalla forma strana" che ormai istallano tutti in barba al regolamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche se migliorasse il flusso aerodinamico, non ci sarebbe nulla di illegale... perch? legale ? quel cerchione "dalla forma strana" quanto lo ? lo specchietto pinna aerodinamica "dalla forma strana" che ormai istallano tutti in barba al regolamento.

 

Anche perch? tutti i cerchioni di tutte le vetture sono stati omologati dalla Fia nei primi test, da quanto ho capito!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche perch? tutti i cerchioni di tutte le vetture sono stati omologati dalla Fia nei primi test, da quanto ho capito!!!

Si,sono stati omologati prima di scendere in pista.Su Autosprint c'e' scritto che e' per questo che la Ferrari non li ha montati nel primo test di Valencia. La RedBull non aveva ancora omologato i suoi e quindi,teoricamente poteva ancora copiarli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

effettivamente se dovessero portare il superdiffusore e rivelarsi quest ultimo un arma midiciale la ferrari potrebbe diventare una nuova braun gipi'

 

e felipe nel ruolo di giasone bottone !

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Ferrari lavora su un nuovo diffusore

 

A gennaio era gia' stato riportato che la Ferrari stesse lavorando ad una grande revisione della sua vettura e ora le stesse voci sono tornate all?ordine del giorno. La rivista Autosprint riporta ulteriori dettagli nella sua edizione di questa settimana, tra i quali spicca l?ingaggio di Giuseppe Azzollini, un esperto di CFD, che l?anno scorso lavorava con la Toyota.

 

Si crede che Azzollini stia lavorando allo sviluppo di un nuovo doppio diffusore che sarebbe stato ideato dalla Toyota nel 2010 prima che la casa giapponese decidesse di abbandonare la F1.

 

Un'altra preoccupazione della scuderia di Maranello e' migliorare il raffreddamento del motore. In Bahrein Fernando Alonso e Felipe Massa sono stati costretti a cambiare le loro unita' dopo le qualifiche ufficiali di sabato.

 

Massa ha detto nella conferenza stampa del dopogara che gli e' stato chiesto di risparmiare carburante negli ultimi 30 giri, quando in realta' ha dovuto rallentare per un problema di surriscaldamento.

 

?La temperatura del motore dipende dall?aerodinamica della macchina, quindi dobbiamo lavorare per assicurarci che non avremo altri problemi del genere nelle prossime gare con clima caldo,? ha detto il team manager Stefano Domenicali.

 

http://www.f1grandprix.it/css/notizia.asp?ID=24328&categ=primopiano&title=la-ferrari-lavora-su-un-nuovo-diffusore

Share this post


Link to post
Share on other sites

si parla del gp di Barcellona.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti in estate in vista dei gp europei qualcosa andr? fatta per abbassare le temperature dei motori...

Share this post


Link to post
Share on other sites

effettivamente se dovessero portare il superdiffusore e rivelarsi quest ultimo un arma midiciale la ferrari potrebbe diventare una nuova braun gipi'

 

e felipe nel ruolo di giasone bottone !

 

certo e gl'altri stanno l? a guardare :asd: tutti porteranno aggiornamenti a barcellona come si fa ormai ogni anno

Share this post


Link to post
Share on other sites

aldo costa ha ammesso che stanno studiando nei dettagli la soluzione meclaren perche potr? fargli guadagnare 1/2 decimi.

cosi come altre soluzioni che sono sotto esame perche lo sviluppo della macchina continua e chi rimarr? fermo per qualche gp perder? decimi importanti per la corsa al mondiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
La Ferrari starebbe pensando di chiedere alla FIA un permesso per fare modifiche ai suoi motori per aumentarne l?affidabilita'.

Stando alle informazioni della pubblicazione tedesca Auto Motor und Sport la scuderia di Maranello ha identificato la causa dei recenti guasti alle sue unita'.

 

A quanto pare il problema ? cho potrebbe costare a Fernando Alonso la perdita di posizioni in griglia di partenza piu' avanti nella stagione se dovesse utilizzare piu' di otto motori ? sta nelle valvole pneumatiche.

 

Secondo l?articolo a causa del nuovo regolamento le soste piu' brevi non permettono ai motori di raffreddarsi in modo adeguato.

 

La pubblicazione afferma che se la Ferrari riuscisse a dimostrare alla FIA che il motore soffre di un problema di affidabilita', la Federazione potrebbe esentarla temporariamente dalla regola che divieta aggiustamenti ai propulsori e autorizzarla a realizzare dei cambiamenti per i suoi V8.

 

Tuttavia, le unita' che sono gia' state utilizzate da Fernando Alonso e Felipe Massa non potrebbero essere modificate.

 

Sembra quindi che il problema del propulsore che ha lasciato Alonso a piedi in Malesia possa essere risolto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo l?articolo a causa del nuovo regolamento le soste piu' brevi non permettono ai motori di raffreddarsi in modo adeguato.

 

che cazzata....

Share this post


Link to post
Share on other sites

che cazzata....

anche perch? sono le soste lunghe ad essere quelle pi? dannose, "famosi" erano i BMW della Williams che andavano spesso in fumo dopo il pit stop

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra quindi che il problema del propulsore che ha lasciato Alonso a piedi in Malesia possa essere risolto...

Si parla di problema ad una valvola del sistema pneumatico, in quell'articolo. Qui la traduzione approssimativa:

 

http://forum.motorionline.com/index.php?showtopic=20020&pid=771403&st=1260entry771403

 

Post Nr. 1261

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi ricordo Ungheria 2008, "sappiamo quale ? il problema"

 

Valencia....boom.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono quattro anni che hanno capito qual'? il "fottutissimo problema" :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma hanno rotto le b**le con sta storia dei motori congelati... :incazzato:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo che ci sia un problema.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo che ci sia un problema.

 

Bh? oddio... al primo GP cambiarono entrambi i propulsori e 2 GP dopo uno dei 2 ha fuso... un caso? Io dissi subito che la cosa del cambio mi puzzava, e infatti...

 

La Ferrari ha pi? o meno ammesso, e dice di aver trovato la soluzione. Ma come ha elegantemente detto Finnish... ? una cazzata. O non hanno trovato un tubo, oppure il problema non lo vogliono far sapere e sparano li la prima cazzata che gli viene in mente.

 

Resta il fatto che il motore della F10 soffre, e in una F1 dove la macchine soffrono di pi? proprio in fase di "pre-sorpasso", ? una bella tegola. Perch? se non salti velocemente l'avversario, poi devi rallentare per far rifiatare il motore e poi ricominciare la manovra di avvicinamento... un bel tira e molla del ca**o! Che pu? compromettere l'intera stagione.

 

E questa cosa, fa pensare a quando ? stato Massa a fare il tappo ad Alonso, e quindi a far salire la temperatura del suo propulsore... Il sorpasso cattivo dello spagnolo, letto in questa chiave, acquista un altro senso. Se Alonso avesse fuso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×