Jump to content
pernilla

WRC 2010

Recommended Posts

uno scandalo immondo e le notizie non arrivano nemmeno scritte e quel che arriva ? di pessimo genere.

che schifo!!!

E vedo gente che fa i salti di gioia nel vedere Sky che rinuncia alla F1 :hihi:

 

Mi sembra che Eurosport non ha acquistato i diritti della WRC, visto che non vedo traccia degli highlights, cosa che avveniva regolarmente la sera verso le 22. Ora che hanno uno spazio libero danno della boxe di bassissimo livello.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa è l'ANSA. Insomma non pizza e fichi. Ecco quanto ha dedicato al WRC Sweden 2010.

 

A Hirvonen il rally di Svezia

Al pilota finlandese della Ford la prima gara del Mondiale 2010

14 febbraio, 14:42

 

A Hirvonen il rally di Svezia (ANSA)-HAGFORS (SVEZIA), 14 FEB

 

Mikko Hirvonen, su Ford Focus, ha vinto il rally di Svezia, 1/a prova del Mondiale 2010 WRC). 2/o Sebastien Loeb, su Citroen C4. Terza posizione per l'altro finlandese Jari-Matti Latvala, anche lui su Ford Focus. 'Prima' da dimenticare per l'ex ferrarista Kimi Raikkonen: il campione del mondo di Formula 1 del 2007 ha sofferto le strade tortuose, terminando la prova oltre la 30/ma posizione.

 

 

Ora sono andato a vedere la classifica generale e Kimi Raikkonen è 30° :wacko: e non oltre.

 

Questo il tenore dell'informazione in Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.ewrc-results.com/results_...group=&section=

Kimi terzo dietro a Gronholm e Petter (Solberg)

 

aggiornamenti....

 

 

http://www.ewrc-results.com/results_...group=&section=

 

arrivano latvala, sordo, loeb e penso ora anche hirvonen

 

 

 

i tempi in diretta erano questi intorno alle 13.30

mica poco per essere al suo primo wrc ufficiale eh!

Il problema ? che nei rally (anche in altri sport ovviamente, ma qui ? fondamentale), devi essere preciso e perfetto dalla prima all'ultima curva. Pena perdi non qualche decimo, ma minuti su minuti. Lui non ? ne preciso, ne esente da errori, piccoli o grandi che siano. Sono cmq due aspetti che con l'esperienza si possono migliorare. Deve assolutamente migliorare la concentrazione, perch? qui rischiavi di andare contro un muro di neve, ma in certi rally ci sono dirupi o muri di roccia, li non te la cavi spalando la neve per 10 minuti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E qui l'errore di Kimi che finalmente vediamo. Realmente una banalità pagata pesantissima. Guardate !!! Senza tutta quella neve bastava la retro e ripartiva perdendo 30 secondi.

 

 

http://www.youtube.com/watch?v=i5zFbsEZ8xo

Share this post


Link to post
Share on other sites

prima da dimenticare, insomma avessero seguito le SS avrebbero potuto anche dire "Raikkonen da primi 15/10 se non fosse stata per quella fatidica SS6"......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come primo rally alla fine penso sia un risultato accettabile, a parte l'errore di venerd? ? stato cmq quasi sempre in top 10

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le differenza tra Formula 1 e rally ? troppo abissale, secondo me Kimi ha offerto un buon debutto, a tratti ? risultato veloce, altre volte a sbagliato.... diamogli tempo e probabilmente tra qualche rally lo vedremo stabilmente nei top 10.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ho avuto gi? modo di scrivere, il suo problema non ? certo la velocit?, saranno gli errori. La F1 ? diversa, fai i primi giri con calma, poi ti abitui alla pista ed inizi ad andare a manetta. Nel rally non funziona cos? purtroppo, deve imparare a gestirsi nei punti in cui non vedi bene la strada e/o ci sono ostacoli importanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ho avuto già modo di scrivere, il suo problema non è certo la velocità, saranno gli errori. La F1 è diversa, fai i primi giri con calma, poi ti abitui alla pista ed inizi ad andare a manetta. Nel rally non funziona così purtroppo, deve imparare a gestirsi nei punti in cui non vedi bene la strada e/o ci sono ostacoli importanti.

 

 

Si infatti. Se vogliamo l'errore che ha commesso nella SS6 è stato un banalissimo lungo. Nemmeno una uscita spaventosa o un fuori pista con crash e ribaltamento. Loeb ad esempio ha fatto peggio ma è stato fortunato e non impantanarsi o danneggiare l'auto.

 

Kimi secondo me (vedendo i video a confronto), lavora troppo di volante. Ho visto Gronholm. Praticamente sembra non girare nemmeno lo sterzo mentre Kimi armeggia. Questo per me è un segno di insicurezza o poca esperienza. Per farla breve la guida di Kimi appare a "strattoni" e non fluida. Anche vedendo Sordo o Loeb, la sensazione è la stessa. Appaiono molto fluidi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Give Raikkonen time, urges Citroen boss

 

Citroen racing boss Olivier Quesnel has praised the efforts of his latest driver signing, Kimi Raikkonen, on Rally Sweden, but has warned the WRC community not to expect too much too soon.

 

Raikkonen, the 2007 Formula One world champion, completed his first ever World Rally Championship event at the weekend, reaching the finish in 30th place, 37 minutes behind the leaders, in his Citroen C4 WRC.

 

He set stage times within the top 10 overall on what was only his sixth-ever rally, including a sixth-fastest time on Saturday. Had he not driven his car into a snow bank on the opening day, he would have finished comfortably within the top 10 and scored points on his debut.

 

Quesnel believes it was a performance which was in line with expectations. "We cannot ask too much of Kimi at this stage," he said. "Sweden I think is the most difficult rally to start with, and everybody is looking at him and waiting for - I don't know what - but he couldn't give more than he has. Kimi did not do a bad job here. He told me he made too many mistakes but it?s obvious he has to make mistakes - he's learning!

 

"All of us have to be patient - and that includes the media. Kimi will be okay by the end of the year. It will be a long way to success but I'm sure he's determined and I know for sure that he wants to succeed. We need to give him the time."

 

Raikkonen felt he had made good progress on his first WRC rally with the Citroen Juniors. "It was a really encouraging event, which allowed me to learn so much," said the Finn. "From the start to the finish I felt I was improving all the time, which is what I expected from having more time in the car. Sure, we still have a lot to learn because the whole feeling is so different to what I had in Formula 1. But I'm getting a good idea of how to use the pace notes now and I understand the car a bit better as well.

 

"We wanted to have some more experience of the car and especially get to the finish, so we have achieved everything we wanted this weekend. Now I'm looking forward to driving gravel on the next rally in Mexico; it should be a bit easier for me I think," he added.

 

For co-driver Kaj Lindstrom, Rally Sweden was a revelation. "When you sit alongside a driver like Kimi, you don't expect him to be anything other than an amazing talent, but I have to say that he surprised even me this weekend. He was driving at a pace that was quick but extremely controlled; we weren't going crazy or taking any real risks. Today we built on the progress we had made over the previous days, so I'm feeling really confident for the future now."

 

http://www.wrc.com/jsp/index.jsp?lnk=101&id=6984&desc=Give+Raikkonen+time%2C+urges+Citroen+boss+

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si infatti. Se vogliamo l'errore che ha commesso nella SS6 ? stato un banalissimo lungo. Nemmeno una uscita spaventosa o un fuori pista con crash e ribaltamento. Loeb ad esempio ha fatto peggio ma ? stato fortunato e non impantanarsi o danneggiare l'auto.

 

Kimi secondo me (vedendo i video a confronto), lavora troppo di volante. Ho visto Gronholm. Praticamente sembra non girare nemmeno lo sterzo mentre Kimi armeggia. Questo per me ? un segno di insicurezza o poca esperienza. Per farla breve la guida di Kimi appare a "strattoni" e non fluida. Anche vedendo Sordo o Loeb, la sensazione ? la stessa. Appaiono molto fluidi.

E' impreciso (oltre che insicuro e poco esperto) e questo fatto ? imperdonabile pi? nei rally che su pista. Ma questo con migliaia di km di test e gare, pu? essere migliorato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel rally la sola velocit? non serve a niente.Kimi ? molto veloce ma anche molto inesperto.Ci vuole esperienza per andare avanti nel wrc ed ? pi? che evidente che a Kimi, essendo un debuttante in questa disciplina, ne manca parecchia.Sta facendo gli errori che hanno fatto tutti prima di arrivare a guidare con precisione e regolarit? e lui ha alle spalle 9 anni di f1 e carriera giovanile nei cart e passare da queste discipline al rally ? molto complicato.Quanto e se migliorer? solo il tempo potr? dircelo.Lo vedo per? molto determinato e con tanta voglia di imparare il pi? possibile.Certo ? che questi piccoli errori nelle prossime tappe potrebbero costargli molto pi? che una perdita di tempo per spalare la neve.Secondo me ora dovrebbe mettere in secondo piano la velocit? e cercare di essere pi? preciso ma soprattutto di non abbattere alberi,salire sugli snowbank o buttarsi nei fossi :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Figo, ti sembra di essere su Marte :yes: :yes: !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innanzi tutto, grazie mille a tutti quelli che hanno postato qui le notizie sul rally di Svezia! E' stato molto interessante leggervi, e a tratti molto divertente.

Guardando le foto e i video, vedendo la struttura della gara, devo dire - da totale neofita - che questa specialit? mi intriga parecchia. Mi ispira qualcosa di buono, se cos? si pu? dire. Credo che mi attrezzer? per seguirla con regolarit?. E mi dispiace di averla trascurata in passato...

 

Quanto a Kimi, mi sembra che non sia andato affatto male, tutto considerato, no? E poi mi sembra che si sia divertito pi? a spalare la neve da sotto la macchina con una paletta da giardino che ad avere a che fare con Domenicali fino ad ottobre scorso...eheh!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guardando le foto e i video, vedendo la struttura della gara, devo dire - da totale neofita - che questa specialit? mi intriga parecchia. Mi ispira qualcosa di buono, se cos? si pu? dire. Credo che mi attrezzer? per seguirla con regolarit?. E mi dispiace di averla trascurata in passato...

 

siamo in due, neofita pure io, non seguivo rally dai tempi di Miki Biason :hihi: Sainz mi fece passare la voglia XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mexico ? un mix tra rally di Sardegna e Kenya.

Share this post


Link to post
Share on other sites

'Raikkonen effect' rockets WRC figures to record highs

 

The start of the 2010 World Rally Championship season and the arrival of superstar driver Kimi Raikkonen have generated unprecedented online interest in the series around the globe.

 

Raikkonen's decision to turn his back on the F1 circuit in favour of a WRC season with Citroen has been one of the biggest stories of the year so far in his home country of Finland.

 

Record numbers of users have visited the sports website of Finland's WRC broadcasters, MTV3, with 468,500 unique visitors in the last week of January. Of these, 250,000 were in the rally section which was covering Raikkonen's progress on the Arctic Lapland Rally.

 

Only the Finnish round of the series in 2009 attracted a greater number of visitors to MTV3's rally site (279,000).

 

WRC fever continued into the Swedish Rally when MTV3's rally site attracted its third best audience ever, 248,191, as Finnish online rally fans celebrated Mikko Hirvonen's maiden WRC victory in 2010.

 

The World Rally Championship's own website, wrc.com, also had a record breaking weekend, with almost eight million page views during the rally, and a single day record of three million on Friday.

 

Meanwhile membership of the WRC's official Facebook community continues to grow at its fastest rate ever. The group now has more than 100,000 members - with 10,000 signing up in the last fortnight alone.

 

http://www.wrc.com/jsp/index.jsp?lnk=101&id=6995&desc=%27Raikkonen+effect%27+rockets+WRC+figures+to+record+highs+

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×