Jump to content
Pinturicchio

2009.04 | Gran Premio del Bahrain - Sakhir [Pagelle]

Recommended Posts

Deve averti colpito molto forte allora per ridurti cos?. :hihi:

 

@damage

 

ma quali unti dal signore, ma su che base vuoi mettere sullo stesso piano gente come Senna e Schumacher e Alonso? Eddai... finora non ha fatto ne pi? ne meno di tanti altri campioni del mondo. Se mettiamo Alonso nell'Olimpo allora Lauda e Stewart sono Ges? Cristo e la Madonna... un p? d'obiettivit?.

ho deto la stessa cosa qualche post fa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
@damage

 

ma quali unti dal signore, ma su che base vuoi mettere sullo stesso piano gente come Senna e Schumacher e Alonso? Eddai... finora non ha fatto ne pi? ne meno di tanti altri campioni del mondo. Se mettiamo Alonso nell'Olimpo allora Lauda e Stewart sono Ges? Cristo e la Madonna... un p? d'obiettivit?.

Non ? un discorso che ho fatto io quello degli unti ( XD ), lo ha detto qualcun'altro (non mi ricordo chi) in un altro topic, la mia era solo una battuta, easy :D. Io non sono nemmeno entrato nel merito del con chi debba stare Alonso, su quale monte o ca**ate del genere, non ho mai fatto di questi discorsi perch? come ho gi? detto altre volte misurare i piloti col righello mi pare una pratica abbastanza idiota. Non capisco perch? ti sei impuntato cos?, ho solo detto che lo sminuire Alonso perch? non ha mai fatto il garone della vita (cosa peraltro opinabile) ?, secondo me, una scemata.

Edited by damagE!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non ? un discorso che ho fatto io quello degli unti ( XD ), lo ha detto qualcun'altro (non mi ricordo chi) in un altro topic, la mia era solo una battuta, easy :D. Io non sono nemmeno entrato nel merito del con chi debba stare Alonso, su quale monte o ca**ate del genere, non ho mai fatto di questi discorsi perch? come ho gi? detto altre volte misurare i piloti col righello mi pare una pratica abbastanza idiota. Non capisco perch? ti sei impuntato cos?, ho solo detto che lo sminuire Alonso perch? non ha mai fatto il garone della vita (cosa peraltro opinabile) ?, secondo me, una scemata.

 

Allora chiedo venia credevo fosse una frase seria, per? se un pilota vince molto e fa grandi imprese anche in condizioni sfavorevoli per me ? molto pi? completo di uno che ha fatto (poche) imprese solo in condizioni favorevoli.

Ad esempio, Sepang 2001 fu una grandissima impresa (se non ricordo male da 19? a 1 in una decina di giri) ma Barcellona '96 ? ben altra cosa... e non c'? bisogno di spiegarne i motivi credo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora chiedo venia credevo fosse una frase seria, per? se un pilota vince molto e fa grandi imprese anche in condizioni sfavorevoli per me ? molto pi? completo di uno che ha fatto (poche) imprese solo in condizioni favorevoli.

Ad esempio, Sepang 2001 fu una grandissima impresa (se non ricordo male da 19? a 1 in una decina di giri) ma Barcellona '96 ? ben altra cosa... e non c'? bisogno di spiegarne i motivi credo.

:up:;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perch? sarebbe impossibile guidare senza la telemetria??? Sono gli uomini dal muretto che pilotano? Il pilota pu? spingere anche se gli ingegneri non riescono a controllare i parametri della monoposto, non vedo in che modo ci? possa influire sulla guida...

:D evidentemente per Massa influisce... ho sempre sospettato che fosse un pilota radio-telemetricamente-guidato, Felipe "baby" XD

Edited by Lotus

Share this post


Link to post
Share on other sites
:D evidentemente per Massa influisce... ho sempre sospettato che fosse un pilota radio-telemetricamente-guidato, Felipe "baby" XD

 

Capisco qualcun'altro, ma voglio sperare che la tua sia una battuta...sai con ste faccine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ancora con i giudizzi su Alonso...

 

Va bene valutare il comincio negativo della stagione, ma ancora a rigirare discorsi assurdi sul suo valore?

 

 

Sempre la stessa storia. Sempre chiedendo delle prove. Sempre esaminato.

 

L'anno scorso l'ultima prova superata: finire alla grande con un catorcio.

Nel prima del 2007 dicevano i dottori "non potr? lottare per il titolo: Mecca in calo + Brigestone + effetto team nuovo"...lotta fino all ultimo giro del mondiale, ...col team in contro.

 

E sempre viene paragonato con Schumacher e Senna per i soliti dottori ed alcuno nuovo talentuoso per segnalere che ? inferiore.

 

 

Ma chi lo paragona con Schumacher o Senna? Chi? Alcun utente del forum?

 

 

Si, in efetti (:hihi:), lo paragonano quelli che mettono i miti come muro dove stampare l'odio su Alonso.

 

 

 

Che tristezza! Chissenefrega l'olimpo! (XD)

 

 

Tutto ? pi? semplice: Nella F1 ci sono attualmente vari fenomini, e fra quelli 3 campioni.

 

?Vogliamo qualcosa in pi? da parte i piloti? E Nel 2010, se raikkonen non lascia la F1 (spero di no) avremo 4 campioni sulle piste. Un lusso ...niente che vedere con i tempi di gloria di alcuni miti del olimpo.

Edited by mongo

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'anno scorso l'ultima prova superata: finire alla grande con un catorcio.

 

Ha vinto una gara grazie alla Safety Car e nell'altra Piquet con lo stesso catorcio ha sfiorato il podio, se facciamo 2+2... tutto il resto sono i soliti discorsi di chi vuol far finta di non capire.

Chiudiamola qua, tanto ormai solo nominarlo significa odiarlo o sminuirlo, diciamo che ha fatto pi? imprese di Senna e Schumacher messi insieme e lasciamolo nell'Olimpo.

Amen.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ha vinto una gara grazie alla Safety Car e nell'altra Piquet con lo stesso catorcio ha sfiorato il podio, se facciamo 2+2... tutto il resto sono i soliti discorsi di chi vuol far finta di non capire.

Chiudiamola qua, tanto ormai solo nominarlo significa odiarlo o sminuirlo, diciamo che ha fatto pi? imprese di Senna e Schumacher messi insieme e lasciamolo nell'Olimpo.

Amen.

Bello resume della stagione di Alonso. Spendi pi? righe in giustificare le ca**ate di massa XD

 

 

Solo nominarlo? ... lo ricordi costantemente il tuo odio su alonso. O non ? vero?

 

----

 

Vedi?

 

Perche usi gli argomenti infantili ...che non esistono nella bocca degli altri o di me? Forse sei te chi vuole non metterlo nel olimpo. Io non lo metto, nemmeno lo paragono alla grandezza di Senna..o schumacher.

 

Se c'? un "talento" che dice Alonso ? solo un "buon pilota", io li posto alcuna dichiarazione divergente sul valore di alonso...dichiarazioni che non sono mie, e che non necessariamente condivido.

 

Ad esempio Coulthard. Mi piace che parle di Alonso bene (XD), ma non condivido che alonso sia necessariamente il salvatore della Ferrari.

 

 

----

 

E non sei proppio te a chi mi referisco concretamente. Ci sono altri pi? beligeranti :hihi:

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bello resume della stagione di Alonso. Spendi pi? righe in giustificare le ca**ate di massa XD

Solo nominarlo? ... lo ricordi costantemente il tuo odio su alonso. O non ? vero?

 

----

 

Vedi?

 

Perche usi gli argomenti infantili ...che non esistono nella bocca degli altri o di me? Forse sei te chi vuole non metterlo nel olimpo. Io non lo metto, nemmeno lo paragono alla grandezza di Senna..o schumacher.

 

Se c'? un "talento" che dice Alonso ? solo un "buon pilota", io li posto alcuna dichiarazione divergente sul valore di alonso...dichiarazioni che non sono mie, e che non necessariamente condivido.

 

Ad esempio Coulthard. Mi piace che parle di Alonso bene (XD), ma non condivido che alonso sia necessariamente il salvatore della Ferrari.

----

 

E non sei proppio te a chi mi referisco concretamente. Ci sono altri pi? beligeranti :hihi:

 

Lo sai bene quello che penso di Alonso e l'ho espresso qualche pagina fa, per quanto mi stia sui co****ni non ho probemi ad ammattere che ? il migliore sulla piazza e certamente uno dei migliori degli ultimi 20 anni. Quello che non ammetto ? il paragone (non fatto da te) fra Alonso e Senna o Schumacher, perch? al momento non vale quei due.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lo sai bene quello che penso di Alonso e l'ho espresso qualche pagina fa, per quanto mi stia sui co****ni non ho probemi ad ammattere che ? il migliore sulla piazza e certamente uno dei migliori degli ultimi 20 anni. Quello che non ammetto ? il paragone (non fatto da te) fra Alonso e Senna o Schumacher, perch? al momento non vale quei due.

 

Concordo, sembra evidente.

 

 

 

Ma una cosa ? paragonare per re/situare i valori ed altra paragonare equiparando valori. " il tuo dio vale quanto il mio" :hihi:. Ma..chi determina chi entra nel olimpo? c'? un esame? conta il peso delle medaglie o il carisma? etc.

 

 

 

 

il paragone ? la vita di tutto sport. Il valore di un campione si fa paragonando. Lo sport non ? per narcisi :hihi:

 

Un esordio come quel di Hamilton....come non fare paragoni? Bisogna essere paragonato.

 

La collezione di records di precocit? di Alonso? Bisogna essere paragonato.

 

i 7 titoli di schumacher. Bisogna essere paragonato. "Per se" non valgono un ca**o.

 

 

Il valore resta nel paragone

 

 

 

Te, paragoni costantemente, ...tutti lo faciamo. Per quello ci piace la F1. ? normale

 

 

Paragoniamo perche sognamo che la F1 non ? finita con Schumacher, Senna, Alonso...Hamilton o vettel.

 

 

Se fosse cosi, va a guardare la F1 Nonno Fiorucci. Io no. (XD)

 

 

 

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda che i paragoni non li ho fatti mica io... anzi ho detto che ? improponibile fare paragoni fra Alonso e quei piloti, ATTUALMENTE. Poi solo il futuro ci dir? se varr? quanto o pi? di loro oppure no.

Il resto sono tutti discorsi inutili.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1) Melbourne 2007, vittoria senza comunicazioni teamradio, la telemetria funzionava ma non penso che nei cartelli (i vecchi cartelli) ci scrivessero dati telemetrici, forse non ? impossibile.

 

b? ? differente aver la telemetria che non va o la radio che non va... bene o male sui cartelli si pu? perfettamente scrivere "va piano" "spingi" "salva il motore" o cose simili

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guarda che i paragoni non li ho fatti mica io... anzi ho detto che ? improponibile fare paragoni fra Alonso e quei piloti, ATTUALMENTE. Poi solo il futuro ci dir? se varr? quanto o pi? di loro oppure no.

Il resto sono tutti discorsi inutili.

 

Dipendr? dei termini del paragone.

 

Paragonare Alonso con Clark ? assurdo per la quantit? di limiti nel cercare punti di riferimenti obbiettivi

 

 

Un paragone di Alonso con Schumacher si pu? fare, come si pu? fare di Alonso con Hamilton o di Raikkonen con Massa o lo stesso Schumacher.

 

 

Che valore ha l'esordio di Lewis? Molti, ma sopratutto il valore del suo compagno

 

Che valore ha il titolo di Alonso nel 2006? Schumacher

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oh quella della telemetria era una scusa pure brutta! e che corra! non faceva la telemetria? benissimo spingo quanto mi pare! poi si rompe qualcosa? allora ti dico che non mi funzionava la telemetria e non avevamo nulla sotto controllo con un bel: Ci ho provato!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su Alonso se ne leggono di tutti i colori, per ovvie ragioni di Suzuka 2006 (Monza 2006 non se la caga nessuno...). Fuori dall'Italia ci sono ben pochi dubbi sul suo valore.

 

Battuto da Trulli, battuto da Hamilton, non ha mai battuto Schumacher, nessuna gara memorabile, quando vince vince facile, quando perde doveva vincere. Senza il talento di Raikkonen, lento sul giro secco, pigro, fortunato, pilota come tanti. Una volta ho dovuto leggere che nel 2006 le sue vittorie erano facili, che non si sbatteva in pista. Ah, ovviamente uomodimerda perch? anzich? parlare per frasi fatte non la manda a dire a costo di inimicarsi qualcuno.

 

Il discorso delle imprese ? ridicolo, le imprese sono propiziate dalle condizioni tecniche. Che cosa sono le gare di Senna e del primo Schumacher rispetto alle imprese di Clark? E queste rispetto a quelle di Nuvolari? Bisogna relativizzare le imprese. Le grandi gare di MS del '96 assomigliano a quelle del 2006? Sbaglio o la differenza concessa al talento del pilota si ? un tantito assotigliata, pur a parit? di talento, con l'evolversi dell'elettronica e dell'areodinamica? Una volta se facevi un'impresa vincevi con due giri di vantaggio, oggi rifilare trenta secondi al compagno di squadra a parit? di strategia e senza safety car ? gi? titanico. Oggi Senna non doppierebbe Hill, per dire.

 

Anche solo pensare che gare come Donington '93 o Barcellona '96 sarebbero ripetibili oggi ? ridicolo. Nessuno dei piloti oggi in pista potr? mai replicare quelle imprese perch? non ci sono le condizioni per farlo. E' come accusare Stoner e Lorenzo di non guidare nel modo spettacolare di Reiney e Schwanz...

Se vuoi fare le sbandate e le derapate di G.villeneuve devi, per prima cosa, avere una macchina che pu? sbandare e derapare. Idem per il gap sugli avversari, se quello che puoi incidere con il talento sono quattro decimi al giro a fare molto non farai mai delle pole alla Senna che rifilava anche due secondi a Prost sul giro secco. Oggi Senna non rifilerebbe due secondi al giro secco nemmeno a Nakajima.

 

E poi: per essere come MS devi vincere 7 titoli? Nessuno pu? pensare una sciocchezza simile, se non un neofita.

 

Discorso "Olimpo". Ho letto pi? volte che i grandi sarebbero Schumacher-Senna-Fangio. Lol. Qualche buonanima a volte si ricorda di Prost o di Stewart. Ovviamente non ha senso. I Grandissimi sono stati molti di pi? e, dispiace per chi ci soffre, il buon Fernando ? gi? da tempo nel novero dei piloti che hanno fatto la storia di questo "sport". Ma non deve stupire l'irritazione che questo provoca, considerando che spesso gente come Prost o Piquet (quello vero) sono sminuiti come campioni "minori" rispetto a Dio e alla Madonna. Incidentalmente, Dio e la Madonna si sono macchiati di alcune tra le pi? grandi scorrettezze della storia della f1...

 

Concludo. Sappiamo tutti perch? Alo sta sulle scatole a molti, si ? macchiato di deicidio. Fu cos? anche per la Madonna a suo tempo, tutti la odiavano perch? aveva preso il posto di Dio, questo prima dell'Assunzione. L'anno prossimo anche per l'asturiano arriver? la tuta porpora, e se avr? la ventura di guidare una macchina vincente non tarder? ad aggiungersi l'aureola.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il discorso delle imprese ? ridicolo, le imprese sono propiziate dalle condizioni tecniche. Che cosa sono le gare di Senna e del primo Schumacher rispetto alle imprese di Clark? E queste rispetto a quelle di Nuvolari? Bisogna relativizzare le imprese. Le grandi gare di MS del '96 assomigliano a quelle del 2006? Sbaglio o la differenza concessa al talento del pilota si ? un tantito assotigliata, pur a parit? di talento, con l'evolversi dell'elettronica e dell'areodinamica? Una volta se facevi un'impresa vincevi con due giri di vantaggio, oggi rifilare trenta secondi al compagno di squadra a parit? di strategia e senza safety car ? gi? titanico. Oggi Senna non doppierebbe Hill, per dire.

 

Anche solo pensare che gare come Donington '93 o Barcellona '96 sarebbero ripetibili oggi ? ridicolo. Nessuno dei piloti oggi in pista potr? mai replicare quelle imprese perch? non ci sono le condizioni per farlo. E' come accusare Stoner e Lorenzo di non guidare nel modo spettacolare di Reiney e Schwanz...

Se vuoi fare le sbandate e le derapate di G.villeneuve devi, per prima cosa, avere una macchina che pu? sbandare e derapare. Idem per il gap sugli avversari, se quello che puoi incidere con il talento sono quattro decimi al giro a fare molto non farai mai delle pole alla Senna che rifilava anche due secondi a Prost sul giro secco. Oggi Senna non rifilerebbe due secondi al giro secco nemmeno a Nakajima.

 

E poi: per essere come MS devi vincere 7 titoli? Nessuno pu? pensare una sciocchezza simile, se non un neofita.

 

Discorso "Olimpo". Ho letto pi? volte che i grandi sarebbero Schumacher-Senna-Fangio. Lol. Qualche buonanima a volte si ricorda di Prost o di Stewart. Ovviamente non ha senso. I Grandissimi sono stati molti di pi? e, dispiace per chi ci soffre, il buon Fernando ? gi? da tempo nel novero dei piloti che hanno fatto la storia di questo "sport". Ma non deve stupire l'irritazione che questo provoca, considerando che spesso gente come Prost o Piquet (quello vero) sono sminuiti come campioni "minori" rispetto a Dio e alla Madonna. Incidentalmente, Dio e la Madonna si sono macchiati di alcune tra le pi? grandi scorrettezze della storia della f1...

 

Concludo. Sappiamo tutti perch? Alo sta sulle scatole a molti, si ? macchiato di deicidio. Fu cos? anche per la Madonna a suo tempo, tutti la odiavano perch? aveva preso il posto di Dio, questo prima dell'Assunzione. L'anno prossimo anche per l'asturiano arriver? la tuta porpora, e se avr? la ventura di guidare una macchina vincente non tarder? ad aggiungersi l'aureola.

 

1? grassetto: si differenziano eccome, a parte l'assenza di aiuti elettronici basta citare due cose: macchina meno competitiva e soprattutto monogomma. Ci? basta e avanza per dire che Barcellona '96 e Shangai '06 (tanto per fare un esempio) stanno su due pianeti diversi, pur essendo la seconda un'impresa non da poco. Da 1 anno e mezzo Alonso sta pi? o meno nelle stesse condizioni di Schumacher 13 anni fa, per? di certe imprese neanche l'ombra, neanche il becco di una gara decente, eppure le occasioni per farsi valere in condizioni che potevano fare emergere il suo talento ne ha avute a iosa. L'unica gara in cui si ? visto un grande Alonso ? stata Cina '08, ma se pensiamo che con la stessa macchina Piquet Jr ha sfiorato il podio direi che parlare di impresa ? troppo.

 

2? grassetto: ? forse l'unico metro di giudizio che nessuno ha mai usato qui, neanche il pi? accecato fanboy.

 

3? grassetto: numericamente ci sta di diritto, ma i numeri come ben sai non sono tutto. Se penso a Senna mi viene in mente Donington '93 e tante altre, se penso a Schumi mi vengono in mente Barcellona '96, Interlagos '06 ecc..., se penso a Prost mi viene in mente Messico '90 e tante altre. Se penso ad Alonso non mi viene in mente nulla di tutto ci?, al massimo Ungheria '06 che pu? valere un p? come Malesia 2001, ma non di pi? per le circostanze citate nel punto 1... per il resto ho visto fare pi? imprese ad Hamilton e Vettel in 2 anni che a lui in un'intera carriera. Alla fine sono queste le cose che lasciano il segno nello sport, le imprese, non i numeri. Schumacher non varrebbe pi? di un Hill qualsiasi se avesse vinto 7 mondiali senza fare neanche mezza impresa degna di tale nome, parliamoci chiaro. Sono quelle le cose che ti danno la misura di un campione, poi i mondiali si vincono e si perdono per una miriade di fattori che spesso c'entrano poco col valore stesso del pilota, specialmente nella F1 degli ultimissimi anni (chiedere a Massa, Hamilton, lo stesso Alonso, Kimi e compagnia bella).

 

4? grassetto: chi ? senza peccato... :whistle:

 

5? grassetto: Anche Hakkinen si ? macchiato dello stesso reato, eppure non sta sul ca**o a nessuno dei fedeli, ti sei mai chiesto il perch?? Dalle mie parti tale differenza ? la stessa che passa fra un uomo e un quaquaraqu?.

 

6? grassetto: per quanto mi riguarda pu? venire in Ferrari e vincere 18 mondiali, ma non sar? mai suo tifoso e rimarr? per sempre un quaquaraqu?, salvo rinsavimenti dovuti alla vecchiaia che per ora non vedo.

Edited by Magico_Schumi

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono d'accordo, anche se la verit? sull'astio che c'? verso alonso ? nel mezzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da 1 anno e mezzo Alonso sta pi? o meno nelle stesse condizioni di Schumacher 13 anni fa

 

Questo non ? tecnicamente possibile, e ho cercato di spiegare perch?. Nelle condizioni tecniche del '96, in una situazione estrema di pioggia potevi anche, se eri un Fenomeno con un assetto propizio, dare 4 secondi al giro ai concorrenti, oggi ? assurdo chiedere una cosa simile a chiunque e poi dire "non ci sono pi? i piloti di una volta" perch? nessuno lo fa pi?. Differenza sul giro tra Vettel e Webber in Cina docet. Oggi MS o AS su una Renault del 2008 non avrebbero fatto diversamente da Alonso. Il 2008 di Alo, stagione tranquillamente equiparabile al '96 di MS o al '93 di AS, ? stato straordinario considerando ci? che poteva fare e ci? che ha fatto.

Se considerassimo MS 91-99 e MS 00-06 come due piloti diversi potremmo fare lo stesso discorso, il secondo non ha neanche minimamente replicato le imprese del primo (e, incidentalmente, nel periodo 00-oggi NESSUNO ha mai pi? fatto imprese alla Senna o alla Schumi anni'90). I casi sono due: o dopo l'incidente di Silverstone 99 il Talento Pilotistico ha abbandonato definitivamente il pianeta terra oppure oggi il modo di fare la differenza non pu? pi? essere eclatante come un tempo. Se ? buona la seconda allora Alonso 08 assume la medesima eccezionalit? di MS 96 o AS 93.

 

Non sto a dire che dietro a questi discorsi assolutamente ridicoli sulle "imprese" (mea culpa che mi ci sono infilato) c'? tutta una mitizzazione mediatica che cancella la vera grandezza dei piloti per farne dei santi marziani. Suzuka 91 vale dieci Donington 93, ma non si pu? dire. Dominare la gara decisiva del mondiale ridicolizzando il concorrente diretto significa essere dei maestri, altro che sbaragliare tutti con una scommessa (anche di assetti) da outsider quando non si ha nulla da perdere. Le grandi gare sono quelle che contano, perch? ? l? che "il volante diventa pesante". Prost a Suzuka 89 ? una gara ABNORME, chisseneimporta se guidava un missile. Idem Shangai 06 per MS, eccelso. Senna Suzuka 90, MS Adelaide 94 e Jerez 97 invece...

Alonso ha disputato una stagione, quella del 2006, impeccabile. Ha retto una pressione enorme senza sbagliare nulla, cedendo alla tensione solo nelle interviste o in quella scorrettezza famosa in prova. Il crucco? Alonso non ha battuto Schumi perch? ha fatto pi? punti, ma lo ha battuto perch? in una sfida di nervi ha fatto vedere a tutti (tranne ai fedeli) di essere pi? duro di un muro. E a Monza esultai come un bambino quando il suo motore and? in fumo, perch? anch'io simpatizzavo per il vecchio Campione.

Il 2006 di Alonso, e lo dico da appassionato cresciuto a pane e Senna, ? stata la stagione pi? impressionante che abbia mai visto disputare a un pilota dall'87 a oggi.

 

di certe imprese neanche l'ombra, neanche il becco di una gara decente, eppure le occasioni per farsi valere in condizioni che potevano fare emergere il suo talento ne ha avute a iosa

 

E' una gag?

 

Anche Hakkinen si ? macchiato dello stesso reato, eppure non sta sul ca**o a nessuno dei fedeli, ti sei mai chiesto il perch??

 

Hakkinen ha battuto MS prima della sua beatificazione. Nel '98 MS stava ancora sulle balle a molti, nel 06 era la Madonna.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Su Alonso se ne leggono di tutti i colori, per ovvie ragioni di Suzuka 2006 (Monza 2006 non se la caga nessuno...). Fuori dall'Italia ci sono ben pochi dubbi sul suo valore.

 

Battuto da Trulli, battuto da Hamilton, non ha mai battuto Schumacher, nessuna gara memorabile, quando vince vince facile, quando perde doveva vincere. Senza il talento di Raikkonen, lento sul giro secco, pigro, fortunato, pilota come tanti. Una volta ho dovuto leggere che nel 2006 le sue vittorie erano facili, che non si sbatteva in pista. Ah, ovviamente uomodimerda perch? anzich? parlare per frasi fatte non la manda a dire a costo di inimicarsi qualcuno.

 

Il discorso delle imprese ? ridicolo, le imprese sono propiziate dalle condizioni tecniche. Che cosa sono le gare di Senna e del primo Schumacher rispetto alle imprese di Clark? E queste rispetto a quelle di Nuvolari? Bisogna relativizzare le imprese. Le grandi gare di MS del '96 assomigliano a quelle del 2006? Sbaglio o la differenza concessa al talento del pilota si ? un tantito assotigliata, pur a parit? di talento, con l'evolversi dell'elettronica e dell'areodinamica? Una volta se facevi un'impresa vincevi con due giri di vantaggio, oggi rifilare trenta secondi al compagno di squadra a parit? di strategia e senza safety car ? gi? titanico. Oggi Senna non doppierebbe Hill, per dire.

 

Anche solo pensare che gare come Donington '93 o Barcellona '96 sarebbero ripetibili oggi ? ridicolo. Nessuno dei piloti oggi in pista potr? mai replicare quelle imprese perch? non ci sono le condizioni per farlo. E' come accusare Stoner e Lorenzo di non guidare nel modo spettacolare di Reiney e Schwanz...

Se vuoi fare le sbandate e le derapate di G.villeneuve devi, per prima cosa, avere una macchina che pu? sbandare e derapare. Idem per il gap sugli avversari, se quello che puoi incidere con il talento sono quattro decimi al giro a fare molto non farai mai delle pole alla Senna che rifilava anche due secondi a Prost sul giro secco. Oggi Senna non rifilerebbe due secondi al giro secco nemmeno a Nakajima.

 

E poi: per essere come MS devi vincere 7 titoli? Nessuno pu? pensare una sciocchezza simile, se non un neofita.

 

Discorso "Olimpo". Ho letto pi? volte che i grandi sarebbero Schumacher-Senna-Fangio. Lol. Qualche buonanima a volte si ricorda di Prost o di Stewart. Ovviamente non ha senso. I Grandissimi sono stati molti di pi? e, dispiace per chi ci soffre, il buon Fernando ? gi? da tempo nel novero dei piloti che hanno fatto la storia di questo "sport". Ma non deve stupire l'irritazione che questo provoca, considerando che spesso gente come Prost o Piquet (quello vero) sono sminuiti come campioni "minori" rispetto a Dio e alla Madonna. Incidentalmente, Dio e la Madonna si sono macchiati di alcune tra le pi? grandi scorrettezze della storia della f1...

 

Concludo. Sappiamo tutti perch? Alo sta sulle scatole a molti, si ? macchiato di deicidio. Fu cos? anche per la Madonna a suo tempo, tutti la odiavano perch? aveva preso il posto di Dio, questo prima dell'Assunzione. L'anno prossimo anche per l'asturiano arriver? la tuta porpora, e se avr? la ventura di guidare una macchina vincente non tarder? ad aggiungersi l'aureola.

OK

 

Bel discorso. Giusto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×