Jump to content
Ciktost

La F1 in TV

Recommended Posts

Io ho deciso di rinunciare. Credo che alla fine cmq la maggior parte cederà, la passione è difficile da cancellare. Mi accontenterò delle 9 in chiaro e del live timing nelle altre.

Anche io ho deciso di rinunciare, nonostante segua la Formula Uno dal lontano 1974. E' un'indecenza che la RAI non la trasmetta.

 

 

 

Regards,

The frog

Edited by The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io ho deciso di rinunciare, nonostante segua la Formula Uno dal lontano 1974. E' un'indecenza che la RAI non la trasmetta.

 

 

 

Regards,

The frog

Concordo,è indecenza pura trasmettere programmi idioti come l'Isola dei Famosi piuttosto che un bellissimo sport motoristico come la F1..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per le risposte sui prezzi... mamma mia, sapevo che la passione costasse caro, ma non immaginavo così tanto. L'unica alternativa legale sarebbe ritirare fuori un vecchio decoder e cercare di prendere in qualche modo RTL channel... ma poi è sicuro che non venga criptato, il Gp?

 

Anche io mi unisco a chi "cede", non riesco a rinunciare alle emozioni che mi da questo sport, è uno dei pochi piaceri "televisivi" che mi è rimasto... praticamente usavo la TV solo per quello e poco altro. Sarà bello però vedere quale rimpiazzo metterà la Rai all'ora del Gran Premio, comunque... magari ci ritroveremo i vecchi GP di formula 1 spacciati per nuovi, tanto per attirare qualche spettatore ignaro :D

 

PS: solo a me la pubblicità del Canone Rai manda sui nervi? Si, lo so che il canone è una tassa generale sulla TV etc etc. e non è quello il problema... ma sentirmi dire che "l'impego della Rai è quello di darti una TV che valga davvero la pena di possedere" mi sa proprio di presa per i fondelli, per non dire di peggio... bell'impegno con lo sport, gente!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Concordo,è indecenza pura trasmettere programmi idioti come l'Isola dei Famosi piuttosto che un bellissimo sport motoristico come la F1..

 

Quest'anno l'Isola dei Famosi è stata cancellata e non si è fatta (finalmente).

 

Ma il problema restano gli eventi inutili e costosi: Festival di Sanremo, Miss Italia, lo Zecchino d'oro, gli eventi di qualche cantante famoso (Celentano, Morandi, D'Alessio, ecc...)

La Rai spende milioni di euro per queste cose insulse.

Il problema è che finchè gli ascolti continuano a dire che sono in milioni di spettatori che li guardano, continueranno a proporli, costino quello che costano.

 

Grazie a tutti per le risposte sui prezzi... mamma mia, sapevo che la passione costasse caro, ma non immaginavo così tanto. L'unica alternativa legale sarebbe ritirare fuori un vecchio decoder e cercare di prendere in qualche modo RTL channel... ma poi è sicuro che non venga criptato, il Gp?

 

Anche io mi unisco a chi "cede", non riesco a rinunciare alle emozioni che mi da questo sport, è uno dei pochi piaceri "televisivi" che mi è rimasto... praticamente usavo la TV solo per quello e poco altro. Sarà bello però vedere quale rimpiazzo metterà la Rai all'ora del Gran Premio, comunque... magari ci ritroveremo i vecchi GP di formula 1 spacciati per nuovi, tanto per attirare qualche spettatore ignaro :D

 

PS: solo a me la pubblicità del Canone Rai manda sui nervi? Si, lo so che il canone è una tassa generale sulla TV etc etc. e non è quello il problema... ma sentirmi dire che "l'impego della Rai è quello di darti una TV che valga davvero la pena di possedere" mi sa proprio di presa per i fondelli, per non dire di peggio... bell'impegno con lo sport, gente!

 

In teoria il segnale sul satellite per la F1 è criptato, ma magari si prende lo stesso dai canali esteri.

Ma ne vale davvero la pena?

 

Se non segui anche il live timing, a quel punto è finita, perché le gare di oggi senza commento sono incomprensibili.

 

Qualche anno c'erano degli scioperi dei giornalisti Rai durante i GP, e mi ricordo alcune gare trasmesse senza commento (San Marino 2000, Europa 2000).

Però le gare di 10 anni fa erano più "semplici" e lineari di quelle di oggi, perchè c'erano molti meno sorpassi e meno soste ai box, quindi bene o male si capiva lo stesso l'andamento della corsa.

Oggi sarebbe impossibile ascoltando un commento in lingua sconosciuta: dopo il primo pit stop non si capirebbe più nulla per almeno 3/4 giri.

 

Comunque concordo con te: la campagna sull'abbonamento è una presa per i fondelli, perché se guardi quello che viene trasmesso nei vari canali Rai, hai questa situazione:

- Rai 1: messe, Eredità, Affari Tuoi, fiction, Domenica In, prime serate patetiche

- Rai 2: telefilm vecchi e raramente nuovi, Voyager, i Fatti Vostri

- Rai 3: telegiornali, politica, documentari

- Rai 4: vecchissimi telefilm o serie tv

- Rai 5: concerti, teatro, repliche

- Rai Movie: film vecchi o di scarso livello

- Rai Premium: fiction vecchissime trite e ritrite

- Rai Sport 1: qualche evento live, TG Sport, Memoria RaiSport, repliche

- Rai Sport 2: repliche a go-go, Memoria Rai Sport, sport minori

- Rai Gulp: cartoni animati

- Rai Yoyo: Pupazzi

- Rai News: telegiornale lento, senza servizi, poco aggiornato, scarsa tecnologia, giornalisti/e mediocri, immagini dal mondo mandate in replica per giorni e giorni

- Rai Storia: "Memoria Rai Sport" in formato culturale invece che sullo sport.

- Rai Scuola: devo ancora capirne l'utilità

 

E' davvero una "tv che vale la pena di possedere"?

Ma per piacere...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

In teoria il segnale sul satellite per la F1 è criptato, ma magari si prende lo stesso dai canali esteri.

Ma ne vale davvero la pena?

 

Se non segui anche il live timing, a quel punto è finita, perché le gare di oggi senza commento sono incomprensibili.

 

Qualche anno c'erano degli scioperi dei giornalisti Rai durante i GP, e mi ricordo alcune gare trasmesse senza commento (San Marino 2000, Europa 2000).

Però le gare di 10 anni fa erano più "semplici" e lineari di quelle di oggi, perchè c'erano molti meno sorpassi e meno soste ai box, quindi bene o male si capiva lo stesso l'andamento della corsa.

Oggi sarebbe impossibile ascoltando un commento in lingua sconosciuta: dopo il primo pit stop non si capirebbe più nulla per almeno 3/4 giri.

 

 

Questo conferma le mie teorie...visto che anche con l'Italianissimo Team della Rai dopo i pit stop non ci capivo nulla... ora so il perchè, è evidente che parlavano una lingua a noi sconosciuta :D

 

Il live timing comunque sono già abituato a non usarlo molto, tifando Schumacher in questi anni ho fatto l'abitudine nel leggere i distacchi in sovraimpressione... spesso riuscivo a capire molto prima del team Rai che al povero Michael era successo qualcosa (non che ci voglia molto, comunque :P )

 

E a proposito di commento, si sa chi sarà al commento per Sky? Avevo letto di gente come Briatore e Finischella, ed essendo io un "non simpatizzante di Alonso" non mi farebbe troppo piacere spendere 300 e più euro per sentire un'ora e mezza di complimenti e sviolinate varie...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E lo sono ancora.

 

Però alla fine ho fatto queste considerazioni:

 

1) La tv svizzera RSI è inaffidabile.

Ogni tanto si vede, ogni tanto no.

E quando si vede, non è scontato che facciano vedere la gara o la qualifica, perchè eventi come il Tennis o i Ciclocross sembrano essere prioritari per quella rete.

 

2) Il rischio di vedere le gare sul canale in chiaro in brevissima sintesi (invece che in replica in differita) è molto forte.

La F1 è uno sport le cui gare, per essere capite sul serio, devono essere seguite assolutamente per la loro interezza.

Non è come il calcio dove basta anche solo vedere i goal.

In F1 mica ti puoi accontentare soltanto della partenza, dei sorpassi o dei pit stop.

 

3) Vedere un evento in differita non è una soluzione per me attraente.

Inoltre, la differita è di almeno 3 ore DOPO la fine della gara.

Il che vuol dire che va in onda circa 5 ore DOPO la partenza del GP.

Se fanno in differita il GP degli USA che parte alle 19, quando lo guardo? A mezzanotte?

Io il giorno dopo devo svegliarmi presto perchè devo andare al lavoro, non posso star sveglio fino alle due.

 

4) Non si sa ancora dove saranno trasmessi gli eventi in chiaro.

E non si sa nemmeno se trasmetteranno anche le qualifiche o solo le gare!

 

Troppe incognite e troppi svantaggi.

E' per questo che sto cedendo.

Dopo tutto, come avevo detto, me lo posso permettere.

E' solo che per la mia tirchiaggine NON volevo permettermi spese extra.

 

Benvenuto fratello!!

 

La penso pari pari a te e pure io per gli stessi motivi sto per cedere, mi sà che per fine Gennaio pure io entro nel giro Sky, ho aspettato un paio di mesi per risparmiarmi i mesi pre-mondiale, ma lo farò.

D'altronde, io come tanti altri, accendevo la tv solo per la F1.

 

E aggiungo anche, che finalmente, con un canale interamente dedicato h 24, dico addio e mando a fanxxxx i giornalisti rai e mediaset che nei loro tg sportivi relegano la F1 nella parte finale di trasmissione con un servizio di un paio di minuti, preceduto da mezz'ora di calcio e clacio su clacio e ricalcio , altro calcio, poi il calcio, di nuovo calcio, ancora calcio, ed infine il calcio, ah, e se se ne fosse parlato troppo poco, in chiusura parliamo di calcio e poi ancora calcio, e vaffxxxxx al calcio!!!!

Edited by Aldo2013

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Questo conferma le mie teorie...visto che anche con l'Italianissimo Team della Rai dopo i pit stop non ci capivo nulla... ora so il perchè, è evidente che parlavano una lingua a noi sconosciuta :D

 

Il live timing comunque sono già abituato a non usarlo molto, tifando Schumacher in questi anni ho fatto l'abitudine nel leggere i distacchi in sovraimpressione... spesso riuscivo a capire molto prima del team Rai che al povero Michael era successo qualcosa (non che ci voglia molto, comunque :P )

 

E a proposito di commento, si sa chi sarà al commento per Sky? Avevo letto di gente come Briatore e Finischella, ed essendo io un "non simpatizzante di Alonso" non mi farebbe troppo piacere spendere 300 e più euro per sentire un'ora e mezza di complimenti e sviolinate varie...

Penso che opterei per il GP senza commento all'istante. Quei due, soprattutto Briatore, riuscirebbero ad essere peggiori di quelli della Rai. SkySportVivaAlonsoFanClubHD.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ci saranno altri lecchini pro ferrari pro alonso sarà un motivo in più per non fare l'abbonamento. Ci manca solo di pagare 300-400 euro l'anno per sentire le solite leccate; già vanzini (se ci sarà lui) non mi pare il massimo dell'imparzialità, se arriva pure il bria siamo a posto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

al commento vanzini, a fianco a lui sicuro un ex pilota (prima c'era gene).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vanzini a me piace, in ogni caso si sarà il doppio audio, se non vi gusta vi sentite i motori (che non è male)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto probabilmente la spalla sarà Fisichella, allora. Indipendentemente da questo non cedo al ricatto e l'abbonamento a Sky non lo faccio. Che si arrangino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto probabilmente la spalla sarà Fisichella, allora. Indipendentemente da questo non cedo al ricatto e l'abbonamento a Sky non lo faccio. Che si arrangino.

 

veramente saremo noi poveracci a doverci arrangiare :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

:asd:

 

Gene fa sempre dei contratti annuali con le tv, speriamo che decida di tornare da Sky. Sarebbe un ottimo elemento al commento :up: se ci fosse veramente Fisichella, sarebbe veramente un duro colpo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

fisichella, oltre che troppo di parte, penso sarebbe anche poco adatto come voce.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Molto probabilmente la spalla sarà Fisichella, allora. Indipendentemente da questo non cedo al ricatto e l'abbonamento a Sky non lo faccio. Che si arrangino.

 

Fisichella è impegnato come pilota ufficiale Ferrari nel WEC, con la Ferrari 458.

Non credo che possa essere disponibile per la maggior parte dei week end.

 

Dovranno trovare qualcun altro (Liuzzi? Trulli? Genè? Badoer? Pirro? Capello?)

Share this post


Link to post
Share on other sites

fisichella, oltre che troppo di parte, penso sarebbe anche poco adatto come voce.

 

Concordo sul fatto che sia di parte, ma non l'abbiamo mai sentito al commento. Magari è bravo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Fisichella è impegnato come pilota ufficiale Ferrari nel WEC, con la Ferrari 458.

Non credo che possa essere disponibile per la maggior parte dei week end.

 

Dovranno trovare qualcun altro (Liuzzi? Trulli? Genè? Badoer? Pirro? Capello?)

No Liuzzi no vi prego :asd:

Ha una voce che e' l'anti-commentatore :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nemmeno io farò l'abbonamento, per me costa troppo. E dico solo che la rai se ne pentirà della loro scelta, ma licenziamenti per errori mai? Non mi sembra che quest' anno i canali rai abbiano fatto ascoltoni!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nemmeno io farò l'abbonamento, per me costa troppo. E dico solo che la rai se ne pentirà della loro scelta, ma licenziamenti per errori mai? Non mi sembra che quest' anno i canali rai abbiano fatto ascoltoni!

Direi proprio di no,e si meritano in pieno questa situazione.Se proponessero prodotti decenti,l'audience sarebbe maggiore di quella che effettivamente è.

 

Anche io non farò l'abbonamento:ripiegherò su altri canali(come RTL)o streaming.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

E dico solo che la rai se ne pentirà della loro scelta, ma licenziamenti per errori mai? Non mi sembra che quest' anno i canali rai abbiano fatto ascoltoni!

 

Il problema è che la loro non è stata una scelta: Sky ha offerto molto di più, e loro non potevano permettersi una cifra paritaria.

 

Si può discutere benissimo sui programmi che offrono e sui budget che spendacchiano inutilmente ogni anno.

Però bisogna ammettere che la cifra che può permettersi di pagare Sky la Rai (che è servizio pubblico finanziato anche dalle tasse dei contribuenti) non poteva permettersela.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×