Jump to content
gio66

Circuito di Imola

Recommended Posts

arduini e la cerruti cosa hanno fatto?

 

Mi risultano ritirati in gara 1 e non partiti in gara 2...ma non so il motivo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi risultano ritirati in gara 1 e non partiti in gara 2...ma non so il motivo

:up: ho visto il servizio su rai sport ieri:tamponata di un avversario in uscita dalla rivazza con conseguente botto nelle protezioni all'interno della pista..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lavori in corso all'autodromo.

 

Stanno scavando un fossato nel bordo interno della pista tra la partenza e il Tamburello.

Inoltre stanno piantando dei picchetti alla Villeneuve e tra la Variante Alta e la Rivazza.

Non ho capito cosa devono fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lavori in corso all'autodromo.

 

Stanno scavando un fossato nel bordo interno della pista tra la partenza e il Tamburello.

Inoltre stanno piantando dei picchetti alla Villeneuve e tra la Variante Alta e la Rivazza.

Non ho capito cosa devono fare.

Gio vado a Imola o l'8 o il 9 di ottobre per l'Historic Grand Prix.

E andr? da Ayrton a salutarlo e a instaurare una "chiaccherata" con lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

gio hai delle foto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, avevo il cel e non ho il lettore per la schedina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In uno degli ultimi numeri di Autosprint avevo letto di lavori da affrontare nel 2011 dopo il rinnovo della licenza di Grado 1. In agosto il primo intervento per il rifacimento dell'asfalto

Share this post


Link to post
Share on other sites

In uno degli ultimi numeri di Autosprint avevo letto di lavori da affrontare nel 2011 dopo il rinnovo della licenza di Grado 1. In agosto il primo intervento per il rifacimento dell'asfalto

 

Lo spero proprio. Le zone che stanno picchettando sono ignobili da quel punto di vista.

 

Per il momento hanno riasfaltato una parte delle strade di collegamento interne ed esterne.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partiti i lavori di riasfaltatura ad Imola

Il progetto prevede un miglioramento lungo quasi tutta la pista

 

Sono iniziati la scorsa settimana i lavori di riasfaltatura parziale dell?Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, come previsto dal piano di investimenti triennale. I lavori sono eseguiti dalla ditta Arletti di Modena, azienda specializzata nell?asfaltatura degli autodromi, vincitrice della gara di appalto.

 

Gli interventi previsti riguarderanno circa il 70% della pista e termineranno intorno alla met? agosto, il che permetter? il consolidamento dell?asfalto in vista dell?intenso mese di settembre, quando ripartir? l?attivit? dell?Autodromo Enzo e Dino Ferrari, che vedr? come appuntamento clou il Campionato Mondiale Superbike, in programma nell?ultimo weekend del mese.

 

Le parti interessate ai lavori di riasfaltatura riguardano il tratto poco dopo la partenza fino alla prima parte della salita delle Aque Minerali; e infine dall?uscita della Variante Alta sino alla prima curva della Rivazza compresa (come da piantina allegata).

 

Walter Sciacca (AD e Direttore Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola): ?Con l?inizio dei lavori di riasfaltatura della pista stiamo rispettando il programma di investimenti contenuto nel piano triennale di sviluppo dell?Autodromo. Abbiamo iniziato acquistando i super-defender, il gruppo elettrogeno e le radio trasmittenti con i relativi ponti radio, tutte attrezzature prima noleggiate, che porteranno ad un considerevole risparmio nei prossimi anni. Ora partiamo con il nuovo asfalto, che riguarder? il 70% della pista. I prossimi interventi riguarderanno le barriere antirumore, in modo da armonizzare le esigenze dei residenti con le attivit? proprie di un autodromo come il nostro, in pieno rilancio. Ma per poter avere un equilibrio economico, considerati gli importanti investimenti fatti, sar? indispensabile che l?Autodromo possa lavorare almeno 200 giornate all?anno?.

 

http://www.****/magazine/11064/partiti-i-lavori-di-riasfaltatura-ad-imola

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente nel perimetro che costeggia la zona pi? abitata (dalla staccata della Rivazza al Tamburello).

Share this post


Link to post
Share on other sites

spero non coprano le reti del circuito con i pannelli..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono andato a vedere i lavori.

E' stato posato il fondo e stanno anche riverniciando i muretti di cemento.

 

Il nuovo manto parte dalla linea della partenza (in pratica dalla fine dell'asfalto posato nel 2008) fino all'uscita delle Acque Minerali.

 

sl272729.jpg

 

sl272750.jpg

 

sl272755.jpg

 

sl272741.jpg

 

sl272738.jpg

 

La Variante Alta era stata rifatta nel 2006 e rimane cos?. L'asfalto nuovo riparte dall'uscita e finisce tra le due curve della Rivazza.

 

sl272744.jpg

 

sl272748.jpg

 

sl272745.jpg

Edited by gio66

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gio tu che ne pensi?

Sono lavori fatti a regola d'arte sbancando completamente l'asfalto precedente prima di posare il nuovo o ? stato steso sopra quello vecchio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hanno grattato via il vecchio.

 

sl272732.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene, apparentemente un lavoro ben fatto. Vedremo all'atto pratico come andr

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.autodromoimola.it/it/notizie-autodromo-di-imola/282-rinnovata-fino-al-2014-lomologazione-fia-allautodromo-internazionale-enzo-e-dino-ferrari-di-imola.html

 

 

Imola, 31 agosto 2011 ? Un altro importante risultato ? stato raggiunto da Formula Imola e dall?Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, in una stagione dove non sono mancati i riconoscimenti per l?ottimo lavoro svolto dall?impianto imolese.

A seguito dell?ispezione effettuata a luglio da Charlie Whiting, Responsabile per la sicurezza delle piste della FIA, la stessa Federazione Automobilistica Internazionale, in data odierna, ha inviato la documentazione che attesta il rinnovo triennale dell?omologazione di grado 1, valida sino alla fine del 2014.

In virt? di questo rinnovo, che prevede la possibilit? di organizzare anche un Gran Premio di Formula 1, l?Autodromo di Imola si conferma una volta di pi? ai vertici dell?attivit? motoristica internazionale, pronto ad affrontare nuove sfide come ? tradizione dell?impianto imolese.

Walter Sciacca (AD e Direttore Autodromo): ?Siamo orgogliosi dell?obiettivo raggiunto, segnale inequivocabile che stiamo lavorando nella giusta direzione. Nella visita di ispezione a luglio, Charlie Whiting non ha ritenuto di prescrive interventi significativi a livello di sicurezza, confermando cos? di fatto gli alti standard qualitativi di cui ? dotato l?impianto. Con il rinnovo dell?omologazione ci troviamo nella condizione di poter ospitare nuovamente un Gran Premio di Formula 1, rispettando in pieno tutti i parametri richiesti dalla Federazione Automobilistica Internazionale. E? nel nostro spirito non porci mai limiti per cui, se si verificassero le giuste condizioni economiche, siamo pronti ad affrontare qualunque sfida. D?altra parte, come dimostrato dalle parole spese a favore di Imola da un grande campione come Jenson Button, che ringraziamo una volta di pi?, la nostra pista resta uno dei tracciati pi? tecnici e spettacolari e vincere ad Imola ? sempre stato considerato come una specie di laurea nella carriera di un pilota. Quest?anno abbiamo ospitato tutte le pi? importanti competizioni automobilistiche, fatta eccezione della Formula 1, ma il notevole successo ottenuto ha fatto s? che Imola sia tornata definitivamente in quel ristretto numero di circuiti che hanno fatto e continuano a fare la storia del motorismo internazionale?.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma con quella piega del cavolo hanno ottenuto il grado per ospitare un gp?

Share this post


Link to post
Share on other sites

×