Jump to content
rumpen78

COSA RIMARRA' DI RAIKKONEN?

Recommended Posts

Una cosa ? sicura: Raikkonen in politica nn avrebbe futuro XD

 

Nella radio meno ancora :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il titolo resta eccome. E infatti nel mio primo post di questo topic ho detto che mi rester? la gioia per un titolo a cui ormai non credeva nessuno, e la gratitudine per aver provocato una cirrosi epatica a Dennis e ai mclarenisti che credevano di aver vinto :hihi:

 

Rester? di sicuro anche l'amaro in bocca di non aver potuto aprire un ciclo vincente di lunga durata e le prestazioni spesso altalenanti di questi anni.

 

1)Mai credere di aver vinto finch? non hai vinto, anzi dopo aver vinto.

2)Mai farsi il sangue amaro quando vince uno che ha meritato.

 

3)Mai godere delle disgrazie altrui .. va beh, un pochino s?... :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non ? un incompreso. E' uno che d? quasi fastidio perch? non si adegua allo standard comune. Non si presta al giochino e anzi lo sabota negli aspetti pi? importanti, quelli commerciali.

Io direi "mal digerito", non "incompreso". Lo hanno compreso benissimo. Per questo nonno Bernie si disperava...

 

Mi sa che Ron Dennis si riferiva a questi aspetti quando, al passaggio di Kimi in Ferrari, fece la famosa battuta "? solo un prestito"... Da vecchia volpe sapeva che in Ferrari non avrebbero saputo reggere il colpo di tale "diversit?".

 

mah francamente un personaggio piu' inquadrato di raikkonen e' difficle trovarlo in f.1.mai sopra le righe mai polemiche mai dichiarazioni fuori luogo.il pilota piu' impersonale della terra.perfettamente adatto alla f.1 standardizzata di oggi.

 

un sabotatore del sistema?ma dove?non e' certo un alonso un montoya o un villeneuve..anzi tutto il contrario uno che al sistema si adegua,lasciata la ferrari torna in mclaren e tutto come prima...

 

parli di diversita'?non mi sembra un diverso,anzi tipo molto tranquillo e perfettamente adeguato alla situazione in cui si trova...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Una cosa ? sicura: Raikkonen in politica nn avrebbe futuro XD

 

non pensare che non sia abile "politicamente",finora ha gudato solo per i migliori,e' stato tre anni in ferrari da pilota piu' pagato del mondo(quando alonso aveva 2 mondiali e lui 0),ora torna in mclaren il top team da cui ha iniziato.

 

non e' che sia proprio inabile a trovare i sedili buoni e ingaggi milionari

Share this post


Link to post
Share on other sites
i veri motivi non si sapranno per un bel pezzo.la ferrari non ti verra' mai a dire "raikkonen non si era ambientato bene",e raikkonen non dira' mai "la ferrari non mi appoggiava al 100%".

 

adesso solo comunicati cortesi e reciproci complimenti.tra qualche tempo sapremo qualcosa di piu'

Sicuramente non da R?ikk?nen.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intendevo politica nel senso di fare il leader carismatico che conquista voti nn per quello che dice ma per chi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripeto, secondo me si prende gioco di tutti.

kimi1.jpg

kimijenny.jpg

kimi-raikkonen-emotions.jpg

raikkonenubriaco_Drunk.jpg

raikkonen_alonso_podio_interlagos.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Intendevo politica nel senso di fare il leader carismatico che conquista voti nn per quello che dice ma per chi ?.

 

ma sai osre alla fine come dice valentino rossi e' il cronometro il vero giudice,e se massa spesso era piu' veloce di lui non e' che poteva pretendere che rallentassero il brasiliano...

 

senna prost schumacher tutti leader carismatici,per prima cosa pero' erano piu' forti degli altri...

 

quando schumacher arrivo in ferrari si capi subito che era un leader,ma per prima cosa abbasso' i tempi di un secondo al giro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Una cosa ? sicura: Raikkonen in politica nn avrebbe futuro XD

Perch? no? I politici parlano troppo e fanno troppo poco, lui sicuramente non farebbe promesse e gli basterebbe dire 'wait and see' :rotfl:

 

Comunque quoto Osre, il titolo del 2007 sar? sicuramente il miglior ricordo per le particolari condizioni in cui ? arrivato, l'ho gi? detto in uno dei primi post. Forse non sar? per tutti cos?, perch? Raikkonen ha diviso i ferraristi: dopo il GP Giappone 2007 in moltissimi invocavano il ritorno immediato di Schumacher, salvo poi salire sul carro dei vincitori dopo 2 settimane, quando Kimi si ? fatto giustizia riprendendosi miracolosamente un titolo che gli stavano rubando.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mah francamente un personaggio piu' inquadrato di raikkonen e' difficle trovarlo in f.1.mai sopra le righe mai polemiche mai dichiarazioni fuori luogo.il pilota piu' impersonale della terra.perfettamente adatto alla f.1 standardizzata di oggi.

 

ma proprio per nulla, di vede da un chilometro che ? un pesce fuor d'acqua nella F.1 del sorriso e della disponibilit? assoluta, lui starebbe meglio in una F.1 anni 70, sia per guida che per ambiente.

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono ben altri i piloti inquadrati...

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma proprio per nulla, di vede da un chilometro che ? un pesce fuor d'acqua nella F.1 del sorriso e della disponibilit? assoluta, lui starebbe meglio in una F.1 anni 70, sia per guida che per ambiente.

 

ma a me non pare affatto un pesce fuor d'acqua sinceramente,forse non e' un tipo molto brillante nelle relazioni pubbliche,ma questo e' solo un fatto caratteriale,alla fine raikkonen i suoi affari li sa gestire molto bene...

 

sicuramente non e' un sabotatore,perche' non l'ho mai sentito criticare il sistema o chicch'esia,ne un bastian contrario ne uno che cerca le polemiche.

 

magari il sistema non gli piace,pero' si adegua per trarre il massimo profitto in termini di ingaggi e sedili importanti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sono ben altri i piloti inquadrati...

Quoto. Mi sembra evidente.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma a me non pare affatto un pesce fuor d'acqua sinceramente,forse non e' un tipo molto brillante nelle relazioni pubbliche,ma questo e' solo un fatto caratteriale,alla fine raikkonen i suoi affari li sa gestire molto bene...

 

sicuramente non e' un sabotatore,perche' non l'ho mai sentito criticare il sistema o chicch'esia,ne un bastian contrario ne uno che cerca le polemiche.

 

magari il sistema non gli piace,pero' si adegua per trarre il massimo profitto in termini di ingaggi e sedili importanti

Se non ti adegui questo sistema ti butta fuori. Guarda Alonso e tutte le sue lamentele contro il sistema del 2006, eppure ? sempre l?... Quello vuol dire adattarsi. A Raikkonen non gliene frega una mazza di niente, per cui non ha bisogno di adattarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma a me non pare affatto un pesce fuor d'acqua sinceramente,forse non e' un tipo molto brillante nelle relazioni pubbliche,ma questo e' solo un fatto caratteriale,alla fine raikkonen i suoi affari li sa gestire molto bene...

 

sicuramente non e' un sabotatore,perche' non l'ho mai sentito criticare il sistema o chicch'esia,ne un bastian contrario ne uno che cerca le polemiche.

 

magari il sistema non gli piace,pero' si adegua per trarre il massimo profitto in termini di ingaggi e sedili importanti

 

che sappia gestire al meglio la sua carriera/affari ? un conto, su questo penso non abbia rivali fra gli attuali piloti, che non sia il miglior rappresentante dell'ambiente F.1 tanto voluto da Ecclestone ? un dato di fatto, le parole su Interlagos (prima e dopo) non lasciano dubbi.

 

 

non ? un sabotatore? intanto ? l'unico che non fa parte del sindacato piloti, e penso basti per capire che del sistema non gliene frega una beata mazza, dalle sue conferenze stampa si percepisce anche un fastidio, dovuto ad obbligazioni del sistema stesso, mi pare che abbia preso pure qualche sanzione in passato per essere arrivato in ritardo, ovvio che uno di poche parole non dica nulla su queste cose, ma quello che pensa non ? difficilmente immaginabile.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se non ti adegui questo sistema ti butta fuori. Guarda Alonso e tutte le sue lamentele contro il sistema del 2006, eppure ? sempre l?... Quello vuol dire adattarsi. A Raikkonen non gliene frega una mazza di niente, per cui non ha bisogno di adattarsi.

infatti alonso quando contestava e' stato mandato al confino,adesso non contesta piu' ed e' stato reintegrato.ha dovuto fare il giro delle sette chiese,i compiti tutti i giorni e arrufianarsi un sacco di gente.

 

raikkonen che e' piu' adeguato al sistema,non ha mai contestato niente e criticato niente.ha solo pensato a fare i contratti con mclaren e ferrari.

 

la sua politica e' "non mi voi piu'?mi paghi la penale,che poi vado a firmare per la mcalren.e domani slla gazzetta dico che ci siamo voluti tanto bene" se non e' adeguarsi questo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
infatti alonso quando contestava e' stato mandato al confino,adesso non contesta piu' ed e' stato reintegrato.ha dovuto fare il giro delle sette chiese,i compiti tutti i giorni e arrufianarsi un sacco di gente.

 

raikkonen che e' piu' adeguato al sistema,non ha mai contestato niente e criticato niente.ha solo pensato a fare i contratti con mclaren e ferrari.

 

la sua politica e' "non mi voi piu'?mi paghi la penale,che poi vado a firmare per la mcalren.e domani slla gazzetta dico che ci siamo voluti tanto bene" se non e' adeguarsi questo...

Secondo me questo non ? tanto adeguarsi, quanto fare i propri interessi, in prima linea. Non si contesta solo con le parole. ? logico che anche lui sia sceso a compromessi con se stesso, ma molto meno che (gli) altri piloti. Credo che ci? sia lampante...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perch? no? I politici parlano troppo e fanno troppo poco, lui sicuramente non farebbe promesse e gli basterebbe dire 'wait and see' :rotfl:

 

Comunque quoto Osre, il titolo del 2007 sar? sicuramente il miglior ricordo per le particolari condizioni in cui ? arrivato, l'ho gi? detto in uno dei primi post. Forse non sar? per tutti cos?, perch? Raikkonen ha diviso i ferraristi: dopo il GP Giappone 2007 in moltissimi invocavano il ritorno immediato di Schumacher, salvo poi salire sul carro dei vincitori dopo 2 settimane, quando Kimi si ? fatto giustizia riprendendosi miracolosamente un titolo che gli stavano rubando.

 

Secondo me la Ferrari gli ha fatto perdire quello del 2008, a Silverstone teneva agevolmente il passso di Hamilton mentre era in testa alla classifica, tenendolo in pista con le gomme sbagliate, purtroppo la squadra ha fatto errori da squadretta, uil titolo del 2008 ? sfuggito solo per quello.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Apprendo da te ora che i mclarenisti sono stati felici di perdere un mondiale che ormai era in cassaforte...

 

L'epilogo del mondiale 2007 ? stato il pi? giusto. L'ho detto centinaia di volte e lo ripeter? fino alla nausea, la McLaren (e parlo da mclarinista eh) pu? ritenersi fortunata di essersi giocata il mondiale, visto che quella di penalizzare il team e nn i piloti che pure come sappiamo tutti, si battevano con una macchina COPIATA ? stata una porcata di dimensioni enormi e sono convinta che se la McLaren avesse vinto il mondiale sarebbe stata una sconfitta nn solo di Raikkonen e della Ferrari ma di tutto il circus. questo penso che sia nn solo il mio ma il pensiero di tutti i tifosi aldil? di ogni schieramento..

Share this post


Link to post
Share on other sites
che sappia gestire al meglio la sua carriera/affari ? un conto, su questo penso non abbia rivali fra gli attuali piloti, che non sia il miglior rappresentante dell'ambiente F.1 tanto voluto da Ecclestone ? un dato di fatto, le parole su Interlagos (prima e dopo) non lasciano dubbi.

 

 

non ? un sabotatore? intanto ? l'unico che non fa parte del sindacato piloti, e penso basti per capire che del sistema non gliene frega una beata mazza, dalle sue conferenze stampa si percepisce anche un fastidio, dovuto ad obbligazioni del sistema stesso, mi pare che abbia preso pure qualche sanzione in passato per essere arrivato in ritardo, ovvio che uno di poche parole non dica nulla su queste cose, ma quello che pensa non ? difficilmente immaginabile.

 

un rivoluzionario :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

×