Jump to content
Hunaudieres

SBK 2009

Recommended Posts

Mamma mia, Haga ? impresentabile. Poteva perdere pure ma cadere in gara 1 ? inammissibile.

Ehhh, quello non doveva proprio farlo. Anche perch? l'errore li ? solo suo, non ci sono scuse di alcun tipo che tengano.

 

Vediamo se l'anno prossimo perde di nuovo contro Toseland. Sarebbe qualcosa di maledettamente clamoroso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si sta troppo criticando Haga. Quest'anno ha fatto la sua stagione migliore di sempre e ha mostrato una grande continuit?. C'? stato l'episodio dell'infortunio di Donigton che molti di voi definiscono sfortunato, ma che io invece definirei sfortunato, ma fino a un certo punto.

Perch? da un lato Haga ha dovuto patire col dolore e la convalescenza, ma dall'altra ha ha avuto una grande fortuna perch? il calandario nel giro di 2 mesi prevedeva soltanto la gara di Brno dove, grazie al ko Fabrizio-Spies, non ha praticamente perso punti. Si fosse fatto male in una qualsiasi altra gara non avrebbe avuto scampo per portare l'assegnazione del titolo all'ultima gara.

Dall'altra parte mi sembra si stia esaltando pochissimo Ben Spies, che invece ha fatto una stagione fantastica con pochissimi errori (Valencia e gara-2 di Assen), e sul quale la Yamaha sta puntando tantissimo in proiezione 2011 dove andr? sulla ufficiale al posto di uno tra Lorenzo e Rossi (se non fosse stato per il regolamento che vieta ai debuttanti di esordire su moto ufficiali avrebbe gi? potuto sostituire Lorenzo la prossima stagione).

Occhio a Ben Spies perch? quest'anno ha sempre retto la pressione benissimo, non ha mai fatto mugugni con la squadra quando le cose non andavano (vedi le diverse rotture meccaniche o la benzina di Monza) o enormi polemiche con gli avversari quando ? stato buttato gi? (a Brno se si voleva poteva scoppiare il finimondo) ed ha dimostrato una costanza assolutamente incredibile vedi le superpoles e la presenza sul podio sempre costante.

Ora per i veri appassionati della superbike ? un enorme dispiacere vederlo andare via, ma ? un po' come un figlio che si ? fatto uomo che ormai deve andare a vivere fuori di casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si sta troppo criticando Haga. Quest'anno ha fatto la sua stagione migliore di sempre e ha mostrato una grande continuit?. C'? stato l'episodio dell'infortunio di Donigton che molti di voi definiscono sfortunato, ma che io invece definirei sfortunato, ma fino a un certo punto.

Perch? da un lato Haga ha dovuto patire col dolore e la convalescenza, ma dall'altra ha ha avuto una grande fortuna perch? il calandario nel giro di 2 mesi prevedeva soltanto la gara di Brno dove, grazie al ko Fabrizio-Spies, non ha praticamente perso punti. Si fosse fatto male in una qualsiasi altra gara non avrebbe avuto scampo per portare l'assegnazione del titolo all'ultima gara.

Dall'altra parte mi sembra si stia esaltando pochissimo Ben Spies, che invece ha fatto una stagione fantastica con pochissimi errori (Valencia e gara-2 di Assen), e sul quale la Yamaha sta puntando tantissimo in proiezione 2011 dove andr? sulla ufficiale al posto di uno tra Lorenzo e Rossi (se non fosse stato per il regolamento che vieta ai debuttanti di esordire su moto ufficiali avrebbe gi? potuto sostituire Lorenzo la prossima stagione).

Occhio a Ben Spies perch? quest'anno ha sempre retto la pressione benissimo, non ha mai fatto mugugni con la squadra quando le cose non andavano (vedi le diverse rotture meccaniche o la benzina di Monza) o enormi polemiche con gli avversari quando ? stato buttato gi? (a Brno se si voleva poteva scoppiare il finimondo) ed ha dimostrato una costanza assolutamente incredibile vedi le superpoles e la presenza sul podio sempre costante.

Ora per i veri appassionati della superbike ? un enorme dispiacere vederlo andare via, ma ? un po' come un figlio che si ? fatto uomo che ormai deve andare a vivere fuori di casa.

D'accordo su tutto, Spies ha fatto una delle pi? grandi stagioni della storia della SBK e personalmente quella che pi? mi ha colpito da quando seguo la SBK.

 

Lasciami per? solo dire che Haga il titolo l'ha buttato nel cesso... moto migliore(e non venitemi a dire che la R1 era migliore della 1198, guardate un po'che razza di risultati ha fatto Sykes), piste ultranote, voglia di vincere ai massimi livelli... e si fa battere da un rookie? Per giunta americano?? O vince l'anno prossimo o il titolo mondiale se lo guadagner? solo giocando ai giochi del campionato, tipo SBK 2008 e SBK 2009. :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
D'accordo su tutto, Spies ha fatto una delle pi? grandi stagioni della storia della SBK e personalmente quella che pi? mi ha colpito da quando seguo la SBK.

 

Lasciami per? solo dire che Haga il titolo l'ha buttato nel cesso... moto migliore(e non venitemi a dire che la R1 era migliore della 1198, guardate un po'che razza di risultati ha fatto Sykes), piste ultranote, voglia di vincere ai massimi livelli... e si fa battere da un rookie? Per giunta americano?? O vince l'anno prossimo o il titolo mondiale se lo guadagner? solo giocando ai giochi del campionato, tipo SBK 2008 e SBK 2009. :hihi:

si hai ragione su tutto haga aveva tutto a suo vantaggio.ha incontrato sulla sua strada ben spies che non e' un pilota ma un marziano.

 

non sono convinto che spies faccia grandi cose in motogp,con qello stile di guida.il fatto e' che un pilota privato in motogp puo' guadagnare anche il triplo d un top driver di superbike.

 

non capisco gente come toseland che in superbike era un campione e sta in motogp a fare figuraccie.me lo spiego solo cn i maggiori guadagni della categoria.

 

peccato haga e' uno dei piloti piu' forti mai visti in superbike.gli manca sempre 30 per far 31.ha molte pecche nei momenti decisivi.bisogna anche pero' dire che ha una buona dose di sfortuna.lo stirling moss della sbk

Share this post


Link to post
Share on other sites
si hai ragione su tutto haga aveva tutto a suo vantaggio.ha incontrato sulla sua strada ben spies che non e' un pilota ma un marziano.

 

non sono convinto che spies faccia grandi cose in motogp,con qello stile di guida.il fatto e' che un pilota privato in motogp puo' guadagnare anche il triplo d un top driver di superbike.

 

non capisco gente come toseland che in superbike era un campione e sta in motogp a fare figuraccie.me lo spiego solo cn i maggiori guadagni della categoria.

 

peccato haga e' uno dei piloti piu' forti mai visti in superbike.gli manca sempre 30 per far 31.ha molte pecche nei momenti decisivi.bisogna anche pero' dire che ha una buona dose di sfortuna.lo stirling moss della sbk

Toseland lo reputavo molto forte anch'io, ma tornando indietro e rianalizzando le sue stagione possiamo vedere che i suoi due titoli sono stati frutto di buone-buonissime stagioni, ma tutt'altro che (quasi) perfette come quella di Spies.

Con Laconi, sulla prestazione non era sempre all'altezza del pilota francese ed il titolo l'ha vinto pi? che altro sulla costanza (clamorosi i due errori del francese nelle 2 gare di apertura di Valencia) e con Haga aveva mostrato di patire tantissimo la tensione per il titolo non riuscendo pi? ad essere competitivo nelle ultime gara (spaventoso il volo fatto fare al povero Lanzi nella gara 1 dell'appuntamento finale di Magny Cours).

Questo per dire che, rivedendo il Toseland della Sbk, non si potevano aspettare le magie (che tutti noi ci aspettavamo) in motogp; giusto qualche buona gara, come in effetti ? stato fino a quando la Michelin si ? dimostrata competitiva, poi il nulla totale, anche a causa di un regolamento che vede i team satelliti ormai come dei team di Serie B.

Spies, esordiendo nel team Tech 3, penso rimmarr? penalizzato proprio da questo e, come hai sottolineato giustamente, dal suo stile di guida, che cmq pu? sempre provare a modificare (c'? riuscito Fabrizio quest'anno, con ottimi risultati, non vedo perch? non ci debba riuscire lui).

Per fortuna tutto ci? la Yamaha mi sembra averlo capito molto bene non a caso ha voluto anticipare il suo debutto di un anno proprio perch? lo reputa un pilota da ufficiale in grado di sostituire degnamente un Rossi o un Lorenzo nel 2011.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Toseland lo reputavo molto forte anch'io, ma tornando indietro e rianalizzando le sue stagione possiamo vedere che i suoi due titoli sono stati frutto di buone-buonissime stagioni, ma tutt'altro che (quasi) perfette come quella di Spies.

Con Laconi, sulla prestazione non era sempre all'altezza del pilota francese ed il titolo l'ha vinto pi? che altro sulla costanza (clamorosi i due errori del francese nelle 2 gare di apertura di Valencia) e con Haga aveva mostrato di patire tantissimo la tensione per il titolo non riuscendo pi? ad essere competitivo nelle ultime gara (spaventoso il volo fatto fare al povero Lanzi nella gara 1 dell'appuntamento finale di Magny Cours).

Questo per dire che, rivedendo il Toseland della Sbk, non si potevano aspettare le magie (che tutti noi ci aspettavamo) in motogp; giusto qualche buona gara, come in effetti ? stato fino a quando la Michelin si ? dimostrata competitiva, poi il nulla totale, anche a causa di un regolamento che vede i team satelliti ormai come dei team di Serie B.

Spies, esordiendo nel team Tech 3, penso rimmarr? penalizzato proprio da questo e, come hai sottolineato giustamente, dal suo stile di guida, che cmq pu? sempre provare a modificare (c'? riuscito Fabrizio quest'anno, con ottimi risultati, non vedo perch? non ci debba riuscire lui).

Per fortuna tutto ci? la Yamaha mi sembra averlo capito molto bene non a caso ha voluto anticipare il suo debutto di un anno proprio perch? lo reputa un pilota da ufficiale in grado di sostituire degnamente un Rossi o un Lorenzo nel 2011.

 

DIfficile che ci riesca,spies e' abituato col suo stile arrembante sulle superbike che si muovono molto,tutto il contrario delle motogp che richiedono estrema precisione.con queste caratteristiche i top driver della sbk si sno sempre trovati piuttosto male.

 

toseland in motogp e' il peggiore dei piloti yamaha,vermulen e' disastroso cn suzuki,altri che hanno provato come bayliss e edwards non hanno mai ottenuto granche'

 

la scelta migliore la fece fogarty che non provo' mai il motomondiale,aveva capito che ben difficilmente un driver di sbk si puo' adattare a delle motoprototipo

 

spies cela puo' fare,certamente modificando il suo stile di guida,al tempo stesso viene da chiedersi che senso ha modificare questo stile che rappresenta il suo punto di forza...insomma uno spies che guida pulito non sarebbe piu' spies e perderebbe molta della sua incisivita'

Share this post


Link to post
Share on other sites
DIfficile che ci riesca,spies e' abituato col suo stile arrembante sulle superbike che si muovono molto,tutto il contrario delle motogp che richiedono estrema precisione.con queste caratteristiche i top driver della sbk si sno sempre trovati piuttosto male.

 

toseland in motogp e' il peggiore dei piloti yamaha,vermulen e' disastroso cn suzuki,altri che hanno provato come bayliss e edwards non hanno mai ottenuto granche'

 

la scelta migliore la fece fogarty che non provo' mai il motomondiale,aveva capito che ben difficilmente un driver di sbk si puo' adattare a delle motoprototipo

 

spies cela puo' fare,certamente modificando il suo stile di guida,al tempo stesso viene da chiedersi che senso ha modificare questo stile che rappresenta il suo punto di forza...insomma uno spies che guida pulito non sarebbe piu' spies e perderebbe molta della sua incisivita'

Proprio vero. Forse per lo spettacolo era meglio che non fosse lui ad andare alla montagna, ma che fosse la montagna dei piloti di motogp ad andare con lui in Sbk... ma ovviamente ? impossibile!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Proprio vero. Forse per lo spettacolo era meglio che non fosse lui ad andare alla montagna, ma che fosse la montagna dei piloti di motogp ad andare con lui in Sbk... ma ovviamente ? impossibile!

 

alla fine credo cha sia tutta una qustione si soldi che girano edi investimenti.se nella sbk girassero piu' soldi allora molti comincerebbero ad andarci.

 

gente come fogarty e bayliss ha dimostrato che si diventa miti del motociclismo anche senza correre in motogp.

Share this post


Link to post
Share on other sites

rookie mica tanto vi riccordo spies ha vinto due titoli di ama superbike. quindi a voler guardare spies ? arrivato in superbike pi? titolato di haga.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×