Jump to content
Ciktost

La F1 in TV

Recommended Posts

forse erano a mare

Share this post


Link to post
Share on other sites

- Italia -

 

2014: 999.951 Sky (diretta esclusiva), 2.326.000 (differita)

2015: 1.052.959 Sky (diretta), 5.579.000 Rai (diretta)

2016: 1.227.351 Sky (diretta), 6.217.000 Rai (diretta)*

 

Totale medio di 7.444.351 spettatori, battuto il record della scorsa stagione con 7.105.164 spettatori medi, GP Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bene

Share this post


Link to post
Share on other sites

è evidente che in italia la formula 1 si segue solo le vince la Ferrari :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi aspettavo certi dati, ad essere sincero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

domenica pioveva :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la F1 la fai vedere in chiaro e lo spettacolo è accettabile, in Italia fai tranquillamente 7 milioni indipendentemente dalla Ferrari. Nel 2005 la Ferrari era lontanissima dalla vittoria e la F1 faceva un sacco di ascolti in più di adesso. In ogni caso il pubblico ha cambiato abitudini e gli eventi lunghi a orari fissi vengono meno seguiti in generale.

 

La tipa moretta della RAI è l'esempio che se uno sa fare il proprio mestiere e ha bella presenza il posto se lo merita tutto. Alla fine dei conti quella lì ha dato m***a alle tantissime vallette che piazza Sky e non sanno coniugare un verbo. Inoltre ha dimostrato quanto Stella Bruno sia raccomandata da qualcuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me giorgia cardinaletti non è piaciuta tantissimo: sabato mi sembrava un pesce fuor d'acqua, domenica era già migliorata. Per me deve prendere ancora un po di confidenza con la trasmissione. Se proprio si voleva cambiare (bortuzzo è passato al coordinamento al giro d'italia, ma al coordinamento deve ancora un po migliorare), bene la cardinaletti, ma io credo che la stessa bruno debba essere sostituita, almeno per le interviste (no licenziata): io già vedrei bene una giornalista tipo alessandra de stefano (la giornalista del ciclismo che conduce il processo alla tappa. Alla conduzione, senza offese, non è adatta, ma nelle interviste è la migliore: conosce molto bene l'inglese e il francese ed ha sempre avuto ottimi rapporti coi corridori): la rai ne guadagnerebbe in credibilità. Poi anche la de stefano ha le sue pecche, però

Share this post


Link to post
Share on other sites

per le interviste c'è già stellina, che è insuperabile

Difficile per te capire (cit.)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per carità, la bella Giorgina magari dovrà ingranare bene nella F1 ma credo che dalla sua bocca (a proposito, bella bocca) non siano uscite banalità come formaggi, tortellini, carne e...lasciamo stare. Stella Bruno sarò anche una brava persona e molto lavoratrice ma dallo schermo esce fuori una giornalista pessima, una che al pilota che ha appena fuso il motore chiede "sei deluso?".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paul Hembery è uno che ha stima della "Stellina" (come è solito chiamarla): secondo me fanno anche una bella coppia :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paul Hembery è uno che ha stima della "Stellina" (come è solito chiamarla): secondo me fanno anche una bella coppia :D

 

Secondo me invece fanno ben altro. (:asd:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri indecenti in Rai, nessuno tra Capelli, Bruno e Mazzoni (vabe) sapeva che le soft erano obbligatorie da montare, pensavano che Vettel potesse andare in fondo con le SS. Per fortuna ci ha pensato Giovanelli a rimettere le cose in chiaro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paul Hembery è uno che ha stima della "Stellina" (come è solito chiamarla): secondo me fanno anche una bella coppia :D

 

Personalmente ho un fetish per Stella Bruno, non scherzo. Mi sto facendo curare ma dicono che sia difficilissimo il recupero al 100%.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma che senso ha mettere 3 gomme per la gara, e poi dare una per obbligatoria!!!

E' un controsenso...se si mettono 3 gomme, ognuno deve avere la scelta libera su 2 delle 3 !!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Canada è stato un caso particolarissimo, il primo di questa stagione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri indecenti in Rai, nessuno tra Capelli, Bruno e Mazzoni (vabe) sapeva che le soft erano obbligatorie da montare, pensavano che Vettel potesse andare in fondo con le SS. Per fortuna ci ha pensato Giovanelli a rimettere le cose in chiaro.

 

non si accorgono di niente neanche dei sorpassi erano presi dalla botta ieri

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma che senso ha mettere 3 gomme per la gara, e poi dare una per obbligatoria!!!

E' un controsenso...se si mettono 3 gomme, ognuno deve avere la scelta libera su 2 delle 3 !!

 

purtroppo cambiano in continuazione, e un continuo cambio

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma che senso ha mettere 3 gomme per la gara, e poi dare una per obbligatoria!!!

E' un controsenso...se si mettono 3 gomme, ognuno deve avere la scelta libera su 2 delle 3 !!

 

Mario Isola ha detto a SKY che è stata scelta la soft per evitare il graining eccessivo, tuttavia ha ammesso che è stata una scelta troppo conservativa e che per il resto dell'anno ci sarà sempre la doppia scelta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×