Jump to content
Ciktost

La F1 in TV

Recommended Posts

Vero, e inoltre anche rivivere i dibattiti dell'epoca aiuta a entrare nel clima che si respirava al tempo, e questo al di l? del fatto che lo sport in questione sia il calcio, piuttosto che il ciclismo, piuttosto che la Formula 1 o il Motomondiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto. Anche solo il tono di voce dei conduttori e il loro stile fa capire quanto siano cambiate le cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Trovo molto pi? irrispettosi e fraudolenti i vari "approfondimenti" di attualit? tipo "Vita in diretta", "Porta a porta", "Amore criminale" e altre schifezze simili.

Quelle si che mi irritano!

 

S?, quelli irritano anche me.

Ma io mi riferivo ai soli approfondimenti sportivi, non al resto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quel che riguarda i motori, se gli approfondimenti sono Numero Uno e i suoi cloni, beh, molto meglio una DS o un 90? minuto del 1976.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto. Anche solo il tono di voce dei conduttori e il loro stile fa capire quanto siano cambiate le cose.

:zizi:

 

Nel programma che ho guardato stamattina Poltrona ha sparato un "ma per?" fulminante :asd:

 

 

A parte questo tra Poltronieri e Mazzoni non c'? paragone. Magari il primo non metteva enfasi, ma non raccontava nemmeno le inutilit? in cui si cala spesso il secondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Per quel che riguarda i motori, se gli approfondimenti sono Numero Uno e i suoi cloni, beh, molto meglio una DS o un 90? minuto del 1976.

 

Mah... rispetto le opinioni altrui, ma penso sia inutile ribadire che non sono per nulla d'accordo! :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Punti di vista. Per me, che non ho vissuto quegli anni, ? molto pi? interessante che vengano riproposte quelle trasmissioni, per respirare il clima dell'epoca,

 

E' esattamente ci? che provo io quando mi danno la possibilit? di vivere frammenti di cose che non ho vissuto direttamente.

 

A me invece non sembra vero che la Rai abbia aperto gli archivi, e aspetto sempre con ansia le nuove vecchie gare (o vecchi notiziari, se c'? qualcosa di inerente all'automobilismo) per immedesimarmi nel clima dell'epoca. In fondo gli approfondimenti possono farsi anche cercando su Internet, ma servizi del genere non si trovano da nessun'altra parte

 

Proprio cos?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah... rispetto le opinioni altrui, ma penso sia inutile ribadire che non sono per nulla d'accordo! :thumbsup:

 

Veramente riesci ad apprezzare in qualche modo le cose che dicono Boccafogli e Lobenzo Leonabuzzi?

Per me ? un esercizio impossibile, non fosse altro per la cristallina pronuncia di quest'ultimo (alla faccia del merito).

Edited by gio66

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quel che riguarda i motori, se gli approfondimenti sono Numero Uno e i suoi cloni, beh, molto meglio una DS o un 90? minuto del 1976.

 

Ma appunto!!! Un appassionato di oggi, che cosa se ne fa degli ennesimi "approfondimenti", quando non ci sono nemmeno i test (vietati)? Chiacchiere? Gossip?

 

Non ? forse molto meglio sentire, vedere, cercare di capire l'atmosfera di un tempo che non si conosce (e che, almeno io, voglio conoscere) e scoprire i legami, le analogie e le differenze col presente, e magari comprendere in che modo lo stesso presente si ? formato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate se ci ritorno sull'argomento, ma trovo veramente una tristezza il fatto che RaiSport trasmetta questi programmi da teca in orari non notturni.

Alla faccia del servizio pubblico!

 

Io vorrei avere notiziari e rubriche aggiornati sull'attualit?, non programmazioni continuate e monotone su temi del passato ormai sepolti, o su repliche di trasmissioni gi? andate in onda alcune volte su Rai 3 qualche anno fa.

 

Ma che senso pu? avere mandare in onda la Domenica Sportiva del 15 agosto 1968 ? (per dire)

 

Scusate se lo dico, ma io mi sento preso in giro, da utente che paga il canone.

E' ridicolo avere il digitale terrestre per avere pi? canali, per poi avere questo tipo di offerta.

 

Dio santo Rhobar :D

 

Da quando avevo 12-13 anni fino a oltre 30, non so cosa avrei dato per rivedere tutti i tesori sepolti nelle teche Rai, vedere i Gran Premi mai visti degli anni '70 con la voce in diretta di commentatori e piloti, telegiornali con la loro atmosfera!!!

 

E ora che finalmente posso vedere per la prima volta in vita mia le telecronache di quegli anni, ci sei tu che ti lamenti perch? vorresti ancor pi? notiziari "d'attualit?" (per sapere cosa? )....

 

Oggi cerco di essere sempre pi? tollerante, ma se le tue sacrileghe parole le avesse sentite il *** di 20 anni fa, ti avrebbe fatto rinchiudere per apologia di reato! :asd:

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lobenzo Leonabuzzi?

Louenzo Leonauduzzi veramente :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Veramente riesci ad apprezzare in qualche modo le cose che dicono Boccafogli e Lobenzo Leonabuzzi?

Per me ? un esercizio impossibile, non fosse altro per la cristallina pronuncia di quest'ultimo (alla faccia del merito).

 

Io non ho nulla contro la pronuncia di Leonarduzzi (non ? mica colpa sua se parla cos?).

Suvvia, non mi dirai mica che ti basi solo sulle apparenze? Non si dovrebbero nemmeno fare questo tipo di "discriminazioni".

 

Mi arrabbio quando il servizio che fanno non ? all'altezza e/o non ? di qualit? appropriata.

Ma questo non significa che non debba esserci alcun servizio, perch? a quel punto la qualit? del servizio sarebbe pari a zero.

 

Tra il non avere alcun servizio, e l'avere un servizio che ogni appassionato desidera (anche se con lacune), preferisco la seconda ipotesi.

 

Ma arrivare a trasmettere solo vecchiume per me significa travisare il concetto di informazione.

A quel punto per me diventa non-servizio e presa in giro verso gli utenti, perch? sarebbe come se Rai News si mettesse a trasmettere i telegiornali del 1970 solo perch? i filmati sono nelle teche Rai.

 

Dio santo Rhobar :D

 

Da quando avevo 12-13 anni fino a oltre 30, non so cosa avrei dato per rivedere tutti i tesori sepolti nelle teche Rai, vedere i Gran Premi mai visti degli anni '70 con la voce in diretta di commentatori e piloti, telegiornali con la loro atmosfera!!!

 

E ora che finalmente posso vedere per la prima volta in vita mia le telecronache di quegli anni, ci sei tu che ti lamenti perch? vorresti ancor pi? notiziari "d'attualit?" (per sapere cosa? )....

 

Oggi cerco di essere sempre pi? tollerante, ma se le tue sacrileghe parole le avesse sentite il *** di 20 anni fa, ti avrebbe fatto rinchiudere per apologia di reato! :asd:

 

Io non ho scritto che non debbano essere trasmessi.

Ho scritto che dovrebbero essere trasmessi ad orari adeguati all'importanza e alla priorit? che hanno gli eventi attuali.

 

Quindi l'unica fascia oraria adeguata per queste "riproposizioni storiche" ? quella notturna, mi spiace ma la vedo cos?.

 

Se poi uno non sta sveglio di notte, esiste sempre il videoregistratore.

 

Mi sembra assurdo che Reparto Corse doveva andare in onda all'1 e 30 di notte, e che la DS del 1970 vada in onda a mezzogiorno su Rai Sport 1.

Per me ? follia completa, altro che parole sacrileghe: paghiamo il canone, e siamo pure contenti di vedere questi scempi sui palinsesti?

 

Voi la vedete e la pensate forse in modo diverso, ma siete una minoranza in Italia, perch? se molta gente non guarda la Rai o non intende pagare il canone, ? proprio per questa assoluta mancanza di servizio che offrono ai telespettatori, che si sentono presi in giro come me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiss? se nel 2062 ritrasmetteranno le gare di Superstars o di GT Open che adesso mandano in replica alle 23:00 :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi ci lamentiamo se i liceali attuali, sentendosi domandare "Chi era Aldo Moro?" rispondono "Boh, uno delle Brigate Rosse?" :rolleyes:

 

Mica ? colpa loro, le trasmissioni storiche su RaiTre (quando ci sono..) vengono "trasmesse ad orari adeguati all'importanza e alla priorit? che hanno gli eventi attuali", "in quella che ? l'unica fascia oraria adeguata per queste "riproposizioni storiche" cio? quella notturna, mi spiace ma la vedo cos?" (cit.)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma cosa c'entra Rai News? Rai News ?, per definizione, un canale d'attualit?, quindi DEVE proporre le ultime notizie. RaiSport non si chiama RaiNewsSport, ma RaiSport, quindi possono trasmettere quello che vogliono, purch? abbia inerenza con lo sport. Certo, preferisco un bel GP anni '70 ad una partita di biliardo o di bocce, ma finch? non esulano dal concetto di sport possono trasmettere quello che vogliono. Il fatto che debbano per forza fare approfondimenti sull'attualit? te lo sei inventato te, visto che non sta scritto da nessuna parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi ci lamentiamo se i liceali attuali, sentendosi domandare "Chi era Aldo Moro?" rispondono "Boh, uno delle Brigate Rosse?" :rolleyes:

 

Mica ? colpa loro, le trasmissioni storiche su RaiTre (quando ci sono..) vengono "trasmesse ad orari adeguati all'importanza e alla priorit? che hanno gli eventi attuali", "in quella che ? l'unica fascia oraria adeguata per queste "riproposizioni storiche" cio? quella notturna, mi spiace ma la vedo cos?" (cit.)

:superlol:

 

Io non ho nulla contro la pronuncia di Leonarduzzi (non ? mica colpa sua se parla cos?).

Suvvia, non mi dirai mica che ti basi solo sulle apparenze? Non si dovrebbero nemmeno fare questo tipo di "discriminazioni".

Tutt'altro.

Affermo che chi non ha una pronuncia corretta non deve (dovrebbe) fare il lettore/conduttore. Potr? essere un ottimo redattore ma per divulgare i suoi testi ci vuole (vorrebbe) una persona che si faccia capire bene.

 

http://www.youtube.com/watch?v=XFVwaLTQ3qA&feature=fvwrel

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra il non avere alcun servizio, e l'avere un servizio che ogni appassionato desidera (anche se con lacune), preferisco la seconda ipotesi.

Il problema ? che tu sei convinto che il tuo pensiero coincida (debba coincidere) esattamente con quello di ogni appassionato.

Non ? cos

Edited by gio66

Share this post


Link to post
Share on other sites

servizio della rai a parte (che non rispetta gli orari, taglia a piacimento e anticipa chi vincer? la gara :superlol: ) , sono davvero contento di avere questi servizi del passato. Permettono di vedere realmente cos'era un Gran premio all'epoca, come veniva affrontato e che aria si respirava... e in pi? aiutano a disintossicarmi da quel maledetto DRS (anche se in un paio d'occasioni mi ? venuto d'istinto di dire "Adesso apre l'ala e lo passa :D ")

 

insomma, potrebbe essere fatto mille volte meglio, ma ? una buona cosa, e bisogna dare il merito alla rai per questo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Poi ci lamentiamo se i liceali attuali, sentendosi domandare "Chi era Aldo Moro?" rispondono "Boh, uno delle Brigate Rosse?" :rolleyes:

 

Mica ? colpa loro, le trasmissioni storiche su RaiTre (quando ci sono..) vengono "trasmesse ad orari adeguati all'importanza e alla priorit? che hanno gli eventi attuali", "in quella che ? l'unica fascia oraria adeguata per queste "riproposizioni storiche" cio? quella notturna, mi spiace ma la vedo cos?" (cit.)

 

Ma che cosa c'entra questo??

 

Aldo Moro deve essere insegnato nelle scuole nei libri di storia!

Invece ci si sofferma sempre per troppi anni sulla storia che viene prima del 1700 !!!

 

E poi esiste Rai Storia, se ? per questo !!

Si chiama giust'appunto cos?!

 

Ma cosa c'entra Rai News? Rai News ?, per definizione, un canale d'attualit?, quindi DEVE proporre le ultime notizie. RaiSport non si chiama RaiNewsSport, ma RaiSport, quindi possono trasmettere quello che vogliono, purch? abbia inerenza con lo sport. Certo, preferisco un bel GP anni '70 ad una partita di biliardo o di bocce, ma finch? non esulano dal concetto di sport possono trasmettere quello che vogliono. Il fatto che debbano per forza fare approfondimenti sull'attualit? te lo sei inventato te, visto che non sta scritto da nessuna parte.

 

Era per dire.

 

Se ? per questo, si chiama anche Rai Sport, non Rai Storia Sport.

Esiste gi? Rai Storia per i fatti di storia.

 

Il fatto che possano trasmettere quello che vogliono purch? riguardi sport non significa che debbano ricoprire interamente i loro palinsesti solo con eventi del passato, di qualunque sport siano.

 

Ci sono orari pi? consoni e adeguati, per questo.

 

Il problema ? che tu sei convinto che il tuo pensiero coincida (debba coincidere) esattamente con quello di ogni appassionato.

Non ? cos?.

 

Non ? vero.

Non ho mai pensato che il mio pensiero coincida con quello di ogni appassionato.

 

Ho scritto che ritengo che siate una minoranza quelli che apprezzano il fatto che la Rai offra questo genere di "servizio" (?) sulle loro frequenze.

 

Perch? il trasmettere eventi vecchi di 40 anni quando invece ci sono eventi attuali molto pi? importanti (il Tour de France, le Olimpiadi, tanto per fare due esempi anche non per forza di motori) la ritengo una cosa non ponderata e non seria, che evidenzia pressapochismo e assoluta mancanza di professionalit?.

 

Ora capisco perch? tutti gli eventi finiscono su Sky: se vuoi il servizio o la qualit? che desideri, la devi pagare.

Purtroppo ? cos?.

Altrimenti, ci si deve accontentare dello sport di 40 anni fa.

 

Cos? ? la vita.

Io mi ribello a questo sistema per?, non lo accetto.

Edited by Rhobar_III

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io preferisco che mandino in onda vecchie gare o vecchi notiziari, ma oltre alla volont? di farmi una cultura storica c'? un preciso motivo per cui dico questo: chi gestisce il "prodotto" F1 in Rai attualmente non ? assolutamente in grado di offrire qualit?. Quindi, piuttosto che sorbirmi le opinioni di qualche stramboide spacciato per esperto, preferisco rivedermi gare o notiziari datati, anche solo per vedere come trattavano la F1 all'epoca.

La Rai ha un immenso archivio, che appartiene anche a noi (paghiamo il canone...), quindi ? giusto che lo apra anzich? continuare a produrre programmi indecenti e costosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×