Jump to content
Sign in to follow this  
Osrevinu

Lotus torna in F1 nel 2010! BMW trova un compratore!

Recommended Posts

La FIA ha assegnato al team Lotus il posto lasciato vacante dalla BMW, che cmq potrebbe concorrere per il quattordicesimo posto (a questo punto l'ultimo) rimasto.

 

Lotus granted 13th entry for 2010

 

The Lotus F1 team has been awarded the 13th entry in the 2010 Formula 1 championship, the governing body announced on Tuesday.

 

The FIA said it had also received an "impressive" application from the BMW Sauber team, but given the uncertainty about the ownership of the Hinwil squad the governing body decided to give the entry to Lotus.

 

BMW was, however, given the "14th place" in case any vacancy arises on the 2010 grid.

 

The governing body added the it will look into expanding the grid to 14 teams, "consulting urgently with the existing teams regarding the introduction of an appropriate rule change to expand the grid to 28 cars in time for the first Grand Prix in 2010."

 

The Lotus entry will be backed a company called 1Malaysia F1 Team Sdn Bhd, with Tony Fernandes as team principal. Fernandes is the founder and CEO of the Malaysian-based Tune Group, owner of the Air Asia airline.

 

The FIA said Mike Gascoyne will be the team's technical director and that Lotus will use Cosworth engines.

 

The company is a partnership between the Malaysian government and a consortium of Malaysian entrepreneurs. The Lotus name will return to Formula 1 as a constructor for the first time since 1994.

 

Lotus will be initially based at the RTN facility in Norfolk, UK, some 10 miles from the Lotus Cars factory. The 50,000 square foot facility was originally built by Toyota for its initial Formula 1 programme and then used by Bentley for its Le Mans programme.

 

The team's future design, R&D, manufacturing and technical centre will be built at Malaysia's Sepang International Circuit.

 

Pablo Elizalde - Tuesday, September 15th 2009, 08:14 GMT

Autosport - http://www.autosport.com/news/report.php/id/78648

Edited by Osrevinu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma la Lotus (quella vera) non aveva fatto causa a questo team che usava il suo nome? Ha ricevuto soldi in cambio?

Quale motore user?? Mercedes? Cosworth? Ferrari?

Ed il telaio? Lola? O glielo fornisce direttamente la FIA?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nell'articolo c'? scritto :hihi:

 

Mike Gascoyne direttore tecnico. Motori Cosworth. Il telaio se lo faranno da soli presumo.

Edited by Osrevinu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma sono proprietari del nome lotus? Perch? anche la brabham sembrava tornare ma Jack aveva detto che non potevano usare quel nome. E la bmw ? stata venduta a qualcuno? Cmq bisogner? vedere quanti dei nuovi team (i miei dubbi sono soprattutto su manor e usf1) parteciperanno effettivamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa ? la Lotus vera, perch? la Proton ? proprietaria della Lotus Cars, quella che costruisce le automobili e quindi quella che era in F1. La Lotus finta era l'altra.

 

Quindi ora posso esplodere di gioia, giuro che quando l'ho letto su autosport stavo per piangere. E' la notizia pi? bella di tutti i tempi, forza Lotus, wooooooooooooooooo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah adesso ho letto bene su wikipedia. Era la litespeed che voleva entrare col nome lotus nel 2010, ma non poteva. Cos? come qlc voleva entrare con quello brabham. Felice di questo ritorno, ma da qui a tornare ai fasti degli anni d'oro ne passa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabe bisogna vedere cosa combiner? sta squadra. a me solo i motori cosworth fanno storcere il naso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ah adesso ho letto bene su wikipedia. Era la litespeed che voleva entrare col nome lotus nel 2010, ma non poteva. Cos? come qlc voleva entrare con quello brabham. Felice di questo ritorno, ma da qui a tornare ai fasti degli anni d'oro ne passa.

 

 

Gianni e Pinotto possono tutto!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah cmq credo che l'elenco dei partecipanti cambier? ancora. Manor in primis e usf1 mi sembrano tutt'altro che solide. N Tecnhology e Epsilon penso possano rientrare, anche perch? la bmw deve prima trovare un compratore. Imho solo nei primi mesi del 2010 sapremo chi sar? al via e chi no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma non penso che si pu? mettere su una squadra dal nulla in 1 mese. insomma la usgpe ? dall'anno scorso che progetta, penso che la solidit? ci sia ormai. manor invece non si sa quasi niente e mi sa che se prender? il via non durer? molto. ntech e epsilon mi sa che ormai ? tardi, se anche una squadra avesse problemi c'? la ex bmw pronta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

da 20 a 28 macchine , per l'anno prossimo c'? questa possibilit? , speriamo che si faranno valere queste 4 new entry

Share this post


Link to post
Share on other sites
da 20 a 28 macchine , per l'anno prossimo c'? questa possibilit? , speriamo che si faranno valere queste 4 new entry

 

che bello ritorneranno anche in "non qualificati" evvai!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto su alcuni forum che per usare il nome lotus f1 ci vuole il consenso della vedova e dei figli di champman. Senn? correranno come Proton. Loro hanno acquistato Lotus Cars, non Team Lotus.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Lotus ha fatto storia con il suo Progettista Chapman e dopo di lui con Senna, poi il declinio.

 

Spero che riaccendano i vecchi fasti puntando all'innovazione, estro progettuale, difficilissimo con questi regolamenti, che ne sono l'antitesi.

Ma prima di tutto ci vogliono le persone geniali, e non credo che il nuovo team lotus le abbia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sinceramente sono pessimista riguardo questi nuovi team. ho paura che siano tante carrette, sempre nelle ultime posizioni ben staccate

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho letto su alcuni forum che per usare il nome lotus f1 ci vuole il consenso della vedova e dei figli di champman. Senn? correranno come Proton. Loro hanno acquistato Lotus Cars, non Team Lotus.

In effetti ? stato Chapman a fondare il marchio, tralaltro il nome proviene dal soprannome che dava a sua moglie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
sinceramente sono pessimista riguardo questi nuovi team. ho paura che siano tante carrette, sempre nelle ultime posizioni ben staccate

 

 

Ci sono sempre state le carrette, poco male.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si vabe ma non porta nessuno spettacolo avere in pista 6 macchine in pi? che stanno nelle retrovie perennemente e non saranno quasi mai inquadrate

Share this post


Link to post
Share on other sites

le carrette possono sempre migliorare , la force india ? un bell'esempio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io fino a quando non vedo la griglia di partenza del GP del Bahrain 2010 non ci credo ad un parco partenti di 28 macchine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×