Jump to content
Sign in to follow this  
lubbo

ILLMOR FORNITORE MOTORE UNICO (STAMPA TEDESCA)

Recommended Posts

1.8 turbo :sbav:

 

Il motore della mia Golf GTI!!! :sbav:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il motore della mia Golf GTI!!! :sbav:

 

pi? della bt52 :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
non mi sembra male come idea.

 

@ kid rock

se ricordi la bt52 non andava cos? malaccio

 

Scusami, Finnish, ma cosa pensi che avr? in comune il 1.8 turbo Cosworth con quello della Bt-52? Niente. Pensi che arriver? ai biblici 1300 cavalli in qualifica? Se ci va bene, ne avr? la met?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

penso cha a 700-750cv si ci arrivi, io non ci sputerei.

il citare la bt52 era solo per far capire che la cilindrata non ? significativa, quello era un 1.4.......dovrei pensare che una clio vada meglio?

 

comunque questo potrebbe essere il primo passo verso una F.1 pi? per i costruttori che per le grandi case, cosa che auspico per li bene della F.1.

Edited by Finnish

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah cmq il cambio non sar? unico per tutti. Varranno le stesse regole del motore. Piccolo riassuntino.: le squadre entro l'11 dicembre (il 12 ci sar? il consiglio mondiale che decider? sulle regole future) devono comunicare quale opzione intendono scegliere:

 

- Affidarsi alla Cosworth per il motore e alla Xtrac e Ricardo per il cambio

- Farsi sia motore che cambio in proprio, ma seguendo le specifiche imposte dai vincitori dell'appalto (tutto nella logica che nessun motore o cambio deve essere pi? prestazionale di un altro)

- Tenersi il motore e cambio attuali, limitandone per? la potenza per adeguarsi a quella del nuovo motore.

 

Pi? squadre sceglieranno il primo punto, pi? i costi saranno bassi.

 

Credo che la scelta sar? tra il primo e il secondo punto. Il motore 2.4 con i suoi 95 kg ? ormai troppo ingombrante e vecchio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ah cmq il cambio non sar? unico per tutti. Varranno le stesse regole del motore. Piccolo riassuntino.: le squadre entro l'11 dicembre (il 12 ci sar? il consiglio mondiale che decider? sulle regole future) devono comunicare quale opzione intendono scegliere:

 

- Affidarsi alla Cosworth per il motore e alla Xtrac e Ricardo per il cambio

- Farsi sia motore che cambio in proprio, ma seguendo le specifiche imposte dai vincitori dell'appalto (tutto nella logica che nessun motore o cambio deve essere pi? prestazionale di un altro)

- Tenersi il motore e cambio attuali, limitandone per? la potenza per adeguarsi a quella del nuovo motore.

 

Pi? squadre sceglieranno il primo punto, pi? i costi saranno bassi.

 

Credo che la scelta sar? tra il primo e il secondo punto. Il motore 2.4 con i suoi 95 kg ? ormai troppo ingombrante e vecchio.

 

 

che gioia che provo nel leggere queste cose <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il punto 2 ? una farsa, ? inutile lasciar costruire in proprio un motore con le stesse identiche specifiche/potenza di quello Cosworth.

Serve solo ai costruttori per mettere il proprio "bollino" sul Cosworth (presumo spendendo anche di pi? che a comprarlo direttamente dalla Cosworth). A questo punto meglio mettere le cose in chiaro e lasciare solo le opzioni 1 e 3 (e rendere esplicito che non esisteranno pi? motori Mercedes, Ferrari, BMW, Renault, Toyota se non 2.4 depotenziati).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra che toro rosso, force, "prodrive" e williams passeranno a cosworth. Cmq pochi giorni e si sapr

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ah cmq il cambio non sar? unico per tutti. Varranno le stesse regole del motore. Piccolo riassuntino.: le squadre entro l'11 dicembre (il 12 ci sar? il consiglio mondiale che decider? sulle regole future) devono comunicare quale opzione intendono scegliere:

 

- Affidarsi alla Cosworth per il motore e alla Xtrac e Ricardo per il cambio

- Farsi sia motore che cambio in proprio, ma seguendo le specifiche imposte dai vincitori dell'appalto (tutto nella logica che nessun motore o cambio deve essere pi? prestazionale di un altro)

- Tenersi il motore e cambio attuali, limitandone per? la potenza per adeguarsi a quella del nuovo motore.

 

Pi? squadre sceglieranno il primo punto, pi? i costi saranno bassi.

 

Credo che la scelta sar? tra il primo e il secondo punto. Il motore 2.4 con i suoi 95 kg ? ormai troppo ingombrante e vecchio.

 

 

Mi pare di aver letto che il cambio pu? essere mantenuto(quindi riprogettato) solo se si riprogetta anche il motore, altrimenti si corre con il motore depotenziato ed il cambio della Xtrac... sbaglio?

Edited by Ferrari248F1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dopo aver letto di Cosworth come motore unico mi sorge un dubbio...Ford e GM dovrebbero dichiarare bancarotta ad inizio 2009...Cosworth ? gruppo Ford se dichiara bancarotta come fa a creare questo fantomatico motore unico?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma la cosworth non era stata una delle tante vendute dalla ford?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosworth si ? staccata da ford ancora nel 2005 mi pare

Share this post


Link to post
Share on other sites
dopo aver letto di Cosworth come motore unico mi sorge un dubbio...Ford e GM dovrebbero dichiarare bancarotta ad inizio 2009...Cosworth ? gruppo Ford se dichiara bancarotta come fa a creare questo fantomatico motore unico?

 

Al TG hanno detto che aiuteranno Ford e GM...

Share this post


Link to post
Share on other sites

la renault potrebbe scegliere anche lei il cosworth.

Share this post


Link to post
Share on other sites
la renault potrebbe scegliere anche lei il cosworth.

 

? una barzelletta?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fia-squadre, braccio di ferro

Stampa Articolo Stampa articolo | Invia Articolo Invia articolo | Commenti:0 Di' la tua

A Jerez ? tornata in pista la F.1 ma si parla solo delle misure anti-crisi. Mosley vuole il motore unico, i team meno test e corse pi? brevi. La Mercedes boccia il Kers

 

JEREZ (Spagna), 10 dicembre 2008 - Nuvoloni neri e tanta pioggia per gran parte della prima giornata dei test di F.1 sul circuito spagnolo di Jerez. Il pi? veloce ? stato il giovane pilota svizzero Sebastien Buemi, 20 anni, che ha provato nuovamente la Toro Rosso nella speranza di un ingaggio per il prossimo anno. Secondo tempo per il francese Sebastien Bourdais che, invece, spera di venir confermato dal team di Faenza. Entrambi hanno potuto girare con le nuove gomme senza battistrada e ci? spiega ovviamente i loro buoni tempi. Curiosit?: Buemi ? di origine italiana. Il nonno paterno, Antonio, emigr? in Svizzera dalla provincia di Messina.

 

CAMPIONI - La Ferrari ha girato ieri soltanto con Kimi Raikkonen, provando varie soluzioni tecniche per la prossima stagione: oggi e domani ci sar? anche Felipe Massa. E arriver? il polacco della Bmw Robert Kubica, ma l?attesa ? tutta per l?idolo locale Fernando Alonso sulla Renault.

TAGLI - ? per? il dibattito sempre pi? acceso su come ridurre i costi della F.1 a tenere banco. Oggi nuova puntata della vicenda, ma forse davvero decisiva. A Montecarlo, infatti, si incontreranno il numero uno della Fia, Max Mosley, e tutti i responsabili dei team che costituiscono la Fota, compreso il presidente dell?associazione Luca di Montezemolo. In verit? si prevede un estremo braccio di ferro sulle misure da adottare e quando metterle in pratica.

 

PROPOSTE - La Fota ribadir? la posizione unanime espressa a Londra il 4 dicembre scorso, che prevede l?introduzione gi? dal prossimo anno di un pacchetto di provvedimenti che, secondo i team, potrebbe far ottenere risparmi molto significativi. I suoi cardini sarebbero: durata del motore prolungata a quattro gare; riduzione del tempo delle gare ad un?ora-un?ora e mezzo; abolizione di tutti i test durante la stagione; abolizione dei test di aerodinamica in rettilineo. Ulteriori riduzioni verrebbero da altre novit? da introdurre entro il 2011, tra le quali anche un propulsore di 1.8 litri sovralimentato.

 

COSWORTH -Mosley, invece, ha rilanciato sul cosiddetto motore unico, proponendone l?introduzione gi? dal 2010. Il presidente della Fia, in trattativa per la fornitura con la Cosworth, ha ribadito che se almeno quattro scuderie si dichiareranno favorevoli entro domani la novit? potrebbe diventare operativa. Secondo il settimanale inglese Autosport quattro team ci sarebbero gi?: Red Bull, Toro Rosso, Williams e Force India. E adesso si sarebbe aggiunta, a sorpresa, anche la Renault.

KERS - In queste ore, per?, ? arrivata anche una presa di posizione di gran peso su un altro argomento molto discusso: l?introduzione del Kers, il sistema di recupero di energia cinetica del motore. Norbert Haug, responsabile delle attivit? sportive Mercedes, ? stato chiaro: "Il tempo dei giochetti ? finiti ? ha dichiarato al settimanale specializzato Motorsport Aktuell ?, la ragione dice che si rinunci ad investire nel Kers", che grava almeno per 25 per cento sul budget per l?intero motore. "Alla luce delle tanto sbandierate necessit? di risparmio ? ha ribadito Haug ? possiamo soltanto dire: rimandiamolo e pensiamoci pi? avanti". D?accordo anche la Ferrari, come quasi tutti gli altri team. Solo la Bmw lo sostiene a spada tratta. Anche di questo si parler? oggi a Montecarlo e non si escludono sorprese.

Marco Degl'Innocenti

 

se va bene, siamo nella merd@

Share this post


Link to post
Share on other sites

la renault aderisce ufficialmente all'idea del motore unico. salutiamo fernando alonso, un grande campione di questo sport

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realt? ha smentito

 

Renault smentisce l'interesse per il motore standard in F1

Il team Renault F1 ha smentito di essere interessato ad utilizzare il motore standard in F1. In un breve comunicato rilasciato oggi il costruttore francese ha ribadito di sostenere i principi della FOTA, l'alleanza dei team di F1.

 

"In risposta agli articoli apparsi in data odierna sulla stampa italiana, ING Renault F1 Team conferma che la squadra e Renault aderiscono perfettamente alle posizioni della FOTA. Teniamo a precisare che ne' il Sig. Briatore ne' la Renault si sono espressi in merito con la stampa, prima di questo comunicato ufficiale".

 

La Renault era stata indicata da alcuni giornali come una delle cinque squadre interessate a firmare un contratto per utilizzare il motore standard, prodotto dalla Cosworth, per ridurre i costi a partire dal 2010. La proposta della FIA andra' avanti se firmeranno almeno quattro team, tra cui figurerebbero Red Bull, Toro Rosso, Williams e Force India.

 

I rappresentanti della FOTA si incontreranno oggi a Monaco con il presidente della FIA Max Mosley per discutere ulteriori proposte.

 

 

 

Praticamente i 5 costruttori se lo faranno da s?. I 4 (o 5) team privati se lo faranno fare dalla cosworth.

Share this post


Link to post
Share on other sites
In realt? ha smentito

 

Renault smentisce l'interesse per il motore standard in F1

Il team Renault F1 ha smentito di essere interessato ad utilizzare il motore standard in F1. In un breve comunicato rilasciato oggi il costruttore francese ha ribadito di sostenere i principi della FOTA, l'alleanza dei team di F1.

 

"In risposta agli articoli apparsi in data odierna sulla stampa italiana, ING Renault F1 Team conferma che la squadra e Renault aderiscono perfettamente alle posizioni della FOTA. Teniamo a precisare che ne' il Sig. Briatore ne' la Renault si sono espressi in merito con la stampa, prima di questo comunicato ufficiale".

 

La Renault era stata indicata da alcuni giornali come una delle cinque squadre interessate a firmare un contratto per utilizzare il motore standard, prodotto dalla Cosworth, per ridurre i costi a partire dal 2010. La proposta della FIA andra' avanti se firmeranno almeno quattro team, tra cui figurerebbero Red Bull, Toro Rosso, Williams e Force India.

 

I rappresentanti della FOTA si incontreranno oggi a Monaco con il presidente della FIA Max Mosley per discutere ulteriori proposte.

Praticamente i 5 costruttori se lo faranno da s?. I 4 (o 5) team privati se lo faranno fare dalla cosworth.

 

ho letto. e direi per fortuna.

 

su skysport24 fino a qualche istante fa dicevano esattamente il contrario, ovvero che avvessero ufficialmente appoggiato l'aborto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×