Jump to content
marcostraz

Indycar 2009

Recommended Posts

per marcostraz...intendo pubblicit? per la honda....

Mmm...io non ci vedo comunque una grande pubblicit? per loro...penso che l'unico che trarrebbe davvero beneficio sarebbe Barrichello...comunque credo che alla fine non si far? nulla...

 

Piuttosto sono curioso di vedere cosa faranno due piloti esperti come Tracy e Scheckter: resteranno a piedi? Sedili buoni praticamente non ce ne sono pi?...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stavo pensando all'iniziativa della FIA di far sventolare la bandiera a scacchi in Brasile al pap? del campione...cosa impossibile da fare nella Indycar: ce li vedete quest'anno i pap? di Dixon e Castroneves che dovevano salire sulla postazione d'arrivo coi figli che si giocavano il titolo ruota a ruota in volata "tocca a me", "no, tocca a me", "dammi la bandiera", "ora ? avanti mio figlio", "adesso ? avanti il mio"...e quest'anno non erano punto a punto: e l'anno scorso con Dixon e Franchitti come avrebbero fatto? Per non parlare del 2006, quando i piloti a giocarsi il titolo ruota a ruota in volata erano in tre, Hornish, Wheldon e Castroneves: si strappavano la bandiera di mano ogni secondo!!! :D:D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mmm...io non ci vedo comunque una grande pubblicit? per loro...penso che l'unico che trarrebbe davvero beneficio sarebbe Barrichello...comunque credo che alla fine non si far? nulla...

 

Piuttosto sono curioso di vedere cosa faranno due piloti esperti come Tracy e Scheckter: resteranno a piedi? Sedili buoni praticamente non ce ne sono pi?...

Tracy ? tornato in NASCAR a quanto sembra... ma non so dirti se ci sar? anche nel 2009

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tracy dovrebbe prender parte solo alle due gare canadesi, mentre Scheckter ? in lista di attesa per approdare in Penske, visto che in Luczo hanno preferito optare per il pupillo di casa Andretti, Matos. Sar? che ? abbastanza discontinuo causa presenza mai fissa da un p? di tempo, per? Tomas pu? davvero fare la differenza sugli ovali e con Briscoe a farla da padrone sui cittadini o stradali permanenti...per me sarebbe il massimo ma il risultato si ritorcerebbe contro alla fine, ovviamente per Penske.

Edited by Steve89

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque vorrei precisare una cosa, che sono davvero entusiasta di avere al mio, come al vostro fianco un altro appassionato di corse made in usa. Grande marcostraz!, continua cosi.

Edited by Steve89

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se lo sapete ma Scheckter ? un vero specialista nel rompere alberi di trasmissione nelle ripartenze dai box. Quest'anno ne ha fatti fuori tre o quattro. A parte questo, fossi in Penske lo lascerei stare, ? troppo incostante. Certo, se non dovesse rimanere proprio nessuno ? chiaro che lui rappresenterebbe l'unica opzione rimasta di un certo livello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Comunque vorrei precisare una cosa, che sono davvero entusiasta di avere al mio, come al vostro fianco un altro appassionato di corse made in usa. Grande marcostraz!, continua cosi.

:up::up::up:

 

Per essere precisi, nella mia vita ho avuto due colpi di fulmine: uno di questo ? stato il 24 maggio 1992, a 11 anni, facendo zapping e finendo su TeleMontecarlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sempre dei dilettanti questi della Formula 1!!! "Noi" della Indycar il titolo ce lo giochiamo fino all traguardo, non ci esaltiamo per un sorpasso a due curve dalla fine!!! E poi mica abbiamo biosgno della pioggia per tenere aperto il campionato!!! Dilettanti questi della Formula 1!!! :rotfl::rotfl::rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E meno male che ? stato a due curve dalla fine..........fosse accaduto a 50 metri dal traguardo non avrei retto al trauma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
E meno male che ? stato a due curve dalla fine..........fosse accaduto a 50 metri dal traguardo non avrei retto al trauma.

Dai, per noi abituati alla Indycar quelle di ieri sono bazzecole...

 

il finale di Chicagoland, quello pi? recente da confrontare con la F1, ? stato a dir poco pazzesco....meglio del finale di Interlagos!

E quello del 2007? E quello del 2006? E quello del 2002?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come situazione iridata, come intensit? emotiva e come livello di attacco alle coronarie direi che l'arrivo meglio paragonabile a ieri ? proprio Chicagoland 2007. Con la differenza che l? c'? solo l'esaltazione del momento, fregandosene relativamente se vince Dixon o Franchitti..................mentre ieri c'era il fattore tifo, a darti una mazzata all'anima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vero, hai ragione....per? per me, essendo tifoso di Dixon anche se ora lo sono quasi di tutti, fu una mazzata lo stesso quell'arrivo del 2007 nel season finale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Del 2008 a me ha fatto impazzire il fatto che nonostante Dixon potesse benissimo accontentarsi anche di arrivare terzo (o peggio) lui non ha minimamente pensato ad alzare il piede nel finale...questo dimostra innanzitutto grandi "cojones", e poi una grande Indycar che permette ai suoi piloti di divertirsi cos? tanto da non riuscire a frenarsi neanche in vista di un titolo da vincere...ma ci pensate cosa poteva capitare durante uno degli ultimi giri fatti ruota a ruota con Castroneves? C'era il concreto rischio di prendere una turbolenza e perdere il controllo della vettura...grande Dixon!

 

Del 2007 mi ha fatto impazzire il fatto che era proprio l'anno giusto di Franchitti, gli andava tutto bene, ad Indy ha un problema ad una gomma, esce dalla consueta tattica dei pit, e gli piove al momento giusto, poi si ? cappottato due volte di fila e non si ? fatto un graffio, fino all'ultima curva sembrava che aveva perso e poi il "miracolo"...era proprio il suo anno...

 

Del 2006 mi ha fatto impazzire che tre piloti si giocassero in volata il titolo punto a punto...tre piloti...due hanno finito a pari merito e uno a due punti...giocarsi in tre per pochi millesimi il lavoro di un anno...incredibile...

 

Del 2002 mi ha fatto impazzire la lotta di Davide contro Golia, e la nascita di un grande campione come Hornish...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Indycar- Surfer’s Paradise saluta il circus ed approda in A1GP

 

Dopo diciotto anni consecutivi di presenza prima nel campionato CART, poi in quello Champ Car ed una fugace apparizione nella Indycar Series 2008, la gara dell’ottobre scorso non valevole ai fini dell’assegnazione punti iridati, l’evento del Queensland della Gold Coast 300 fa le valigie e si trasferisce, suo malgrado, nel campionato del patron Texeira, la A1GP. La gara australiana ,infatti, in bilico fino all’ultimo momento, ? stata definitivamente “tagliata” dal calendario 2009 della Indycar Series e concede un amaro commiato alle gare automobilistiche a ruote scoperte statunitensi. La decisione ? sorta a seguito di una insofferenza , pi? volte rimostrata da parte degli organizzatori, nel dover disputare l’appuntamento nel mese di Ottobre. Dopo aver tentato invano di convincere Tony George a cambiare la data e ad anticiparla, gli “Aussies” sono stati costretti a recedere dalla loro posizione di stallo scegliendo la via pi? dolorosa per la sorte della Indycar stessa, decisione che andr? sicuramente ad inficiare anche l’entusiasmo degli appassionati legati a questa categoria. Si sarebbe voluto correre nel mese di Marzo, creando una sorta di parallelo con la gara di Melbourne valida per il campionato di Formula Uno, sfruttandone la scia del successo, ed un’opzione valida sarebbe stata lo stesso mese di Settembre, periodo concomitante con le fasi finali del campionato di calcio e rugby locale.

 

“Marzo non ? mai stata un’opzione presa in considerazione sul serio, perch? in quel mese negli States ci sono tanti eventi agonistici sportivi che avrebbero potuto oscurare la popolarit? della Indycar, ad esempio la NBA e la NFL”- fa sapere alla stampa il ministro dello sport dello stato del Queensland Judy Spence.

 

Per quanto riguarda la A1Gp, era stata considerata una valida opzione fin dal momento in cui Briscoe il mese scorso ha trionfato a Surfer’s. Un campionato che far? il paio con l’appuntamento ormai imperdibile della “V8 Supercar Series” che qui fa tappa regolarmente da molti anni. Anche il DTM aveva mostrato interesse per la gara australiana in tempi recenti ma quel che importa , oramai, ? che l’accordo con il “campionato delle nazioni” sia stato siglato.

 

Ulteriori precisazioni seguiranno presto.

 

MN

 

-----

 

E con questo, penso la Indy abbia perso la sua grandissima occasione. Surfers era quello che ? montecarlo per la F1, una gara che ha un blasone tutto suo, 300.000 persone pronte per la pi? grande full immersion di motori australe, assieme alle V8... Mi domando che senso ha rinunciare ad una gara del genere. Non ditemelo, non lo voglio sapere, ? gi? dura cos?....

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' stato tutto sbagliato dall'inizio. La IRL ha creato il finale del calendario 2009 con l'idea che al 99% sarebbe stata aggiunta la gara di Surfers successivamente, mantenendo comunque la finale sul suolo casalingo. Ma ci? sarebbe stato impossibile, visto che gli australiani non accettavano altra data all'infuori della consueta ultima domenica di ottobre, e il campionato finisce s? ad ottobre, ma il 10. La soluzione, assolutamente indolore (dal momento che hanno comunque deciso di terminare il campionato pi? tardi rispetto al solito), sarebbe stata rilasciare un calendario pi? diluito, con la finale di Homestead spostata a novembre, infilarci Surfers prima e fare tutti contenti. La storia di marzo non ? molto rilevante, visto che sia l'NBA che il football ci sono anche ad ottobre, e quest'anno la IRL non si ? posta il problema, appunto finendo il 10 del mese. Se volevano posizionare Surfers a marzo l'avrebbero fatto, senza problemi, ma a questo non ci hanno mai lontanamente pensato. Il loro unico obiettivo era settembre, tra Motegi e Miami.

Edited by CerberuS

Share this post


Link to post
Share on other sites

×