Jump to content
Ciktost

La F1 in TV

Recommended Posts

Le gare in orari proibitivi, tipo mattina presto, io le registravo, per cui oggi non devo neanche preoccuparmi di questo.

Per il resto io non sono disposto a pagare sky, servizio che conosco molto bene avendolo a casa di mia madre da 10 anni, per vedere quello che ho sempre visto in chiaro, piu mille mila repliche di tutto ogni giorno.

Anche perchè, restando in ambito f1, sky non sta, secondo me, proponendo un buon prodotto. Nei rari casi in cui mi ci sono imbattuto ho rimpianto Mazzoni, il che è tutto dire..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io facevo solo un discorso di bontà. Non ha senso dire che le garr in differita sono agevoli per un vero tifoso. E poi le potevi gia registrare prima le gare poco comode quindi non vedo il cambiamento

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ogni caso SKY sta lentamente migliorando a Race Anatomy, in cui Tavelli sta acquistando più confidenza e gli ospiti interagiscono meglio. Manca solamente un servizio di commento firmato per rilanciare il discorso nella trasmissione.

 

Comunque voglio far notare che nonostante tutto l'impegno SKY non è nemmeno capace di fare una trasmissione settimanale sulla F1 è la cosa mi da enorme fastidio. Non ha un TG sul canale dedicato, non c'è un talk-show settimanale, e per di più Storie di GP spoilera il risultato e dopodiché si occupa di analizzare tecnicamente la Ferrari del momento ("stagione dominata dalle McLaren di Senna e Prost, una macchina competitiva e superiore alla concorrenza... La Ferrari di quell'anno montava motore...").

Tralasciando il povero Vanzini, rinchiuso a improvvisare telecronache di GP di cui sa già tutto e che non riesce a dare nessuna emozione, rimanendo anche solo nella "cabina".

 

A parziale discolpa, si può dire che è difficile riempire un intero canale con programmi sulla F1. Se la categoria non corre e non fa test, non so di cosa si potrebbe parlare. Un po' come i vari Milan/inter channel, roba dove ti mettono roba trita e ritrita. Più logico sarebbe un canale dedicato ai motori. Lì ci sarebbe qualcosa da dire.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Paragone totalmente fuori luogo per 2 motivi:

1) Sky non ha mai tolto il calcio dalla tv in chiaro, nè quello nazionale nè quello europeo

 

 

 

Un tempo le coppe europee andavano completamente a gratis... da quando ci sono le payTV non più.

 

Sky è la rovina dello sport

 

 

Senza sky secondo te in Italia potremmo vedere gli Sport USA (NFL, MLB, NBA) con ore di dirette, il golf con 20-50 ore a settimana in diretta, il tennis in diretta su 2 o addirittura 6 canali in HD? Certo che no (basta vedere cosa fa(ceva) la Rai quando aveva molti di questi diritti... e non li usava)

Senza sky avremmo potuto vedere l'Eurolega quest'anno? Certo che no.

 

Si, sky è proprio la rovina dello sport: basta vedere cosa ha fatto con le Olimpiadi infatti e cosa con gli STESSI DIRITTI ha fatto la Rai fino al 2008...

Edited by marcobremb

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quando seguo la F1 su Sky confermo che Mazzoni&co non sono come Vanzini&co: finchè potrò seguirò Sky

Edited by JLP

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

 

Senza sky secondo te in Italia potremmo vedere gli Sport USA (NFL, MLB, NBA) con ore di dirette, il golf con 20-50 ore a settimana in diretta, il tennis in diretta su 2 o addirittura 6 canali in HD? Certo che no (basta vedere cosa fa(ceva) la Rai quando aveva molti di questi diritti... e non li usava)

Senza sky avremmo potuto vedere l'Eurolega quest'anno? Certo che no.

 

Si, sky è proprio la rovina dello sport: basta vedere cosa ha fatto con le Olimpiadi infatti e cosa con gli STESSI DIRITTI ha fatto la Rai fino al 2008...

 

 

Hai fatto proprio l'esempio sbagliato: negli ultimi anni l'Eurolega era in chiaro e tutti potevano vederla, quest'anno ovviamente no.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

Senza sky secondo te in Italia potremmo vedere gli Sport USA (NFL, MLB, NBA) con ore di dirette, il golf con 20-50 ore a settimana in diretta, il tennis in diretta su 2 o addirittura 6 canali in HD? Certo che no (basta vedere cosa fa(ceva) la Rai quando aveva molti di questi diritti... e non li usava)

Senza sky avremmo potuto vedere l'Eurolega quest'anno? Certo che no.

 

Si, sky è proprio la rovina dello sport: basta vedere cosa ha fatto con le Olimpiadi infatti e cosa con gli STESSI DIRITTI ha fatto la Rai fino al 2008...

 

 

La rai è una canale gratuito, non costa nulla.

Quello che, mantenendo un legame con il passato, viene ancora chiamato "canone rai" non è che l'ennesima tassa italiota, quella sugli apparecchi audiovisivi (paradossalmente anche un pc) preposti a ricevere un canale televisivo...o anche radio.

Che tu paghi o meno questa tassa, vedi comunque tutte le emittenti televisive in chiaro, da quelle di stato a quelle commerciali, pagando con lo scotto degli spot quello che stai vedendo.

Questo vale per tutti, dai canali sky in chiaro, che fanno piu ascolti di quelli a pagamento, ai canali di stato a quelli mediaset e via dicendo.

Naturalmente sky, nel suo spazio satellitare, puo permettersi di dedicare interi canali ad eventi che vengono seguiti da una sparuta minoranza di utenti, riempendo, va ricordato, il palinsesto con una quantità industriale di repliche su repliche delle repliche e...repliche l'ho gia scritto?

Certo, in mezzo, ovviamente, c'è anche del buono, ma, conoscendo benissimo il servizio, avendolo come gia detto da mia madre da piu di 10 anni, mi sento di dire che, nella maggior parte dei casi, il gioco non vale la candela.

Poi, chiaro, 50 carte al mese (faccio una media) difficilmente mandano in rovina qualcuno, ma per molti, moltissimi, fanno la differenza, perchè sono pur sempre 600 carte all'anno, il costo medio, per dire, delle mie ferie annuali, e per quella cifra, personalmente, vorrei qualcosa di piu di cinque programmi per canale ripetuti all'inverosimile.

Faccio un esempio: in genere, quando la momma va in ferie, io e la mia morosa spesso ci impossessiamo della meson, essendo in un bel posto in campagna a 70 km da casa mia, quindi anche per tagliare un pò l'aria.

Bene, in genere dopo 5 o 6 giorni (passati prevalentemente in casa, ci si rilassa) non abbiamo piu nulla da vedere. perchè continuano a girare gli stessi 5 documentari, gli stessi film, e gli stessi programmi in loop.

La giostra cambia, in genere, la settimana dopo, quando ce ne andiamo, e mia madre ha un abbonamento da circa un settantone al mese, tra mysky, due decoder e pacchetti vari, quindi lontano dal base.

Ora, la F1 si sta salvando grazie al servizio esaustivo fornito da mamma rai, la motogp è praticamente scomparsa dai radar.

Questo, secondo me, è il risultato di rendere a pagamento quello che è sempre stato alla portata di tutti.

Poi, detto questo, contenti loro/voi, contenti tutti. Ma non tutti, sopratutto di questi tempi, possono investire 5,6,800 carte all'anno per vedere la tv.

Anche a me, ogni tanto, piacerebbe godermi una partitella di golf in tv, ma mi rendo conto che ce ne saranno 500 in tutta italia come me, e nella tv in chiaro l'evento non si paga perchè non c'è ascolto.

Pace, al limite mi svango su youtube e me la faccio andare bene così, ma non mi sento di dire che l'avvento della pay tv nel motorsport sia stato un bene, anche in relazione al servizio, ed alla competenza, offerti, che mi hanno addirittura fatto rivalutare, dopo anni di perculamenti, anche da parte mia, il team rai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

 

 

Senza sky secondo te in Italia potremmo vedere gli Sport USA (NFL, MLB, NBA) con ore di dirette, il golf con 20-50 ore a settimana in diretta, il tennis in diretta su 2 o addirittura 6 canali in HD? Certo che no (basta vedere cosa fa(ceva) la Rai quando aveva molti di questi diritti... e non li usava)

Senza sky avremmo potuto vedere l'Eurolega quest'anno? Certo che no.

 

Si, sky è proprio la rovina dello sport: basta vedere cosa ha fatto con le Olimpiadi infatti e cosa con gli STESSI DIRITTI ha fatto la Rai fino al 2008...

 

 

Hai fatto proprio l'esempio sbagliato: negli ultimi anni l'Eurolega era in chiaro e tutti potevano vederla, quest'anno ovviamente no.

 

 

 

 

Andava su Sportitalia, lo so benissimo.

Io parlo di quest'anno: senza Fox non avrebbe avuto copertura in Italia. Te lo assicuro perchè NESSUNA TV voleva prendersi la responsabilità di pagare i diritti e fare le produzioni in HD delle partite ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

La rai è una canale gratuito, non costa nulla.

Quello che, mantenendo un legame con il passato, viene ancora chiamato "canone rai" non è che l'ennesima tassa italiota, quella sugli apparecchi audiovisivi (paradossalmente anche un pc) preposti a ricevere un canale televisivo...o anche radio.

Che tu paghi o meno questa tassa, vedi comunque tutte le emittenti televisive in chiaro, da quelle di stato a quelle commerciali, pagando con lo scotto degli spot quello che stai vedendo.

Questo vale per tutti, dai canali sky in chiaro, che fanno piu ascolti di quelli a pagamento, ai canali di stato a quelli mediaset e via dicendo.

Naturalmente sky, nel suo spazio satellitare, puo permettersi di dedicare interi canali ad eventi che vengono seguiti da una sparuta minoranza di utenti, riempendo, va ricordato, il palinsesto con una quantità industriale di repliche su repliche delle repliche e...repliche l'ho gia scritto?

Certo, in mezzo, ovviamente, c'è anche del buono, ma, conoscendo benissimo il servizio, avendolo come gia detto da mia madre da piu di 10 anni, mi sento di dire che, nella maggior parte dei casi, il gioco non vale la candela.

Poi, chiaro, 50 carte al mese (faccio una media) difficilmente mandano in rovina qualcuno, ma per molti, moltissimi, fanno la differenza, perchè sono pur sempre 600 carte all'anno, il costo medio, per dire, delle mie ferie annuali, e per quella cifra, personalmente, vorrei qualcosa di piu di cinque programmi per canale ripetuti all'inverosimile.

Faccio un esempio: in genere, quando la momma va in ferie, io e la mia morosa spesso ci impossessiamo della meson, essendo in un bel posto in campagna a 70 km da casa mia, quindi anche per tagliare un pò l'aria.

Bene, in genere dopo 5 o 6 giorni (passati prevalentemente in casa, ci si rilassa) non abbiamo piu nulla da vedere. perchè continuano a girare gli stessi 5 documentari, gli stessi film, e gli stessi programmi in loop.

La giostra cambia, in genere, la settimana dopo, quando ce ne andiamo, e mia madre ha un abbonamento da circa un settantone al mese, tra mysky, due decoder e pacchetti vari, quindi lontano dal base.

Ora, la F1 si sta salvando grazie al servizio esaustivo fornito da mamma rai, la motogp è praticamente scomparsa dai radar.

Questo, secondo me, è il risultato di rendere a pagamento quello che è sempre stato alla portata di tutti.

Poi, detto questo, contenti loro/voi, contenti tutti. Ma non tutti, sopratutto di questi tempi, possono investire 5,6,800 carte all'anno per vedere la tv.

Anche a me, ogni tanto, piacerebbe godermi una partitella di golf in tv, ma mi rendo conto che ce ne saranno 500 in tutta italia come me, e nella tv in chiaro l'evento non si paga perchè non c'è ascolto.

 

 

Sto leggendo molte cavolate:

1- la Rai è gratutita? Nì... ma questo non la giustifica a prendere dei diritti e NON USARLI (perchè sono pagati, anche con i nostri soldi)

2- La F1 la sta salvando la Rai? Guarda che quest'anno è proprio la Rai che sta decadendo come ascolti e ed entrate, non sky.

3- Repliche? Beh, mi sa che non stai vedendo sky in questi giorni... e comunque sono importanti perchè non tutti possono vedere il tennis alle 11 del mattino o la NBA alle 3 di notte

4- Per i film sky ha TUTTE le case cinematografiche possibili esclusa la sola Universal, con 320 prime TV all'anno (record europeo, puoi anche informarti)

5- Con la MotoGP Sky sta facendo ascolti totalmente inaspettati, ben al di sopra delle aspettative (soprattutto su cielo, che sta rompendo record su record).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un po' troppa pubblicità su Sky.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Un tempo le coppe europee andavano completamente a gratis... da quando ci sono le payTV non più.

 

 

 

Senza sky secondo te in Italia potremmo vedere gli Sport USA (NFL, MLB, NBA) con ore di dirette, il golf con 20-50 ore a settimana in diretta, il tennis in diretta su 2 o addirittura 6 canali in HD? Certo che no (basta vedere cosa fa(ceva) la Rai quando aveva molti di questi diritti... e non li usava)

Senza sky avremmo potuto vedere l'Eurolega quest'anno? Certo che no.

 

Si, sky è proprio la rovina dello sport: basta vedere cosa ha fatto con le Olimpiadi infatti e cosa con gli STESSI DIRITTI ha fatto la Rai fino al 2008...

 

1) Falso.

Un tempo la Champions era giocata solo al mercoledì e Mediaset trasmetteva solo la partita del mercoledì, proprio come succede ancora oggi.

La Coppa Uefa aveva la partita del martedì e la coppa delle coppe quella del giovedì.

Ricordo che, essendo tante le squadre, c'era anche TMC a trasmetterle, come oggi c'è Mediaset.

Se poi Mediaset trasmette l'Europa League sui canali a pagamento, non è un problema di Sky

 

2) Non si discute che Sky proponga un servizio migliore a livello quantitativo!

Io ad esempio sono rimasto a Sky, rispetto a Premium, oltre che per la F1, per la INDYCAR.

Certo, mi trasmettono tutte le gare ma... finora 2 su 4 sono andate in differita per colpa del tennis!!

 

Fino al 2012 questo non sarebbe mai successo, ricordo che quell'anno che commentava proprio il sig. Vanzini (che oggi invece le gare Indycar nemmeno sa chi le disputa), Sky pompava alla grande l'Indycar e trasmetteva tutto in diretta!

Alla fine dei conti questo canale sulla F1 ha tolto spazio al canale SkySportExtra e quindi ad altre dirette, per poi trasmettere cosa? repliche su repliche, con sintesi dei passati gp tra l'altro assolutamente pessime

 

Edited by Supernova

Share this post


Link to post
Share on other sites

E la rai sa che ieri il gp di spagna costava di 66 giri e non di 60? Dal 27 al 33 c'è stato un taglio netto? Non c'era safety car, ma la rai ha deciso il taglio. Per fortuna avevo già visto la gara su rsi la2: troppa pubblicità. Consiglio alla rai: la prossima volta meno pre-gara durato circa 20 minuti; 2 minuti di pre-gara; sigla; griglia, via il giro di schieramento, ma subito semaforo verde. Non si possono guardare 20 minuti di pre-gara noiosi e togliere 10 minuti alla corsa

Share this post


Link to post
Share on other sites

3 teste davanti agli schermi e ancora si confondono nel riconoscere i piloti e aspettano le sovraimpressioni per correggersi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

QuandoAlonso ha superato Raikkonen la voce da checca isterica di Mazzoni avuto un sussulto un fremito un orgasmo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto gli eccellenti dati d'ascolto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa c'è da aspettarsi da questa F1? Circa 2 milioni per una differita su rai2 (l'anno scorso più di 6 milioni su raiuno per la diretta) e circa 600000 su sky. E nel mondo? E secondo voi il gp del canada andrà alle 20.00 su raiuno? Per me finirà su raidue, come lo scorso anno il gp usa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda le moto a Jerez, tra diretta Sky (563.000 spettatori) e differita Cielo (1.075.000 spettatori), nel 2014 siamo arrivati ad un totale di 1.638.000 telespettatori. Nel 2013 erano stati 4.619.000, quindi gli ascolti in Italia sono calati del 64%! Lasciando stare il successo relativo per Sky e Cielo (che fanno ascolti per loro importanti), per la Dorna è un tracollo colossale.

 

Aspetto dati del GP Spagna di F1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccoli qui, tra diretta Sky (628.677) e differita RAI (2.234.000) la F1 ha fatto 2.862.677 telespettatori mentre lo scorso anno tra Sky (880.350) e RAI (6.735.000) erano stati un totale 7.615.350, quindi a pari condizioni, il calo è stato del 62.4%, quindi applausi per la FIA, la FOM e tutte le squadre che approvano e sottoscrivono i regolamenti della F1.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

troppo poco, devono calare di più

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccoli qui, tra diretta Sky (628.677) e differita RAI (2.234.000) la F1 ha fatto 2.862.677 telespettatori mentre lo scorso anno tra Sky (880.350) e RAI (6.735.000) erano stati un totale 7.615.350, quindi a pari condizioni, il calo è stato del 62.4%, quindi applausi per la FIA, la FOM e tutte le squadre che approvano e sottoscrivono i regolamenti della F1.

 

 

direi si possa parlare di un grosso calo di ascolti per Sky se si considera che lo scorso anno il Gp era in diretta anche sulla Rai mentre quest'anno in esclusiva assoluta per Sky...

Edited by loveferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×