Jump to content
Ciktost

La F1 in TV

Recommended Posts

Più che altro Vanzini è stato un buon telecronista prima della fase attuale. Come se anche la "fama" gli abbia dato alla testa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oltretutto risulta polemico, e ripetitivo su certi argomenti.

Ma nonostante tutto, ripeto, meglio Sky che la Rai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Più che altro Vanzini è stato un buon telecronista prima della fase attuale. Come se anche la "fama" gli abbia dato alla testa.

 

Da quando è arrivato Meda.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso sia una cosa voluta per attirare i ggggiovani. Da come si agita in telecronaca sembra uno di quelli youtuber alla "Bella a tutti ragazzi", roba che per un 50enne è abbastanza deprimente. Alla fine devono cercare di vendere un prodotto in un periodo in cui la ferrari fa pena e nel bel mezzo del più grande dominio della storia della f1. E' dura inventarsi qualcosa per attirare il pubblico.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Mito Ferrari ha scritto:

Lo trovo insopportabile quando ripete urlando la stessa parola per un quarto d'ora 

Scialeclerc va dentro va dentro va dentro va dentro va dentro va dentro va dentro va dentro ooooohhhhh! Ruota a ruota ruota a ruota ruota a ruota ruota a ruota ruota a ruota ruota a ruota ruota a ruota e c'è il contatto contatto contatto contatto contatto contatto e va lungo lungo lungo lungo lungo lungo lungo lungo

 

Oppure quando racconta aneddoti ma non cita le date. 

 

mi sto scompisciando dalle risate...tutto verissimo! :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spesso si lancia a raccontare aneddoti senza dire le date: uh contatto fra le Red Bull come in Turchia fra vettel e Webber. Ok, ma quando? Se uno non lo sa cosa capisce? Quando c'è stato il contatto in Turchia, ieri, una settimana fa, 3 anni fa, 15?

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Mito Ferrari ha scritto:

Lo trovo insopportabile quando ripete urlando la stessa parola per un quarto d'ora 

Scialeclerc va dentro va dentro va dentro va dentro va dentro va dentro va dentro va dentro ooooohhhhh! Ruota a ruota ruota a ruota ruota a ruota ruota a ruota ruota a ruota ruota a ruota ruota a ruota e c'è il contatto contatto contatto contatto contatto contatto e va lungo lungo lungo lungo lungo lungo lungo lungo

 

Oppure quando racconta aneddoti ma non cita le date. 

E quando parla di piloti in scia, duello imminente li ha preso, poi ci sono due secondi.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cerca di fare il Meda, se ci riuscisse sarebbe terribile, ma in piu non ci riesce ed è anche peggio.

  • Trottolino 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualche tempo fa guardai gli ultimi giri di Belgio 2008 col duello raikkonen Hamilton (all'epoca anche sky aveva i diritti oltre alla rai); commentò l'incidente di raikkonen con una serie di "raikkonen boom... raikkonen boom... raikkonen boom..."  :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fortunatamente sono abituato agli sbadigli dei telecronisti di Rsi

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Mito Ferrari ha scritto:

Qualche tempo fa guardai gli ultimi giri di Belgio 2008 col duello raikkonen Hamilton (all'epoca anche sky aveva i diritti oltre alla rai); commentò l'incidente di raikkonen con una serie di "raikkonen boom... raikkonen boom... raikkonen boom..."  :rotfl:

2:34 :asd:

da notare Genè a 1:04 che dice che la Ferrari ha difficoltà a mandare in temperatura le gomme, strano :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri per la vittoria di lec vanzini era su di giri, sembrava mazzoni con schumi a suzuka 2000 :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me non piace questa storia di dire che è il "predestinato".

 

Detesto quando i giornalisti si inventano un soprannome col chiaro intento di imporlo di proposito nell'immaginario collettivo al fine di essere un giorno ricordati come "è lui che ha iniziato a chiamarlo così".

 

Faccio un esempio, se non sbaglio, Carlo Cavicchi fu il primo a chiamare "Leone" Nigel Mansell per evidenti ragioni, così come Marcello Sabbatini ha iniziato a chiamare "aviatore" Villeneuve. Erano due soprannomi sorti senza alcuna intenzione futura e che poi si sono imposti.

 

Invece, nel 2002, quando Schumacher era Schumacher e aveva quattro titoli in saccoccia, di cui due con Ferrari, quel cazzone di Ivan Zazzaroni ha cominciato a cercare di imporre "Terminator" come soprannome (era fuori dai tempi di dieci anni, era già un campione affermato).

 

Vanzini è un altro pirla che cerca di passare alla storia inventando cagate di questo tipo ed è da Marzo che ci fa il pippone del "predestinato", così come Cordovani ha rotto le palle per un anno intero con "i nuovi mostri" quando le F1 sono tornate alle carreggiate di 2000 mm nel 2016.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' però vero che Leclerc fosse considerato il "predestinato" a prendersi il posto in Ferrari, il pilota dalle fila dell'Academy ad arrivare fino in fondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahaha me lo ricordo Cordovani su AS che la menava coi nuovi mostri

 

Vanzini comunque è (o è diventato, prima di quest'anno non lo seguivo) il classico commentatore che vuole diventare protagonista dell'evento commentato

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fortunatamente sento quelli di RSI che fanno si dormire o appisolare ma almeno non mi urlano :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

×