Jump to content
Beyond

Schumi torna in F1!

Recommended Posts

16 punti di distacco con due ritiri in pi? non mi pare la stessa storia dell'anno scorso..

Share this post


Link to post
Share on other sites

16 punti di distacco con due ritiri in pi? non mi pare la stessa storia dell'anno scorso..

No non sono molti.Per? vuoi mettere il parziale di 11 a 0 in qualifica almeno l'anno scorso il Kaiser aveva battuto qualche volta nico in qualifica.

un bello smacco per Schumi pilota con pi? pole position di tutta la F1 farsi battere da un "ragazzino".

Share this post


Link to post
Share on other sites

No non sono molti.Per? vuoi mettere il parziale di 11 a 0 in qualifica almeno l'anno scorso il Kaiser aveva battuto qualche volta nico in qualifica.

un bello smacco per Schumi pilota con pi? pole position di tutta la F1 farsi battere da un "ragazzino".

 

Concedigli il 10-1 a Monaco ? stato davanti :D

 

E' vero che Michael ? il pilota che ha fatto pi? pole, ma ? un numero che vale meno di niente, il re delle Pole era, ? e sar? sempre Senna. D'altronde se volessimo analizzare quel numero, scopriremmo anche il perch? MSC ha pi? pole di Ayrton. Con Ayrton in vita MSC quel record se lo sognava.

Share this post


Link to post
Share on other sites

leno lo hai visto pure tu, nelle ultime 2 gare ha preso legnate in qualifica, ma in gara ? da un pezzo che va come il compagno e spesso meglio. sono gli errori o i problemi che gli hanno fatto perdere posizioni e punti

 

 

Si effettivamente si pu? dire che Schummy sul giro secco ha perso parecchio (tra l'altro nonostante il record di pole secondo me non ? mai stato il suo punto di forza)mentre sul ritmo gara (la sua vera specialit?) tiene ancora botta.

La situazione, fatte le debite proporzioni vista anche la macchina che guidano, mi ricorda un po' il confronto Lauda-Prost di met? anni 80.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri han sbagliato qualcosa nelle gomme perch? il sorpasso di alonso e la non trazione che aveva all'ucita delle curve lente nei primi giri era un qualcosa di imbarazzante.

Non ? che in canada si era confermato rain-master e poi in Ungheria sia diventato un demente ? ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla domanda sulle differenze tra Alonso e Schumacher, il manager di Cuneo ha cos? risposto: ?Sono due piloti totalmente diversi. Fernando ? migliore, perch? Michael (Schumacher, ndr) si abbatte in contesti difficili mentre nella stessa situazione la concentrazione di Fernando aumenta?.

 

Grande Briatore ... il camaleonte numero 1 :superlol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Stagione 2000 ? stata effettivamente la dimostrazione (soprattutto alla fine dell'estate) del crollo psicologico di Schumacher.

 

A Naomo, cordialmente, ma vattene affanculo va..

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Stagione 2000 ? stata effettivamente la dimostrazione (soprattutto alla fine dell'estate) del crollo psicologico di Schumacher.

 

A Naomo, cordialmente, ma vattene affanculo va..

 

 

 

no dico ... se c'? una cosa positiva che ha sempre avuto Schumacher ? fare quadrato con la squadra nei momenti difficili ed uscirne fuori ... mah

Share this post


Link to post
Share on other sites

?i...

 

http://www.corrieredellosport.it/7/2011/08/05-187413/Schumacher%3A+%C2%ABNon+ho+pi%C3%B9+la+mentalit%C3%A0+da+F1%C2%BB

 

Schumacher: ?Non ho pi? la mentalit? da F1?

 

A fine stagione Michael Schumacher potrebbe appendere il casco al chiodo per la seconda volta: tuttavia dalla Mercedes si auspica che possa continuare a correre altri 3 anni

 

STOCCARDA, 5 Agosto - Michael Schumacher potrebbe lasciare la F1 a fine stagione. Nonostante abbia un contratto di tre anni con la Mercedes, il tedesco dice di avere meno motivazioni rispetto al passato. ?Sono arrivato alla Mercedes con un preciso compito: non vincere a tutti i costi ma far crescere questa squadra. Stiamo lavorando moltissimo, la vettura ? al suo secondo anno e ha ancora molte aree di incertezza, ma crescer?. Semmai sono io il problema: ? un dato di fatto che io sono un po' pi? rilassato di quanto non fossi prima. Ho esperienza, riesco a valutare quando sia necessario concentrarmi. Ma non so se il mio atteggiamento mentale sia giusto per la squadra: valuteremo tra qualche tempo se continuare ancora in F1 o smettere?, ha detto l'ex ferrarista.

 

PROBLEMI DI CRESCITA ? La Mercedes deriva dalle infrastrutture inglesi della Brawn GP, a sua volta evoluzione della Honda. Con la Brawn Jenson Button ha vinto il Mondiale 2009, ma i cambiamenti regolamentari hanno portato alla creazione, da parte della Mercedes, di una vettura completamente nuova. ?Abbiamo chiamato Schumacher nella nostra scuderia con il compito di sviluppare la vettura, ha un contratto triennale e siamo molto felici con lui?, ha detto il team boss Ross Brawn. ?Ma se Schumi si sente non pi? a suo agio, allora abbiamo bisogno di parlarne. Non si pu? costringere qualcuno a fare qualcosa che non vuole. Noi crediamo in lui, ? una parte importante della nostra squadra. Nico Rosberg ? sicuramente il migliore compagno di squadra che Schumacher abbia mai avuto: ? forte, lo batte sistematicamente. Ma Rosberg ? di un'altra generazione, noi abbiamo bisogno di chi capisce come sviluppare l'auto senza sensori elettronici, alla vecchia maniera. Anche se ha 41 anni Michael pu? imparare dal compagno di squadra e ottenere grandi soddisfazioni. Sono convinto che alla fine se ne convincer? e prolungher? in contratto?, ha concluso Brawn.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma anche lui non pu? fare queste dichiarazioni..

I suoi tifosi sono convinti che con la macchina giusta vincerebbe ancora..

Non deve fare cos? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma infatti con una macchina competitiva sarebbe in grado di vincere ancora ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E perch? fare questa dichiarazione?

Se anche fosse la verit? e quello che pensa, perch? darlo in pasto ai media?

Capisco la delusione, la rabbia, la frustrazione, ma perch? raccontarlo ai giornalisti?

Mi sembrano cose piuttosto intime e private, dovrebbe sfogarsi a casa sua o con un amico, non mettere in pasto un simile boccone in bocca ad avvoltoi pronti a costruirci chiss? quale castello. A che pro dire questo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Effettivamente sto cercando in rete ma non c'? NULLA !

Le dichiarazioni sue, rilasciate e certificate sono ben altre.

 

http://it.eurosport.yahoo.com/03082011/45/formula-1-schumi-guido-contento-rilassato.html

 

 

Forza Schumy

 

Stessa cosa sto facendo io. Non trovo un solo feedback o qualcosa che ci somigli, anche perch? ripeto queste dichiarazioni (quelle del CDS) sembrano fatte da chiunque tranne che da Schumacher.

Edited by Der Rote Baron

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno degli articoli pi? belli che abbia mai letto, che dice le stesse cose che da tempo continuo a sostenere.

 

Premetto che ci? che dico io o l'articolo non ? frutto dell'unica vera verit?, ma un'opinione come tante.

 

Ragazzi, facciamo un break, in materia di Test d'Agosto.

 

Vi offro i contenuti di una fresca conversazione con un amico carissimo.

 

A mio parere questo amico carissimo dice cose mlto, molto interessanti.

 

Andiamo.

 

 

 

?C?? una cosa che a mio padre non sarebbe sfuggita: ancora oggi, Schumi ? uno dei migliori piloti in circolazione. Ci fosse lui sulla red Bull, penso avrebbe vinto almeno tanti Gran Premi quanto Vettel??

 

Piero Ferrari, vicepresidente della azienda di Maranello, ? l?erede del Drake. Ne rappresenta la continuit? dinastica e non solo: ha le stesse passioni, la stessa competenza del pap?, del quale a Ferragosto verr? ricordato il ventitreesimo anniversario della scomparsa.

 

?Schumacher non ha disimparato a guidare ?aggiunge Ferrari junior- Semplicemente oggi, ma funziona cos? da un sacco di tempo, chi guida conta infinitamente meno della macchina. E? la vettura a fare la differenza?.

 

Per? alcuni pensano che Michael sia bollito.

 

?Si sbagliano, secondo me. Io lo reputo sullo stesso livello di Alonso e di Hamilton, che sono i migliori?.

 

E Vettel dove lo mettiamo?

 

?Non mi dispiace, per? forse deve ancora dimostrare qualcosa?.

 

La stagione della Rossa come la valuta?

 

?Beh, siamo partiti male, questo ? fuori discussione. Poi c?? stata una reazione molto bella. I risultati delle ultime gare sono incoraggianti?.

 

Adesso i tifosi si aspettano un autunno di vittorie.

 

?Calma, calma. Non ? che andiamo in pista da soli! Comunque, l?inversione di tendenza si ? vista?.

 

Allora era tutta colpa di Aldo Costa, il dt rimosso dall?incarico dopo il disastro di Barcellona?

 

?No, non credo. Sarebbe troppo semplice. Costa ? un ingegnere valido, ha lavorato per noi per tanti anni. Forse era incappato, ad un certo punto della carriera, nella sindrome Forghieri??

 

Prego?

 

?Beh, Forghieri ? stato il pi? grande tra i tecnici che hanno collaborato con mio padre. Ha dato un contributo enorme alla leggenda del Cavallino. E aveva una tendenza all?accentramento: tutte le soluzioni dovevano passare dal suo tavolo! Io ho avuto l?impressione che anche Costa avesse maturato il medesimo atteggiamento. Ma sono situazioni che altri possono giudicare meglio di me?.

 

I ferraristi si chiedono anche perch? la McLaren pu? schierare due piloti vincenti come Hamilton e Button, mentre a Maranello conta solo Alonso?

 

?Intanto io dico che nessuno vieta a Massa di fare risultati, ci mancherebbe?.

 

S?, ma a Maranello prevale la logica dell?one man show, inutile negarlo.

 

?Su questo mi permetto di essere impopolare. Io da sempre ritengo che in una scuderia sia meglio avere gerarchie predefinite. E? una questione di chiarezza. Talvolta puntare su entrambi i drivers significa disperdere le energie. Tanto per stare al presente, in McLaren rischiano che Button porti via dei punti ad Hamilton, nel difficile tentativo di rimonta iridata??

 

In Ferrari il problema non si pone, caro Piero.

 

?In Ferrari lavoriamo per vincere pi? corse possibile, da qui alla fine del campionato?.

 

E dell?amico Valentino in crisi con la Ducati che cosa diciamo?

 

?Diciamo che per i Rossi, vedi Vasco il cantante, magari non ? un magnifico momento, ma Vale ha tutte le qualit? per tornare al top. E ci torner??.

 

 

http://club.quotidiano.net/turrini/schu_vettel_e_piero_ferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites

un "mah" quasi su tutta la linea...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×