Jump to content
Mito Ferrari

Alieni, misteri e fenomeni paranormali

Recommended Posts

Dipende su quale sei salito e in che periodo, se non erro tale emissione avviene solo in un determinato giorno dell'anno, non ricordo se il solstizio d'estate, comunque ci sono i filmati di Giacobbo con un altra persona sulla cima della piramide che sembra emanare una specie di corrente ascensionale.

 

http://it.wikipedia.org/wiki/Uxmal

son salito proprio su l'unica che non ha una forma esattamente piramidale <_ volevo sfatare un mito e invece src="%7B___base_url___%7D/uploads/emoticons/default_superlol.gif" alt=":superlol:">

era piu o meno la prima settimana di settembre del 97 <_ quanto tempo>

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne ho letto un paio e mi hanno fatto un po' ridere. In ogni caso su qualunque storia, sar? che riporti ci? che si dice e non sai molto (e che grande inizio, parlare senza sapere un tubo), ma poi sostieni pure che "Non ? possibile" "dubito" ecc sempre senza sapere nulla. Grandissimo sulle navi scomparse, parli ma non sai nemmeno il nome di una nave, citando migliaia di scomparsi misteriosi senza traccia, come se avessi fatto un'indagine a proposito. Addirittura scrivi navi dell'800, altra grande prova inconfutabile, e non rispondi quando ti chiedo perch? le sparizioni non si verificano da decenni. sui cerchi, asserisci che "nessun uomo pu? farli", come se ci fosse alcuna prova. parli di alieni, come se di fronte a un fenomeno che, ammettiamo, non fosse spiegabile con cause umane, l'ipotesi aliena sia la migliore e pi? realistica. citi a titolo definitivo lo "storico esperimento" di un gruppo di studenti, che altro non fu che una cosa televisiva alla fine, di persone che provavano per la prima volta a fare una cosa complicata. di dati, analisi e quant'altro, che rendano il topic pi? realistico, per dare qualche motivo serio di discussione, tu stesso non sai darne o trovarne. citi citi ed ? tutto. allora sei vuoi discutere seriamente, non parlare di puntate televisive di giacobbo o misteri o come si chiamano, che non ci credono manco loro del resto, ma di roba scientifica fatta sul dato fenomeno. fammi vedere le rilevazioni di strano magnetismo nel triangolo, sulle piramidi e quant'altro.

Edited by Beyond

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ne ho letto un paio e mi hanno fatto un po' ridere. In ogni caso su qualunque storia, sar? che riporti ci? che si dice e non sai molto (e che grande inizio, parlare senza sapere un tubo), ma poi sostieni pure che "Non ? possibile" "dubito" ecc sempre senza sapere nulla. Grandissimo sulle navi scomparse, parli ma non sai nemmeno il nome di una nave, citando migliaia di scomparsi misteriosi senza traccia, come se avessi fatto un'indagine a proposito. Addirittura scrivi navi dell'800, altra grande prova inconfutabile, e non rispondi quando ti chiedo perch? le sparizioni non si verificano da decenni. sui cerchi, asserisci che "nessun uomo pu? farli", come se ci fosse alcuna prova. parli di alieni, come se di fronte a un fenomeno che, ammettiamo, non fosse spiegabile con cause umane, l'ipotesi aliena sia la migliore e pi? realistica. citi a titolo definitivo lo "storico esperimento" di un gruppo di studenti, che altro non fu che una cosa televisiva alla fine, di persone che provavano per la prima volta a fare una cosa complicata. di dati, analisi e quant'altro, che rendano il topic pi? realistico, per dare qualche motivo serio di discussione, tu stesso non sai darne o trovarne. citi citi ed ? tutto. allora sei vuoi discutere seriamente, non parlare di puntate televisive di giacobbo o misteri o come si chiamano, che non ci credono manco loro del resto, ma di roba scientifica fatta sul dato fenomeno.

 

Le piramidi le ho citate a margine di un altro intervento, quello sul brevetto di Drbal, non per iniziarne a parlare delle loro propriet?, ma per rispondere a Ferrarista che mi aveva chiesto alcuni link. Stop.

 

Se ti hanno fatto ridere spiega il perch?, neanche tu hai portato le prove di quanto dici, mi parli del libro di Polidoro, uno che ancora nel 2009 spiega i cerchi nel grano come opere fatte solo con corde e travi di legno, cosa che anche se fosse opera dell'uomo, non sarebbe possibile fare nel giro di una notte, e ci? ? stato dimostrato ampiamente.

Continui a far finta di non vedere le prove, gli studenti del Mit, pur muniti di strumenti migliori delle semplici travi e corde non sono riusciti a far nulla, e sono aspiranti ingegneri non buontemponi da 4 soldi, e non sono gli unici ad averlo dimostrato, anche i famosi Dugh e Dave hanno fatto ridere il mondo con i loro presunti cerchi. Anche i circlemakers da te citati che elencano i cerchi apparsi in un'intera stagione sono ridicoli, perch? partono dal presupposto che l'abbia fatto qualche gruppo di persone, mentre i cerchi fatti da loro, su commissione, vengono fatti alla luce del sole, di giorno, senza aver preoccupazione di destare l'ira del contadino di turno e con risultati che gi? in foto dimostrano che non hanno nulla a che vedere con la complessit? dei cerchi autentici. Poi c'? anche il discorso delle anomalie fisiche e chimiche riscontrate nei cosiddetti cerchi autentici, dove uno studio del MIT, quello vero, ha catalogato una serie di caratteristiche comuni che si ripetono sempre, dalle quali hanno preso spunto gli studenti per il loro esperimento, poi fallito, come volevasi dimostrare...

Sulle navi ti ripeto che esistono i registri navali,liberamente consultabili, se non credi a quegli elenchi fatti un giro alle Bermude e vai a consultarli, non so che dirti.

Tu confuti senza portare nulla a sostegno della tua tesi, solo pregiudizi e rotfl vari, oltre alla presunzione di onniscenza e di essere depositario della verit? assoluta in quanto presunto uomo di scienza (chiss? perch? i fisici hanno queste manie), senza nemmeno considerare che anche la scienza ? figlia dell'uomo e delle sue debolezze...

Forse aveva ragione DavideHill :hihi:

Edited by Magico_Schumi

Share this post


Link to post
Share on other sites

veramente sei tu che devi portare prove a quello che dici, non io. :rotfl:

e per l'ennesima volta, parli per sentito dire senza riportare nulla di concreto. "esistono i registri" ROTFL grande!!! con te ogni discorso serio cade.

Mi fai vedere i dati presi sulle anomalie riscontrate sulle piramidi, sull'atlantico, nei cerchi? qualche dato certo sulle navi scomparse su luogo, data e meteo? ti imploro, te lo chiedo per favore, cosi mi puoi convincere! sono tutti bravi a dire "? cos?, ci sono prove" e poi non le riportano :hihi:

poi fammi capire, se io ti metto a guidare un aereo dovresti saperlo guidare? e perch? allora dei semplici ragazzi dovrebbero essere capaci di qualcosa che solo con tantissima esperienza e organizzazione si potrebbe fare?

 

io non ho presunzione di onniscienza, perch? posso commentare solo dati e fatti non cose riportate, senza fonte e per nulla attendibili.

Edited by Beyond

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si vabb?...ora i fisici sono i fessi ultraconservatori, e Giacobbo ? il genio incompreso...ma per favore...

 

Se oggi hai la corrente elettrica, la TV, l'automobile, il navigatore satellitare, la play station, il frigorifero (e se vuoi posso continuare a lungo) devi solo ringraziare i fisici...quindi prima di mettermi a bacchettare i metodi (secondo te pseudoscientifici) che usano gli scienziati attuali, ci penserei un bel po'.

 

E poi...ma dai, non facciamo ridere i polli...gli scienziati hanno cose decisamente pi? importante da studiare che delle PRESUNTE tracce di eventi misteriosi: oggi stiamo per scoprire di cosa ? costituita davvero la materia, come mai le particelle hanno massa, stiamo per scoprire com'? fatto l'universo, stiamo per scoprire come sintetizzare molecole che permettono di costruire ascensori per andare nella ISS senza lo shuttle...e tu vorresti che tutti gli scienziati del mondo approfondissero queste fesserie? Ma dai per favore...forse tu non sai che la scienza procede per gradi, e oggi le nostre priorit? sono quelle che ti ho elencato prima...quando avremo conoscenze sufficienti, ci metteremo a indagare su presunti alieni, su presunti campi elettromagnetici ingabbiati in scatole di cartone e su presunte sparizioni di navi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

come dici bene. PRESUNTI. ? tutto presunto, non c? nulla di tangibile in queste ipotesi che alcuni vogliono far passare per certezze.

pensate, c? un modo incredibile per rigenerare le lame, e nessuno lo usa! ma il mondo deve essere rincretinito, se c'? un modo tanto utile e risparmioso, che ? tenuto nascosto e non divulgato per il bene di tutti! forse perch? c'? la lobby dei produttori di lamette che vuole nascondere tutto!

Edited by Beyond

Share this post


Link to post
Share on other sites
veramente sei tu che devi portare prove a quello che dici, non io. :rotfl:

e per l'ennesima volta, parli per sentito dire senza riportare nulla di concreto. "esistono i registri" ROTFL grande!!! con te ogni discorso serio cade.

Mi fai vedere i dati presi sulle anomalie riscontrate sulle piramidi, sull'atlantico, nei cerchi? qualche dato certo sulle navi scomparse su luogo, data e meteo? ti imploro, te lo chiedo per favore, cosi mi puoi convincere! sono tutti bravi a dire "? cos?, ci sono prove" e poi non le riportano :hihi:

poi fammi capire, se io ti metto a guidare un aereo dovresti saperlo guidare? e perch? allora dei semplici ragazzi dovrebbero essere capaci di qualcosa che solo con tantissima esperienza e organizzazione si potrebbe fare?

 

io non ho presunzione di onniscienza, perch? posso commentare solo dati e fatti non cose riportate, senza fonte e per nulla attendibili.

 

Ferrarista lo sappiamo cosa hanno di meglio da studiare certi scienziati, ne abbiamo gi? parlato... :whistle:

 

 

Beyond casomai siamo entrambi a dover portare prove, perch? se io dico che A potrebbe essere B tu devi dimostrarmi, se la pensi diversamente, perch? non potrebbe esserlo, non partire dal pregiudizio e dall'ignoranza sui fatti (per te i cerchi del grano sono nati e vissuti negli Usa, gi? dice tutto) e attaccarsi a certezze scientifiche che non ci sono su quell'argomento.

I dati certi son quelli da cui sono state fatte le stesse indagini che tu porti come esempio di "bufala" quella di Kusche ad esempio, che per confutare le inesattezze del libro di Berlitz se n'? inventate di altre. Ripeto esistono i registri navali, esiste l'elenco di Wikipedia, esitono i diari di bordo recuperati dalle navi abbandonate, se rispondi cos? allora non esiste alcuna prova di niente al mondo, visto che ignori del tutto come funziona la navigazione ad esempio.

Le prove te le ho portate, non tanto sul triangolo su cui le fonti "ufficiali" sono riportate indirettamente nei libri di Berlitz e Kusche con molte contaminazioni e personalizzazioni.

Studi scientifici sulle possibili cause di alcune navi e aerei scomparsi te li ho portate, ma non le hai manco lette, tanto per cambiare.

 

Repetita iuvant:

 

In un documento del 1981 del United States Geological Survey si parla di emissioni di metano naturali e periodiche che possono diventare una minaccia per la galleggiabilit? delle navi (alterando la saturazione di gas nell'acqua e abbassandone la densit? o creando bolle di metano in superficie).

 

Il fatto ? che ci? che tu chiedi su questo argomento nessuno pu? dartelo, perch? nessuno sa per quale motivo le navi e gli aerei spariti nel nulla, di cui non ? mai stato ritrovato ne un rottame ne un corpo, per cui come fai a sapere come diavolo son spariti? Sta tutto l? il mistero, si sa solo che pi? di 1000 persone sono morte, che 100 fra navi e aerei sono spariti nel nulla e non se ne conoscono le cause.

 

 

Sulle piramidi continui a menarcela ma io avevo solo dato alcuni link per Ferrarista che me li aveva chiesti, non c'entrano nulla con l'argomento del topic fra l'altro.

 

Sui cerchi del grano continui a far orecchie da mercante, le prove ci sono, ma se continui a ripetere a disco rotto le stesse cose non so come fartele notare. Il MIT ha catalogato le caratteristiche che si ripetono nella maggior parte dei cerchi cosiddetti autentici, alcuni studenti hanno provato, partendo da quello studio, a fare un esperimento per dimostrare se questi cerchi potevano essere fatti da un gruppo di persone organizzate e colte, con strumenti abbastanza inconsueti e costosi, in modo da ripetere non solo le forme ma anche le anomalie fisiche e chimiche rilevate nei cerchi autentici. Il risultato, l'hai detto anche tu, ? stato un fallimento sotto tutti i punti di vista.

Ci? dimostra che il tuo caro Polidoro se non ? una capra ? quantomeno in malafede quando continua a dare come spiegazione pi? plausibile quella dei buontemponi muniti solo di travi e corde.

 

E poi ripeto per l'ennesima volta, siccome nessuno al momento pu? dire se sono opera dell'uomo, della natura, o degli alieni, porta anche tu delle prove, perch? il fatto che non si possa spiegare (ancora) la loro natura non significa che siano per forza bufale. Questa mentalita da santa inquisizione abbandonatela almeno per un attimo ed evitate di deridere e fare i troll rotlfando e prendendo per il c**lo. Per quello c'? spam spam spam, se proprio non potete farne a meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si vabb?...ora i fisici sono i fessi ultraconservatori, e Giacobbo ? il genio incompreso...ma per favore...

 

Se oggi hai la corrente elettrica, la TV, l'automobile, il navigatore satellitare, la play station, il frigorifero (e se vuoi posso continuare a lungo) devi solo ringraziare i fisici...quindi prima di mettermi a bacchettare i metodi (secondo te pseudoscientifici) che usano gli scienziati attuali, ci penserei un bel po'.

 

E poi...ma dai, non facciamo ridere i polli...gli scienziati hanno cose decisamente pi? importante da studiare che delle PRESUNTE tracce di eventi misteriosi: oggi stiamo per scoprire di cosa ? costituita davvero la materia, come mai le particelle hanno massa, stiamo per scoprire com'? fatto l'universo, stiamo per scoprire come sintetizzare molecole che permettono di costruire ascensori per andare nella ISS senza lo shuttle...e tu vorresti che tutti gli scienziati del mondo approfondissero queste fesserie? Ma dai per favore...forse tu non sai che la scienza procede per gradi, e oggi le nostre priorit? sono quelle che ti ho elencato prima...quando avremo conoscenze sufficienti, ci metteremo a indagare su presunti alieni, su presunti campi elettromagnetici ingabbiati in scatole di cartone e su presunte sparizioni di navi...

 

 

Infatti. Per? nessuno sentiva la mancanza degli studi sull'orgasmo dei maiali o sulle scoregge nella vita media di un uomo.

Edited by M.SchumyTheBest

Share this post


Link to post
Share on other sites
Infatti. Per? nessuno sentiva la mancanza degli studi sull'orgasmo dei maiali o sulle scoregge nella vita media di un uomo.

Ma per favore...non prendiamoci in giro...

 

E poi siete forse biologi o zoologi per capire l'importanza di un tale studio?

 

Ribadisco che senza la scienza (e non ci metto solo la fisica, ma tutte le scienze) oggi il mondo si troverebbe almeno 300-400 anni indietro...quindi, prima di parlare contro gli scienziati, riflettete bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come al solito fate di tutta l'erba un fascio. Qui si criticano ALCUNI, scienziati o presunti tali, non tutti gli scienziati, ci mancherebbe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora a questo punto anche uno studio sui cerchi del grano sarebbe utile. Di certo pi? che non quelli sopra citati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti lo studio sulle scoregge potrebbe essere di vitale importanza, se tutti i cinesi si mettessero a scoreggiare nello stesso istante potrebbero causare un cataclisma...

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'ho gia scritto, la leggenda del triangolo nasce dalla misteriosa scomparsa della squadriglia 19. nacque tutto da l?. beh inutile notare che si trattasse di un gruppo di piloti poco esperti, che si stessero dirigendo nella direzione sbagliata, che il tempo si stesse mettendo al brutto. sommiamo tutto, ed ecco che gli aerei sono scomparsi "misteriosamente". altre navi, ? confermato che siano scomparse in altre zone, quasi sempre di poco al largo delle coste americane, qindi non avevano nulla a che fare. la maggior parte delle volte cio? accadde con impervie condizioni meteo, spesso di notte, e spesso le circostanze sono state scoperte.

 

caso cerchi nel grano. non ci sono molte analisi seriamente scientifiche sul fenomeno. prima di tutto, in questi pochi esami, gli autori non si curarono di approfondire e capire se quello che ottenevano fosse vero o un effetto illusorio, e infatti ogni volta le analisi che fa uno sono smentite da un altro e viceversa. a volte ? stata trovata dell'ossido di ferro, beh c'? gente che ammette di aver fatto il cerchio e sparso della limatura sul campo. sul magnetismo, non c? alcun dato, solo parole addirittura, idem per le microonde.

 

sulle lamette, sono stati compiuti studi scientifici, in italia e all'estero, tipo al politecnico di toronto, con le piramidi e non ? stata ottenuta alcuna variazione o alterazione delle lame.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora a questo punto anche uno studio sui cerchi del grano sarebbe utile. Di certo pi? che non quelli sopra citati.

Certo...molto pi? importante anche che scoprire il bosone di Higgs...ma per favore...

Edited by Ferrarista

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma qualche studio ? stato fatto, ma non ha portato a niente. altrimenti non credi che ci sarebbe un'interesse molto alto da parte della comunit? scientifica su sti cerchi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di certo molto pi? importanti degli studi su formiche e maiali. Infatti qualcuno (il Mit, non l'universit? di Gorgonzola) li sta facendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma infatti la scienza ? curiosa di tutto, perch? l'orgasmo del maiale non dovrebbe essere analizzato viste le peculiarit??

semplicemente alla base dei fenomeni misteriosi di cui sopra, non c? nulla. gli esperimenti fatti, non hanno portato a nulla. quindi di che si parla?

Share this post


Link to post
Share on other sites
l'ho gia scritto, la leggenda del triangolo nasce dalla misteriosa scomparsa della squadriglia 19. nacque tutto da l?. beh inutile notare che si trattasse di un gruppo di piloti poco esperti, che si stessero dirigendo nella direzione sbagliata, che il tempo si stesse mettendo al brutto. sommiamo tutto, ed ecco che gli aerei sono scomparsi "misteriosamente". altre navi, ? confermato che siano scomparse in altre zone, quasi sempre di poco al largo delle coste americane, qindi non avevano nulla a che fare. la maggior parte delle volte cio? accadde con impervie condizioni meteo, spesso di notte, e spesso le circostanze sono state scoperte.

 

caso cerchi nel grano. non ci sono molte analisi seriamente scientifiche sul fenomeno. prima di tutto, in questi pochi esami, gli autori non si curarono di approfondire e capire se quello che ottenevano fosse vero o un effetto illusorio, e infatti ogni volta le analisi che fa uno sono smentite da un altro e viceversa. a volte ? stata trovata dell'ossido di ferro, beh c'? gente che ammette di aver fatto il cerchio e sparso della limatura sul campo. sul magnetismo, non c? alcun dato, solo parole addirittura, idem per le microonde.

 

sulle lamette, sono stati compiuti studi scientifici, in italia e all'estero, tipo al politecnico di toronto, con le piramidi e non ? stata ottenuta alcuna variazione o alterazione delle lame.

 

La leggenda del triangolo era gi? nata almeno un secolo prima, se non fin dai tempi di Colombo, ma a parte questo la squadriglia 19 ? solo UN caso su 100 circa. I casi riportati come accaduti fuori dal triangolo sono pochi, uno riguarda un cargo che scomparve nel pacifico, ma la storia dei falsi ? nata dal libro-inchiesta di Kusche che contiene tante inesattezze e invenzioni, non meno di quello ben pi? famoso di Berlitz.

Il ridurre le cause a possibili condizioni avverse ? alquanto riduttivo, secondo te se sparisce una o pi? navi o aerei e non si trovano resti ne di corpi ne di rottami si pu? liquidare tutto con la frase "tanto pu? esserci stata una tempesta tropicale o qualche mareggiata forza 10"? Un'indagine seria sarebbe quantomeno richiesta visto che degli esseri umani ci hanno lasciato le penne in quel tratto di mare e le famiglie non solo non hanno i corpi da seppellire ma neanche sanno chi o cosa e come li ha uccisi.

 

 

Sui cerchi del grano ? vero che le analisi scientifiche si contano sulle dita di una mano e sono state fatte solo di recente, ma ci sono ed ? gi? un inizio. Ci? non toglie che nessuno finora pu? affermarne con certezza le cause o gli autori ne tantomeno bollarle a priori come bufale. L'unica cosa che si pu? escludere sicuramente ? che vengano fatti solo con travi e corde e questo bisognerebbe farlo notare ai signori del Cicap, almeno per tenere aggiornato il loro bellissimo sito e le loro FAQ.

 

Sulle lamette ci sono studi contrastanti, bisogna vedere se hanno fatto l'esperimento seguendo passo passo il brevetto di Drbal, perch? quello ? un dato ufficiale, il brevetto esiste, ? numerato ed ? stato studiato per anni da una commissione di scienziati ed ? tuttora oggetto di studio da parte di diversi gruppi pi? o meno scientifici. I risultati sono discordanti, c'? chi dice che tali propriet? sono realmente provate, chi dice il contrario e chi le nega a prescindere. Bisognerebbe anche qui che si vagliassero tutte le ipotesi e le prove con attenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma infatti la scienza ? curiosa di tutto, perch? l'orgasmo del maiale non dovrebbe essere analizzato viste le peculiarit??

semplicemente alla base dei fenomeni misteriosi di cui sopra, non c? nulla. gli esperimenti fatti, non hanno portato a nulla. quindi di che si parla?

 

Sui cerchi del grano non ? cos?, anzi tutto il contrario. Gli esperimenti hanno dimostrato che di sicuro non possono essere fatti con travi e corde da 4 buontemponi. Ed ? gi? un buon punto di partenza che elimina le fandonie di Polidoro e soci. Poi ci sono gli studi del MIT che ha catalogato le caratteristiche anomale che si ripetono nei cerchi autentici. L'esperimento degli studenti, oltre a dimostrare quanto detto prima, ha dimostrato anche che ? impossibile attualmente replicare quelle anomalie artificialmente,almeno finch? qualcuno non trover? il modo di spargere minuscole sfere di biossido di silicio senza girare con la fiamma ossidrica per tutta la notte o facendo esplodere qualche ordigno nel bel mezzo del grano secco...

Share this post


Link to post
Share on other sites

No vabb?...a questo punto ci rinuncio...tanto la scienza andr? avanti per la sua strada, fregandosene di cialtroni come Giacobbo o altri teorici di misteriosi complotti...cio?...ma ? comico il fatto che, secondo voi, i migliori scienziati del mondo dovrebbero fermare le loro ricerche sulla natura pi? intima della materia e del cosmo, per occuparsi di ufo (e perch? no, pure di fantasmi)...a questo punto io chiudo qua...lascio che Beyond ribatta a queste cialtronerie pure per me :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×