Jump to content
Sign in to follow this  
Spa_83

Schumacher e Barrichello avranno dei vantaggi....

Recommended Posts

Se è per questo tutte le grandi rimonte sono state fatte con dei missili o quasi, a danno di molti "ferri" e un bel pò di ritiri, non vuol dire nulla.

Conta anche il come. Questo a 23 anni, fa una cazzata in partenza, perde una vita a farsi un giro con l'ala danneggiata, si ferma, cambia il musetto, riparte e rimonta fino al terzo posto compiendo una marea di sorpassi, senza avere chissà quale astronave sotto il c**lo comunque, non mi sembra una cosa normale.

Poi vabè, il video l'avevo postato solo per far vedere che Schumacher ha corso e vinto con una mano sul volante e l'altra sul cambio, a chi ha la memoria corta. :asd:

No problem Magico, anch'io avevo postato quel video, poi visto che - giustamente XD - il sistema non ne accetta tre di seguito, l'ho sostituito con il link... quando mi sono accorto che lo avevi postato anche tu ti ho "aggiunto" in citazione per evitare che qualcuno perdessetempo a collegarsi al mio link... ;)

 

Hai ragione a dire che tutti i grandi sorpassi e rimonte, in genere, sono facilitati da mezzi superiori a quelli della concorrenza, mi piacerebbe che venisse ricordato di più quando si fanno le "cernite" degli eccelsi e delle pippe intere supermotorizzate! :D

 

In quanto alla Benetton Ford B192.. dai ;) non era un mezzo così scarsuccio... sicuramente, visti i risultati del mondiale, più performante della McLaren Honda della coppia Senna-Berger, ricordo bene che li nacque la frustazione crescente di Ayrton per non avere più un mezzo competitivo e che poi lo portò da lì a 2 anni alla fatale scelta (per lui, ahimé) della Williams. Nel 1993 le cose migliorarono, ma non di molto... fu solo grazie all'esperienza superiore - e a mio giudizio per la maggior classe XD - che Senna riuscì alla fine a sopravvanzare di una ventina di punti Michael... che la McLaren non fosse un missile lo conferma l'11° posto alla fine di Michael Andretti, pilota non scarsissimo, magari non adatto (si) alla F1 ma sicuramente non aiutato da un auto che non era più quella dei tempi migliori.

Edited by Lotus

Share this post


Link to post
Share on other sites

OT

ho rinfrescato la mia memoria

 

http://www.youtube.com/watch?v=0cz2NPHXgvU

 

http://www.youtube.com/watch?v=wvMRliRKEoo

 

http://www.youtube.com/watch?v=NAfHDYEhlzk&feature=related

 

Nell'ultimo link video ( Monza '92 ), quello postato sopra da magico, gran ritmo e sorpassi al fulmicotone a gente come Emanuele Nalspetti ( March Ilmor ), Gabriele Tarquini ( Fondmental Ford ), Pierluigi Martini ( Scuderia Italia Ferrari ), Karl Wendlinger ( March Ilmor ), Michele Alboreto ( Footwork Mugen-Honda ), gran sorpasso con dito a Gerard Berger, che rientrava ai box ( McLaren Honda ), ora un altro asso, J.J Lheto ( Scuderia Italia Ferrari ), Eric Comas ( Ligier Renault ), Thierry Boutsen ( Ligier Renault )... grande gara, grandi sorpassi, gran ritmo, non c'è che dire... ma... quanti di questi piloti - alcuni ottimi, a mio parere, ma sviliti dai "ferri" che conducevano oggi sarebbero chiamati "chicanes mobili"?

 

PS Gp di Monza, 1992 Sul podio terzo dopo Senna ed il compagno di squadra Brundle... 8 classificati, gli ultimi 3 ad un giro... il 4° ( Berger ) a +1'25.490 ed il 5° Patrese a +1'33.158, tutti e due per problemi all'auto... tutti gli altri, tranne Wendlinger 10° a tre (!) giri, ritirati. Si parla di pilotucoli come Mansell, Herbert, Alesi...

 

Senza dimenticare le performances che sicuramente già gli permetteva l'ottima Benetton di un certo Rory Byrne in una squadra coadiuvata da uno semisconosciuto Ross Brawn.

 

/OT

mamma mia quanto ti quoto,infatti io ho detto auto fine 70 inizi 80 non quelle del 92 che erano altre macchine, scusa vorrei ricordare che sono tifoso ferrarista, non sono contro il crucco,ma dategli in mano la ferrari turbo di villenuve,all grande crucco vediamo se riesci a fare 70 giri consecutivi con quella bestia che ti spinge la schiena,e non fare paragono inconsueti quelle erano macchine già molto evolute rispetto a quelle che dico io.

Edited by glabro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dagli a Villeneuve l'auto di Fangio e vedi cosa combina... ma che discorsi sono?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ? per questo tutte le grandi rimonte sono state fatte con dei missili o quasi, a danno di molti "ferri" e un bel p? di ritiri, non vuol dire nulla.

Conta anche il come. Questo a 23 anni, fa una cazzata in partenza, perde una vita a farsi un giro con l'ala danneggiata, si ferma, cambia il musetto, riparte e rimonta fino al terzo posto compiendo una marea di sorpassi, senza avere chiss? quale astronave sotto il c**lo comunque, non mi sembra una cosa normale.

Poi vab?, il video l'avevo postato solo per far vedere che Schumacher ha corso e vinto con una mano sul volante e l'altra sul cambio, a chi ha la memoria corta. :asd:

 

Ma pi? che altro mi sorprende che nessuno abbia menzionato altre gare come Barcellona dove diede la paga in pista a Senna,Berger e Patrese che avevano tutt'altre macchine per non parlare di Spa...... :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dagli a Villeneuve l'auto di Fangio e vedi cosa combina... ma che discorsi sono?

e dai a fangio la prima vettura mai costruita :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma pi? che altro mi sorprende che nessuno abbia menzionato altre gare come Barcellona dove diede la paga in pista a Senna,Berger e Patrese che avevano tutt'altre macchine per non parlare di Spa...... :zizi:

 

Come ho detto prima, il mio intento era solo di ricordare che Schumy ha corso e vinto con macchine che "si guidavano a 300 all'ora con una mano al volante e una sul cambio", non era per far vedere le qualit? che gi? aveva allora.

Senza dubbio Barcellona '92 ? una delle imprese pi? belle (da ricordare anche un Alesi in versione "monstre" quel giorno), e gi? da l? s'era capito di che pasta era fatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

lasciamo perde,ho notato una cosa in questo forum e inutile discutere con certa gente vogliono avere sempre ragione loro,io sto solo dicendo che molti piloti di oggi compreso schumi non ce la farebbe a correre con certe tipo di auto punto,ma dato che e inutile discutere hai ragione te,il crucco e il piu forte pilota mai sceso su un auto da corsa.e infatti lo dimostra i video che hai postato. :wacko:

Share this post


Link to post
Share on other sites

OT

beyond cancella il mio post precedente,topic sbagliato

fine OT

Share this post


Link to post
Share on other sites
:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

lasciamo perde,ho notato una cosa in questo forum e inutile discutere con certa gente vogliono avere sempre ragione loro,io sto solo dicendo che molti piloti di oggi compreso schumi non ce la farebbe a correre con certe tipo di auto punto,ma dato che e inutile discutere hai ragione te,il crucco e il piu forte pilota mai sceso su un auto da corsa.e infatti lo dimostra i video che hai postato. :wacko:

 

e io sono la madonna :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

? vero che c'? una fede esagerata sul cruccone-traditore ma in questo caso mi sento di dare ragione ai fedeli, in 15 anni ne ha avute di occasioni per dimostrare la sua classe e l'ha dimostrata proprio nei primi anni quando le macchine si guidavano eccome

 

poi ? chiaro che piu indietro vai negli anni e piu le difficolta aumentano ma come sarebbe andato schumi sulla 126c o sulla 312t non lo sapremo mai ma neanche come sarebbe andato Gil & co. nella f1 di oggi ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

e io sono la madonna :asd:

 

Sei la mamma di Alonso? :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Povera creatura :asd:

 

 

Ma poi non ho capito. Quali vantaggi dovrebbero avere Baricello e Sochmacher? Perch? due decenni fa hanno corso in condizioni simili? E' un discorso serio o ? uno scherzo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Schumacher aveva anche il motore Ford che non era il massimo in fatto di potenza, un po' superiore all'Ilmor che era il migliore di quelli di terza fascia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Povera creatura :asd:

 

 

Ma poi non ho capito. Quali vantaggi dovrebbero avere Baricello e Sochmacher? Perch? due decenni fa hanno corso in condizioni simili? E' un discorso serio o ? uno scherzo?

 

Se vuoi c'? un altro dibattito serio in corso di svolgimento, su cosa avrebbe fatto Schumacher con la macchina di Nuvolari.. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

barrichello ha corso manco mezza stagione nell'anno dell'esordio. cosa volete che ricordi. :hihi:

 

veramente il '93 l'ha fatto tutto (a Donington era addirittura terzo prima di ritarsi per un problema alla pompa della benzina), forse ti confondi con Irvine che ha corso solo le ultime 2-3 gare

Share this post


Link to post
Share on other sites

la benetton non era una carriola, dopo la williams assieme alla mclaren c'era lei.

pero' caro lotus ti stai arrampicando sugli specchi, non sono certo un estimatore di schumacher ma su quella gara c'? poco da discutere, considera che era pure al secondo anno di formula 1 e che a differenza delle vetture pi? blasonate non aveva nemmeno il cambio sul volante..

alla fine schumacher nel corso degli anni si ? dovuto adattare alle vetture-scimmia ma con le vetture degli anni 90 faceva differenze abissali sui compagni di squadra

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma sfatiamola un p? sta leggenda di Silverstone '08, Felipe non sar? un Rain Master, ne ha la sensibilit? di guida di uno Schumacher, ma quel giorno anche uno come Raikkonen fece 3 erroracci, quindi vuol dire che l'assetto delle Ferrari non era proprio l'ideale per quelle condizioni, che poi c'abbiano messo del loro pu? darsi, ma c'era gente come Nakajima e Kova che andava discretamente bene, dubito che costoro fossero superiori ai due Ferraristi..

 

:up::up:

eh, il parco chiuso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

raikkonen quel giorno fintanto che non gli hanno cannato la strategia era dietro ad hamilton, poi ? successo di tutto, ma massa era gi? in testacoda al primo giro se non ricordo male...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei la mamma di Alonso? :hihi:

 

presto sar? messo in croce :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×