Jump to content
Osrevinu

2009.15 | Gran Premio del Giappone - Suzuka [Presentazione]

Recommended Posts

giappone.jpg
2009 Formula 1? Fuji Television Japanese Grand Prix - Suzuka
818? Gran Premio
Round 15/17
2-3-4 Ottobre 2009

immaginenr.png

infow.gifInfo
Lunghezza del circuito: 5,807 km
Giri da percorrere: 53
Distanza totale: 307,573 km
Numero di curve: 18 - 10 a destra e 8 a sinistra
Mescole Bridgestone: soffici/dure

icocrono.jpgRECORD
Giro in prova: 1:28.954 - M Schumacher - Ferrari - 2006
Giro in gara: 1:31.540 - K Raikkonen - McLaren Mercedes - 2005
Sulla distanza: 1h23:53.413 - F Alonso - Renault - 2006
Vittorie per pilota: 6 - M Schumacher
Vittorie per team: 8 - McLaren
Pole per pilota: 8 - M Schumacher
Pole per team: 9 - Ferrari
Giri veloci per pilota: 4 - M Schumacher
Giri veloci per team: 8 - Williams
Podi per pilota: 9 - M Schumacher
Podi per team: 23 - McLaren
Punti per pilota: 81 - M Schumacher
Punti per team: 167 - McLaren
70606768.gifOrari del Gran Premio del Giappone

Venerd? 2 Ottobre
10:00-11:30 (03:00-04:30) Prove Libere 1 - Sky Sport 2
14:00-15:30 (07:00-08:30) Prove Libere 2 - Sky Sport 2

Sabato 3 Ottobre
11:00-12:00 (04:00-05:00) Prove Libere 3 - Sky Sport 2
14:00-15:00 (07:00-08:00) Qualifiche - Sky Sport 2 - Rai Due

Domenica 4 Ottobre
14:00 (07:00) Gara - Sky Sport 2 - Rai Uno
----------------------------

Finalmente Suzuka! Il prossimo week-end la Formula 1 approder? nella terra del sol levante, sul circuito di Suzuka, uno dei pi? belli, tecnici e difficili tracciati del mondiale. Gli appassionati lo adorano, i piloti amano guidare tra i suoi curvoni e il pubblico giapponese non manca mai di riservare un caloroso benvenuto al circus!

Si ritorno a Suzuka quindi, dopo due anni di gare sull'anonimo circuito del Fuji, la cui proprietaria Toyota ha dichiarato di non poter pi? sostenere economicamente l'organizzazione del Gran Premio, che quindi fino al 2012, almeno, si disputer? in pianta stabile sull'autodromo di propriet? della Honda.

Si arriva a Suzuka ad una sola settimana di distanza dal Gran Premio di Singapore che ha visto trionfare l'alfiere della McLaren Lewis Hamilton, seguito da Glock ed Alonso. A favore di Hamilton si sono schierati anche quelli che dovevano essere i suoi rivali: Rosberg ha rovinato un'ottima prestazione e la possibilit? di lottare per la vittoria con un maldestro errore in uscita dalla corsia dei box. Ha tagliato la linea bianca ed ? stato penalizzato con drive thru. Stessa sorte ? toccata a Vettel penalizzato per aver superato il limite di velocit? all'interno della corsia dei box.

Notte fonda in casa Ferrari. Per tutto il week-end il team di Maranello si ? visto pochissimo. In tutta la gara la Ferrari ? stata inquadrata appena tre volte, il che ? tutto dire. Il team manager Domenicali non ha nascosto i problemi, promettendo per? di continuare a combattere per il terzo posto nel costruttori, e gi? a Suzuka, pista che pi? si adatta alle caratteristiche della rossa, potrebbe arrivare una sorta di riscatto.

Il Gran Premio del Giappone ? per tradizione una delle gare dove storicamente si ? spesso deciso il titolo mondiale. Infatti gi? la prima edizione nel 1976 divenne leggendaria per il ?coraggio di avere paura? di Lauda che, reduce dal rogo del ?Ring, si ritir? in modo controverso al secondo giro sotto il diluvio, dando cos? la possibilit? ad Hunt di agguantare negli ultimi giri un terzo posto che gli valse il mondiale. L?anno dopo la gara venne vinta proprio da Hunt, ma il giovane debuttante Villeneuve fin? addosso a Peterson e poi tra il pubblico: due morti.

Dopo queste prime due edizioni, disputate sul circuito del Fuji, la F1 non mise pi? le ruote in Giappone fino al 1987, quando il Gran Premio venne corso sul selettivo circuito di Suzuka. Inizi? cos? il ciclo dei campionati che vedevano il Giappone come la gara della resa dei conti: dall?87 al ?91 fu qui che il titolo venne assegnato. Nell?87 Mansell si infortun? in prova e Piquet vinse il suo 3? titolo senza colpo ferire. L?anno successivo inizia lo show Senna-Prost: nell?88 ? Senna a prevalere con una gran rimonta che lo porta a vincere gara e titolo. Ma l?anno dopo scoppiano le polemiche: alla chicane, Senna, che deve vincere per tenere aperto il discorso mondiale, tenta il sorpasso sul leader Prost, che chiude la traiettoria, fuori entrambi.

Inutile ricordare le tonnellate di polemiche che seguirono alla squalifica di Senna e al titolo assegnato al francese. Comunque, l?anno successivo si replica, dato che Senna butta fuori Prost alla prima curva riprendendosi il titolo. Nel ?91 invece Ayrton vincer? ancora il titolo a Suzuka, ma senza veleni: Mansell, suo avversario della stagione, si insabbia da solo.

Il Giappone ? anche la terra per eccellenza dello scontro Ferrari-McLaren: dopo il ?76 e il ?90, ecco che nel ?98 e ?99 le due squadre si ritrovano ancora a competere per il titolo, ma entrambe le volte la McLaren di Hakkinen spegne i sogni della Ferrari, che per? finalmente nel 2000 riesce a interrompere, proprio a Suzuka, il ventennale digiuno iridato con una entusiasmante vittoria del suo alfiere Schumacher, che da questa gara partir? verso un quinquennio di gloria.

Con la stagione che si avvia al termine, il mercato piloti ? ancora bloccato. Tutti aspettano l'imminente annuncio, che dovrebbe arrivare proprio in questo week-end, dell'ingaggio di Alonso da parte della Ferrari. Le ultime voci parlano di un contratto di cinque anni, con l'opzione per un sesto. Con Alonso ci sar? Massa. E Raikkonen? Il finlandese ? ormai in partenza. Il team pi? accreditato a prenderlo sembra essere la McLaren che lo affiancherebbe ad Hamilton. Ancora sconosciuta la destinazione di Kovalainen. Robert Kubica dovrebbe prendere il posto di Alonso alla Renault. Nico Rosberg dovrebbe raggiungere la BrawnGP dove affiancherebbe Button.

Per la sua collocazione in calendario il Gran Premio del Giappone ha spesso deciso le sorti del mondiale. Per la precisione sono undici le volte in cui il Giappone ? stato decisivo. Questa di quest'anno potrebbe essere la dodicesima: il leader del mondiale Button per vincere gi? domenica deve "solo" guadagnare cinque punti su Barrichello. Vedremo se domenica la Formula 1 potr? salutare il suo trentunesimo campione del mondo...

Domenico Della Valle - Francesco Ferrandino
----------------------------

alloro.gifAlbo d'oro
01. 1976 M Andretti ? Lotus Ford
02. 1977 J Hunt ? McLaren Ford
03. 1987 G Berger ? Ferrari
04. 1988 A Senna ? McLaren Honda
05. 1989 A Nannini ? Benetton Ford
06. 1990 N Piquet ? Benetton Ford
07. 1991 G Berger ? McLaren Honda
08. 1992 R Patrese ? Williams Renault
09. 1993 A Senna ? McLaren Ford
10. 1994 D Hill ? Williams Renault
11. 1995 M Schumacher ? Benetton Renault
12. 1996 D Hill ? Williams Renault
13. 1997 M Schumacher ? Ferrari
14. 1998 M Hakkinen ? McLaren Mercedes
15. 1999 M Hakkinen ? McLaren Mercedes
16. 2000 M Schumacher ? Ferrari
17. 2001 M Schumacher ? Ferrari
18. 2002 M Schumacher ? Ferrari
19. 2003 R Barrichello ? Ferrari
20. 2004 M Schumacher ? Ferrari
21. 2005 K Raikkonen ? McLaren Mercedes
22. 2006 F Alonso - Renault
23. 2007 L Hamilton - McLaren Mercedes
24. 2008 F Alonso - Renault




----------------------------
F1GrandPrix.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una curiosit?.

 

Hamilton, Kovalainen, Grosjean, Buemi e Alguersuari girano a Suzuka per la prima volta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui vedo una McLaren leggermente pi? in difficolt? che a Singapore.

Ferrari invece pi? in forma rispetto all'ultima gara, tracciato abbastanza adatto alla F60.

 

Poi c'? da correre...

Edited by Phoebe4Ever

Share this post


Link to post
Share on other sites

bello che torni Suzuka.

 

venendo a noi, questa ? la pista pi? simile a Spa delle ultime, per cui dovremmo andare meglio. Il problema ? che gli altri da Spa hanno aggiornato le loro macchine noi no. Penso che dovremmo andare meglio che a Singapore, ma non bene come a Spa. Speriamo che qui Raikkonen sappia metterci del suo, da quel che mi ricordo andava forte a Suzuka.

 

mi preoccupano le mescole non contigue (soft e dure): il recupero della Ferrari a met? estate ? dipeso anche dal ritorno alle mescole contigue.

Share this post


Link to post
Share on other sites

finalmente suzuka!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero che piova, mi manca una gara bagnata (anche se la Ferrari con la cronica assenza di carico aerodinamico sotto l'acqua dovrebbe far pena).

Se in condizioni di asciutto la mescola morbida regge la Ferrari potrebbe anche fare una gara decente (con ultimo stint con le dure a difendersi), se invece le morbide non durano niente come a Singapore credo che non far? punti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nooo

proprio questo fine settimana che volevo dormire fino a tardi... :piango:

 

 

:hihi:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che bello vedere di nuovo il Gp del Giappone su una signora pista.

Edited by rossoferrari83

Share this post


Link to post
Share on other sites

qui ho grandi ricordi....

vedi 1988-98-99-2005-2006

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tenetela lontana da Tilke, per?...sarebbe capace di mettere una chicane al posto della 130R...

Share this post


Link to post
Share on other sites

il bello stavolta per? ? la situazione motori , chi ci ritroveremo in prima fila ? buemi e alguersuari ? :-D

Share this post


Link to post
Share on other sites

salvo imprevisti piove

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quest'anno levataccia almeno per la gara, non voglio perdermi Suzuka!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un pista bella, selettiva, e anche abbastanza pericolosa se paragonata ai circuitini micky mouse dell'era Tilke.

 

Vi dir?, a me diverte che Button stia vincendo coi piazzamenti minori (nel senso che non va nemmeno a podio, ma raccatta roba dal 4? all'8? posto).

 

In fondo, ha vinto 6 gare su 7 all'inizio, e ora pu? anche gestire. Inoltre nelle ultime 7 gare ci sono stati tanti vincitori diversi (Barrichello, Vettel, Webber, Hamilton, Raikkonen) e qUINDI

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una pista bella, selettiva e anche pericolosa, se paragonata ai circuitini micky mouse dell'era Tilke.

 

Vi dir?, a me diverte il fatto che Button stia amministrando la sua classifica con piazzamenti minori.

 

In fondo, ha vinto 6 gare nelle prime 7. Nella seconda met? del campionato, quando lui non ha pi? vinto, le vittorie sono state divise tra tanti piloti (Barrichello, Vettel, Webber, Hamilton e Raikkonen) e quindi non ? colpa sua se non c'? un avversario che possa impensierirlo.

 

Comunque vada, Button sar? con certezza il pilota pi? vincente dell'anno. Non penso che ci sia qualcun altro che stia meritando il titolo pi? di lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
salvo imprevisti piove

 

Quindi sole? :hihi:

 

 

 

Alesi che sfiga <_<

 

5:50 Raikkonen e Alesi :unsure:

 

E il motore nel 2006 :incazzato:

Edited by Riccardo1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero che succeda qualcosa che riapra questo mondiale. Gi? alzarsi alle 7 negli anni d'oro della Rossa poteva essere un trauma! :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spero che succeda qualcosa che riapra questo mondiale. Gi? alzarsi alle 7 negli anni d'oro della Rossa poteva essere un trauma! :zizi:

 

 

Beh, dipende dai punti di vista. Io mi son fatto una quindicina d'anni dove arrivare ancora in lotta per il titolo alle ultime gare era gi? un'impresa rara, tipo una volta ogni dieci anni.... :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente Suzuka!!! Anche se la gara 2007 al Fuji ? stata divertente, Suzuka ? tutta un'altra cosa.

Uno dei top 3 fra i tracciati di F1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×