Jump to content
mp4/18

Lewis Hamilton 2008 Formula 1 World Champion!

Recommended Posts

In ogni caso:

dopo il gran successo di :socomegestirla: , :mh1kr23kr1: e pich? :zrzr: diamo il benvenuto a :babbomassa: :hihi:

 

 

ahaha e va bene sdrammatiziamo.... per? vorrei dire a tutta sta gente che ride delle disgrazie altrui... complimenti per la sensibilit

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq che vinceva massa sarebbe stata una beffa assurda...piove negli ultimi 4 giri quando lewis ha il titolo in tasca come era piovuto negli ultimi giri a spa quando hamilton aveva vinto in pista e festeggiato e poi vittoria tolta e data a massa.

se fossi stato ferrarista avrei voluto questo finale. hamilton campione e ferrari costruttori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cmq che vinceva massa sarebbe stata una beffa assurda...piove negli ultimi 4 giri quando lewis ha il titolo in tasca come era piovuto negli ultimi giri a spa quando hamilton aveva vinto in pista e festeggiato e poi vittoria tolta e data a massa.

se fossi stato ferrarista avrei voluto questo finale. hamilton campione e ferrari costruttori.

 

io personalmente avrei preferito il contrario. per me era piu giusto.

in un altro topic concordo con chi ha fatto una buona analisi sull'argomento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche a me babbomassa sta simpatico. in fondo oggi per quei 4 o 5 secondi ha avuto quel poco invidiabile primato di uomo piu ridicolo al mondo.....pfffffffffffttttttt....UHUHAUAHUAHAUHUAH

 

senza offesa per il babbo ma ? la pura realta-

Share this post


Link to post
Share on other sites
ahaha e va bene sdrammatiziamo.... per? vorrei dire a tutta sta gente che ride delle disgrazie altrui... complimenti per la sensibilit?

 

Sai che "$en$ibilit?" stava pregustando babbomassa con il figlio campeon do mundo?

 

Siamo seri... li han perso un pozzo di quattrini... altro che.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lewis ha rischiato di averlo per 2 anni di fila, quindi non ne farei un dramma...

Share this post


Link to post
Share on other sites

cosa centrano i quattrini con il ridere delle disgrazie altrui???

Share this post


Link to post
Share on other sites
ahaha e va bene sdrammatiziamo.... per? vorrei dire a tutta sta gente che ride delle disgrazie altrui... complimenti per la sensibilit?

Magari la sensibilit? la lasciamo stare quando parliamo di individui che si puppano fior di milioni all'anno e ci rimangono male quando non leggono bene cosa c'? scritto su un monitor :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Magari la sensibilit? la lasciamo stare quando parliamo di individui che si puppano fior di milioni all'anno e ci rimangono male quando non leggono bene cosa c'? scritto su un monitor :hihi:

 

in proporzione... si tratta sempre di esseri umani

Share this post


Link to post
Share on other sites

EDIT

Edited by mscwin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche i miei stavano gi? esultando, io invece purtroppo mi ero reso conto che tra Raikkonen e Vettel c'era qualcuno (non sapevo chi) con le slick, e temevo proprio ci? che ? successo :(

Se ridete sadicamente di babbo Massa, aspettate di avere la registrazione da Sky.

Ultima curva, Hamilton passa Glock, Vanzini: "ci sono doppiati di mezzo, Vettel ? davanti, Hamilton non ce la fa, non ce la fa, non ce la fa, non ce la fa, Vettel 5? sul traguardo!! Felipe Massa, Felipe Mass..... pausa ........Lewis Hamilton 5?? Lewis Hamilton ha passato Glock, ? campione del mondo!"

:(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io spero di trovare la telecronaca della Rai :sbav:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Via con le analogie tra il primo titolo iridato di Michael Schumacher e il primo titolo iridato di Lewis Hamilton:

 

- 1 punto di vantaggio sull'avversario.

- Ultima gara al cardiopalma.

- Penalizzazioni/squalifiche nell'arco della stagione.

- Avversario diretto molto veloce ma da molti considerato non di pari talento.

- Compagno di team surclassato.

- Il team per il quale corre non vince il Mondiale Costruttori.

 

 

A voi :hihi:

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto sbollendo la delusione e i pensieri cominciano a diventare sensati....complimentissimi ad Hamilton, secondo me oggi ha fatto una gara da campione e rettifico il pensiero di prima. Veniva da un gp quello di Cina in cui aveva spremuto tutto dalla Mp4/23 e si trovava a vincere il mondiale nel circuito peggiore, nel senso che ? da 3 anni che a Interlagos la Ferrari va come un missile e ci arrivava con propulsori nuovi. Parte con al pioggia e la Mclaren gli fa l'unica cappellata del giorno facendolo entrare per ultimo nel primo pit cos? si ritrova costretto ad attaccare visto che ? dietro a Trulli e Fisichella che gli resistono come se fossero loro a dover vincere il mondiale...il primo lo tiene talemnte tanto da schiantarsi quasi con Glock all'uscita delle esse Senna...superato Fisichella che gli tiene durissimo, ? nella posizione da campione del mondo e tutto dovrebbe filare liscio, invece la sfiga arriva sottoforma di pioggia e con una vettura scarica deve vedersela con un grandissimo Vettel e con le Toyota che non entrano ai pit-stop, tiene botta fino alla fine perch? secondo me dopo il sorpasso di Vettel anche la persona pi? razionale sarebbe andata in panico e lui non lo fa....insomma oggi lui, che vince il campionato del mondo a soli 23 anni, ha corso da veterano dimostrando una maturazione incredibile, attaccando quando doveva attaccare, correndo in difesa lontano dai pericoli e non andando in panico quando al sorte gli aveva voltato le spalle nel finale....complimentissimi!!!! Se il mondiale servisse a mandare in pensione Dennis sarei anche contento!!!! Comunque mi era passato di emnte che ho vinto una cena con un amico, a Magny-Cours 2006 quando prima dell'Adelaide Hamilton si era infinocchiato Glock e Piquet Jr. in un amanovra unica, avevo esclamato: "questo se va in F1 tempo 3 anni e vince il mondiale". Scommessa eseguita e vinta!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Astor
semplicemente sono le stesse facce e le stesse emozioni che abbiamo provato tutti noi ferraristi in quell'ultimo maledetto giro...sarebbe come prendere per il c**lo noi stessi. Anch'io ho perso la voce e per esultare non ho nemmeno visto il sorpasso su Glock...

 

Quoto.

Ed in quanto ai "famigli che hanno imperversato per tutto il mondiale", come ho letto in altro post, ce ne siamo dovuti sorbire ben due vagonate e quella che oggi ha perso non ? stata neppure la pi? infestante, l'altra aveva cominciato gi? un anno fa ...

E in quanto a scene disdicevoli o irritanti io continuo a ritenere indecente vedere in pista la faccia di colui che ? citato in firma, se poi ? trionfante ancora peggio. La Ferrari avr? "perdonato", io no ...

Fine OT (perch? siamo ampiamente OT ...).

 

Tornando a bomba, congratulazioni ad Hamilton. Congratulazioni, ma non complimenti.

 

Perch? (e contro le mie aspettative) anche oggi ci ha messo del suo per perdere un mondiale gi? ampiamente vinto. Il sorpasso subito, a parit? di condizioni, da Vettel, al di l? delle indubbie qualit? del tedeschino (la vera rivelazione del 2008) "grida vendetta". E dire che il giro prima Lewis aveva gi? avuto una prova dell'aggressivit? di Vettel, che lo aveva superato finendo lungo (cosa che oltretutto indica che non ? che la Toro Rosso fosse sui binari rispetto ad una McLaren fuori assetto).

Un'improvvisa mancanza di lucidit? e di attenzione e stava per ripetersi il patatrac dell'anno scorso, l'erede di Jim Clark stava per cominciare a trasformarsi nell'erede di Stirling Moss ...

E sarebbe stata altra conferma di quanto Mongo ha qui ricordato e che condivido, indipendentemente da qualunque potesse essere il risultato finale.

Ovvero che al di l? dello spettacolo (gli ultimi due giri sono gi? da oggi nella Storia della F1) questo ? stato un mondiale di basso livello, deciso a due curve dalla fine dalla lotta non tra grandi campioni ma tra una seconda guida "maturata" ed un "ragazzino" bravissimo ma che stava di nuovo per dimostrare la sua immaturit?.

 

Ma dato che perfino il Kaiser ha vinto un mondiale con una collezione di errori all'ultima gara (2003) e ne ha perso un altro per una "dormita" sempre all'ultima gara (1997), credo che si possa "perdonare" il giovane Hamilton per il calo di concentrazione finale.

Il quale Hamilton, nel complesso dell'annata, merita il titolo.

 

Anche Massa avrebbe meritato, tuttavia sono d'accordo con chi tempo fa diceva che Hamilton ha dato l'impressione di metterci "qualcosa di pi?", qualcosa di suo per vincere le gare, mentre Massa (terminato il periodo delle "massate" di inizio anno, e non ci avrei scommesso che ci sarebbe riuscito ...) si ? "limitato" a sfruttare i (tanti) momenti di supremazia Ferrari, senza per? riuscire a sopperire di guida ai momenti difficili.

Mi auguro che abbia un'altra occasione il prossimo anno e dato che comincio a pensarla come Flying-Finn, ovvero che non ? scontato che Raikkonen "si riprenda", probabilmente ce l'avr?, almeno come spazio lasciato dalle scelte strategiche del team Ferrari ...

Star? a Maranello (che conquista un Costruttori meritato ma che deve premiare pi? la bont? del progetto F2008 che il team) dargli di nuovo una macchina all'altezza.

 

Applausi ad Hamilton, dunque.

Sperando caldamente che almeno adesso, campione e si spera "cresciuto" in tutti i sensi, la smetta di portarsi dietro il babbo ...

Edited by Astor

Share this post


Link to post
Share on other sites

buonasera a tutti. da ferrarista assatanato sono felice x il titolo costruttori, me ne frego del titolo piloti perch? avrei preferito che ci fosse stato kimi a lottare all'ultima gara, ma questo ? un altro discorso. tengo piuttosto a precisare che forse ? stato meglio per noi aver perso il titolo piloti per un semplice motivo: lo scorso anno domenicali a fine campionato dichiar? "squadra vincente non si cambia", anche se qualcosa a livello di gerarchie cambiava comunque per decisioni gi? prese da tempo. grazie a questo principio abbiamo fatto ridere ancor di pi? dell scorso anno con strategie assurde, uno sviluppo sbagliato della vettura, un controllo qualit? inesistente e i piloti che spesso si sono dati alla macchia piuttosto che fare il loro lavoro. vediamo un p?, adesso domenicali dir? ancora che squadra vincente non si cambia? e baldisserri continuer? a chiamare ancora hamilton "il ragaSSino", dimentico che il ragazzino l'ha fatto fesso in + occasioni? mi dispiace solo per i meccanici, che prendono il mio stesso stipendio o poco + per lavorare come muli per poi vedere il loro lavoro buttato nel ces***o da quattro capi che non riesco a fare 2+2....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quoto.

Ed in quanto ai "famigli che hanno imperversato per tutto il mondiale", come ho letto in altro post, ce ne siamo dovuti sorbire ben due vagonate e quella che oggi ha perso non ? stata neppure la pi? infestante, l'altra aveva cominciato gi? un anno fa ...

E in quanto a scene disdicevoli o irritanti io continuo a ritenere indecente vedere in pista la faccia di colui che ? citato in firma, se poi ? trionfante ancora peggio. La Ferrari avr? "perdonato", io no ...

Fine OT (perch? siamo ampiamente OT ...).

 

Tornando a bomba, congratulazioni ad Hamilton. Congratulazioni, ma non complimenti.

 

Perch? (e contro le mie aspettative) anche oggi ci ha messo del suo per perdere un mondiale gi? ampiamente vinto. Il sorpasso subito, a parit? di condizioni, da Vettel, al di l? delle indubbie qualit? del tedeschino (la vera rivelazione del 2008) "grida vendetta". E dire che il giro prima Lewis aveva gi? avuto una prova dell'aggressivit? di Vettel, che lo aveva superato finendo lungo (cosa che oltretutto indica che non ? che la Toro Rosso fosse sui binari rispetto ad una McLaren fuori assetto).

Un'improvvisa mancanza di lucidit? e di attenzione e stava per ripetersi il patatrac dell'anno scorso, l'erede di Jim Clark stava per cominciare a trasformarsi nell'erede di Stirling Moss ...

E sarebbe stata altra conferma di quanto Mongo ha qui ricordato e che condivido, indipendentemente da qualunque potesse essere il risultato finale.

Ovvero che al di l? dello spettacolo (gli ultimi due giri sono gi? da oggi nella Storia della F1) questo ? stato un mondiale di basso livello, deciso a due curve dalla fine dalla lotta non tra grandi campioni ma tra una seconda guida "maturata" ed un "ragazzino" bravissimo ma che stava di nuovo per dimostrare la sua immaturit?.

 

Ma dato che perfino il Kaiser ha vinto un mondiale con una collezione di errori all'ultima gara (2003) e ne ha perso un altro per una "dormita" sempre all'ultima gara (1997), credo che si possa "perdonare" il giovane Hamilton per il calo di concentrazione finale.

Il quale Hamilton, nel complesso dell'annata, merita il titolo.

 

Anche Massa avrebbe meritato, tuttavia sono d'accordo con chi tempo fa diceva che Hamilton ha dato l'impressione di metterci "qualcosa di pi?", qualcosa di suo per vincere le gare, mentre Massa (terminato il periodo delle "massate" di inizio anno, e non ci avrei scommesso che ci sarebbe riuscito ...) si ? "limitato" a sfruttare i (tanti) momenti di supremazia Ferrari, senza per? riuscire a sopperire di guida ai momenti difficili.

Mi auguro che abbia un'altra occasione il prossimo anno e dato che comincio a pensarla come Flying-Finn, ovvero che non ? scontato che Raikkonen "si riprenda", probabilmente ce l'avr?, almeno come spazio lasciato dalle scelte strategiche del team Ferrari ...

Star? a Maranello (che conquista un Costruttori meritato ma che deve premiare pi? la bont? del progetto F2008 che il team) dargli di nuovo una macchina all'altezza.

 

Applausi ad Hamilton, dunque.

Sperando caldamente che almeno adesso, campione e si spera "cresciuto" in tutti i sensi, la smetta di portarsi dietro il babbo ...

 

Scusa ma sei un dittatore?

Uno al box ci porta chi vuole.

Il babbo? e ti dico fa pure bene.

Scusa questa si chiama invidia e ripassa tra 5 msi su questi schermi....

Ci vuole un inverno sai per sbollire !

Share this post


Link to post
Share on other sites
buonasera a tutti. da ferrarista assatanato sono felice x il titolo costruttori, me ne frego del titolo piloti perch? avrei preferito che ci fosse stato kimi a lottare all'ultima gara, ma questo ? un altro discorso. tengo piuttosto a precisare che forse ? stato meglio per noi aver perso il titolo piloti per un semplice motivo: lo scorso anno domenicali a fine campionato dichiar? "squadra vincente non si cambia", anche se qualcosa a livello di gerarchie cambiava comunque per decisioni gi? prese da tempo. grazie a questo principio abbiamo fatto ridere ancor di pi? dell scorso anno con strategie assurde, uno sviluppo sbagliato della vettura, un controllo qualit? inesistente e i piloti che spesso si sono dati alla macchia piuttosto che fare il loro lavoro. vediamo un p?, adesso domenicali dir? ancora che squadra vincente non si cambia? e baldisserri continuer? a chiamare ancora hamilton "il ragaSSino", dimentico che il ragazzino l'ha fatto fesso in + occasioni? mi dispiace solo per i meccanici, che prendono il mio stesso stipendio o poco + per lavorare come muli per poi vedere il loro lavoro buttato nel ces***o da quattro capi che non riesco a fare 2+2....

Eccone un altro, la famiglia si allarga. :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Astor
Scusa ma sei un dittatore?

Uno al box ci porta chi vuole.

Il babbo? e ti dico fa pure bene.

Scusa questa si chiama invidia e ripassa tra 5 msi su questi schermi....

Ci vuole un inverno sai per sbollire !

 

E quoti tutto il mio post per scrivere queste fesserie?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Semplicemente inpensabile.. E' stata una serata fantastica anche se non ho visto nulla.

 

Grazie sir per avermi regalato emozioni indecifrabili con un semplice "Campioniiii!!!" XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×