Jump to content
DavideHill

Giorgio Pantano

Recommended Posts

Non ? mia intenzione fare arrabbiare nessuno. E, lo voglio ripetere, non ho nulla contro Bruno Senna, che reputo un'ottimo pilota, che al suo secondo anno in GP2 lotta per il titolo. Ho semplicemente accostato alcuni particolari tra Ayrton e Giorgio. Poi non ? colpa mia se i due hanno affinit? particolarmente simili. Bruno, ad esempio, mi ricorda molto Prost. Era un mio pensiero che avrei gradito confrontare con voi. Magari con toni pi? sereni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Certo che non ti devi arrabbiare.

 

E' la sua opinione e, in quanto tale, legittima anche se non condivisibile.

 

E arrabbiarsi non serve a un bel niente, tranne che a farsi il sangue cattivo.

 

Le crociate lasciale ai fanatici.

 

Io non faccio crociate. E, permettimi, non sono neppure un fanatico. Ho solamente espresso un mio pansiero. Pu? essere che ci sia un pilota che ha portato team minori a posizioni di vertice (pi? volte, ovviamente); e pu? pure esserci un pilota che ? in lotta per il titolo con un team che negli anni passati non ha mai conosciuto l'ebrezza di essere al comando.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io non faccio crociate. E, permettimi, non sono neppure un fanatico.

 

Non mi riferivo a te.

 

Stavo invitando Giacomo ad essere pi? riflessivo.

 

Giro l'invito anche a te perch? mi pare che ne abbia bisogno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
@Luke e Gio: e poi non mi dovrei arrabbiare? ? dall'inizio del topic che Pantano viene fatto passare per il novello Clark, Schumacher o Senna che ha avuto la sola sfortuna di avere manager poco lungimiranti.

 

Vorrei solo aggiungere che il fatto che Alonso riconosca la superiorit? di Pantano nei kart non indica nulla, sono piene le fosse di casi cos?: anche Fullerton se la giocava con Ayrton e poi anche Brundle ma alla fine Ayrton ? diventato Senna, loro sono rimasti in basso (e non solo rispetto a lui)

 

Forse prima di parlare "a nome" di Alonso dovresti sapere cosa pensa lui (come Kubica del resto) di Pantano. Se tu sapessi cosa pensa Alonso di Pantano (e non solo come kartista!) forse ti risparmieresti di "arrabbiarti", soprattutto con i forumisti. Magari ti arrabbieresti con Alonso...

 

Comunque tentare di sminuire le parole di Fernando con delle colossali arrampicate sugli specchi mi pare un esercizio poco redditizio. Dubito che tu sappia che rapporto c'? fra lo spagnolo e il padovano, quindi mi esimerei dal dire che quello che Alonso dice di Pantano come kartista non implichi nulla perch? potrsti sbagliarti di grosso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' inevitabile purtroppo accostare Bruno allo zio ma la cosa spiacevole ? farlo pensando che Bruno sia come lo zio, pilotisticamente parlando. Bruno ha una sua identit? e sapr? farsi riconoscere per le sue caratteristiche in pista.

 

Certo parlare di Pantano come il "novello" Clark, Senna o altri ? errato anche perch? poi tanto novello non ? !

 

A PROPOSITO DI NOVELLO !!!! Ci siamo quasi o sbaglio. Gio ..... si potrebbe fare una bella grigliata con del buon novello !

 

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
A PROPOSITO DI NOVELLO !!!! Ci siamo quasi o sbaglio. Gio ..... si potrebbe fare una bella grigliata con del buon novello !

 

Niente alcol per almeno 15 giorni...

 

Sgrunt... :angry2:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Niente alcol per almeno 15 giorni...

 

Sgrunt... :angry2:

 

 

Ma il novello non ? alcol hehehe .... ? novello ;)

 

A proposito, posto un link in materia, un p? OT ma da moderatore posso farlo ogni tanto ;)

 

Il Vino Novello

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non mi riferivo a te.

 

Stavo invitando Giacomo ad essere pi? riflessivo.

 

Giro l'invito anche a te perch? mi pare che ne abbia bisogno.

 

Scusami, pensavo ti riferissi a me.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusami, pensavo ti riferissi a me.

 

OK, incidente chiuso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever
Forse prima di parlare "a nome" di Alonso dovresti sapere cosa pensa lui (come Kubica del resto) di Pantano. Se tu sapessi cosa pensa Alonso di Pantano (e non solo come kartista!) forse ti risparmieresti di "arrabbiarti", soprattutto con i forumisti. Magari ti arrabbieresti con Alonso...

 

Comunque tentare di sminuire le parole di Fernando con delle colossali arrampicate sugli specchi mi pare un esercizio poco redditizio. Dubito che tu sappia che rapporto c'? fra lo spagnolo e il padovano, quindi mi esimerei dal dire che quello che Alonso dice di Pantano come kartista non implichi nulla perch? potrsti sbagliarti di grosso.

 

Se c'? qualcuno che da qualche intervento parla come se sapesse tutto sei tu.

 

Da quando sei arrivato hai fatto intendere di essere un super amicone di tutti i piloti (B. Senna, Alonso, Pantano) che conosce tutto, tutti ed ? di casa nel paddock. Se ? cos? mi fa piacere ma pensare che Pantano non ? in un top team perch? ce l'hanno tutti con lui ? folle, perch? Dennis o Williams se vedono un crack lo prendono e basta senza guardare al resto.

 

La mia frase su Alonso ? una frase riportata da altri che per giustificare e gratificare Pantano hanno tirato fuori l'argomentazione che in un'intervista Alonso avrebbe detto che considera/va il padovano il suo avversario pi? ostico

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da quando sei arrivato hai fatto intendere di essere un super amicone di tutti i piloti (B. Senna, Alonso, Pantano)

 

Ne hai azzeccati 2 su 3 ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

pantano e' bravo,p'ero' vorrei ricordare che e' al 4? anno di gp2.se non ha imparato a guidare dopo 4 anni..

 

a me che sia primo in classifica non dice nulla.primo perche' ci ha messo una vita per imparare e poi perche' questa non dovrebbe essere la sua categoria.

 

se fossi un manager di f.1 prenderei senna o grosjean,perche' sono dei piloti giovani con margine di miglioramento..

 

se pantano ci ha messo 4 anni per eccellere in gp2 quanti anni ci vogliono perche' vada forte in f.1?

Share this post


Link to post
Share on other sites
pantano e' bravo,p'ero' vorrei ricordare che e' al 4? anno di gp2.se non ha imparato a guidare dopo 4 anni..

 

a me che sia primo in classifica non dice nulla.primo perche' ci ha messo una vita per imparare e poi perche' questa non dovrebbe essere la sua categoria.

 

se fossi un manager di f.1 prenderei senna o grosjean,perche' sono dei piloti giovani con margine di miglioramento..

 

se pantano ci ha messo 4 anni per eccellere in gp2 quanti anni ci vogliono perche' vada forte in f.1?

 

Quante volte ha corso Pantano in F3000/GP2 con team che l'anno precedente si erano classificati almeno nei primi tre ?

A parte la Super Nova quali altre squadre prima dell'arrivo di Giorgio (sempre sia in F3000 che in GP2) avevano conoscituo la parola "vertice" ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
pantano e' bravo,p'ero' vorrei ricordare che e' al 4? anno di gp2.se non ha imparato a guidare dopo 4 anni..

 

a me che sia primo in classifica non dice nulla.primo perche' ci ha messo una vita per imparare e poi perche' questa non dovrebbe essere la sua categoria.

 

se fossi un manager di f.1 prenderei senna o grosjean,perche' sono dei piloti giovani con margine di miglioramento..

 

se pantano ci ha messo 4 anni per eccellere in gp2 quanti anni ci vogliono perche' vada forte in f.1?

 

questo pure io, per? in questo momento pantano si sta ampliamente meritando il titolo di gp2 e le critiche feroci a cui ? soggetto sono incromprensibili...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trovo frustrante discutere con la solita gente che dice sempre le solite cose fondando l proprie convinzioni su ragionamenti che al massimo possono suscitare dubbi. Il tuo interpretare le decisioni di gente come Dennis attribuendogli motivazioni che non consci lascia basiti. A te Dennis ha detto che Pantano ? scarso? No. Quindi ? evidente che tutte le tue certezze si fondano su basi tutt'altro che solide... eppure sembri saperla lunga! Ho gi? risposto a tutto, ma per i ciechi non ? mai giorno. Preconcetti.

Se c'? qualcuno che da qualche intervento parla come se sapesse tutto sei tu. Da quando sei arrivato hai fatto intendere di essere un super amicone di tutti i piloti (B. Senna, Alonso, Pantano) che conosce tutto, tutti ed ? di casa nel paddock. Se ? cos? mi fa piacere ma pensare che Pantano non ? in un top team perch? ce l'hanno tutti con lui ? folle, perch? Dennis o Williams se vedono un crack lo prendono e basta senza guardare al resto. La mia frase su Alonso ? una frase riportata da altri che per giustificare e gratificare Pantano hanno tirato fuori l'argomentazione che in un'intervista Alonso avrebbe detto che considera/va il padovano il suo avversario pi? ostico

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever

bene immagino visto che conosci bene anche Dennis che non lo prenda perch? gli ? antipatico.

 

Qualcuno poi mi spiegher? l'identit?: sono amico dei piloti di f1= mi intendo pi? di voi di automobilismo

 

Fa piacere vedere che ti nascondi dietro a una presunta (parecchio presunta) superiorit? per non rispondere.

 

Io credo che fin quando il tuo amico, con una barca di punti di vantaggio, commetter? errori come quello in gara 2 in germania dicendo "Quando tamponano gli altri non li succede mai niente" non lo prenderanno mai in un team di primo livello di f1, e non per il manager.

 

Quante volte ha corso Pantano in F3000/GP2 con team che l'anno precedente si erano classificati almeno nei primi tre ?

A parte la Super Nova quali altre squadre prima dell'arrivo di Giorgio (sempre sia in F3000 che in GP2) avevano conoscituo la parola "vertice" ?

 

Ma non era l'erede di Ayrton Senna?

Share this post


Link to post
Share on other sites
bene immagino visto che conosci bene anche Dennis che non lo prenda perch? gli ? antipatico.

 

Vedi, a differenza di te io non mi preoccupo troppo del parere di Dennis per giudicare Pantano, proprio perch? non lo conosco e in merito non mi pare si sia mai espresso. Siamo molto diversi io e te.

 

Qualcuno poi mi spiegher? l'identit?: sono amico dei piloti di f1= mi intendo pi? di voi di automobilismo

 

Questo ? un sillogismo nato e rimasto residente solo nella tua mente. La calimerite non porta a buone discussioni. Tantomeno il "sono sicuro che... perch? forse, e dico forse, Tal Dei Tali pensa che...". I FATTI dimostrano che Pantano ? sempre stato veloce, professionale e capacissimo di dare una direzione alla squadra. Il resto sono seghe mentali sulle quali sono arcistufo di replicare.

 

Fa piacere vedere che ti nascondi dietro a una presunta (parecchio presunta) superiorit? per non rispondere.

 

Per non rispondere a cosa? Tutto ci? che hai scritto ha gi? ricevuto le debite risposte, quindi o non leggi o non capisci quello che leggi. In ogni caso sembri uno in preda alla frustrazione, come potrebbe venirmi voglia di ripetermi, anche solo per farti un piacere?

 

Io credo che fin quando il tuo amico, con una barca di punti di vantaggio, commetter? errori come quello in gara 2 in germania dicendo "Quando tamponano gli altri non li succede mai niente" non lo prenderanno mai in un team di primo livello di f1, e non per il manager.

 

Beh, come amico di Ron Dennis probabilmente ne sai pi? tu di me, ma attento, quando si spara cos? si rischia di tuffarsi in figure barbine. Stai buono li, tieni per te commenti poco costruttivi come quello di cui sopra (del tutto gratuito e quindi sintomo di poche frecce al tuo arco) e aspetta prima di parlare, altrimenti rischi di rendere le mie possibili (non si sa mai) risposte future molto pi? orgasmiche di quanto ti proponi.

Fra l'altro la frase da te riportata ("Quando tamponano gli altri non li succede mai niente") ? completamente falsa e, fossi in te, mi vergognerei molto a calunniare un pilota per cercare di avere la meglio in una discussione (e sei pure molto lontano da poter avere la meglio!). Vergognoso.

PS se vuoi ti faccio un elenco degli errori di Ayrton Senna, ma trattandosi di una divinit? preferisco non usarlo per dimostrare la pochezza dei tuoi interventi. D'altra parte se sei quello che scrive o scriveva su SAM so bene chi sei, cosa pensi, come pensi e come ti esprimi.

 

Ma non era l'erede di Ayrton Senna?

 

Io non vado avanti a seghe mentali.

Edited by Donnie Darko

Share this post


Link to post
Share on other sites
pantano e' bravo,p'ero' vorrei ricordare che e' al 4? anno di gp2.se non ha imparato a guidare dopo 4 anni..

 

a me che sia primo in classifica non dice nulla.primo perche' ci ha messo una vita per imparare e poi perche' questa non dovrebbe essere la sua categoria.

 

se fossi un manager di f.1 prenderei senna o grosjean,perche' sono dei piloti giovani con margine di miglioramento..

se pantano ci ha messo 4 anni per eccellere in gp2 quanti anni ci vogliono perche' vada forte in f.1?

 

In condizioni simili a quelle di Grosjean Pantano arriv? a 2 punti dal titolo, ma guidava una delle peggiori macchine del lotto, Grosjean una delle migliori. Grosjean ha vinto la F3 euro series alla seconda stagione, Pantano alla prima. Grosjean ? arrivato in F3ES dopo 3 anni da formulista, Pantano ci arrivava praticamente dai kart. Grosjean, quindi, ha terminato la sua prima stagione in F3ES al 13? posto, nonostante avesse pi? esperienza da formulista (visto che per molti qua l'esperienza ? tutto...), Pantano ? arrivato subito primo... Ha vinto pure la gara d'esordio sotto l'acqua, non so se rendo l'idea. Ora qualcuno mi sa dire per quale oscuro motivo se Pantano non meritava la F1 allora, Grosjean la merita adesso? Per me Grosjean ? fortissimo e merita di andare in F1, ma ha molto, ma molto pi? da dimostrare di Pantano (e non solo del Pantano attuale). Eppure a lui gli si fa passare tutto! Sar? che non ? italiano?

 

Poi scrivere che Giorgio ci ha messo 4 anni per eccellere in GP2 ? ingeneroso. La vettura di GP2 di quest'anno ? partita da zero o quasi, quindi questo ? praticamente il primo anno. Ma poi Giorgio ? andato subito forte e con mezzi davvero penosi, ma questo non lo considera mai nessuno... pi? facile fare i calcoli con gli almanacchi in mano suppongo... Poi secondo questo ragionamento Coulthard, Barrichello, Fisichella e tutti i nonni della F1 dovrebbero essere in grado di vincere campionati su campionati, perch?, tanto, si vince grazie all'esperienza. Non ? che per caso se non hai gli attributi non vinci n? se non hai esperienza n? se ne hai? Tanto improbabile pensare che forse Giorgio di talento ne ha da vendere ma che ? stato gestito male? Non esiste questa possibilit?? Vince 4 (quasi 5) gare del sabato solo perch? ha esperienza? Ma la sapete la differenza fra Coloni e Racing Engeeniring? RE quest'anno ha speso i soldi per sviluppare la macchina, ha speso soldi per lavorare al banco. RE ha lavorato per essere un top team, per questo ora Giorgio non rompe il motore o il cambio ogni gara o quasi e per questo fino ad ora ha disputato una stagione eccellente. Fino a quando vi metterete le bende sugli occhi crederete che basti il pilota in GP2 per vincere, ma non ? cos?: se il team non pensa a vincere (e su questo tipo di ipotesi si potrebbe aprire un corollario di considerazioni fatte proprio da team manager di formule minori) il pilota pu? fare qualche miracolo (arrivare quasi a vincere un titolo con Coloni o portare pi? volte alla vittoria Campos per esempio), ma vincere il titolo sarebbe impossibile praticamente per chiunque.

Edited by Donnie Darko

Share this post


Link to post
Share on other sites
In condizioni simili a quelle di Grosjean Pantano arriv? a 2 punti dal titolo, ma guidava una delle peggiori macchine del lotto, Grosjean una delle migliori. Grosjean ha vinto la F3 euro series alla seconda stagione, Pantano alla prima. Grosjean ? arrivato in F3ES dopo 3 anni da formulista, Pantano ci arrivava praticamente dai kart. Grosjean, quindi, ha terminato la sua prima stagione in F3ES al 13? posto, nonostante avesse pi? esperienza da formulista (visto che per molti qua l'esperienza ? tutto...), Pantano ? arrivato subito primo... Ha vinto pure la gara d'esordio sotto l'acqua, non so se rendo l'idea. Ora qualcuno mi sa dire per quale oscuro motivo se Pantano non meritava la F1 allora, Grosjean la merita adesso? Per me Grosjean ? fortissimo e merita di andare in F1, ma ha molto, ma molto pi? da dimostrare di Pantano (e non solo del Pantano attuale). Eppure a lui gli si fa passare tutto! Sar? che non ? italiano?

 

Poi scrivere che Giorgio ci ha messo 4 anni per eccellere in GP2 ? ingeneroso. La vettura di GP2 di quest'anno ? partita da zero o quasi, quindi questo ? praticamente il primo anno. Ma poi Giorgio ? andato subito forte e con mezzi davvero penosi, ma questo non lo considera mai nessuno... pi? facile fare i calcoli con gli almanacchi in mano suppongo... Poi secondo questo ragionamento Coulthard, Barrichello, Fisichella e tutti i nonni della F1 dovrebbero essere in grado di vincere campionati su campionati, perch?, tanto, si vince grazie all'esperienza. Non ? che per caso se non hai gli attributi non vinci n? se non hai esperienza n? se ne hai? Tanto improbabile pensare che forse Giorgio di talento ne ha da vendere ma che ? stato gestito male? Non esiste questa possibilit?? Vince 4 (quasi 5) gare del sabato solo perch? ha esperienza? Ma la sapete la differenza fra Coloni e Racing Engeeniring? RE quest'anno ha speso i soldi per sviluppare la macchina, ha speso soldi per lavorare al banco. RE ha lavorato per essere un top team, per questo ora Giorgio non rompe il motore o il cambio ogni gara o quasi e per questo fino ad ora ha disputato una stagione eccellente. Fino a quando vi metterete le bende sugli occhi crederete che basti il pilota in GP2 per vincere, ma non ? cos?: se il team non pensa a vincere (e su questo tipo di ipotesi si potrebbe aprire un corollario di considerazioni fatte proprio da team manager di formule minori) il pilota pu? fare qualche miracolo (arrivare quasi a vincere un titolo con Coloni o portare pi? volte alla vittoria Campos per esempio), ma vincere il titolo sarebbe impossibile praticamente per chiunque.

 

""Poi scrivere che Giorgio ci ha messo 4 anni per eccellere in GP2 ? ingeneroso. La vettura di GP2 di quest'anno ? partita da zero o quasi, quindi questo ? praticamente il primo anno.""

 

 

questa non l'ho capita.pantano e' in gp2 dal 2005 quindi sono 4 stagioni.la vettura di quest'anno che c'entra cone quelle degli anni precedenti?poi perche' e' partita da zero?

 

 

non metto in discussione l'ottimo palmares di pantano nelle categorie minori ne il fatto che meriti la leadership della gp2 2008.

dico solo che e' un risultato che non mi sconvolge piu' tanto,visto che e' in questa categoria minore da 4 anni e a30 anni si scontra con ragazzi di 19 20 anni,molti dei quali alla prima esperienza in gp2.

 

tanto per capirci,e' come se capirossi tornasse in 125 e vincesse il campionato.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever
ma attento, quando si spara cos? si rischia di tuffarsi in figure barbine. Stai buono li, tieni per te commenti poco costruttivi come quello di cui sopra (del tutto gratuito e quindi sintomo di poche frecce al tuo arco) e aspetta prima di parlare, altrimenti rischi di rendere le mie possibili (non si sa mai) risposte future molto pi? orgasmiche di quanto ti proponi.

Fra l'altro la frase da te riportata ("Quando tamponano gli altri non li succede mai niente") ? completamente falsa e, fossi in te, mi vergognerei molto a calunniare un pilota per cercare di avere la meglio in una discussione (e sei pure molto lontano da poter avere la meglio!). Vergognoso.

 

La vergogna tientela per te: io ho riportato la frase che GIORGIO PANTANO ha pronunciato intervistato (non ricordo se dalla rai o sky), alla domanda su cosa fosse successo ha premesso "Sono stato sfortunato quando tamponano gli altri ecc. ecc." uno onesto avrebbe detto "Sono stato poco furbo: invece di guardare al campionato come ieri (in cui aveva rinunciato a una vittoria proprio per non rischiare) mi sono fatto prendere dalla foga". Quindi "stai buono l?" lo vai a dire (anche perch? non sei nessuno per dirlo) a qualcun altro e la falsit? e la vergogna te la tieni. NEXT:

 

PS se vuoi ti faccio un elenco degli errori di Ayrton Senna, ma trattandosi di una divinit? preferisco non usarlo

 

La frustrazione caro dd te la tieni e immagina che uso puoi farne. Trovo giusto che tu parli di frustrazione essendone un esempio e un esperto: cosa c'entrano gli errori di Senna? quando ? stato detto che lui ne era l'erede, mi sono permesso di far notare che il paragone sembrava un attimino forzato. Bellissima l'immagine della divinit? che ti consentir? di rientrare nel paddock con la tua immagine sempre politicamente corretta intatta verso la famiglia Senna. C'? una famosa frase di Beppe Grillo su Bruno Vespa che ti rappresenta in pieno. NEXT:

 

D'altra parte se sei quello che scrive o scriveva su SAM so bene chi sei, cosa pensi, come pensi e come ti esprimi.

Hai talmente tanto la sindrome del complotto che immagini che ci siano persone che come te girano continuamente sui forum, rilassati non sono io quello di cui stai parlando perch? per fortuna ho anche qualcos'altro nella mia vita

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×