Jump to content
rumpen78

La "Prima" di Vettel e della Toro Rosso

dopo l'incredibile risultato di Monza....  

75 members have voted

  1. 1. L'incredibile weekend di Vettel e della Toro Rosso (Pole + Vittoria) ? da attribuirsi a:

    • Merito del team e del pilota, senza discussioni: gli altri team spendaccioni imparino!!!
      29
    • Merito del team e del pilota, poi po' di fortuna, che non guasta mai...
      40
    • tendenzialmente fortuna, Vettel e la Toro Rosso hanno solo sfruttato un'occasione d'oro
      3
    • La pi? classica della botte di c... fortuna!
      2
    • Non so/altro (specificare)
      1


Recommended Posts

si che c'entra e' chiaro che la toro rosso con l'asciutto si becca 30 secondi dalal mecca e dalal ferrari.pero' le gare sul bagnato fanno parte della f.1 e sono condizioni uguali per tutte.

 

sarebbe come a dire che schumacher quando vinceva sul bagnato con una ferrari inferiore era fortunato perche' trovava l'acqua

 

le vittorie fortunate sono altre.vedi kovalainen in hungheria

 

Beh,e' chiaro che la vittoria di Kovalainen in Ungheria non e' paragonabile a questa di Vettel.Infatti,ripeto,sono stati molto bravi a sfruttare le condizioni che hanno trovato.Se non fossero stati bravi non avrebbero dominato come hanno fatto.Pero' e' chiaro che con l'asciutto non sarebbe certo finita cosi.

Edited by briantv

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh,e' chiaro che la vittoria di Kovalainen in Ungheria non e' paragonabile a questa di Vettel.Infatti,ripeto,sono stati molto bravi a sfruttare le condizioni che hanno trovato.Se non fossero stati bravi non avrebbero dominato come hanno fatto.Pero' e' chiaro che con l'asciutto non sarebbe certo finita cosi.

 

anche schumahcer con l'asciutto non avrebbe vinto spa 92' e senna a monaco 84 sarebbe arrivato 14?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma con la regola idiota del parco chiuso ? un po' diverso. Nel '92 e '84 ognuno sceglieva l'assetto prima della gara, non il giorno prima tirando ad indovinare. Se tutti i piloti avessero potuto scegliere l'assetto prima della partenza Vettel probabilmente non ce l'avrebbe fatta.

Certo la situazione ? uguale per tutti ma indovinare la scelta non ? questione di bravura dai (sono team di F1, non team di meterologi).

Edited by Yoshi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma con la regola idiota del parco chiuso ? un po' diverso. Nel '92 e '84 ognuno sceglieva l'assetto prima della gara, non il giorno prima tirando ad indovinare.

 

in questo caso il vantaggio era per hamilton e raikkonen che potevano cambiare l'assetto a loro piacimento,mentre i primi dieci restavano con le auto bloccate al sabato

Share this post


Link to post
Share on other sites
in questo caso il vantaggio era per hamilton e raikkonen che potevano cambiare l'assetto a loro piacimento,mentre i primi dieci restavano con le auto bloccate al sabato

Gli assetti di TUTTI sono bloccati, non solo dei primi 10.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gli assetti di TUTTI sono bloccati, non solo dei primi 10.

 

no solo di quelli che entrano nel q3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bourdeis ? partito con 1 giro di ritardo quindi non pu? esserci nessun confronto (ma i sui tempi comunque non erano male), la red bull ultimamente invece ? sempre peggiore della toro rosso (tra motore renault e un pilota come Coultard...).

La TR poteva essere la migliore del lotto oppure no, chi lo sa.

 

bourdais se' beccato 9 decimi in qualifica.WEBBER terzo in griglia con un ottima red bull si e' disperso in gara

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fidati che sono tutti bloccati, se ne ? gi? parlato in un altro topic postando proprio un estratto del regolamento ufficiale. L'unica differenza per chi non entra nel Q3 ? la benzina libera, non gli assetti che sono sempre non modificabili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha ragione yoshi, ? una cosa risaputa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Webber ha una RB che va sempre peggio della TR ultimamente (motore Renault, macchine comunque leggermente differenti). Bourdais non sappiamo quanta benzina avesse (? rientrato al suo 10? giro se ricordo bene, ma aveva di sicuro ancora benzina).

Tra l'altro Bourdais ? quasi unaninemente ? considerato il peggior rokie dell'anno (sondaggio della scorsa settimana su questo forum) e Webber una pippa senza palle (altro parere molto diffuso su questo forum).

Continuo a credere che con le informazioni che abbiamo non possiamo dire se la TR era la migliore del lotto oppure no, chi lo sa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa certa ? che hanno vinto con mezzi infinitesimali rispetto a molte altre scuderie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Webber ha una RB che va sempre peggio della TR ultimamente (motore Renault, macchine comunque leggermente differenti). Bourdais non sappiamo quanta benzina avesse (? rientrato al suo 10? giro se ricordo bene, ma aveva di sicuro ancora benzina).

Tra l'altro Bourdais ? quasi unaninemente ? considerato il peggior rokie dell'anno (sondaggio della scorsa settimana su questo forum) e Webber una pippa senza palle (altro parere molto diffuso su questo forum).

Continuo a credere che con le informazioni che abbiamo non possiamo dire se la TR era la migliore del lotto oppure no, chi lo sa.

 

beh guarda sulla griglia di monza c'erano tre lattine nei primi quattro posti.webber che comunque e' un pilota che ha fatto 100 punti in carriera,e' finito 8? con una macchina in grado di qualificarlo in 2? fila.

 

su bourdais posso essere d'accordo,rimane il fatto che a parita' d'assetto se' beccato 9 decimi in qualfica

 

coulthard no comment.

 

sicuramente le lattine sono macchine in forte crescita,che pero' con vettel diventano vincenti,con gli altri vanno a punti e basta.

 

credo comunque che bmw ferrari e mcalren restino superiori

Share this post


Link to post
Share on other sites
beh guarda sulla griglia di monza c'erano tre lattine nei primi quattro posti.webber che comunque e' un pilota che ha fatto 100 punti in carriera,e' finito 8? con una macchina in grado di qualificarlo in 2? fila.

 

su bourdais posso essere d'accordo,rimane il fatto che a parita' d'assetto se' beccato 9 decimi in qualfica

 

coulthard no comment.

 

sicuramente le lattine sono macchine in forte crescita,che pero' con vettel diventano vincenti,con gli altri vanno a punti e basta.

 

credo comunque che bmw ferrari e mcalren restino superiori

 

Ho votato la prima risposta Vettel e il Bovino hanno dominato il weekend, nessuna fortuna assolutamente, bravura e solo bravura da parte di team e pilota!

Share this post


Link to post
Share on other sites

In quelle condizioni tremende la fortuna c'entra poco. Conta solo l'abilit?. Grande Vettel e grande Toro Rosso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever

Non riesco a capire come si faccia a parlare di fortuna.

 

Piuttosto i vari honda ecc. dovrebbero (i vertici) prendere per un orecchio 'sti supermanager e super piloti e dire: Quei due sono Ascanelli e Vettel, poche chiacchiere e molta sostanza, prendete esempio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho votato anche io la seconda opzione.

Un pizzico di fortuna ci vuole sempre, ieri dovevano incastrarsi alcuni fattori favorevoli per permettere al team di portare a compimento quella che io considero una delle imprese pi? memorabili della storia della F1 (sto esagerando? forse si, ma concedetemelo...).

La partenza dietro SC ci ha agevolati e non poco (un via normale, in quelle condizioni, era la cosa che temevo di pi?) e anche la pista che si asciugava e che ha tenuto lontano un arrembante Hamilton (ripeto, ieri quando ho visto che si ? portato al secondo posto e c'era il rischio di un altro scroscio di pioggia, mi sono letteralmente cagato sotto...) ? stata una manna per noi.

Ma, sopra ogni altra cosa, resta un week end impeccabile. Perfetto il pilota, perfetti i meccanici e perfetti gli uomini al muretto. Ieri la Toro Rosso si ? comportata da top team. Qualcuno molto pi? prestigioso, sopratutto dalle parti del Sol Levante, penso debba riflettere a fondo e imparare molto dagli "Eroi che fecero l'impresa"...

 

Vorrei far notare una cosa. Anche la passata stagione la Toro Rosso ha iniziato in sordina e ha finito alla grande. Nel 2007 le ultime incredibili gare che hanno portato il team ad issarsi in posizioni impensabili, quest'anno le ultime favolose prestazioni e la storica vittoria di ieri... Questo significa una sola e semplice cosa: SANNO lavorare! Non che tutti gli altri siano degli incapaci, ci mancherebbe altro. Ma certi netti miglioramenti non possono essere solo frutto del caso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grandissimo merito a Vettel!

Un pizzichino di fortuna: col senno di poi, valutando l'ottima prestazione di Hamilton, si capisce che se l'ingese si fosse qualificato meglio (vedi Kova) forse Vettel avrebbe avuto qualche problemino in pi?.

Cmq quasi tutto merito del pilota tedesco, fantastico!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho votato anche io la seconda opzione.

Un pizzico di fortuna ci vuole sempre, ieri dovevano incastrarsi alcuni fattori favorevoli per permettere al team di portare a compimento quella che io considero una delle imprese pi? memorabili della storia della F1 (sto esagerando? forse si, ma concedetemelo...).

La partenza dietro SC ci ha agevolati e non poco (un via normale, in quelle condizioni, era la cosa che temevo di pi?) e anche la pista che si asciugava e che ha tenuto lontano un arrembante Hamilton (ripeto, ieri quando ho visto che si ? portato al secondo posto e c'era il rischio di un altro scroscio di pioggia, mi sono letteralmente cagato sotto...) ? stata una manna per noi.

Ma, sopra ogni altra cosa, resta un week end impeccabile. Perfetto il pilota, perfetti i meccanici e perfetti gli uomini al muretto. Ieri la Toro Rosso si ? comportata da top team. Qualcuno molto pi? prestigioso, sopratutto dalle parti del Sol Levante, penso debba riflettere a fondo e imparare molto dagli "Eroi che fecero l'impresa"...

 

Vorrei far notare una cosa. Anche la passata stagione la Toro Rosso ha iniziato in sordina e ha finito alla grande. Nel 2007 le ultime incredibili gare che hanno portato il team ad issarsi in posizioni impensabili, quest'anno le ultime favolose prestazioni e la storica vittoria di ieri... Questo significa una sola e semplice cosa: SANNO lavorare! Non che tutti gli altri siano degli incapaci, ci mancherebbe altro. Ma certi netti miglioramenti non possono essere solo frutto del caso...

 

 

Non esageri assolutamente ? un evento epocale ha dominato le qualifiche e vinto con PIENISSIMO merito battendo tutti (il Kova secondo a 14 sec) e nessuno si ? ritirato, peccato solo per Bourdais lui si ha auto sfortuna. Vediamo le prossime gare, fossi in Mateschitz ci penserei bene prima di disfarmi del Bovino giusto!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se di fortuna si pu? parlare (ma non sono troppo d'accordo) la si pu? riferire al fatto che i big hanno sbagliato il momento dell'uscita nel Q2 ma questo rientra nella gestione del team e nell'ordinaria amministrazione della qualifica bagnata: pu? capitare come ? successo in passato ad altri, anche col format di prove tradizionale.

 

La bravura di Vettel ? stata, oltre a non commettere alcun errore, l'aver sfruttato al 100% il fatto di avere la pista libera. L'acqua sollevata dalle ruote posteriori restava praticamente sospesa nell'aria rendendo scarsissima la visibilit? anche a chi seguiva staccato. In questo modo il vantaggio su Kovalainen nei primi giri ? aumentato esponenzialmente. L'unico che poteva fare qualcosa era Hamilton (un invasato ieri), a mio parere, ma la strategia di Ascanelli ha premiato il tedeschino.

 

Bravissimi!

Edited by gio66

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se di fortuna si pu? parlare (ma non sono troppo d'accordo) la si pu? riferire al fatto che i big hanno sbagliato il momento dell'uscita nel Q2 ma questo rientra nella gestione del team e nell'ordinaria amministrazione della qualifica bagnata: pu? capitare come ? successo in passato ad altri, anche col format di prove tradizionale.

 

La bravura di Vettel ? stata, oltre a non commettere alcun errore, l'aver sfruttato al 100% il fatto di avere la pista libera. L'acqua sollevata dalle ruote posteriori restava praticamente sospesa nell'aria rendendo scarsissima la visibilit? anche a chi seguiva staccato. In questo modo il vantaggio su Kovalainen nei primi giri ? aumentato esponenzialmente. L'unico che poteva fare qualcosa era Hamilton (un invasato ieri), a mio parere, ma la strategia di Ascanelli ha premiato il tedeschino.

 

Bravissimi!

 

Non direi che ? stato un invasato, Hamilton sar? la stella polare dei prossimi anni della F1. Hamilton ? in fase di crescita e quello che sta facendo vedere ? ancora una parte del grandissimo potenziale che ha...sull'acqua non ce n'? per nessuno, il sorpasso ad Alonso, quello a Glock e quello a Webber sono stati meravigliosi anche considerando le condizioni della pista e del meteo in quel frangente. Di Vettel ero sicuro che avrebbe vinto presto...ricorder? sempre i test di Monza del 2006 Schumi e Vettel con la Bmw in pista alla prima variante; Vettel era l'unico, insieme alla Leggenda, a frenare il pi? tardi possibile e ad aprire il gas nel pezzo di raccordo tra il destra e il sinistra della variante; fu per me un colpo di fulmine e ad un mio amico dissi "questo ? un campione e ci far? divertire". Spero tanto che tra pochi anni si possa assistere ad un duello vettel e hamilton perch? quello che non ? potuto succedere tra Schumi e Senna possa accadere tra loro...hamilton si avvicina moltissimo al brasiliano come stile di guida mentre Vettel ? quasi un copia-incolla di Schumacher...se ci? dovesse verificarsi ci divertiremmo come dei matti!!!

Edited by Schumi4ever

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×