Jump to content
Sign in to follow this  
gio66

A presto... spero...

Recommended Posts

IL RITORNO !!! VIVO !!

 

Auguri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vivo ? poco, noi vogliamo sapere della dottoressa :closedeyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

e bravo gio!!!! e adesso un p? di convalescienza :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora gio? La dottoressa? :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti, spettegulessssss :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora gio? La dottoressa? :hihi:

 

La dottoressa ? tanto brava e buona ma mi ha dato solo... del "lei"...

 

Scherzi a parte, ? stato tutto meno difficile di quanto mi aspettavo.

L'anestesia ? stata leggerissima, mi sono svegliato in sala opertoria e sono stato perfettamente cosciente da subito. Ho sentito un lieve bruciore e indolenzimento nella zona operata nelle prime 2-3 ore ma poi ? passato del tutto. Dopo 3 ore mi sono alzato dal letto.

Il problema pi? grande ? stato il doversi abituare a respirare con la bocca e lottare con il muco e la saliva che tendono ad ostruire la gola. La prima notte non ? stato pressoch? possibile dormire anche perch? l'ostruzione dei tamponi provoca un certo cerchio alla testa tipo sinusite.

Quando, la mattina seguente, mi sono lavato i denti ho scoperto che il dentifricio ha un effetto molto positivo e da quel momento ho respirato decisamente meglio: mi sono lavato i denti ogni 3-4 ore. Anche il sanguinamento ? stato molto contenuto (c'era gente che aveva il lenzuolo allagato).

Il temuto momento dello "stappamento" dei tamponi ? stato diverso da come me l'aspettavo. Pensavo ad un forte dolore (come mi era stato detto da chi ci era passato prima di me) e invece ? stata una sensazione pi? di schifo per la quantit? di materiale filamentoso ed appiccicaticcio che ? fuoriuscito dalle narici.

Insomma, io del dolore "vero" non ne ho provato in tutte le fasi del ricovero.

La pi? grande rottura di balle ? stato il catetere per la flebo che ho dovuto tenere infilato in vena per tutti i 4 giorni.

 

Adesso per? non ? ancora finita. Le mucose irritate producono molto muco per cui ho sempre la goccia al naso ma, ovviamente, non lo posso soffiare come d'isitinto. Devo fare applicazioni di crema, olio e soluzione fisiologica (acqua e sale) per tenere pulito il pi? possibile e solo tra qualche giorno torner? a respirare normalmente.

 

 

Inoltre, per almeno una settimana, devo astenermi da sforzi, alcool, cibi caldi, doccia bollente e, ahim?, sesso, onde evitare possibili emorragie che renderebbero vani tutti i sacrifici fatti fino adesso.

 

Venerd? ci sar? la visita di controllo dopo la quale sapr? se posso andare a Monza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non fare sesso per 1 settimana non credo sia un problema. Io non l'ho fatto per 17 anni. :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
La pi? grande rottura di balle ? stato il catetere per la flebo che ho dovuto tenere infilato in vena per tutti i 4 giorni.

scommetto che te lo hanno messo esattamente nella piega del gomito, dove fa pi? male...

anche se spero che tu sia stato pi? fortunato di me che ho dovuto subire un vecchio ago cannula, che fa un male assurdo, nonostante abbiano inventato gli angio-set (lo riconosci perch? ha una specie di farfallina vicino all'ago).

va be'...

 

son contenta che tu stia meglio

 

Nene

Share this post


Link to post
Share on other sites
La dottoressa ? tanto brava e buona ma mi ha dato solo... del "lei"...

 

Scherzi a parte, ? stato tutto meno difficile di quanto mi aspettavo.

L'anestesia ? stata leggerissima, mi sono svegliato in sala opertoria e sono stato perfettamente cosciente da subito. Ho sentito un lieve bruciore e indolenzimento nella zona operata nelle prime 2-3 ore ma poi ? passato del tutto. Dopo 3 ore mi sono alzato dal letto.

Il problema pi? grande ? stato il doversi abituare a respirare con la bocca e lottare con il muco e la saliva che tendono ad ostruire la gola. La prima notte non ? stato pressoch? possibile dormire anche perch? l'ostruzione dei tamponi provoca un certo cerchio alla testa tipo sinusite.

Quando, la mattina seguente, mi sono lavato i denti ho scoperto che il dentifricio ha un effetto molto positivo e da quel momento ho respirato decisamente meglio: mi sono lavato i denti ogni 3-4 ore. Anche il sanguinamento ? stato molto contenuto (c'era gente che aveva il lenzuolo allagato).

 

presente :hihi:

 

Il temuto momento dello "stappamento" dei tamponi ? stato diverso da come me l'aspettavo. Pensavo ad un forte dolore (come mi era stato detto da chi ci era passato prima di me) e invece ? stata una sensazione pi? di schifo per la quantit? di materiale filamentoso ed appiccicaticcio che ? fuoriuscito dalle narici.

Insomma, io del dolore "vero" non ne ho provato in tutte le fasi del ricovero.

La pi? grande rottura di balle ? stato il catetere per la flebo che ho dovuto tenere infilato in vena per tutti i 4 giorni.

 

mazza che c**lo che hai figlio mio... io tremavo dal dolore letteramente, oltre a cacciare fiotti di sangue :hihi:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mi son fatto asportare a crudo una cicatrice con una punta diamantata, e quasi godevo nel provare dolore, ma forse son malato io.

 

La volta successiva per? mi hanno quasi obbligato a farmi anestetizzare la parte. Ma ebbi una strana e brutta sensazione, dovuta al fatto che riprovai le stesse sensazioni di insensibilit? avute nel post trauma, e per me ? stato come scoprire vecchie ferite. :unsure:

 

Il dolore (finch? sopportabile) fa sentire vivi :dirol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

gio ma a noi non ce ne frega dell'operazione...vogliamo sapere tutto della dottoressa: capelli, occhi, altezza, taglia di reggiseno, quantit? di troiaggine etc etc :rotfl:

 

Scherzo eh :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×