Jump to content
Sign in to follow this  
Schumi4ever

Indiscrezioni della stampa iberica sul futuro di Raikkonen

Recommended Posts

SEI PREGATO DI POSTARE DOVE HO SCRITTO CHE RAIKKONEN NON VA PERCHE SOTTOPRESSIONE MEDIATICA.

 

Ma tu leggi i post o guardi solo gli avatar e spari la stessa solfa, cavolo Raikkonen avr? un lungo libro di scuse ma tu hai solo 3-4 post pre-editati che continui sempre scrivere, ogni volta che un discorso prende una parvenza di dialogo spunta l'ennesimo post atto a far chiudere un thread perch? si ricade nei soliti discorsi triti e ritriti.

Evidentemente tu non ti leggi. Stavamo parlando di Raikkonen, del perch? ? sotto tono, ecc... e tu te ne esci col fatto che non gli piace il mondo dove sta, che ? oppresso, ecc... Queste che sono? Al paese mio si chiamano scuse!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ca**o c'entra moralisti, sono pagati miliardi e non possono reggere quattro comparse sotto i riflettori e e l'assedio dei giornalisti/paparazzi? Trovami uno che preferirebbe fare altro piuttosto che sopportare queste immani torture...non si tratta di moralismo ma di realt?. Sono 50 anni che i piloti fanno quella vita, nessuno o in pochi si son lamentati, forse nemmeno lui, quindi non capisco perch? stare a fare discosi inutili a riguardo. Anche gli altri 21 piloti subiscono le stesse cose, non solo lui.

 

sono 50 anni che fanno conferenze stampa il venerdi, il sabato post qualifica la domenica post gara? Guarda la faccia di kubica e alonso ne hanno le pa**e piene di ste farse pubblicitarie, la F.1 non pu? diventare come il calcio una ghigliottina mediatica ai danni dei piloti, loro non sono famosi per le loro dichiarazioni o le loro foto o gli autografi ma per quello che mostrano in pista.Non sono tutti come Valentino Rossi che fa il pagliaccio davanti ai microfoni per far ridere o inveire.......a me non frega una mazza di questo devono solo correre.

 

discorso inutile perch? non ? certo la pressione dei media che ha causato la "crisi".

 

Infatti non c'era il nesso crisi-media ma siccome si ? giunti a parlare in post di snaturamento del mondo F.1, non mi sembra che sia un discorso fuori luogo.

 

Evidentemente tu non ti leggi. Stavamo parlando di Raikkonen, del perch? ? sotto tono, ecc... e tu te ne esci col fatto che non gli piace il mondo dove sta, che ? oppresso, ecc... Queste che sono? Al paese mio si chiamano scuse!

 

RIPETO POSTAMI DOVE IO DICO QUELLO CHE CITI, SONO DUE O PIU VOLTE CHE MI METTI IN BOCCA PAROLE CHE NON HO DETTO SOLO PER IL GUSTO DI PORTARMI NEL TUO TERRENO DI DISCUSSIONE CHE SI RACCHIUDE NELLA SOLITA SOLFA DEL "BOLLITO".

Share this post


Link to post
Share on other sites
sono 50 anni che fanno conferenze stampa il venerdi, il sabato post qualifica la domenica post gara? Guarda la faccia di kubica e alonso ne hanno le pa**e piene di ste farse pubblicitarie, la F.1 non pu? diventare come il calcio una ghigliottina mediatica ai danni dei piloti, loro non sono famosi per le loro dichiarazioni o le loro foto o gli autografi ma per quello che mostrano in pista.Non sono tutti come Valentino Rossi che fa il pagliaccio davanti ai microfoni per far ridere o inveire...

 

Quoto tutto. Per? ? la Formula 1 stessa che va in questa brutta (ma inevitabile, credo) direzione: dar spettacolo fuori dalla pista. Agli appassionati non interessano nulla la biografia di Hamilton, le bevute di Raikkonen, l'aereo di Massa o lo yacht di Mallya. Ricordate la pallosissima tempesta mediatica McLaren dello scorso anno? Ho ancora i maroni a terra per tutte le cose che ho letto. Non passava giorno senza che ci fosse una notizia o una dichiarazione dei grigi. Ma in pista cosa si ? visto? Poco, in confronto al tormentone mediatico. E infatti chi ha vinto? Kimi! Quello che sta sempre zitto e si occupa della pista, liquidando i giornalisti con un "wait and see".

Quest'anno (anzi, nelle ultime gare) che il campione del mondo (ricordiamocelo, per favore...) ? in crisi (non certo per colpa delle interviste, visto che le ha sempre fatte), in molti chiedono la sua testa senza ricordare ci? che ha fatto l'anno scorso. Ultimamente sta andando meglio Felipe, ma prima di ascoltare i giornali scandalistici spagnoli, io aspetterei ancora un po', Kimi ha bisogno della nostra fiducia. Attenzione, pu? ancora sorprenderci...

Share this post


Link to post
Share on other sites

oramai ? da un pezzo, forse da sempre, che i piloti non devono lavorare solo in pista. casoami in pista, devono dimostreare quello che valgono, ma tutto il resto, comparsate pubblicitarie, conferenze stampa, e tutto il contorno, fanno parte del loro lavoro, anche un pendolare che fa 2 ore di treno tutti i giorni per lavorare, da fastidio ma fa parte del suo lavoro, quindi poche ciance, anzi, mi fa quasi rabbia sentire le nullit? che dicono questi piloti, tutte dichiarazioni senza verve. in particolare, da un campione del mondo, con una ferrari, alla vigiglia di gran premi decisivi, mi aspetto un dichiarazione di massimo impegno, di voglia di far bene per la ferrari e i suoi tifosi. invece che ti leggo... " non sento la pressione, ho un contratto per il 2009"....mi riservo ogni commento...

ggr

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

eh certo... noi vogliamo sentire quello... perch? se c'? qualcuno che rivela le sue ambizioni ? uno sbruffone, se c'? l'altro che sprona la squadra a migliorare getta m***a nel team, se c'? qualcuno che accusa gli altri ? antisportivo... questo vogliamo sentire... ogni dichiarazione sopra le righe ? aspramente criticata...

 

 

Quoto tutto. Per? ? la Formula 1 stessa che va in questa brutta (ma inevitabile, credo) direzione: dar spettacolo fuori dalla pista. Agli appassionati non interessano nulla la biografia di Hamilton, le bevute di Raikkonen, l'aereo di Massa o lo yacht di Mallya. Ricordate la pallosissima tempesta mediatica McLaren dello scorso anno? Ho ancora i maroni a terra per tutte le cose che ho letto. Non passava giorno senza che ci fosse una notizia o una dichiarazione dei grigi. Ma in pista cosa si ? visto? Poco, in confronto al tormentone mediatico. E infatti chi ha vinto? Kimi! Quello che sta sempre zitto e si occupa della pista, liquidando i giornalisti con un "wait and see".

 

invece servono ste cose, perch? bisogna capire che alla fine saranno anche bravissimi in pista, per? magari nella vita privata si rivelano l'esatto opposto...

 

 

Quest'anno (anzi, nelle ultime gare) che il campione del mondo (ricordiamocelo, per favore...) ? in crisi (non certo per colpa delle interviste, visto che le ha sempre fatte), in molti chiedono la sua testa senza ricordare ci? che ha fatto l'anno scorso. Ultimamente sta andando meglio Felipe, ma prima di ascoltare i giornali scandalistici spagnoli, io aspetterei ancora un po', Kimi ha bisogno della nostra fiducia. Attenzione, pu? ancora sorprenderci...

 

kimi ? un bollito... ? due stagioni che non lo si riconosce pi?... ? un libro di scuse quello che alcuni utenti tirano avanti, e sinceramente mi sono stufato pure di rispondergli... tanto per alcuni utenti, credevo di pi?, per fortuna mi sbagliavo, non sbaglia mai... ? extraterreste...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Whait and see Kimi vedremo bene quanto ? bollito, lo vedremo bene e allora mi far? moltissime risate, pensando alle cattiverie, le malignit? rovesciate su Raikkonen. Basta portarlo in prima fila (adesso avranno risolto il problema con i test) in tutte le gare e ne vincer? almeno 5!

Share this post


Link to post
Share on other sites

La storia del Raikkonen "bollito" ? nata nel 2006 dopo il GP d'Ungheria, storia che io per quanto mi riguarda, non ho mai avallato. Infatto non l'ho mai detto. Dissi l'anno scorso che era un "bidone" dopo Monza, e lo continuo a pensare, in quella gara mi ha fatto dire le peggiori parolacce conosciute dal genere umano.

 

A me Raikkonen ha deluso profondamente, l'anno scorso ha vinto ma non ha convinto, e quest'anno sembra il revival dell'anno passato, forse anche peggio. Che vinca 5 delle rimanenti 6 gare mi pare altamente improbabile. Protarlo in prima fila sempre? Risolvere i problemi con i test? Bha, non so se ridere o piangere, sento ste robe da dopo la Spagna.

 

Ad ogni modo io continuo a sperare che si riprenda, giusto per il bene della Ferrari, ma sinceramente, come ho detto qualche giorno fa, potrebbe essere troppo tardi: gi? in Belgio potrebbe vincere, ma se Massa e Hamilton vanno a podio, sarebbe una vittoria inutile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo so che vincere 5 su 6 gare ? difficile, per? ? un campione ed ? l? apposta per fare cose difficili. Io personalmente ci credo ma se non riuscisse, il titolo di Massa io lo considererei stra-meritato! E laddove servisse, Kimi deve aiutare Felipe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma ? ovvio che Raikkonen deve aiutare Massa, del resto l'anno scorso ? stato Massa ad aiutare lui. Io aspetteri il Belgio, ma gi? da Monza stabilirei una gerarchia chiara.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Immaginate se a fine campionato vince Kimi.

Tutto ? possibile.

Dopo che Dennis ? riuscito nell'impresa di perdere il mondiale nel 2005 e nel 2007, o dopo che Prost vinse il mondiale 86, non mi stupisco pi? di niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Raikkonen mi sembra svogliato, non so...

Onestamente fino a Silverstone (dove avrebbe probabilmente vinto senza la strategia demente) ha avuto parecchia sfiga e ha perso un bel po' di punti per strada. Da Hockenheim sembra sparito. Di sicuro non ? un problema di prestazione assoluta (il giro pi? veloce ? quasi sempre suo), e le strategie in prova non aiutano (a Valencia ha fatto due o tre giri in pi? di Massa...che senso pu? avere? E partito indietro ed ? rimasto intruppato). Per? non mi sembra impegnato come ai bei tempi. Per me sta pensando moltlo seriamente di smettere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Immaginate se a fine campionato vince Kimi.

 

Io sono convinto che lo vincer?. So che ? difficile ma i grandi piloti fanno le cose difficili.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io sono convinto che lo vincer?. So che ? difficile ma i grandi piloti fanno le cose difficili.

 

appunto, i grandi piloti... (:hihi:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non ho niente contro Raikkonen, ma perch? ogni volta che Massa lo surclassa e succede tanto spesso, i tifosi del finnico dicono adattamento mancato, problemi, non si trova con la macchina ecc..ormai sono due anni e dico due anni che Massa ha dimostrato di andare pi? forte di lui, di sapersi risollevare dalle crisi ecc... il punto per me ? uno: Massa ? pi? forte di Raikkonen.

Share this post


Link to post
Share on other sites
appunto, i grandi piloti... (:hihi:)

 

:rotfl:

 

 

io non ho niente contro Raikkonen, ma perch? ogni volta che Massa lo surclassa e succede tanto spesso, i tifosi del finnico dicono adattamento mancato, problemi, non si trova con la macchina ecc..ormai sono due anni e dico due anni che Massa ha dimostrato di andare pi? forte di lui, di sapersi risollevare dalle crisi ecc... il punto per me ? uno: Massa ? pi? forte di Raikkonen.

 

eh magari fosse cos? semplice... se kimi perde il confronto con massa allora ? stata: sfortuna, partenza irregolare degli avversari, strategia, errore ai box, scarichi, motore ecc...

se vince kimi invece ? il pi? forte di tutti i tempi...

 

 

cmq per me kimi pu? anche vincere, il fatto sta che fino a valencia ha ampliamente deluso tutti e il suo mondiale ha fatto davvero schifo... per adesso ? cos?, e cmq anche l'anno scorso ? stato deludente viste le sue solite prestazioni...e sinceramente dovrebbe vincerlo visto che ? un campione del mondo e che per pi? di met? stagione ha avuto una macchina NETTAMENTE migliore della mclaren (non dite di no, perch? non ero io a rievocare la stagione 04), e per il resto una macchina cmq pi? competitiva...

 

ma del resto la sfortuna ? sfortuna, nel 05 aveva la macchina pi? competitiva e pi? affidabile del lotto, ma la sfortuna ha voluto che rompesse ogni volta :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

dai ragazzi parliamoci chiaro, nel 2006 nessuno avrebbe dato un euro a massa nel confronto con raikkonen, devo andare a tirare fuori le dichiarazioni di 2 anni f??neanche massa avrebbe puntato qualcosa....

lo scorso anno ha vinto grazie alla rottura di monza che gli ha spianato la strada, quest'anno non so', sembra che si aspetti qualche altro intervento divino, sta guidando la macchina migliore del mondiale, perch? la ferrari a parte hockenaim ? SEMPRE stata pi? forte della mclaren, ? terzo nel mondiale con kubica 2 punti dietro di lui che ? tutto il mondiale che guida una vettura da un secondo al giro pi? lenta della sua...date la ferrari a kubica e poi vediamo se si parla ancora di sfortuna o gomme che non vanno in temperatura (che oltretutto succede solo a lui), gli ? a soli 2 punti, se invertite le macchine kubica gli d? 30 punti...il raikkonen della mclaren non esiste pi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La macchina ? competitiva (non nettamente superiore rotfl) ma ? bilanciata da un muretto abbastanza incline agli errori e dalla scarsa affidabilit?. Ovviamente le conseguenze le pagano tutti e 2 i piloti Ferrari, in ogni caso finora ? stato un mondiale a chi fa peggio: ora come ora il mondiale non lo meriterebbe nessuno, anche se Massa da due gare a questa parte sta correndo bene.

 

Sulle scuse di Raikkonen, mi pare che quando sia andato piano la cosa sia stata messa ben in evidenza, altro che scuse, alibi e amenit? varie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dagli la ferrari a kubica e vediamo si parla ancora di muretto incapace o gomme che misteriosamente vanno in temperatura solo gli ultimi 15 giri della gara...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×