Jump to content
Grand Prix 2

Il vostro "rapporto" con la Formula 1

Recommended Posts

Semplice...era come vivere in una dittatura XD . Il pensiero solo poteva andare in un senso. La originalit? si pagava con galera :hihi:

 

 

Non capisco la tua domanda su Belchite e Sitges. Fisicamente mai ? stato li. Belchite (e Sitges) fu un posto di durissima battaglia durante la guerra civile....anni dove i miei genitori erano ancora ragazzi.

 

Io non sono della postguerra. Sono della tappa finale della dittatura...

 

 

Lo so, lo so. Ma so che le rovine di Belchite sono rimaste uguali, e mi chiedevo se eri mai passato di l?.

 

Riguardo a Sitges, c'era una pista ovale su cui anche Nuvolari, da giovane, nel 1923, ha corso una gara. Ora la pista c'? ancora, ma ? abbandonata.

 

OT - Io sono molto interessato alla storia della Spagna nel 1900-2000. Ho molti libri su quel periodo, compresa ovviamente la guerra civile e i suoi postumi. - Fine OT

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da Monza '76 non ne ho perso uno di quelli che venivano trasmessi, compreso il Sudafrica scaraventandomi a casa di corsa dalla scuola perch? si correva di sabato a ora di pranzo.

 

Pausa obbligata causa militare da Imola '86 e poi di nuovo tutto il trasmesso fino a Imola '94. Da allora non seguo pi? come prima anche se mi ? capitato a volte di alzarmi alle 4 per l'Australia (non sempre, naturalmente).

 

Adesso la lasagna prende regolarmente il sopravvento attorno al 5? giro... :lazy2:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lo so, lo so. Ma so che le rovine di Belchite sono rimaste uguali, e mi chiedevo se eri mai passato di l?.

 

OT

No, non ho passato mai di li, ma ho visto foto della situazione attuale di Belchite ed impressiona. Sembra un Flash Back di 70 anni fa. Le ruine continuano li. Fantasmagorico

 

spain_belchite_paul_shoul-752302.jpg

 

fine OT

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho cominciato a seguire le gare nel '93 da bambino mi compravo sempre gli autosprint. Dal '95 al 2000 non mi perdevo nessuna gara ed ero appassionato di F1 a livello totale (anche se andava a periodi, per esempio l'inizio del mondiale non mi prendeva pi? di tanto perch? in quella fase le mia concentrazione era pi? 'distribuita' sul campionato di calcio che stra per finire) comunque quando avevo 13-14 anni (anni '98-'99-2000) ero veramente superappassionato andavo a vedere anche i testi di settembre e a cercare autografi davanti al paddock (abitando a Monza a 100 metri dal parco la cosa mi era molto comoda) poi dal 2001 la passione mi ? un po venuta meno, paradossalmente pur essendo ferrarista come appassionato di f1 ho cominciato a trovare le gare un po noiosette, solo il 2003 mi ha esaltato, ma ora dal 2006 ho ripreso a seguire la f1 con un certo interesse.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho cominciato a seguire le gare nel '93 da bambino mi compravo sempre gli autosprint.?

 

a proposito, ma qualcuno sa che fine ha fatto Rombo? Ho imparato a leggere con questa rivista :hihi:

Edited by Finnish

Share this post


Link to post
Share on other sites

Maniaco.

ho tutti i GP registrati in VHS ed in italiano da piu di 10 anni a questa parte (peccato non averlo fatto prima).

il progetto ? quello di avere su HD tutti i GP degli anni 70-80-90-2000... attualmente ho alcuni GP degli anni 80 e sintesi anni 70.

per? un bel giorno mi ? venuto questo "schiribizzo" di averli tutti, e completi. se po fa. :hihi:

 

in passato ho sempre comprato i vari Autosprint (anche se da quando ho internet, ne compro molti di meno, il prossimo che prender? sar? quello del poster di Alonso in Ferrari, magari... sperando che Montezemolo non faccia scherzi).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rombo ? fallita nel 2001.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non mi perdo un singolo GP a partire da quello del Bahrain del 2004, a parte quando ci sono da fare delle 'levatacce' (anche se per quest'anno mi sono promesso di guardarmi il GP del Giappone in diretta...). Prima di allora ne ho seguiti sporadicamente: il GP di Spagna del 1996, buona parte di quelli del 1999 dalla Francia in poi, quello d'Ungheria del 2001, poi Germania e USA 2003. Cerco di non perdermene neanche uno, a costo di trovare un micro-schermo in ristorante, ma basta vedere la gara.

 

Mi sono veramente appassionato a questo sport solo da met? 2005, prima ero poco documentato e seguivo solo quello che succedeva in pista; della tecnica me ne importava meno. Comunque Libere e Qualifiche posso anche perdermele, ma la Gara proprio no!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il primo GP che vidi, in TV, fu a Monza 1978 (purtroppo). Poi presi la febbre da F1, successivamente quella Villeneuve. Non mi perdevo nulla, un tempo. Telefonavo al numero di Autosprint e mi segnavo i tempi delle prove ufficiali del venerdi e del sabato su un quaderno (a quadretti). Ora, come ha scritto ***, la scintilla ? spenta, ma sono sempre informato e, se non ho impegni impellenti, le gare le seguo sempre.

 

Rimpiango il warm up e le informazioni che si potevano carpire la domenica mattina, che potevano rincuoarrsi dopo una qualifica cos? cos? e darci la speranza di assistere ad una gara pi? fruttuosa, rispetto alle prove. Questo avveniva soprattutto dopo il 1996...

 

Bye

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me il week-end di GP ? un rituale. Per perdermi qualifiche o gara dovrebbe proprio venire gi? il mondo :hihi: le prove libere invece tento di vederle finch? posso, altrimenti passo. Quando le vedo per? sono abbastanza maniaco e sto molto attento a tempi e altre robe, cos? come durante qualifiche e gara.

 

Dopo tanti anni di F1 a ogni GP il momento della partenza ? sempre un'emozione bella e particolare (personalmente il momento pi? bello di tutto il week-end, tranne ovviamente la vittoria se arriva :hihi:).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rombo ? fallita nel 2001.

:nope:

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da Monza '76 non ne ho perso uno di quelli che venivano trasmessi, compreso il Sudafrica scaraventandomi a casa di corsa dalla scuola perch? si correva di sabato a ora di pranzo.

 

Pausa obbligata causa militare da Imola '86 e poi di nuovo tutto il trasmesso fino a Imola '94. Da allora non seguo pi? come prima anche se mi ? capitato a volte di alzarmi alle 4 per l'Australia (non sempre, naturalmente).

 

Adesso la lasagna prende regolarmente il sopravvento attorno al 5? giro... :lazy2:

 

Secondo me non sei un vero appassionato...

tutto qui!

 

Per chi ha i motori nel sangue.. la passione non si addormenta mai... perch? si cerca di leggere la gara nella gara... con i tempi sul giro...

Io mi diverto sempre allo stesso modo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seguo questo motor sport dal 1993.Anche se ho frammenti del 92.E posso dire che fino al 2001 sono stato un maniaco della madonna.Poi delle cose sono cambiate..e sicuramente tutto non ? piu come prima , cosi come la f1 di oggi.Ma la passione, quella vera..quella in fondo al cuore...quella no..non muore mai...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo me non sei un vero appassionato...

tutto qui!

 

Per chi ha i motori nel sangue.. la passione non si addormenta mai... perch? si cerca di leggere la gara nella gara... con i tempi sul giro...

Io mi diverto sempre allo stesso modo.

 

 

Ne riparliamo tra qualche anno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seguo le corse dal lontano 1984 e ti dico che ? rimasta intatta Sun.

Chi ha nel Dna la competizione non pu? addormentarsi al quinto giro .......

Non sono l'ultimo arrivato. Certo ho nostalgia degli anni 80, ma la passione non ? scesa e non scender? mai. Io non mi sono mai addormentato oppure sono passato alle lasagne....

Certo se non vince la Ferrari molti si annoiano.

Ma bisogna distinguere l'appassionato dal tifoso occasionale.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seguo tutte le gare (e qualifiche) in modo maniacale dal 1995, le prove libere solo quando sono a casa.

Gli unici gran premi che non ho visto dal vivo o in TV, causa vacanze, li ho sentiti alla radio (in media uno l'anno). Le uniche eccezioni sono un GP d'Ungheria (1999, ero sperduto da qualche parte in Francia), Malesia e Gran Bretagna 2009 (gita in Scozia e matrimonio in un posto primitivo senza TV) che non ho proprio seguito. Proprio a Monza ho "festeggiato" il mio 250? GP.

La gara per me ? un rituale, faccio sloggiare chiunque ci sia sul divano. Un anno mio fratello ha invitato degli amici per vedere Milan-Juventus decisiva per lo scudetto, li ho mandati tutti al bar perch? non accettavo di vedermi il GP sulla Rai in camera, e a loro serviva Sky per la partita. Ogni volta che c'? la F1, qui si instaura una dittatura. Anche le fidanzate hanno sempre aspettato la fine delle gare. La scusa ? sempre quella: "per 2 ore ogni 2 settimane nessuno deve rompermi le palle", mentre per conquistare la fiducia delle ragazze vale sempre "noi tifosi di F1 rompiamo ogni 2 settimane, i calciofili rompono ogni giorno" :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nato nel 1981 in Argentina, i GP sono sempre stati sulla TV di casa mia, ma ricordo con esattezza di aver seguito l'intero campionato dal primo all'ultimo GP nel 1987, anno in cui feci la mia prima nottatona con il GP di Australia a mezzanotte quello del Giappone lo vidi in differita di mattina, mia prima vittoria Ferrari). Da quella volta seguo tutte le gare anche se qualcuna l'ho saltata: da Imola a Messico '89 a causa della crisi energetica, a causa della quale le TV cominciavano a trasmettere solo dalle otto di sera. Tra il 1992 e il 1993, qualche gara la lasciai verso met? a causa della noia Williams e i miei amici che mi chiamavano per andare in giro. Ricordo che le ultime gare del '92 non furono nemmeno trasmesse, mi sembra, a causa del disinteresse generale. Nel 1993 ho perso il GP di Europa semplicemente perch? non sapevo che correvano. Perso il Gp di Giappone '95 per una festa. Da l? in poi ho mancato un GP solo nel 2001, Giappone, perch? tornavo da un viaggio oltreoceano e rimasi a dormire per diversi giorni. Ormai ? impossibile perdere un GP intero, visto che lo puoi scaricare quando vuoi. Se non ci sei te lo guardi pi? tardi, prima se nessuno ti registrava la gara te la perdevi del tutto.

 

Le qualifiche le ho cominciato a seguire nel 1996 ma dal 2003 le vedo rado perch? mi risultano noiose. Adesso va meglio ma le seguo solo se sono a casa, di sicuro non smetto di andare da qualche parte per vederle. Credo ci sia una questione di et?: prima seguivo quasi la sola F1, adesso seguo tante pi? corse, quindi dedico il tempo alle corse e non alle qualifiche. Inoltre, un bel metodo per combattere la noia F1, ? sapere la griglia solo la domenica senza sapere nulla di strategie e tempi delle libere, cos? ogni cosa che vedi ti sorprende.

 

Primo pisolino guardando la F1: GP di Ungheria 1999. Dal 2004, molti di pi?.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi,

 

io seguo ogni gran premio con tanto di prove ufficiali dal 1986. Addirittura quando c'erano le qualifiche il venerd? non me le sono mai perse. Come ha detto qualcuno ai tempi di Mansell/Senna era uno spettacolo aspettare le gomme da qualifica e magari ti sparavano il "tempone"...

 

Il primo ricordo che ho inerente la F1 ? l'incidente di Gilles...ero abbastanza piccolo, ma ricordo il silenzio che mio padre pretese mentre sport sera dava la notizia...

 

Poi dal 98 al 03 ho registrato tutte le gare; l'anno scorso ho programmato la data del mio matrimonio guardando prima il calendario (...non ditelo a mia moglie)... e anche quest'anno non ho perso nulla. Per? ogni tanto mi scatta "l'abbiocco" durante il GP !!!!

 

Buona giornata a tutti,

 

Alex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seguo la F1 da quando ho consapevolezza di esistere, ma ovviamente in modi diversi a seconda dell'et?. Comunque dal GP di Monaco 1981 ho visto tutte le gare per intero (salvo Zeltweg 2000, che per me ? finita alla prima curva) e, compatibilmente con gli impegni, in diretta. Mi guardo anche le qualifiche (in diretta quando possibile), ma non le libere, salvo rare eccezioni.

Peccato per? che, molto spesso, la palpebra tenda a precipitare molto presto...

Oltra alla F1 - e vado un po' in ot - cerco di seguire anche la GP2. Mi piacerebbe dare un'occhiata anche ad altri campionati (F3 ES, WRC etc...) ma o mana il tempo, o non c'? diffusione televisiva.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quasi maniaco..

 

Contagiato da mio padre intorno al 2000 da allora salvo casi eccezionali seguo tutte le gare comprese prove libere, ma se me le perdo non ? un dramma. (le prove libere)

 

Poi dal 98 al 03 ho registrato tutte le gare; l'anno scorso ho programmato la data del mio matrimonio guardando prima il calendario (...non ditelo a mia moglie)... e anche quest'anno non ho perso nulla. Per? ogni tanto mi scatta "l'abbiocco" durante il GP !!!!

 

:hihi:

Edited by Riccardo1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×