Jump to content
Sign in to follow this  
luke36

917

Recommended Posts

Un numero. 917.

 

Gli appassionati di motori sanno di cosa si parla. Probabilmente quel numero si identifica con un simbolo. Porsche ? diventata grande grazie a quel numero.

 

Di cosa si parla ? Semplicemente della pi? vincente, della pi? famosa auto da corsa della storia dei motori come noi la conosciamo.

 

 

Porsche-917-Ferdinand-Piech-right-and-Gerhard-Mitter-left-1024x768.jpg

 

 

 

Era il Salone Internazionale dell'automobile di Ginevra - 13 MARZO 1969. Nasceva il mito 917 !

 

Nella foto Ferdinand Pi?ch (destra) Gerhard Mitter (sinistra) posavano al fianco di quella che sarebbe diventata per lo sport di durata l'incona inarrivabile. L'esempio da imitare. La rivale da battere.

 

 

Proprio quest'anno ? ricorso il 40? anniversario della nascita della Porsche 917.

 

 

L'argomento che propongo ? realmente ponderoso. Impossibile da sviscerare da solo. Argomento che potrebbe diventare meritevole di essere collocato nella nostra enciclopedia. Omaggiare una automobile da corsa ? impresa titanica, soprattutto narrarne 40 anni di storia, vittorie e drammi agonistici.

 

Quindi inizia oggi nella sezione Amarcord, il tentativo di narrare le vicende di un mito, attraverso ricerche bibliografiche, filmati, racconti dei protagonisti e quant'altro.

 

 

Buon lavoro.

 

 

Luke 36

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un vero mostro di potenza la 917.

Chi ha provato la prima versione la descrive come una vettura paurosa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stupenda :sbav:

 

rear%20of%20Porsche%20917.jpg

 

?Porsche_917_KURZ_cutaway_by_Shin_Yoshikawa.78213411_std.jpg

 

?porsche_917_niot.net%20(6).jpg

 

?prod_231_1_big.jpg?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un mio conoscente ? un appassionato della 917. Ha classificato la monoposto per numero di telaio. Prima o poi pubblicher? qualcosa a riguardo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

?

 

 

 

Edited by Finnish

Share this post


Link to post
Share on other sites

(prego)

 

20090704164905_917-couch.JPG

 

:hihi:

 

20090704164948_1590800376_f30e7ef089.jpg

 

20090704165004_Porsche917engine.jpg

 

20090704165047_Porsche_917-30_CanAm_Spyder_cockpit.jpg

 

 

 

 

 

Edited by Finnish

Share this post


Link to post
Share on other sites
ops ho capito.......

 

 

Grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate il leggero OT ma da pochissime settimane ? scaricabile il mod del mondiale sport 1970 per rfactor nel quale ? possibile "guidare" la 917 (e c'? da sudare parecchio).

Tra l'altro sono convinto che il filmato introduttivo sia particolarmente gradito a chi ? pi? vicino ai 40 che ai 30.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissime foto e bellissimi filmati.

 

Nel corso dell'ultimo anno, il giornalista Mario Donnini ha dedicato ben due volte la sua rubrica "Cuore da Corsa" su Autosprint a questa fantastica vettura.

Alcuni dei suoi piloti l'avevano soprannominata il "tumore", per la sua difficolt? di guida, soprattutto nei primi mesi di vita.

 

Se la Ferrari avesse creduto di pi? nel progetto 512, nel 1970 avremmo avuto un vero scontro di Giganti.

 

Ma anche cos?, il '70 resta un anno memorabile, e non solo per il dominio della Porsche 917.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
Scusate il leggero OT ma da pochissime settimane ? scaricabile il mod del mondiale sport 1970 per rfactor nel quale ? possibile "guidare" la 917 (e c'? da sudare parecchio).

Tra l'altro sono convinto che il filmato introduttivo sia particolarmente gradito a chi ? pi? vicino ai 40 che ai 30.

 

 

 

:superlol: :superlol: :superlol: :superlol: :superlol::dirol:

 

Si oh infatti l'ho provata a Monza88 , avr? sbagliato la parabolica 4 volte di seguito , frenata pressoch? assente e totale ingovernabilit? in fase di bloccaggio. Marooooooonnnnnn !!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si oh infatti l'ho provata a Monza88 , avr? sbagliato la parabolica 4 volte di seguito , frenata pressoch? assente e totale ingovernabilit? in fase di bloccaggio. Marooooooonnnnnn !!!!

 

Provala a Le Mans '79. In fondo all'Hunaudieres si salta (e non si atterra benissimo). Con la 917L ho segnato i 380.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
Provala a Le Mans '79. In fondo all'Hunaudieres si salta (e non si atterra benissimo). Con la 917L ho segnato i 380.

 

 

Gi? fatto anche quello , son riuscito a tenerla e a frenare a Mulsanne 1 volta su 3 :-D

Edited by alexf1 fan

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gi? fatto anche quello , son riuscito a tenerla e a frenare a Mulsanne 1 volta su 3 :-D

 

Ah OK, allora non mi preoccupo, rientro nella norma... :superlol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ah OK, allora non mi preoccupo, rientro nella norma... :superlol:

Io l'ho provata sul Nordschleife...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate...io non sono molto a conoscenza di questa vettura...chi erano i principali avversari allora?...La Ferrari cosa fece in quegli anni?....bellissima vettura!!..che saund il motore!!...mi potreste dare qualche indicazione sulle caratteristiche tecniche dello stesso?

Vi ringrazio in anticipo!! :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Porsche 917

Scheda tecnica

PORSCHE 917

 

Motore 4,5 litri

Tipo: 12 cilindri contrapposti

Posizione: centrale longitudinale

Testata: in lega d'alluminio

Pistoni: cromati

Bielle: titanio forgiato

Peso: 260 kg

N? cuscinetti di banco: 8

Cilindrata: 4494 cm3

Alesaggio x corsa: 85mm x 66mm

Rapporto di compressione: 10,5 :1

Distribuzione: 2 alberi a camme in testa comandati da cascata di ingranaggi, 2 valvole per cilindro

Alimentazione: iniezione diretta Bosch con 3 pompe elettriche

Potenza massima: 520 CV a 8300 giri/min

Coppia massima: 50 kgm a 6800 giri/min

Lubrificazione: carter secco

Capacit? circuito lubrificante: 20 litri

Raffreddamento: a circolazione di aria forzata tramite ventola

Accensione: transistorizzata Bosch

Ordine accensione: 1-9-5-12-3-8-6-10-2-7-4-11

Impianto elettrico: 12 volt

 

Trasmissione

Trazione: posteriore

Cambio: 4 o 5 marce + RM

Differenziale: autobloccante

Capacit? circuito lubrificante: 3,5 litri

Frizione: multidisco a secco

 

Sospensioni

Anteriori: Indipendenti, doppi triangoli con ammortizzatori Bilstein e molle elicoidali

Posteriori: Indipendenti, doppi triangoli con ammortizzatori Bilstein e molle elicoidali

Freni: a disco autoventilanti, doppio circuito frenante, capacit? circuito 0,6 litri, pinze Teves in alluminio a 4 pompanti

Pneumatici anteriori: Dunlop 4,25/10.20-15 montati su cerchi in lega leggera da 10,5"

Pneumatici posteriori: Dunlop 12.5/26-15 montati su cerchi in lega leggera da 15"

 

Corpo vettura

Telaio: tubolare in lega leggera

Carrozzeria: struttura in vetroresina rinforzata con resina poliestere

Serbatoi: 140 litri

 

Dimensioni

Peso: 800 kg

Passo: 2300 mm

Lunghezza: 4290 mm

Carreggiate: 1488 mm ant, 1457 mm post

Altezza: 920mm

Altezza dal suolo: 100 mm

 

917 K motore 4907 cm3

 

Tipo: 12 cilindri contrapposti

Posizione: centrale longitudinale

Testata: in lega d'alluminio

Pistoni: cromati

Bielle: titanio forgiato

Peso: 260 kg

N? cuscinetti di banco: 8

Cilindrata: 4907 cm3

Alesaggio x corsa: 86 x 70,2 mm

Rapporto di compressione: 10,5 :1

Distribuzione: 2 alberi a camme in testa comandati da cascata di ingranaggi, 2 valvole per cilindro

Alimentazione: iniezione diretta Bosch con 3 pompe elettriche

Potenza massima: 580 Cv a 8000 giri/min

Coppia massima: 54 kgm a 6800 giri/min

Lubrificazione: carter secco

Raffreddamento: a circolazione di aria forzata tramite ventola

Accensione: transistorizzata Bosch

Ordine accensione: 1-9-5-12-3-8-6-10-2-7-4-11

Impianto elettrico: 12 volt

 

Trasmissione

Trazione: posteriore

Cambio: 4 marce + RM

Differenziale: autobloccante

Frizione: multidisco a secco

 

Sospensioni

Anteriori: Indipendenti, doppi triangoli con ammortizzatori Bilstein e molle elicoidali

Posteriori: Indipendenti, doppi triangoli con ammortizzatori Bilstein e molle elicoidali

Freni: a disco autoventilanti, doppio circuito frenante, capacit? circuito 0,6 litri, pinze Girling in alluminio a 4 pompanti

 

Corpo vettura

Telaio: tubolare in lega leggera

Carrozzeria: struttura in vetroresina rinforzata con resina poliestere

Serbatoi: 120 litri

 

Dimensioni

Peso: 800 kg

Passo: 2300 mm

Lunghezza: 4120 mm

Carreggiate: 1582 mm ant, 1584 mm post

Altezza: 940 mm

Altezza dal suolo: 100 mm

 

Motore 4998 cm3

Stesse caratteristiche del motore da 4907 cm3 tranne

 

Cilindrata: 4998 cm3

Alesaggio x corsa: 86,8 x 70,2 mm

Potenza massima: 630 CV a 8.300

Coppia massima: 65 kgm a 6800 giri/min

 

 

 

 

 

http://www.connectingrod.it/HistoricalRaci.../917_index.html

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusate...io non sono molto a conoscenza di questa vettura...chi erano i principali avversari allora?...La Ferrari cosa fece in quegli anni?....bellissima vettura!!..che saund il motore!!...mi potreste dare qualche indicazione sulle caratteristiche tecniche dello stesso?

Vi ringrazio in anticipo!! :up:

 

Gli avversari si chiamavano Ferrari (512S e 512M) e Alfa Romeo (T33/3).

 

Qui trovi un bel po' di informazioni.

 

http://www.porsche917.com.ar/index_e.htm

 

http://www.classicscars.com/wspr/results/w...nf_ms_home.html

Edited by gio66

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×