Jump to content
Ciktost

La F1 in TV

Recommended Posts

LA ABIYE NON CONDUCE PIÙ RACE ANATOMY!!! ALEEEE

 

Detto questo puntata carina, interessante, tecnica e seria. Ottimi ospiti. L'assenza di Vandone ha reso Turrini un po' meno frizzante purtroppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conduce uno spazio subito dopo la gara con vandone e lo stesso turrini

Ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì ma almeno l'hanno levata da Race Anatomy, in cui combinava il peggio del peggio del peggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

è meglio che parlino durante gli onboard, quella specie di rumore è vomitevole..

ggr

 

puoi attivare la telecronaca se sei nei canali on board non mi ricordo se è con il bottone verde o giallo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma su skygo perchè non trasmettono la normale programmazione di SkysportF1?

Share this post


Link to post
Share on other sites

sulla guida dei programmi di sky go riferito al canale f1 dalle 18 riprende la programmazione normale. come in tv

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per capire l'entità dello scempio delle pay TV, vi faccio due numeri sul primo GP dell'era motoGP su Sky.

 

Le notizie in giro sul web e in TV parlano di "boom di ascolti", "Rossi-Marquez meglio di Real-Barcellona"...ma sono notizie infondate, o almeno pilotate. Sicuramente Sky e Cielo hanno visto i propri ascolti in salita, ma è ovvio, visto che prima non facevano vedere le moto. Anche se la motoGP andasse su TeleFriuli, lo stesso farebbe un boom di ascolti rispetto a quanto fa di solito, ma l'evento perderebbe copertura nazionale.

 

La diretta tra Sky e Cielo ha fatto 3.222.542 spettatori (di cui circa 900.000 su Sky) mentre la gara dello scorso anno ha fatto su Italia 1 4.812.000 spettatotri! E' un calo netto del 33%. Cioè, una persona su tre che lo scorso anno guardava la motoGP, questo anno non la guarda. E pensare che basta solo salire di 20 canale per trovare la motoGP. A quanto pare non è bastata il ricordo di 90° minuto. Passando da RAI a Mediaset nel 2006 (solo quattro canali di differenza), gli ascolti andarono a picco e nel 2007 il calcio tornò sulla RAI.

 

Considerando che le prossime quattro gare andranno consecutivamente su Sky in diretta e in sintesi (sintesi cazZzo!) in differita su Cielo, si preannuncia una calo verticale, un disastro epocale. Questi qui hanno rovinato in una sola gara quello che Mediaset ha fatto in 12 anni.

 

Sono sicuro che a partire delle prossime gare, per gonfiare i dati degli ascolti, invece di considerare solo la diretta e la sintesi su Cielo, prenderanno in considerazione anche tutte le migliaia di repliche sul canale delle moto. Se ciò non basta, diranno che è colpa della crisi, dell'attesa per il mondiale di calcio, della tensione politica, della crisi internazionale in Crimea, dei giovani di oggi che preferiscono il telefonino alla moto.

 

 

Edited by chatruc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per SKY sono numeri ottimi, invece. E questo è quello che fa girare il tutto. La FOM guadagna, SKY è soddisfatta e ciao. Funziona così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a noi che ci frega se gli altri italiani a seguire f1 moto o che sono 3mln o 4mln? booooooo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ora con tim e cubovision puoi vedere i gp di f1...peccato che 10 su 19 sono in differita e quindi in diretta son quasi tutti quelli della rai...ma ci prendono per il c*lo?

e vorrebbero 6 euro al mese....

 

http://www.tim.it/showfile/calendario-formula1.pdf

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per sky sono numeri fantascientifici, non straordinari.

 

E non si può paragonare un canale sul 6 LCN che esiste da sempre, con un canale Born Digital sul 26.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per capire l'entità dello scempio delle pay TV, vi faccio due numeri sul primo GP dell'era motoGP su Sky.

 

Le notizie in giro sul web e in TV parlano di "boom di ascolti", "Rossi-Marquez meglio di Real-Barcellona"...ma sono notizie infondate, o almeno pilotate. Sicuramente Sky e Cielo hanno visto i propri ascolti in salita, ma è ovvio, visto che prima non facevano vedere le moto. Anche se la motoGP andasse su TeleFriuli, lo stesso farebbe un boom di ascolti rispetto a quanto fa di solito, ma l'evento perderebbe copertura nazionale.

 

La diretta tra Sky e Cielo ha fatto 3.222.542 spettatori (di cui circa 900.000 su Sky) mentre la gara dello scorso anno ha fatto su Italia 1 4.812.000 spettatotri! E' un calo netto del 33%. Cioè, una persona su tre che lo scorso anno guardava la motoGP, questo anno non la guarda. E pensare che basta solo salire di 20 canale per trovare la motoGP. A quanto pare non è bastata il ricordo di 90° minuto. Passando da RAI a Mediaset nel 2006 (solo quattro canali di differenza), gli ascolti andarono a picco e nel 2007 il calcio tornò sulla RAI.

 

Considerando che le prossime quattro gare andranno consecutivamente su Sky in diretta e in sintesi (sintesi cazZzo!) in differita su Cielo, si preannuncia una calo verticale, un disastro epocale. Questi qui hanno rovinato in una sola gara quello che Mediaset ha fatto in 12 anni.

 

Sono sicuro che a partire delle prossime gare, per gonfiare i dati degli ascolti, invece di considerare solo la diretta e la sintesi su Cielo, prenderanno in considerazione anche tutte le migliaia di repliche sul canale delle moto. Se ciò non basta, diranno che è colpa della crisi, dell'attesa per il mondiale di calcio, della tensione politica, della crisi internazionale in Crimea, dei giovani di oggi che preferiscono il telefonino alla moto.

 

 

 

Per forza in questi numeri ci saranno un sacco di anziani che ancora pensano che la tv arrivi fino al canale 6 (e il 4-5 e 6 sono stati metabolizzati solo negli ultimi 10 anni) Sembra una barzelletta ma è vero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se io fossi l'AD della Monster, sarei piuttosto incavolato con la Dorna che nel mercato italiano mi riduce la visibilità del 33 %. Non è detto che quella fetta di pubblica sia per forza composta da ultrasettantenni. Come detto ormai dappertutto, l'abbonamento a Sky è una questione di portafoglio, non di età, tantomeno di passione. Limitando la visibilità, non attrai nuovi appassionati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se io fossi l'AD della Monster, sarei piuttosto incavolato con la Dorna che nel mercato italiano mi riduce la visibilità del 33 %. Non è detto che quella fetta di pubblica sia per forza composta da ultrasettantenni. Come detto ormai dappertutto, l'abbonamento a Sky è una questione di portafoglio, non di età, tantomeno di passione. Limitando la visibilità, non attrai nuovi appassionati.

 

Non serve abbonarsi per seguire basta svegliarsi fuori visto che siamo nel 2014 e si può seguire qualsiasi cosa potenzialmente e gratis.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Rai ha salvato il salvabile, facendo, secondo me, un lavoro perfetto.

Mezzo campionato in diretta, e l'altro mezzo con repliche integrali in orari spesso piu agevoli di quelli della diretta.

Basta solo stare attenti ed evitare i tg.

Mediaset invece ha mollato completamente il colpo, lasciando a sky decidere dove, come e quando mostrare sintesi o dirette in chiaro.

Chi, come me, la seguiva con un "distaccato" interesse, anche se Stoner mi sapeva emozionare, oggi passa la mano.

Lo hanno trasformato in uno sport di nicchia, rendendoci difficile seguirlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se io fossi l'AD della Monster, sarei piuttosto incavolato con la Dorna che nel mercato italiano mi riduce la visibilità del 33 %. Non è detto che quella fetta di pubblica sia per forza composta da ultrasettantenni. Come detto ormai dappertutto, l'abbonamento a Sky è una questione di portafoglio, non di età, tantomeno di passione.

 

quante banalità.

come funziona la paytv dovrebbero saperlo tutti.

all'estero la paytv sono presenti da una vita, eventi in chiaro si contano sulle dita di una mano. ma guardacaso gli sponsor non si lamentano.

la dorna così come tutte le federazioni che decidono di vendere il proprio prodotto pay lo fanno per un tornaconto preciso. le paytv sganciano milioni sonanti che le tv in chiaro non possono permettersi nemmeno di striscio.

 

vedere la formula 1, la motogp o chissà cos'altro non è un diritto divino, non è una condizione necessaria alla dignità di un cittadino come il lavoro, la casa o il sostentamento. chi se lo può permettere continuerà a vedere f1 e motogp, chi non può rimedierà in altro modo.

 

 

 

 

Limitando la visibilità, non attrai nuovi appassionati.

 

mi piacerebbe sapere gli ascolti del motomondiale su rai in chiaro prima che diventasse una moda fra i gggiovani

Edited by mp4/18

Share this post


Link to post
Share on other sites

non mi risulta sky vi obbliga a fare abbonamenti o guardare cielo in diretta o in sintesi puntandovi un fucile a canne mozze sui co****ni.

 

se non volete guardare non le guardate sai cosa gli ne frega a sky, i dati di ascolto di sky va in base a quanti abobnati guardano l'evento sportivo/trasmisisone o film non una percentuale.

 

poi se parlate dei dati d'ascolto aggiungete mediaset in 4 anni ha bruciato più di 6 milioni di spettatori.

 

 



gli ascolti in chiaro del motomondiale sulla rai nell'era biaggi e primi anni rossi intorno al milione e mezzo, nei primi anni 90 sui 500.000 1 milione di spettatori.

 

stessi dati li aveva mediaset fin quanto non è scoppiato totalmente il boom rossi nella 500 fino arrivare poi a 10 milioni quando vinceva con yamaha, scendere anche sotto ai 2 milioni nel biennio ducati e l'anno scorso è risalito, ma gli ascolti del quatar lo scorso anno è stato il più alto.



Se io fossi l'AD della Monster, sarei piuttosto incavolato con la Dorna che nel mercato italiano mi riduce la visibilità del 33 %. Non è detto che quella fetta di pubblica sia per forza composta da ultrasettantenni. Come detto ormai dappertutto, l'abbonamento a Sky è una questione di portafoglio, non di età, tantomeno di passione. Limitando la visibilità, non attrai nuovi appassionati.

 

sai ca**o gli ne frega alla monster se in italia il motomonidale fa il 33% in meno, non gli ne frega neanche a dorna perchè i costi dei diritti televisivi sono fissi con un minimo, e poi fanno l'asta chi li vuole.

 

e dorna l'ha già preso dietro perchè sky li ha comprati 6 milioni di euro in meno quando l'aveva fatto mediaset al asta precedente.

 

i main sponsor nei motori non pagano in base ai ascolti televisivi ma ai risultati sportivi del team vanno a sponsorizzare, per questo nella moto gp la repsol paga dieci volte tanto per la honda dieci volte tanto quanto lo main sponsor della ioda racing.

 

 

Edited by ducati999

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Per forza in questi numeri ci saranno un sacco di anziani che ancora pensano che la tv arrivi fino al canale 6 (e il 4-5 e 6 sono stati metabolizzati solo negli ultimi 10 anni) Sembra una barzelletta ma è vero.

 

 

visto la qualità dei programmi hanno fatto male a metabolizzare il 4-5-6 dovevano vomitare l' 1-2-3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Noto che tutti siete contenti di vedere gli sport più amati a pagamento. Secondo me, quando la sanità in Italia diventerà privata (e manca davvero poco) sarete tutti contenti e sarete i primi a dire "è giusto pagare, perchè io voglio ricevere delle cure decenti". Nella vicina Slovenia, fanno vedere tutto aggratis, motoGP, F1, Champions, Mondiale di calcio...sapete perchè? perchè se lì mettono la pay TV, nessuno la prende. Qui in Italia è pieno di idioti che sono disposti a pagare per guardare la TV.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E beh la F1 è uguale alla sanità pubblica, stesso livello di importanza. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×