Jump to content
Sign in to follow this  
Osrevinu

2009.17 | Gran Premio di Abu Dhabi - Yas Marina [Presentazione]

Recommended Posts

abudhabiy.jpg
2009 Formula 1? Etihad Airways Abu Dhabi Grand Prix - Yas Marina
820? Gran Premio
Round 17/17
30-31 Ottobre - 1 Novembre 2009

immaginehf.png

infow.gifINFO
Lunghezza del circuito: 5,554 km
Giri da percorrere: 55
Distanza totale: 305,470 km
Numero di curve: 21 - 12 a sinistra e 9 a destra
Mescole Bridgestone: soffici/medie

icocrono.jpgRECORD
Giro in prova: -
Giro in gara: -
Sulla distanza: -
Vittorie per pilota: -
Vittorie per team: -
Pole per pilota: -
Pole per team: -
Giri veloci per pilota: -
Giri veloci per team: -
Podi per pilota: -
Podi per team: -
Punti per pilota: -
Punti per team: -
70606768.gifOrari del Gran Premio di Abu Dhabi

Venerd? 30 Ottobre
13:00-14:30 (10:00-11:30) Prove Libere 1 - Sky Sport 2
17:00-18:30 (14:00-15:30) Prove Libere 2 - Sky Sport 2

Sabato 31 Ottobre
14:00-15:00 (11:00-12:00) Prove Libere 3 - Sky Sport 2
17:00-18:00 (14:00-15:00) Qualifiche - Sky Sport 2 - Rai Due

Domenica 1 Novembre
17:00 (14:00) Gara - Sky Sport 2 - Rai Uno
----------------------------

Il campionato di Formula 1 si avvia alla conclusione: il prossimo week-end si disputer? il diciassettesimo ed ultimo Gran Premio della stagione 2009 ad Abu Dhabi sull'isola di Yas Marina.

Lo scorso Gran Premio del Brasile ha comunque chiuso i giochi: Jenson Button e la Brawn GP sono diventati campioni del mondo. Ross Brawn entra cos? ancor di pi? nel libro dei record, oltre ai successi conseguiti come direttore tecnico in Benetton e in Ferrari, si aggiungono questi due mondiali conquistati da team manager!

Con i giochi mondiali ormai chiusi l'attenzione questa settimana si ? concentrata su Parigi dove lo scorso venerd? si ? tenuta l'Assemblea Generale della FIA che ha eletto il francese Jean Todt alla presidenza. Todt ha sconfitto il rivale Vatanen ottenendo 135 voti contro 49. Dopo ben sedici anni termina l'era Mosley segnata dagli scandali e dalla confusione. Quello che tutti, a partire dai tifosi, si aspettano da Todt ? una gestione pi? equilibrata dello sport motoristico in generale e della F1 in particolare. A sostenere Todt era presente anche il suo pupillo di sempre Michael Schumacher, gi? dato per certo dalla stampa a ricoprire un ruolo chiave. Congratulazioni sono giunte a Todt da tutto il mondo, da Montezemolo in primis, suo Presidente quando il francese era alla guida della Ferrari.

Le discussioni di questi giorni hanno inoltre riguardato la composizione del calendario 2010: il Gran Premio di Monaco, originariamente previsto per il 23 Maggio ? stato anticipato al 16 Maggio in modo da avere una settimana di pausa prima del Gran Premio di Turchia, la cui trasferta via mare era considerata dai team impossibile da compiere in pochi giorni per i noti problemi logistici che affliggono da sempre la gara sul Bosforo.

Novit? sono giunte anche dall'Inghilterra dove i gestori del circuito di Donington hanno ammesso di non avere soldi per procedere all'adeguamento del tracciato. Il Gran Premio di Gran Bretagna ? quindi a rischio e subito Silverstone si ? rifatta viva con Ecclestone chiedendo di poter continuare ad ospitare il Gran Premio inglese. Ad ogni modo tutti i nodi dovranno essere sciolti entro il prossimo Dicembre in occasione della riunione del Consiglio Mondiale che sancir? la composizione definitiva del calendario 2010.

Tornando a parlare della prossima gara bisogna dire che gi? dal 2004 c'erano voci sempre pi? insistenti circa la volont? di organizzare un secondo Gran Premio in Medio Oriente oltre a quello del Bahrain. Solo nel 2007 per? Bernie Ecclestone raggiunse un accordo con le autorit? degli Emirati Arabi Uniti per la costruzione di un nuovo autodromo ad Abu Dhabi, capitale, ed emirato federato, del ricchissimo stato del Golfo Persico.

La progettazione del tracciato ? stata, come di consueto, affidata all'architetto tedesco Herman Tilke, uomo di fiducia di Ecclestone, che ha gi? curato la costruzione dei circuiti di ultima generazione e i lavori di ammodernamento degli autodromi gi? esistenti.

I lavori di costruzione sono stati appaltati alla compagnia Aldar Properties che sta curando anche la costruzione di un parco a tema dedicato alla Ferrari proprio accanto al circuito. Si tratter? del primo parco tematico mai realizzato ad avere per oggetto la Ferrari e la Formula 1. Parte dei finanziamenti sono arrivati dalla compagnia aerea Etihad Airways che oltre ad essere sponsor della stessa Ferrari sar? main sponsor del Gran Premio.

Gli orari dei singoli appuntamenti del week-end erano stati fissati seguendo quelli standard previsti della FIA, tuttavia lo scorso 28 Agosto ? stato comunicato dalla FIA e dalla FOM che l'intero timetable sarebbe stato posticipato di tre ore in modo da permettere al pubblico europeo di godere degli orari di un classico Gran Premio del vecchio continente. Questa scelta far? s? che la gara inizier? al tramonto e terminer? in notturna, il che ha portato gli organizzatori ad installare un impianto di illuminazione permanente come quello del vicino circuito di Losail in Qatar, usato dal Motomondiale.

Ultima curiosit?: l'uscita della pit lane passer? sotto la pista in un piccolo sottopassaggio.

Con i giochi mondiali ormai terminati tutte le attenzioni si concentrano sulla lotta per il terzo posto nella classifica costruttori tra Ferrari e McLaren. La casa di Woking ha un solo punto di vantaggio sui rivali storici di Maranello. Nelle ultime gare la McLaren ? comunque apparsa molto pi? in forma della Ferrari il ch? fa pendere il bilancino dei bookmakers a favore del team di Withmarsh.

A conclusione di questo anno ci auguriamo in tutta onest? di poter assistere ad un mondiale 2010 diverso, in tutti i sensi. Ci auguriamo fortemente che la nuova presidenza possa mettere un freno alle polemiche politiche che negli ultimi anni non hanno fatto che distogliere l'attenzione dalla pista per convogliarla sui tribunali. Ci aspettiamo un 2010 che torni a porre al centro dell'attenzione lo spettacolo in pista, le lotte tra i piloti, i sorpassi, non le discussioni infinite sui diffusori con o senza il buco, sul KERS o i motori unici. Il 2010 si preannuncia ricco di novit?: molti piloti cambieranno team e soprattutto saranno aboliti dopo ben sedici stagioni i rifornimenti!

I regolamenti di quest'anno renderanno il prossimo inverno abbastanza noioso, fino al 31 Dicembre prossimo sar? vietato effettuare test per cui i team si concentreranno sul lavoro in fabbrica e ai simulatori, poi dagli inizi di Gennaio via con le presentazioni ufficiali delle nuove vetture e i test di sviluppo. Non mancate di consultare ovviamente F1GrandPrix che vi terr? sempre aggiornati sul circus a quattro ruote.

Arrivederci al 14 Marzo 2010 per il Gran Premio del Bahrain!

Domenico Della Valle
----------------------------

alloro.gifAlbo d'oro

Nessun Gran Premio



----------------------------
F1GrandPrix.it
Edited by Osrevinu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto spesso, pi? di una volta ultimamente, che Mosley se ne va dopo 16 anni, ma a me risulta che sia stato eletto nel novembre 1991, quindi dovrebbero essere 18 anni....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mosley ? stato eletto la prima volta nel 1993.

Share this post


Link to post
Share on other sites

veramente mi ricordo che fu presentato come nuovo presidente gi? a Suzuka '91

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripeto: fu eletto durante l'Assemblea Generale della FIA (appea costituita visto che prima si chiamava FISA) dell'Ottobre 1993.

Poi basta farsi due conti: il presidente dura in carica quattro anni: 1993-1997, 1997-2001, 2005-2009.

Edited by Osrevinu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho appunto il mio bel "Quattroruote Speciale Sport 1991", di dicembre '91, appunto, dove si commenta l'elezione di Mosley al posto di Balestre, ma non ? che avessi bisogno di consultare qualcosa per ricordarlo, detto in sincerit?...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ripeto: fu eletto durante l'Assemblea Generale della FIA (appea costituita visto che prima si chiamava FISA) dell'Ottobre 1993.

 

ma la FISA lo aveva gi? eletto nel '91, per cui sono 18 anni che comanda la F1, come dicono da 1:17 del video sottostante

 

Edited by Murray Walker

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veramente nel 91 fu eletto presidente della FISA! Non della FIA!

 

Si considera solo l'era FIA (da dopo la riforma), i due anni FISA precedenti non li considera nessuno, tant'? che come ho detto la scadenza ? quadriennale e decorre dal 93 in poi.

 

Cmq siamo terribilmente OT.

Edited by Osrevinu

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ripeto: fu eletto durante l'Assemblea Generale della FIA (appea costituita visto che prima si chiamava FISA) dell'Ottobre 1993.

Poi basta farsi due conti: il presidente dura in carica quattro anni: 1993-1997, 1997-2001, 2005-2009.

 

 

Precisiamo ancor meglio: nel 1991 Mosley viene eletto Presidente FISA, ma la FIA ESISTEVA GIA', infatti c'era la questione della "coabitazione" con Balestre che rimase ancora a capo della FIA.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In sostanza, il ciclo di Mosley al vertice della Federazione ? di 18 anni, visto che nel '93 ci fu una ridefinizione formale delle sfere di competenza. Ma gi? nel '92, ad esempio, Mosley era "il" Presidente.... Balestre era in pratica fuori dai giochi dall'ottobre '91. Fia o Fisa era solo una questione formalissima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

? come ha detto ***, anche se non era ancora diventato presidente della FIA Mosley ? al potere da fine '91 in quanto quell'anno ? diventato presidente della FISA, per cui gli anni sono 18 tra quelli in cui ? stato presidente FISA e quelli in cui ? stato presidente della FIA

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente l'appuntamento pi? atteso dell'anno!

A parte gli scherzi, sar? il Gp d'addio per:

-Kers;

-Fisichella (speriamo), forse Grosjean, Nakajima e Liuzzi;

-BMW;

-Rifornimenti in gara.

 

Inoltre, sar? l'ultimo GP di Raikkonen in Ferrari, di Alonso in Renault e di Kovalainen in McLaren (tra i top teams).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui si pu? provare a vincere, anche se i distacchi generalmente ridotti, le gomme e l'aleatoriet? dlle situazioni rendono imponderabile l'esito della corsa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Finalmente l'appuntamento pi? atteso dell'anno!

A parte gli scherzi, sar? il Gp d'addio per:

-Kers;

-Fisichella (speriamo), forse Grosjean, Nakajima e Liuzzi;

-BMW;

-Rifornimenti in gara.

 

Inoltre, sar? l'ultimo GP di Raikkonen in Ferrari, di Alonso in Renault e di Kovalainen in McLaren (tra i top teams).

e di kubica in bmw , kovalainen non ? ancora detto che se ne va

Share this post


Link to post
Share on other sites

POtrebbe anche essere l'ultimo gp di Raikkonen in F1, spero di no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

the ugliest circuit in the world

Share this post


Link to post
Share on other sites
the ugliest circuit in the world

C'? di peggio

 

 

Finalmente l'appuntamento pi? atteso dell'anno!

A parte gli scherzi, sar? il Gp d'addio per:

-Kers;

-Fisichella (speriamo), forse Grosjean, Nakajima e Liuzzi;

-BMW;

-Rifornimenti in gara.

 

Inoltre, sar? l'ultimo GP di Raikkonen in Ferrari, di Alonso in Renault e di Kovalainen in McLaren (tra i top teams).

 

Fisichella lo vedremo a vita nel box ferrari..

a grosjean toglierei il forse

Nakajima potremo rivederlo montato assieme al motore su qualche vettura se i coswort si rivelano una "fregatura"

Liuzzi ? quasi nella situazione di Grosgianni :(

Edited by Riccardo1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fisichella lo vedremo a vita nel box ferrari..

 

L'importante ? che non corra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
C'? di peggio

 

Il fatto che siano stati 'mutilati' Zandvoort e l'Hockenheimring?

 

Forse si, eppure pur cos? rovinati sono comunque lo stesso molto meglio che questo pseudokartodromo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×