Jump to content
Sign in to follow this  
marcostraz

La violenza nel calcio continua

Recommended Posts

Derby: scontri tra tifosi

 

TIFOSI CONTRO - Ma ? stato scontro anche fuori dall'Olimpico. Dopo la partita due gruppi di tifosi si sono fronteggiati in largo maresciallo Diaz, separati solo da una carica delle forze dell'ordine in tenuta antisommossa. Le due fazioni si sono poi ritrovate per il secondo round lungo le banchine del Tevere, all'altezza della Farnesina, e ancora una volta sono dovute intervenire le forze dell'ordine. Rissa tra due tifosi, entrambi reduci dall'Olimpico, in piazza de Bosis. Uno ? rimasto ferito in modo non grave, anche se per prestargli le cure del caso ? dovuta intervenire l'ambulanza.

 

http://www.gazzetta.it/Calcio/Primo_Piano/.../11/risse.shtml

 

La violenza dei tifosi quando torner? all'ordine del giorno? Quando ci sar? il prossimo morto? Perch?, forse non se ne parla granch?, ma i tifosi continuano a darsele costantemente ogni domenica...solo che dai titoloni dei giornali e i servizi dei tg siamo passati ai trafiletti...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

I toscani perdono 1-0 e retrocedono in Lega Pro

fermati 3 tifosi, non si escludono altri fermi nelle prossime ore

Serie B, scontri a Pisa

20 agenti feriti nei disordini

 

PISA - Venti agenti sono rimasti feriti in modo lieve durante gli scontri tra tifosi pisani e forze dell'ordine al termine della partita tra il Pisa e il Brescia, che ha sancito la retrocessione dei toscani in Lega Pro. Tre tifosi sono stati fermati, ma la polizia non esclude nuovi fermi nelle prossime ore.

 

La polizia e i carabinieri, in tenuta antisommossa, hanno risposto con lancio di lacrimogeni ai tifosi che hanno tirato sassi, segnaletica stradale e biciclette contro i mezzi delle forze dell'ordine. Alcuni cassonetti sono stati incendiati.

 

I disordini sono cominciati immediatamente dopo il fischio finale della partita quando un centinaio di tifosi del Pisa era gi? fuori dello stadio. Gli ultr? avevano lasciato la curva subito dopo il gol del Brescia al 4' di recupero del secondo tempo e hanno cercato di forzare le cancellate per entrare negli spogliatoi ma sono stati bloccati dalle forze dell'ordine.

Nello stadio, intanto, gli spettatori della tribuna hanno dovuto attraversare il campo di gioco per uscire dall'altra parte dell'impianto. Il presidente della squadra, Luca Pomponi, ha lasciato lo stadio scortato dalle forze dell'ordine cos? come i pullman delle due squadre.

 

Intorno allo stadio la situazione si sta normalizzando con i gruppi ultr? tenuti sono controllo dalle forze dell'ordine e la zona sorvegliata anche da un elicottero.

 

30 maggio 2009

 

http://www.repubblica.it/2008/12/sport/cal...html?ref=hpspr1

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

chiss? cosa ne pensa *** :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' politica, la campagna elettorale costante fa s? che i titoli dei giornali decidano la politica. Prima si parlava di violenza nel calcio anche per un insulto nelle tribune, adesso non si parla nemmeno delle risse. Prima delle elezioni 2008 sembrava che l'Italia fosse in mano alla violenza costante da parte di tutto, poi pi? niente. Poi si pompano certi fatti, ad esempio le violenze sessuali, per far passare certe leggi o fare degli spot.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Calcio: scontri tra tifosi di Atalanta e Catania

 

BERGAMO - Scontri vicino allo stadio Atleti Azzurri d'Italia, a Bergamo, dove alle 20.45 si gioca la partita Atalanta-Catania, valida per la quinta giornata di Serie A. Intorno alle 19 un gruppo di ultra' bergamaschi ha atteso un pullman dei tifosi catanesi, nei pressi dello stadio. Quando le due tifoserie sono entrate in contatto, ne e' nata una violenta rissa. La polizia ha fermato almeno quattro tifosi, poi portati in questura. (RCD)

 

http://www.gazzetta.it/ultimora/agrnews.js...;sezione=CALCIO

 

Al?, che bello, sempre le solite notizie...ma non si dovevano sospendere le partite?

Edited by marcostraz

Share this post


Link to post
Share on other sites
Calcio: scontri tra tifosi di Atalanta e Catania

 

BERGAMO - Scontri vicino allo stadio Atleti Azzurri d'Italia, a Bergamo, dove alle 20.45 si gioca la partita Atalanta-Catania, valida per la quinta giornata di Serie A. Intorno alle 19 un gruppo di ultra' bergamaschi ha atteso un pullman dei tifosi catanesi, nei pressi dello stadio. Quando le due tifoserie sono entrate in contatto, ne e' nata una violenta rissa. La polizia ha fermato almeno quattro tifosi, poi portati in questura. (RCD)

 

http://www.gazzetta.it/ultimora/agrnews.js...;sezione=CALCIO

 

Al?, che bello, sempre le solite notizie...ma non si doveva sospendere le partite?

 

Abito vicinissimo allo stadio e ho sentito qualcosa...

Da noi c'? gente che ha avuto il coraggio di parlare di stato di Polizia o citare la striscia di Gaza per trenta Alpini disarmati messi a far ronda nella citt?...quando c'? la partita attorno allo stadio spesso bloccano le strade e c'? uno spiegamento di forze dell'ordine da assetto di guerra ma, a parte qualche residente che non caga nessuno, nessuno dice niente.

E una volta era anche peggio :wacko:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Al?, che bello, sempre le solite notizie...ma non si doveva sospendere le partite?

 

Eeeeeeh, come no!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma a Bergamo avevo sentito che stasera si giocava per la prima volta senza barriere tra campo e spalti! Se e' cos? doppio applauso a 'sti dementi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paura a Roma, bomba carta a Trigoria

 

Nella notte ? stata fatta esplodere una bomba carta davanti al centro di allenamento dei giocatori giallorossi in ritiro in vista della gara di domani contro il Bologna: tanto spavento ma nessuna conseguenza.

 

http://www.gazzetta.it/

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sono disinnamorato del calcio da quando la quinta volta che sono andato a roma mi son deciso a dare una ascoltata alle radio locali,una cosa allucinante

Edited by cek

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paura a Roma, bomba carta a Trigoria

 

Nella notte ? stata fatta esplodere una bomba carta davanti al centro di allenamento dei giocatori giallorossi in ritiro in vista della gara di domani contro il Bologna: tanto spavento ma nessuna conseguenza.

 

http://www.gazzetta.it/

e quando Capello denuncia che il calcio italiano ? in mano agli ultras tutti a scandalizzarsi.... :closedeyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il calcio italiano, se mai ne fosse uscito, ? tornato in quuesti giorni in balia degli ultras...qualche settimana il derby di Roma con scontri continui e partita sospesa perqualche minuti, cori razzisti in molti stadi, bombe carta e petardi che esplodono un p? dappertutto, a Cagliari addirittura secondo tempo ritardato perch? Pizarro viene stordito da un petardo, problemi ieri pure per Juve-Napoli, imboscate di tifosi nei ristoranti a Torino...sanzioni? 0...i media non ne parlano perch? in questo periodo probabilmente risulterebbe scomodo a qualcuno, quando Capello qualche mese fa ha denunciato il fatto che nel calcio comandano gli ultras (fatto per me evidentissimo), subito tutti ad attaccare l'ingrato che se ne ? andato all'estero...mi dispiace, ma al prossimo morto tutti quelli che "piangeranno" e si riempiranno la bocca coi soliti "adesso mai pi?" di facciata per me saranno degli ipocriti...e quando dico tutti, mi riferisco proprio a tutti i singoli cittadini di questo paese, che si deve dare una svegliata in tutti i campie nel calcio che ? lo sport nazionale in primis...

Share this post


Link to post
Share on other sites

La violenza nel calcio continua? Nel calcio italiano o mondiale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo l'Italia ? un paese di "quaquaraqua", che sa solo piangersi addosso e che non fa nulla per risolvere i suoi problemi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Incidenti prima di Udinese-Napoli: un accoltellato

Le due tifoserie sono venute a contatto prima della gara, il tifoso non ? grave

 

Torna la violenza nel calcio italiano. Ci sono stati violenti tafferugli fuori dallo stadio Friuli di Udine, prima della partita tra Udinese e Napoli. I tifosi delle due squadre sono venuti a contatto all'apertura dei cancelli e c'? stato un sostenitore friulano che ? stato accoltellato. Secondo le prime notizie, le condizioni non sarebbero gravi ed ? stato portato all'ospedale della citt?. L'arrivo della Polizia nel luogo degli scontri sembra aver riportato la tranquillit?.

 

http://notizie.it.msn.com/sport/calcio/articolo.aspx?cp-documentid=152057683

 

 

Lazio, arriva Reja

Ma c'? contestazione

A Formello 3 feriti e 5 fermati:la Polizia interviene con i lacrimogeni per evitare l'invasione dell'impianto.

 

ROMA, 9 febbraio 2010 - Una notte complicata e una giornata che sta servendo a risolvere i legami di Edy Reja con l'Hajduk Spalato, mentre nella capitale Claudio Lotito freme nell'attesa e lascia in bilico Davide Ballardini, cui Tare ha comunicato la decisione del presidente di non fargli dirigere l'allenamento pomeridiano. Intanto nell'impianto sono arrivati un migliaio di tifosi che hanno cercato di entrare forzando gli ingressi e la Polizia ? dovuta intervenire per bloccare l'invasione usando anche i lacrimogeni. L'allenamento doveva iniziare alle 15 ma il gruppo ? stato portato in palestra per evitare problemi. Il bilancio dei tafferugli ? di tre feriti e cinque fermati. La Polizia, dopo aver effettuato cariche per fermare gli ultras che forzavano un cancello, hanno effettuato i fermi. I feriti sono stati trasportati in ospedale a bordo di ambulanze.

 

http://www.gazzetta.it/Calcio/SerieA/Lazio/09-02-2010/lazio-reja-602934706124.shtml

 

Ovviamente sanzioni manco a parlarne...

Share this post


Link to post
Share on other sites

non hanno senzionato neanche con mezza multa il napoli dove dei suoi abbonati hanno prima aggreddito e poi accoltellato un gruppo di tifosi del udinese. figuriamoci se sanzionano dei tafferugli tra laziali a formello.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad esempio, oggi la partita Parma-Inter andava sospsesa per tre motivi: due petardi esplosi e dei buu scimmieschi rivolti a Maicon nel secondo tempo...invece che ? successo? Nulla...persino i telecronisti hanno osato dire niente...questo ? il nostro paese, il paese dell'ipocrisia...e poi devo sentire lo speaker ripetere la solita frase preegistrate "Si ricordano gli spettatori che ? severamente vietato bla bla bla"...? severamente vietato un ca**o (scusando la volgarit?)...? concesso tutto, visto che non succede mai niente...dovrebbero sostituire le raccomandazioni degli speaker con un sincero "Cari spettatori, venite allo stadio a regolare le vostre beghe personali tanto qui dentro o nelle zone limitrofe o anche a distanza (basta che vi state spostando per vedere una partita di pallone) potete fare quello che volete e nessuno vi dice niente"...sarebbe pi? sincero...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Juve-Parma, botti e botte

 

www.sportmediaset.mediaset.it/calci...colo31984.shtml

 

Napoli-Atalanta: sassaiola, agenti contusi

 

www.sportmediaset.mediaset.it/news/2010/05/09/6141314.shtml

 

Padova, assalito il pullman della squadra

 

www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=206373

 

E ci aggiungiamo pure gli ultras di Genoa e Milan che possono decidere se e come giocare una partita...ma il famoso pugno duro? Le norme repressive? Le partite sospese? Tutte queste cose dove sono finite?

Edited by marcostraz

Share this post


Link to post
Share on other sites

avrei caro che ci assegnassero l'europeo per poi revocarcelo, sai che figura di m***a planetaria :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

io odio il calcio italiano, amo quello inglese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×