Jump to content
Sign in to follow this  
BERGER

Gli episodi che non sarebbero dovuti accadere

Recommended Posts

anche questo episodio non sarebbe dovuto succedere

 

 

tra l'altro, nel replay si vede l'incidente da un'altra angolazione che non avevo mai visto.

Edited by renault

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'attacco mediatico alla Ferrari dopo il GP d'Austria del 2002 per aver attuato una legittima azione di squadra, con gli spettatori aizzati contro il team.

Share this post


Link to post
Share on other sites
anche questo episodio non sarebbe dovuto succedere

 

 

tra l'altro, nel replay si vede l'incidente da un'altra angolazione che non avevo mai visto.

 

Se Salazar lo fece apposta, per preservare la BMW da brutte figure, rischi? veramente tanto. Molto pi? di Piquet jr a Singapore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'attacco mediatico alla Ferrari dopo il GP d'Austria del 2002 per aver attuato una legittima azione di squadra, con gli spettatori aizzati contro il team.

 

Legittima mica troppo se prendiamo sul serio Molsey, il quale dopo aver trascinato per le orecchie la McLaren al consiglio mondiale dopo Australia '98 disse che chi avesse rifatto una cosa del genere sarebbe stato sanzionato.

Cmq, quella volta la Ferrari, o meglio Todt, esager? un p?, francamente cambiare a tavolino il risultato di una corsa in un mondiale che storia non ne aveva proprio mi parve un p? troppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'attacco mediatico alla Ferrari dopo il GP d'Austria del 2002 per aver attuato una legittima azione di squadra, con gli spettatori aizzati contro il team.

non ce la faccio a mettermi contro quei tifosi con pollice abbassato durante la cerimonia del podio.fosse stato per me avrei mostrato il c**lo in diretta televisiva :hihi:

non si incazzarono tanto per il gioco di squadra in s? dato che tutti erano a conoscenza della loro esistenza,ma per la straffottenza con la quale fu fatto e il non rispetto nei confronti del pubblico a casa e nel circuito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
non ce la faccio a mettermi contro quei tifosi con pollice abbassato durante la cerimonia del podio.fosse stato per me avrei mostrato il c**lo in diretta televisiva :hihi:

non si incazzarono tanto per il gioco di squadra in s? dato che tutti erano a conoscenza della loro esistenza,ma per la straffottenza con la quale fu fatto e il non rispetto nei confronti del pubblico a casa e nel circuito.

 

:up: quoto... i giochi di squadra ci sono sempre stati e ci saranno sempre(anche se vietati).. come ? giusto che sia... ma non devono essere fatti con quella straffotenza... stile Brasile07 invece sono perfetti... come ? lecito che sia..

Share this post


Link to post
Share on other sites
:up: quoto... i giochi di squadra ci sono sempre stati e ci saranno sempre(anche se vietati).. come ? giusto che sia... ma non devono essere fatti con quella straffotenza... stile Brasile07 invece sono perfetti... come ? lecito che sia..

 

Insomma, i giochi di squadra sono giusti e regolari ma non si possono fare alla luce del sole..... meglio prenderci per il sedere che essere onesti e trasparenti per non urtare una pseudo sensibilit? nata da chiss? dove (costruita dai media? Problemi con l'attivit? delle scommesse sportive?). OK il vostro discorso non fa una grinza, avete la F1 che vi meritate.

Edited by Raphael

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa io sinceramente ho detto che sono per i giochi di squadra.. di qualunque genere tranne quelli stile Pik? in Singapore 2008 o quelli della Ferrari in Austria 2002... cosi a mio parere non vanno bene... ma ripeto.. non sono contrario ai giochi di squadra... la F1 di oggi invece condanna questo... quindi non capisco la frase "Abbiamo la F1 che meritiamo"..

Edited by Bissiolol

Share this post


Link to post
Share on other sites

I giochi di squadra vanno benissimo, ma se servono. Che senso aveva cambiare il risultato di quella gara nel contesto di quel campionato?

Nessuno si ? indignato quando la stessa cosa fu fatta l'anno prima, dalle stesse persone sullo stesso circuito (anche se la posizione non era la prima).

E nemmeno a Suzuka '97.

Un motivo ci sar?.

 

Poi, ci sarabbe quel che aveva detto Mosley, che porta la McLaren in tribunale per Australia '98, minaccia di levarci la vittoria urla che chi rifar? una cosa simile sar? squalificato.

Edited by Phoebe4Ever

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti in linea di massima ? quello che sto dicendo anche io XD

Share this post


Link to post
Share on other sites
I giochi di squadra vanno benissimo, ma se servono. Che senso aveva cambiare il risultato di quella gara nel contesto di quel campionato?

Nessuno si ? indignato quando la stessa cosa fu fatta l'anno prima, dalle stesse persone sullo stesso circuito (anche se la posizione non era la prima).

E nemmeno a Suzuka '97.

Un motivo ci sar?.

 

Poi, ci sarabbe quel che aveva detto Mosley, che porta la McLaren in tribunale per Australia '98, minaccia di levarci la vittoria urla che chi rifar? una cosa simile sar? squalificato.

 

Ma voi conoscevate nel 2002 con assoluta sicurezza le potenzialit? della Ferrari? Le sue possibilit? di sviluppo? E soprattutto le potenzialit? degli avversari e la loro capacit? di recupero? No? Beh, forse neppure la Ferrari, e visto i soldi (sempre loro) che ci sono in gioco si pu? incolpare un team se non vuol rischiare? In fondo perch? permettere i giochi di squadra se poi devi essere giustiziato se a qualcuno non garba la tua prudenza? Non ? un atteggiamento ipocrita sputare (come ha fatto Head) sulla Ferrari?

 

Il caso Australia '98 (se non ricordo male) potrebbe essere un caso limite, la McLaren alla prima gara aveva deciso chi era il suo pilota di punta. Un caso limite, poco simpatico per il secondo pilota, ma un team sar? pure in grado di decidere su quale pilota puntare per la conquista del mondiale no?

 

Ne ho gi? parlato a lungo, inutile ripetersi, oggi i giochi di squadra sono vietati (......!) se vi piace essere presi per il sedere accomodatevi, la F1 vi ha accontentati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va beh, dai il mondiale 2002 era in cassaforte dopo due gare. Fu un'eccesso di prudenza. Poi, non dico che bisognasse saltare in testa alla Ferrari, per carit?, per? un p? di senso della misura nei team order non sarebbe guastato. E Schumacher, ricordati, non mi parve molto contento di quella decisione di Todt. Ma Todt, fin dai rally, ? uno che ama decidere e pianificare tutto prima. Come molte cose, ? una virt? finch? si resta nella moderazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

c'? modo e modo di farli,tanto lo sanno tutti che le squadre li fanno quindi non si prende per i fondelli nessuno.

operare il sorpasso pilotato a 10 metri dalla fine ? strafottenza pura,anche se non si ? capito bene se sia stato barrico a ritardarlo per rendere piu eclatante la cosa.l'avessero fatto un giro prima nessuno avrebbe detto niente.

prendete brasile 2007 o hockenheim 2008,giochi di squadra fatti bene

Share this post


Link to post
Share on other sites

I giochi di squadra ci sono sempre stati, concordo sul fatto che non siano belli da vedere quando vengono fatti platealmente, ma fanno parte dell'automobilismo. Mosley ha gridato e inserito pure una regola contro i giochi di squadra (nel pacchetto anti-dominio del 2002), ma alla fine le squadre possono fare ci? che vogliono. Se gli scommettitori hanno qualcosa da ridire, si possono attaccare al tram... bisogna essere bravi a prevedere anche ci?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realt? Mosley disse che li avrebbe sanzionati dal '98. Poi che non lo abbia mai fatto ? un altro conto.

Comunque, per me i team order vanno benissimo e se son palesi ? pure meglio, per? se hanno un senso nella logica di un mondiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quello d'austria 2002 proprio sulla linea del traguardo era stato vergognoso davvero , ma una sanzione ce l'avevano fatta poi alla ferrari ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Venne solamente multato il team per non aver rispettato la cerimonia del podio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

micheal e rubens erano saliti sul podio , solo che shumi diciamo dispiaciuto gli aveva lasciato il posto nel mezzo , chi non aveva rispettato ? non erano venuti i responsabili del team per il premio costruttori o cos'altro ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×