Jump to content
Sign in to follow this  
IoStoConLaOsella

Benetton 1994

Recommended Posts

non c'? da stupirsi se briatore e schumacher (i piu "famosi" del team benetton) risultassero un p? antipatici

delle altre squadre irregolari credo che all'epoca se ne fosse parlato poco perch? non ricordavo nulla :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ? proprio il topic adatto, ma ho appena visto un video sulla parte iniziale del gp del Brasile del '94 in cui si vede Schumacher superare Senna nel giro di ricognizione (che ? irregolare), ma non gli ? stata data nessuna penalit? a differenza di Silverstone ? successo quello che sappiamo tutti. Ora c'? qualche motivo per cui Schumacher in Inghilterra ? stato penalizzato mentre in Brasile no, o a Silverstone si ? trattato solo di cercare di riaprire un mondiale ormai chiuso?

 

ecco il video il sorpasso in questione ? nei primi secondi

http://www.youtube.com/watch?v=Ydnl9Qyx564

Share this post


Link to post
Share on other sites
non ? proprio il topic adatto, ma ho appena visto un video sulla parte iniziale del gp del Brasile del '94 in cui si vede Schumacher superare Senna nel giro di ricognizione (che ? irregolare), ma non gli ? stata data nessuna penalit? a differenza di Silverstone ? successo quello che sappiamo tutti. Ora c'? qualche motivo per cui Schumacher in Inghilterra ? stato penalizzato mentre in Brasile no, o a Silverstone si ? trattato solo di cercare di riaprire un mondiale ormai chiuso?

 

Come ho gi? scritto prima, si sa che Mosley era ansioso di dare una lezione a Briatore: in occasione della gara di Barcellona (ricordate la chicane posticcia?) Benetton e McLaren avevano iniziato una pesante campagna contro Mosley, criticando e sparando a zero su tutte le sue scelte in materia di sicurezza (ricordate che stiamo parlando del dopo-Imola..), e Briatore arriv? a denigrarlo dicendo che "Il Presidente? Va bene per presentarsi sulla macchina con le bandierine". Si parl? di un tentativo di sfilare il potere a Max con un colpo di mano da parte dell'abbronzato italiano.

Tuttavia Mosley e Ecclestone tennero duro e Briatore&C. dovettero fare marcia indietro.

 

Poi arriv? l'estate, con il launch control del file-fantasma, il bocchettone senza filtro, il giro di ricognizione di Silverstone, la bandiera nera incredibilmente ignorata per giri e giri, il pattino di misura irregolare....

 

Va bene che in F1 l'individuo pi? pulito ? un assassino, ma forse quella scoppola Briatore se l'? cercata alla grande...

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Come ho gi? scritto prima, si sa che Mosley era ansioso di dare una lezione a Briatore: in occasione della gara di Barcellona (ricordate la chicane posticcia?) Benetton e McLaren avevano iniziato una pesante campagna contro Mosley, criticando e sparando a zero su tutte le sue scelte in materia di sicurezza (ricordate che stiamo parlando del dopo-Imola..), e Briatore arriv? a denigrarlo dicendo che "Il Presidente? Va bene per presentarsi sulla macchina con le bandierine". Si parl? di un tentativo di sfilare il potere a Max con un colpo di mano da parte dell'abbronzato italiano.

Tuttavia Mosley e Ecclestone tennero duro e Briatore&C. dovettero fare marcia indietro.

 

Poi arriv? l'estate, con il launch control del file-fantasma, il bocchettone senza filtro, il giro di ricognizione di Silverstone, la bandiera nera incredibilmente ignorata per giri e giri, il pattino di misura irregolare....

 

Va bene che in F1 l'individuo pi? pulito ? un assassino, ma forse quella scoppola Briatore se l'? cercata alla grande...

 

tutto vero,ma la goccia che fece traboccare il vaso fu il gran premio di magny cours quando schumacher brucio' in partenza le due williams.patrick head tuono' sui giornali che non era possibile partire in quel modo e la fia doveva indagare suquella benetton,ritenuta ormai palesemente irregolare per i fatti di interlagos e magny cours.

 

a quel punto alla fia si prospettava la poco allegra decisione di squalificarela benetton dal campionato,decisione che avrebbe decisamente messo la parola fine sul gia' moribondo campionato 94'.

 

l'occasione di salvare capra e cavoli venne da un imbranato direttore di gara a silverstone,il quale pasticcio' un po' nei tempi di comunicazione dello stop and go a schumacher.

 

schumacher e la benetton vennero squalificati seduta stante con l'accusa di non aver rispettato labandiera nera.gran premio d'inghilterra a damon hill,oltre a due gran premi di squalifica,da scontarsi pero' non in germania e in hungheria gare con pubblico tedesco,ma in italia e portogallo,cosi da lasciare via libera alla ferrari nel gran premio di casa,dopo che in estate si era addirittura arrivati alla cancellazione dal calendario.

 

il risultato di tutta l'operazione fu che la benetton subi' le penalita' per le sue irregolarita',placando le ire dei rivali,i gran premi a pubblico tedesco furono salvati cosi come il gp d'italia,il campionato che era gia' chiuso si riapri cosi come gli ascolti televisivi fino ad adelaide,schumacher prese il titolo piloti e la williams il costruttori.

 

tutti felici e contenti.niente male per un campionato che doveva chiudere i battenti dopo magny cours

Share this post


Link to post
Share on other sites

in pratica il sorpasso nel giro di ricognizione l'hanno tirato fuori quando gli serviva un motivo per punire Schumacher, dato che in Brasile ha fatto la stessa identica cosa e non gli ? successo nulla

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo hanno fatto per riaprire un campionato palesemente falsato dalla benetton...

con senna ancora vivo non avrebbero esitato a squalificare tutto il baraccone di briatore, ma dopo la morte di senna sarebbe stato un colpo troppo duro per la formula 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
lo hanno fatto per riaprire un campionato palesemente falsato dalla benetton...

con senna ancora vivo non avrebbero esitato a squalificare tutto il baraccone di briatore, ma dopo la morte di senna sarebbe stato un colpo troppo duro per la formula 1

Sei proprio sicuro? Avrebbero davvero impedito lo svolgimento del duello dei duelli? Io ne dubito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sei proprio sicuro? Avrebbero davvero impedito lo svolgimento del duello dei duelli? Io ne dubito.

Il duello dei duelli era Senna-Prost. Schumacher non aveva ancora vinto il mondiale

Share this post


Link to post
Share on other sites

schumacher non era ancora nessuno, le attenzioni erano solo per senna visto il ritiro di prost, era lui il punto di riferimento

Edited by lucaf2000

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le esternazioni di questi giorni di Briatore contro l'estrattore di Toyota e Williams mi fanno tornare in mente le Benetton del 1994, della quale si disse che era irregolare (lo stesso Senna pare lo pensasse).

 

Che cosa veniva contestato al team di Briatore?

si pure senna lo pensava e lo confido' a prost nei box di imola.i dubbi erano emersi sin dai primi test invernali e in casa williams erano divenuti ormai certezza.difatti il brasiliano esterno' con l'eterno rivale la sua sfiducia nel poter battere la benetton.

 

se senna non fosse morto come sarebbero andate le cose?probabilmente la fia avrebbe comunque aggiustato il campionato per far giungere in due in lotta fino alla fine,del resto e' quello che fecero con damon hill.

 

da allora la fia scopri' che si poteva manipolare e indirizzare i campionati con relativa facilita',al fine di mantenere gli ascolti alti per tutta la stagione

Share this post


Link to post
Share on other sites
lo hanno fatto per riaprire un campionato palesemente falsato dalla benetton...

con senna ancora vivo non avrebbero esitato a squalificare tutto il baraccone di briatore, ma dopo la morte di senna sarebbe stato un colpo troppo duro per la formula 1

 

Il campionato quell'anno, come dimostrano i fatti e le fonti, fu falsato da diverse squadre, non solo dalla Benetton. Piantiamola di tirare in ballo solo chi ci fa comodo. Da Ferrari a Williams, passando per la Mclaren e altre squadre minori, nessuno ha la coscienza pulita. Ovviamente di ci? non ne parla nessuno. Schumy, Briatore e la Benetton tutta hanno fatto la fine del capro espiatorio e del male assoluto quando nella realt? dei fatti sono solo quelli che hanno saputo barare meglio degli altri e anche gli unici ad aver pagato per i loro errori, ricordiamocelo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A maggior ragione se tutti chi pi? chi meno erano irregolari era un campionato da revocare l'inverno successivo, a parte che gia si erano spartiti allora come oggi il piloti e il costruttori, che mondo italico la F1 :dirol:

Edited by Maverick

Share this post


Link to post
Share on other sites
A maggior ragione se tutti chi pi? chi meno erano irregolari era un campionato da revocare l'inverno successivo

 

Su questo sono d'accordo, probabilmente andava gi? sospeso prima, dalle furbate ai problemi di sicurezza, ai tanti infortuni occorsi ai piloti gi? dai test invernali, c'erano gi? sufficienti prove per agire tempestivamente. Ma quando ci sono di mezzo i dollaroni anche la vita delle persone passa in secondo piano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
schumacher non era ancora nessuno, le attenzioni erano solo per senna visto il ritiro di prost, era lui il punto di riferimento

Si, per? se vinceva tutte le gare lui l'iteresse non sarebbe certo rimasto alto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si, per? se vinceva tutte le gare lui l'iteresse non sarebbe certo rimasto alto...

 

guarda che prima del 94 si dava per scontato un dominio di senna con prost fuori dalla scena e andava bene perch? era rimasto l'unico punto di riferimento

Share this post


Link to post
Share on other sites
guarda che prima del 94 si dava per scontato un dominio di senna con prost fuori dalla scena e andava bene perch? era rimasto l'unico punto di riferimento

nel giro di due anni tutti i mostri sacri della f.1 erano spariti,ad eccezione di senna.schumacher era una grande promessa non ancora realizzata.

 

l'interesse dl campionato verteva praticamente sulla caccia al 4 titolo del brasiliano e sulla rinascita ella ferrari.

 

la preoccupazione che senna potesse uccidere il campionato c'era eccome.basta leggere i commenti post gran premio del brasile.tutti a ringraziare i pit stop che avevano cambiato l'esito della gara e dato vita al campionato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ricordo abbastanza bene come nell'inverno precedente la stagione '94 fossero gi? emersi i primi dubbi sulla FW16. Al pranzo sociale dell'Ayrton Senna Fan Club, all'Holiday Inn di Bologna, cercavamo di minimizzare le prime indiscrezioni che arrivavano (all'epoca non avevamo tutte le informazioni di cui disponiamo oggi con internet) ma in molti temevamo che la Williams, dopo anni di dominio, potesse aver "sbagliato" la macchina a causa della rivoluzione regolamentare. Cercavamo di pensare positivo, che l'equipe di Head non poteva essersi rincoglionita in un colpo, ma avevamo uno strano presentimento e il timore non veniva dalla Benetton (se ne parlava pochissimo) ma dalla Ferrari (era appena tornato Barnard).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×