Jump to content
Osrevinu

Consiglio Mondiale - 21 Settembre 2009

Recommended Posts

 

ACI sul caso Renault: "Sentenza giusta"

?Una sentenza dura ma rapportata alla gravita' del fatto, ingiustificabile e fuori da qualsiasi etica?. E? il commento del presidente dell?Automobile Club d?Italia, Enrico Gelpi, al pronunciamento odierno della Federazione Internazione dell?Automobile. ?E? stata giustamente punita un?inaudita frode sportiva ? ha continuato Gelpi - che poteva avere anche gravi conseguenze sull?incolumita' del pilota coinvolto, degli altri piloti in corsa, dei commissari e del pubblico?.

 

Il presidente dell?ACI si dichiara pienamente soddisfatto per la confermata assoluta estraneita' ad ogni illecito di un grande pilota come Fernando Alonso, esprimendo comunque rammarico per il coinvolgimento nella vicenda di un italiano, sia pure non tesserato ACI-CSAI: ?non possiamo dimenticare che Flavio Briatore ha il merito di aver puntato per primo su Michael Schumacher e di aver vinto per tre volte il mondiale con le squadre da lui dirette?.

 

?Questo episodio - ha dichiarato Gelpi ? e' comunque sintomo di una Formula 1 che ha perso in alcuni suoi ambiti il senso della misura , finendo per penalizzare costruttori e scuderie di alto valore tecnico-agonistico e di eccellenza mondiale come la Ferrari. La Formula1 e' un ambiente che va quindi assolutamente rivisto per tornare a coniugare positivamente sport, tecnologia, competitivita', spettacolo ed attrazione del pubblico con il coinvolgimento di tutti gli attori interessati (Case costruttrici, Scuderie, piloti, organizzatori, FOM e FOTA) sotto l?egida di una FIA forte, autorevole e trasparente. Come ACI stiamo gia' lavorando a questi obiettivi insieme al candidato presidente Jean Todt, che riteniamo essere la persona giusta - per capacita', competenza e professionalita' gia' dimostrate sul campo - per guidare la FIA del futuro?.

 

 

www.f1grandprix.it

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pi? che altro era la Mclaren a non doverlo nemmeno correre......

 

 

Pi? che altro sono le considerazioni morali o di tifo a dover essere messe da parte.

 

Se uno vuole capire i meccanismi di una qualsiasi cosa, deve mettere da parte il tifo o l'ideologia o la pretesa di dividere il mondo in buoni e cattivi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
E invece, cretinamente vengono usati termini derisori e deficienti ("gomblotto" et similia)

 

Ma guarda, da chi ha scritto che Senna ha buttato fuori Mansell a Suzuka '91, che sempre Senna ha buttato fuori Prost a Hockenheim '91 e che Piquet si gir? ad Adelaide '86 dopo il ritiro di Mansell, beh... non ? che ci sia da aspettarsi chiss? quali spunti.

 

Spero che nel suo lavoro sia un po' pi? preparato, altrimenti poveri ragazzi...

Edited by gio66

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pi? che altro sono le considerazioni morali o di tifo a dover essere messe da parte.

 

Se uno vuole capire i meccanismi di una qualsiasi cosa, deve mettere da parte il tifo o l'ideologia o la pretesa di dividere il mondo in buoni e cattivi.

quoto tutto.

 

ridicolo tra l'altro ora fare di briatore un eroe nazionale....? cosi difficile accettare l'idea che se ecclestone,mosley sono dei criminali,briatore lo sia pure lui?

 

O nella mente di molti il fatto che i naziboys siano "cattivi" e ce l'abbiamo con briatore implica a livello subliminale e automatico il fatto che quest'ultimo debba essere un eroe buono?

 

non possono essere degli stronzi tutti quanti? semplicemente han vinto i piu potenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
per piacere non inventiamoci le cose.

gli unici con le gomme d'asciutto furono glock e trulli che girarono entrambi sull' 1:45 quel giro.mi sta bene pensare al complotto pure li ma allora perch? non parliamo di interlagos 2007?una mclaren che non si rompe neanche a martellate di colpo perde il cambio,poi per recuperare gli fanno una strategia da 3 soste e per non parlare di alonso che finisce quasi doppiato

 

sono d'accordo sull'1.45, ma mancavano 2 curve non 2 giri e qualsiasi pilota avrebbe fatto di tutto pur di non far passare quello che stava dietro (hamilton) e li l'ultima curva non ? poi cos' lontana dal traguardo che con la bandiera a scacchi non ? sulla linea di partenza ma molto prima.

ma questi sono tutti esempi che se la FIA non ti vuole punire non lo fa. punto.

 

qui il complotto sta nell'amicizia del tutto interessata tra Ecclestone, Mosley (che volevano fare fuori briatore) e Piquet sr. che non vuole arrendersi al fatto che suo figlio non ha ereditato nemmeno uno dei cromosomi del pilota che era lui e che vuole farlo apparire come un martire immolato per la cuasa Alonso nella speranza di trovare un'altra guida in F1.

 

io spero solamente che nessun team dar? mai il volante a un giuda simile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
quoto tutto.

 

ridicolo tra l'altro ora fare di briatore un eroe nazionale....? cosi difficile accettare l'idea che se ecclestone,mosley sono dei criminali,briatore lo sia pure lui?

 

O nella mente di molti il fatto che i naziboys siano "cattivi" e ce l'abbiamo con briatore implica a livello subliminale e automatico il fatto che quest'ultimo debba essere un eroe buono?

 

non possono essere degli stronzi tutti quanti? semplicemente han vinto i piu potenti.

 

non ? questione di eroi nazionali ... questione ? che, penso tutti in questo forum siano d'accordo, qui la giustizia non esiste, le prove (ammesso che ce ne siano) sono state tranquillamente ignorate a beneficio di una deposizione fatta da uno pseudo pilota all'unico scopo di scagionarsi e da una confessione che puzza di falso lontano un km.

 

e comunque ecclestone non ? uno dei cattivi ... ? solamente un opportunista che risponde alla regola del business ... quando gli comodava era d'accordo con la FOTA adesso ? d'accordo con Mosley vista la ghiotta occasione per fare fuori un personaggio molto scomodo che mirava a portargli via l'azienda F1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io avrei una domanda da porre a chi dipinge Briatore come il diavolo. Io non penso che sia il diavolo e non penso che sia un santo, ma chiedo: se Briatore ? veramente un demonio, vi pare che il demonio si fa infinocchiare cos? da un Piquet qualsiasi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
vi pare che il demonio si fa infinocchiare cos? da un Piquet qualsiasi?

 

Certo che no. Fa parte del gioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io avrei una domanda da porre a chi dipinge Briatore come il diavolo. Io non penso che sia il diavolo e non penso che sia un santo, ma chiedo: se Briatore ? veramente un demonio, vi pare che il demonio si fa infinocchiare cos? da un Piquet qualsiasi?

 

Ma cosa c'entra? E' un gioco delle parti, e dei ruoli.

 

Non ? stato Piquet a infinocchiare Briatore, ma ? stato qualcun altro fatto della stessa pasta di Briatore!!

 

Piquet ? una mera scusa, ? soltanto il "casus belli".

 

Come ha detto EuroMercedes, sono tutti uguali, e in ciascuna occasione vince il pi? potente, non il pi? onesto o il pi? diabolico... Non ? questione di valori, ma di interessi....

 

O forse sei dispiaciuto che il mentore di Schumacher e di Alonso sia dipinto come un poco di buono?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Certo che no. Fa parte del gioco.

Ah ecco. Ora tornano i conti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ah ecco. Ora tornano i conti.

 

Evabb? Osre, lo sapevi anche tu.

 

Ti pare che se non facesse parte del gioco non gli avrebbero torto neanche un capello?

A Melbourne hanno tolto dalla classifica Hamilton per molto meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@***

 

Tu che sei del ramo, che fine fa la denuncia penale di Briatore contro la famiglia Piquet per estorsione, dal momento che la Renault non si ? difesa a Parigi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma s?, sarebbe giusto che dessero a Massa quel mondiale, tra crashgate, Glock comprato, scopiazzamenti e mettiamoci anche l'arroganza, che non guasta mai, ? andata proprio in scena un'ingiustizia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
@***

 

Tu che sei del ramo, che fine fa la denuncia penale di Briatore contro la famiglia Piquet per estorsione, dal momento che la Renault non si ? difesa a Parigi?

Sono due cose diverse. La cosa andr? avanti nel tribunale ordinario. Ovviamente i tempi saranno lunghi.

 

Ad ogni modo le full reasons della sentenza che dovevano essere available shortly ancora latitano...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma basta con questa storia di Glock

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ad ogni modo le full reasons della sentenza che dovevano essere available shortly ancora latitano...

 

Non servono, ? gi? tutto chiarissimo:

 

Piquet ha detto che Briatore gli ha ordinato di andare a sbattere.

 

Symonds ha ammesso di avere avuto un ruolo nella vicenda.

 

Briatore ha negato tutto annunciando denunce penali.

 

A differenza del 2007, non ci sono intercettazioni telefoniche, non ci sono e mail compromettenti e chiarificatrici. Ci sono esclusivamente testimonianze.

 

Non ? pi? che sufficiente per radiare una persona?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

:hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

:hihi:

 

Pi? leggo quella sentenza e pi? mi convinco che un qualsiasi tribunale ordinario avrebbe sbattuto in galera Mosley e soci piuttosto che Briatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
:hihi:

 

Pi? leggo quella sentenza e pi? mi convinco che un qualsiasi tribunale ordinario avrebbe sbattuto in galera Mosley e soci piuttosto che Briatore.

 

sono d'accordo e in pi? si sarebbero anche beccati una denuncia per calunnie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
:hihi:

 

Pi? leggo quella sentenza e pi? mi convinco che un qualsiasi tribunale ordinario avrebbe sbattuto in galera Mosley e soci piuttosto che Briatore.

 

 

Anche Briatore doveva andare in galera sin da vent'anni fa, ma fugg? latitante all'estero e dopo un'amnistia ? tornato...

 

Morale: le cose molto spesso non vanno come dovrebbero secondo logica...

Share this post


Link to post
Share on other sites
:hihi:

 

Pi? leggo quella sentenza e pi? mi convinco che un qualsiasi tribunale ordinario avrebbe sbattuto in galera Mosley e soci piuttosto che Briatore.

 

Ma la FIA non usa questi sistemi cos? arcaici e farraginosi, loro sono per il "fare", mica per le chiacchiere. Un'ora e mezza di riunione e zac... tutto risolto, via il problema alla radice.

 

:hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×