Jump to content
tigre

KERS su vetture stradali

Recommended Posts

Per tutti quelli scettici sui reali progressi che apporta la F1 al mondo di tutti i giorni si parla di un impiego del Kers gi? su vettire stradali del cavallino, in un certo senso questa tecnologia l'avevano gi? in mente molti anni fa ma fino a che non ? stata portata in formula 1 nessuno ha mai avuto la voglia di impegnarsi a fondo in questo progetto,

 

Ferrari: Roberto Fedeli conferma le ricerche sul KERS per le auto stradali

 

Sul sito Ferrari.TV il responsabile delle vetture GT stradali Roberto Fedeli torna a parlare del KERS e delle sue applicazioni sui modelli di serie. In una video intervista, ispirata dalle domande giunte dal forum ufficiali, Fedeli conferma che alcuni prototipi stanno gi? circolando con un sistema di recupero di energia concettualmente simile a quello nato per la F60 di Formula 1.

 

I test procedono e Ferrari non ? ancora certa che questo tipo di dotazione sia realmente adatta alle vetture stradali: solo tra circa un anno i test daranno una massa di dati tali da poter prendere una decisione definitiva. Commercialmente, la possibile eliminazione di questo sistema dal regolamento Formula 1 2010 potrebbe convincere i vertici del cavallino a non investire ulteriormente. Queste nuove informazioni, comunque, confermano che la F450 non avr?, almeno al debutto, nessun sistema KERS a bordo e dovremo probabilmente attendere l?erede della Enzo per assistente alla eventuale prima applicazione stradale.

qui c'? l'intervista a riprova per chi spara le solite minchiate sulla F1 anche

 

http://static.blogo.it/autoblog/FerrariRobertoFedeli.JPG

Edited by tigre

Share this post


Link to post
Share on other sites

la Mercedes ha gi? detto che ? scarsamente impiegabile

e d'altronde come si ricarica??? mica sulla strada ci sono le frenate brusche dei circuiti e uno non pu? mica correre a 250km/h e inchiodare solo per ricaricare il kers?

e poi non ne vedo l'utilit?: non ? che serva a ridurre pi? di tanto i consumi

 

piuttosto, ieri in cronaca hanno parlato del kers meccanico della Williams che potrebbe essere applicato agli ascensori...

Edited by Hunaudi?res

Share this post


Link to post
Share on other sites
la Mercedes ha gi? detto che ? scarsamente impiegabile

e d'altronde come si ricarica??? mica sulla strada ci sono le frenate brusche dei circuiti e uno non pu? mica correre a 250km/h e inchiodare solo per ricaricare il kers?

e poi non ne vedo l'utilit?: non ? che serva a ridurre pi? di tanto i consumi

 

piuttosto, ieri in cronaca hanno parlato del kers meccanico della Williams che potrebbe essere applicato agli ascensori...

 

in linea di principio hai ragione, ma non ?p che sulle vetture stradali hai bisogno di un surplus di pot6enza, semmai pu? essere usato per alimentare altri dispositivi che sono sulle automobili.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al massimo per auto destinate cmq alla pista (es la Ferrari fxx) ma spero mai in auto omologate: di idioti per strada ce ne sono abbastanza ed un Kers sarebbe solo un ulteriore incentivo a provocare disastri automobilistici.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Al massimo per auto destinate cmq alla pista (es la Ferrari fxx) ma spero mai in auto omologate: di idioti per strada ce ne sono abbastanza ed un Kers sarebbe solo un ulteriore incentivo a provocare disastri automobilistici.

 

Il Kers serve per alimentare altri dispositivi che non servono a niente ad aumentare le prestazioni, la conversione di energia nelle apparecchiature si usa da cent'anni e passa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il Kers serve per alimentare altri dispositivi che non servono a niente ad aumentare le prestazioni, la conversione di energia nelle apparecchiature si usa da cent'anni e passa

si ok, ma qui di parla del Kers usato in F1... che poi venga usato per alimentare altri dispositivi della vettura pu? starci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La toyota prius dovrebbe avere qualcosa del genere...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi ma il KERS sulle vetture stradali mica si userebbe per superare Button :hihi:

Comunque, scherzi a parte, ? una tecnologia che sta prendendo piede, diverse case lo stanno studiando e vedrete che in pochi anni sar? usato anche su vetture pi? piccole. La differenza sostanziale con la F1 ? che non sar? usato per le prestazioni pure, ma soprattutto per poter consumare meno: una parte della potenza che si dovrebbe ottenere schiacciando pi? a fondo il pedale dell'acceleratore, sar? gentilmente donata dal KERS.

Dal punto di vista della ricarica non servono frenate dai 250 ai 70 Km/h, come ho letto, in realt? le F1 riescono a caricare le batterie (che sono molto pi? grandi di quanto non si avrebbe su una macchina stradale) con una frenata sola in pratica, sulle auto stradali ovviamente non si riuscirebbe ad avere questo effetto, ma daltronde non servono nemmeno 80 Cv di potenza in pi? per i famigerati 7.6 secondi, considerando soprattutto che con il tempo inizieremo a vederlo anche su macchine che a 80 Cv nemmeno ci arrivano... Nell'ottica di ridurre sempre di pi? i consumi secondo me questo sistema avr? la sua importanza, gli unici nei secondo me sono il costo (almeno all'inizio) e soprattutto il peso, infatti in ottica di riduzione dei pesi avere una zavorra di almeno 40 Kg (sulle auto stradali non si avranno certo sistemi alleggeriti come in F1) non ? certo il massimo, ma baster? trovare un'efficienza tale da colmare, anzi superare, questa limitazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

B? tieni conto che il 70% della potenza sulle auto viene dissipato in calore per vincere gli attriti, quindi se c'? un sistema che riesce a recuperare l'energia ? un grande guadagno rispetto ai consumi, naturalmente non ? che possa fare miracoli e oltretutto deve essere perfezionato negli ingombri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
B? tieni conto che il 70% della potenza sulle auto viene dissipato in calore per vincere gli attriti, quindi se c'? un sistema che riesce a recuperare l'energia ? un grande guadagno rispetto ai consumi, naturalmente non ? che possa fare miracoli e oltretutto deve essere perfezionato negli ingombri.

Ma infatti il KERS si ? costruito un'immagine perdente a causa del come ? stato portato sulle F1, cio? sottodimensionato rispetto all'ingombro e al peso che ti costringe a portarti dietro, ma il concetto da cui ? nato ? ottimo, recuperare energia che altrimenti andrebbe inutilmente persa. Se il limite di utilizzo al giro non fosse stato di 400 KJ ma almeno il doppio, tutti avrebbero avuto il KERS e tutti avrebbero avuto benefici, invece cos? il gioco non vale la candela, almeno per quanto riguarda la prestazione assoluta, invece in gara, come stiamo vedendo, il KERS riesce ad avere comunque la sua importanza perch? ? efficace in momenti della corsa molto importanti come la partenza e le fasi di sorpasso/difesa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma sulle vetture stradali che funzione avrebbe?? diminuzione dei consumi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma sulle vetture stradali che funzione avrebbe?? diminuzione dei consumi?

Il discorso ? che sulla F1 si deve fare di tutto per aumentare le prestazioni senza poter toccare il motore, logico quindi che si usi per aumentare la potenza. Sulle macchine stradali potrebbe anche essere usato per aumentare il downsizing dei motori a cui si sta gi? assistendo. Le prestazioni aumentano lo stesso rispetto al motore con cui lo accoppi, solo che viene visto in un ottica diversa, non so se sono riuscito a spiegarmi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma infatti il KERS si ? costruito un'immagine perdente a causa del come ? stato portato sulle F1, cio? sottodimensionato rispetto all'ingombro e al peso che ti costringe a portarti dietro, ma il concetto da cui ? nato ? ottimo, recuperare energia che altrimenti andrebbe inutilmente persa. Se il limite di utilizzo al giro non fosse stato di 400 KJ ma almeno il doppio, tutti avrebbero avuto il KERS e tutti avrebbero avuto benefici, invece cos? il gioco non vale la candela, almeno per quanto riguarda la prestazione assoluta, invece in gara, come stiamo vedendo, il KERS riesce ad avere comunque la sua importanza perch? ? efficace in momenti della corsa molto importanti come la partenza e le fasi di sorpasso/difesa.

 

E l'energia per chi non lo sapesse ? una sorta di lavoro, ? quella che viene dissipata per lavoro dei freni nelle staccate sostanzialmente energia cinetica trasformata in calore per attrito, nelle macchine stradali non penso si arriver? mai a quelle cifre delle energie ma in ambiente urbano si potrebbe recuperarne una gran parte per riversarlo su altri dispositivio io dico non necessariamente nel motore, i consumi oggi sono aumentati anche perch? ci sono molti dispositivi soprattutto elettronici nelle automobili di oggigiorno che necessitano di alimentazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il discorso ? che sulla F1 si deve fare di tutto per aumentare le prestazioni senza poter toccare il motore, logico quindi che si usi per aumentare la potenza. Sulle macchine stradali potrebbe anche essere usato per aumentare il downsizing dei motori a cui si sta gi? assistendo. Le prestazioni aumentano lo stesso rispetto al motore con cui lo accoppi, solo che viene visto in un ottica diversa, non so se sono riuscito a spiegarmi.

 

:up: si ho capito! ma i costi saranno molto elevati.. ne vare davvero la pena?

Share this post


Link to post
Share on other sites
:up: si ho capito! ma i costi saranno molto elevati.. ne vare davvero la pena?

 

I costi si abbasseranno dopo che saranno montati su vetture sportive, in termini di consumi si deve fare sempre qualcosa in piu per diminuirli

Share this post


Link to post
Share on other sites
:up: si ho capito! ma i costi saranno molto elevati.. ne vare davvero la pena?

Come quasi tutte le novit?, all'inizio no, con lo sviluppo decisamente s

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest AlKa105

Il kers, a mio modo di vedere, permette di coprire i bassi regimi durante i quali il motore aspirato non ha coppia e quindi "perde" fluidit? nella guida; avere il kers permetterebbe di gestire meglio la zona bassa del contagiri grazie alla coppia istantanea fornita dal motore elettrico!

 

Ale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×