Jump to content
Ciktost

La F1 in TV

Recommended Posts

Non ? che non apprezzerei, ma se voglio vedere le spazzolate, mi guardo i rally.

 

La pista la intendo per la guida pulita e di precisione assoluta, non per le derapate, che a parer mio sono una cosa esclusiva dei rally.

 

Ma guarda che per quasi tutto il primo secolo (secolo) di esistenza dei Gran Premi, le derapate molto spesso erano INEVITABILI.

 

Poi ci poteva essere quello che guidava un p? pi? linearmente (Lauda, Stewart, Caracciola, Varzi, Nazzaro) e quello che guidava pi? estrosamente (Villeneuve, Peterson, Nuvolari, Rosemeyer), ma in certe curve e in certi frangenti la derapata era addirittura necessaria per fare certe curve (con le macchine di quelle epoche).

 

Nella registrazione di Digione '77 (di cui si parla) i piloti NON VOLEVANO AFFATTO DERAPARE, bens? era cos? che quelle vetture andavano guidate, quello era il grado massimo di aderenza che offrivano.

 

Rhobar, a volte sembra che non ti importi nulla del contesto di fatto, della contingenza di un certo evento. Ragioni col metro delle astronavi 2012 (e di tutto il contesto tecnico-sportivo-commerciale-spettacolare annesso) e lo applichi allegramente a 35 anni fa....

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Ma ci sei o ci fai?

Ma tu sei convinto che guidassero cos? perch? gli andava di farlo?

 

Guarda che lo so benissimo che le derapate erano una conseguenza dell'eccesso di potenza che era ben superiore al grip meccanico e aerodinamico della monoposto.

E come ha spiegato Andre l'elettronica "assente" (o primitiva, man mano che passavano gli anni) non veniva in aiuto al pilota.

 

Non capisco per quale motivo devi buttare in polemica una mia preferenza personale.

Io in pista preferisco vedere la guida pulita, i controsterzi e le derapate preferisco vederle nei rally.

 

Io non ti contesto i tuoi gusti personali... quindi gradirei per lo meno se tu evitassi di farlo verso i miei! :thumbsup:

 

Rhobar, a volte sembra che non ti importi nulla del contesto di fatto, della contingenza di un certo evento. Ragioni col metro delle astronavi 2012 (e di tutto il contesto tecnico-sportivo-commerciale-spettacolare annesso) e lo applichi allegramente a 35 anni fa....

 

Vale il discorso che ho fatto a gi?.

E' un mio gusto personale, non ? per questo contestabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero, devo aver letto da qualche parte (Cuore da Corsa?) che Chapman nascondeva il differenziale della sua Lotus, per far finta che il segreto fosse quello :zizi:

Stralcio di intervista a ABCC, da Autosprint Anno 1977

 

vXeMA.jpgQir8A.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda che lo so benissimo che le derapate erano una conseguenza dell'eccesso di potenza che era ben superiore al grip meccanico e aerodinamico della monoposto.

E come ha spiegato Andre l'elettronica "assente" (o primitiva, man mano che passavano gli anni) non veniva in aiuto al pilota.

 

Non capisco per quale motivo devi buttare in polemica una mia preferenza personale.

Io in pista preferisco vedere la guida pulita, i controsterzi e le derapate preferisco vederle nei rally.

 

Io non ti contesto i tuoi gusti personali... quindi gradirei per lo meno se tu evitassi di farlo verso i miei! :thumbsup:

 

Vale il discorso che ho fatto a gi?.

E' un mio gusto personale, non ? per questo contestabile.

 

 

Rhobar, qui non si tratta di rispettare opinioni, qui si tratta di capirsi sui fondamentali.... La F1 fino alla scoperta dell'effetto suolo ERA COSI'. E nei rally di allora derapavano trecentomilioni di volte pi? della F1 di allora, ma anche degli stessi rally di oggi, dove la derapata sta scomparendo.

 

Quindi, davanti a una gara di F1 di 35 anni fa, dire che "non mi piacciono queste derapate", significa pressapoco dire: "ho conosciuto La F1 stamattina coi missili azzeccati a terra col bostick, e non so, non capisco e non voglio capire niente di come era la F1 fino all'altro ieri".

 

Opinione personale, eh.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io in pista preferisco vedere la guida pulita, i controsterzi e le derapate preferisco vederle nei rally.

Quindi tu, se avessi vissuto quell'epoca, non ti sarebbe piaciuta la F1.

 

Sei strepitoso.

 

PS, mi permetto di contestare qualsiasi cosa a qualsiasi utente, specialmente ai pi? gradassi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi tu, se avessi vissuto quell'epoca, non ti sarebbe piaciuta la F1.

 

 

Ecco, ? questo il punto!!

 

Se tu, Rhobar, avessi vissuto all'epoca, quelle F1 ti sarebbero sembrate PULITISSIME!!!! Avresti detto: "Ma guarda Fangio vent'anni fa come scodava, che schifo, sembra un rallysta! Preferisco la guida pulitissima delle macchine odierne ('77)"

 

Non avresti mai e poi mai potuto avere alcun metro di paragone con le future astro-F1 del 2012!!!

 

E' come se, tra 35 anni, nel 2047, un nuovo Rhobar vedesse i GP del 2012 e dicesse: "Non mi piace la poca tenuta che avevano Vettel, Alonso e compagni, preferisco la guida pulita".... (!!)

 

E tu saresti il primo, nel 2047, a incaxxarti giustamente di brutto di fronte a un'affermazione sballata come quella.

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Rhobar, qui non si tratta di rispettare opinioni, qui si tratta di capirsi sui fondamentali.... La F1 fino alla scoperta dell'effetto suolo ERA COSI'. E nei rally di allora derapavano trecentomilioni di volte pi? della F1 di allora, ma anche degli stessi rally di oggi, dove la derapata sta scomparendo.

 

Quindi, davanti a una gara di F1 di 35 anni fa, dire che "non mi piacciono queste derapate", significa pressapoco dire: "ho conosciuto La F1 stamattina coi missili azzeccati a terra col bostick, e non so, non capisco e non voglio capire niente di come era la F1 fino all'altro ieri".

 

Opinione personale, eh.

 

Ma no, non c'entra niente.

Il fatto che io preferisco la guida pulita non significa affatto che non mi interessa conoscere la storia dell'epoca.

Non capisco in base a quale asserzione fai questo collegamento del tutto sconnesso.

 

Non c'entra assolutamente nulla.

 

Quindi tu, se avessi vissuto quell'epoca, non ti sarebbe piaciuta la F1.

 

Sei strepitoso.

 

PS, mi permetto di contestare qualsiasi cosa a qualsiasi utente, specialmente ai pi? gradassi.

 

Quindi secondo te io sarei un gradasso.

E' questo che stai cercando di dire?

 

Vacci piano con le offese, ti ho gi? segnalato per il post che hai fatto in precedenza.

 

P.S. Il fatto che la F1 dell'epoca non mi sarebbe piaciuta lo desumi tu da chiss? cosa.

Io non ho mai detto che non mi sarebbe piaciuta la F1 dell'epoca.

 

Ho detto una cosa diversa: preferisco la guida pulita, e i controsterzi li preferisco vedere nei rally.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ragazzi datevi una calmata


gio ti invito a esprimere la tua opinione con toni pi? moderati, grazie.
Edited by Ruberekus

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi datevi una calmata

 

gio ti invito a esprimere la tua opinione con toni pi? moderati, grazie.

Rube, fai quello che devi fare ma io mi sono veramente rotto i co****ni di questi mocciosi presuntuosi.

 

Tu hai la loro et? eppure non sei cos?. Ci sar? pure qualcosa che non va, ca**o!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Io rispetto l'invito di Rube, ? sacrosanto.

 

Mi dispiace moltissimo cercare di condividere le mie opinioni con gli altri, e vedere come risultato che vengo rinfacciato di essere un "moccioso presuntuoso"... :boh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per carit?, la puoi pensare come ti pare, ma se permetti ti si fa notare che hai detto una cosa che non si mantiene in piedi. Come ha ben scritto ***

 

La F1 fino alla scoperta dell'effetto suolo ERA COSI'. E nei rally di allora derapavano trecentomilioni di volte pi? della F1 di allora, ma anche degli stessi rally di oggi, dove la derapata sta scomparendo.

 

Quindi, davanti a una gara di F1 di 35 anni fa, dire che "non mi piacciono queste derapate", significa pressapoco dire: "ho conosciuto La F1 stamattina coi missili azzeccati a terra col bostick, e non so, non capisco e non voglio capire niente di come era la F1 fino all'altro ieri".

 

La F1 era quella. Tu ne hai sempre vista un'altra evidentemente. E per chi guardava allora quei piloti guidavano in maniera pulitissima!

 

Tu invece pretendi di giudicare con gli occhi di un osservatore del 2012 un film di fantascienza girato negli anni 60... ? ovvio che gli effetti di allora ti fanno pena visto che oggi ce ne sono di altri molto pi? realistici, ma per chi c'era allora quello che c'era era gi? stupefacente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rube, fai quello che devi fare ma io mi sono veramente rotto i co****ni di questi mocciosi presuntuosi.

 

 

offesa reiterata a un altro utente, 7 giorni di sospensione

Share this post


Link to post
Share on other sites

E ripeto, copiando e incollando, ci? che ho detto dopo:

 

Se tu, Rhobar, avessi vissuto all'epoca, quelle F1 ti sarebbero sembrate PULITISSIME!!!! Avresti detto: "Ma guarda Fangio vent'anni fa come scodava, che schifo, sembra un rallysta! Preferisco la guida pulitissima delle macchine odierne cos? evolute, avanzate, di concezione aeronautica ('77)"

 

Non avresti mai e poi mai potuto avere alcun metro di paragone con le future astro-F1 del 2012!!!

 

E' come se, tra 35 anni, nel 2047, un nuovo Rhobar vedesse i GP del 2012 e dicesse: "Non mi piace la scarsa tenuta che avevano Vettel, Alonso e compagni, preferisco la guida pulita".... (!!)

 

E tu saresti il primo, nel 2047, a incaxxarti giustamente di brutto di fronte a un'affermazione sballata come quella.

 

Nel '77 quelle erano le auto pi? pulite di tutti i tempi.

 

Anzi, ti dir? di pi?: per chi c'era nel '77, quelle macchine praticamente non sbandavano.

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Ma Osre, quello l'ho capito.

 

Il concetto che esprimevo io era un altro: la pista la amo perch? per me ? simbolo di una guida il pi? pulita possibile.

40 anni fa era impensabile una guida di quel tipo, ma questo non significa che non mi sarebbero piaciute quel tipo di gare.

 

Probabilmente per mia indole credo di poter immaginare che mi sarei affezionato a quei piloti che avevano una guida pi? pulita e gentile rispetto ad altri, anche se probabilmente facevano emozionare di meno i pi?.

 

Ma non lo posso sapere con esattezza.

Magari 40 anni fa avrei avuto una mentalit? del tutto diversa da quella che mi sono costruito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari 40 anni fa avrei avuto una mentalit? del tutto diversa da quella che mi sono costruito.

Avresti avuto la mentalit? di Gio o ***, o di chiunque abbia vissuto gli anni '70-'80.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avresti avuto la mentalit? di Gio o ***, o di chiunque abbia vissuto gli anni '70-'80.

 

Ma qui non si tratta di avere questa o quella mentalit?, ma di puro e semplice buon senso. Se vedo la McLaren di Hakkinen, non posso criticarla avendo in mente le macchine del 2012, perch? sono passati dieci-quindici anni e devo saper valutare ogni macchina e ogni pilota col metro della sua epoca.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Ma non ho criticato i piloti dell'epoca! :asd:

 

Ho solo detto che preferisco vedere una guida pulita, con poche sbavature e poche correzioni sul volante.

Dire questo non vuol dire criticare chi gareggiava 20 anni prima!

 

E' come dire: mi piace il pc! Ma non vuol dire che critico chi scrive ancora su carta.

Questo ? ci? che sto cercando di farvi capire!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non ho criticato i piloti dell'epoca! :asd:

 

Ho solo detto che preferisco vedere una guida pulita, con poche sbavature e poche correzioni sul volante.

Dire questo non vuol dire criticare chi gareggiava 20 anni prima!

 

E' come dire: mi piace il pc! Ma non vuol dire che critico chi scrive ancora su carta.

Questo ? ci? che sto cercando di farvi capire!

 

E io ti ho risposto con un topic che ho postato due volte... E ripeto che non ci azzecca un ca..volo il fatto che ti piace la guida pulita, perch? nel '77 piloti come Lauda e altri erano i Maestri riconosciuti della guida pulita.

 

Pulita, per gli standard del '77. Tu stesso se fossi stato adulto nel '77 avresti definito "pulita" la guida di Lauda.

 

Ma ? infantilmente banale che, se vedo correre Lauda nel '77 e lo giudico con gli occhi di oggi, mi appare come uno che guida sporchissimo: eggrazie.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene, quaranta anni fa la guida pi? pulita possibile era quella. Il cervello umano la guida che si vede oggi neanche la concepiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×