Jump to content
Sign in to follow this  
lucaf2000

Jim Clark

Recommended Posts

Pau 1962, camera car

 

clarkfilmhk9.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

- Oh, ma l'hai vista la biondina?

 

- Come no! Stasera ci esco insieme.

 

=47867314.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel 1965 vince al Nurburgring il Gran Premio di Germania e conquista matematicamente per la seconda volta il Campionato Mondiale (Jim vince tutte le prime 6 gare a cui partecipa quell'anno, dopo aver saltato Montecarlo perch? stava vincendo a Indianapolis. Per regolamento contano i 6 migliori risultati su 10, e Jim ha gi? raggiunto il massimo possibile, 6 vittorie, ? campione gi? ai primi di agosto):

 

28965de34.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non troviamo la foto col particolare, accontentiamoci di questa: Clark vince il GP degli USA 1967 con la sospensione posteriore sinistra ormai collassata, come ben si vede nella foto dall'anomala inclinazione della ruota. JIm alza il pollice in alto mentre "Tex", il famoso direttore di gara, salta sventolando la bandiera a scacchi.

 

 

1967usgpjclarklotus49fo.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

jc.jpg

 

 

 

Solitude 1964

 

solitudekw3.jpg

Edited by gio66

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui c'? un'altra inquadratura di bassa qualit? ma l'auto ? la stessa. A me pare una F2, che ne pensi Gio?

 

clarkk.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissimo il circuito della Solitude, proprio qualche giorno fa l'ho "provato" sul mitico simulatore "Grand Prix Legends": pochi circuiti sono pi? entusiasmanti.

 

 

Solitude 1964

 

solitudekw3.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qui c'? un'altra inquadratura di bassa qualit? ma l'auto ? la stessa. A me pare una F2, che ne pensi Gio?

 

Non sono riuscito a risalire alla gara, a meno che non si tratti di una sessione di prove. Come sai, era usuale avere numeri diversi tra le prove e la gara. Non mi risulta che Clark abbia mai gareggiato al Ring col #24, n? in F1 n? in F2.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non sono riuscito a risalire alla gara, a meno che non si tratti di una sessione di prove. Come sai, era usuale avere numeri diversi tra le prove e la gara. Non mi risulta che Clark abbia mai gareggiato al Ring col #24, n? in F1 n? in F2.

 

S?, ? vero.

 

A guardare la vettura, possiamo escludere che sia una Lotus F1 del '66 e '67. Nel '65 vinse con il motore Climax che aveva i cornetti di aspirazione al centro del motore, invece qui sono ai lati...

 

Non ho proprio idea, al momento, di che gara possa essere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non ho proprio idea, al momento, di che gara possa essere...

 

Potrebbe essere proprio Solitude.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel 1967 molti furono perplessi dinanzi alla scelta di Colin Chapman di affiancare Graham Hill a Jim Clark. Due campioni del mondo e due vincitori di Indianapolis. All'epoca era impegnativo, anche per un top team, riuscire ad avere due monoposto entrambe al massimo del potenziale per due prime guide. Avrebbero potuto nascere problemi, ma Chapman seppe far s? che i due collaborassero in pista.

 

67itjc01.jpg

 

f1medium30.jpg

 

Ecco da sinistra Hill, Clark, Chapman e Duckworth, il pap? del motore Cosworth, che osservano il nuovo propulsore allo storico debutto nelle qualifiche al GP d'Olanda '67: pole di Hill e vittoria di Clark.

 

41767nl32.jpg

 

41767nl33.jpg

 

Jim al volante della splendida Lotus 49 col nuovo Cosworth, motore che sar? vincente per oltre 15 anni in F1.

67nlclark07.jpg

 

67nlclark08.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

La foto a colori ? Monza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
La foto a colori ? Monza.

 

 

S?, la prima in alto ? a Monza. Tutte le altre a Zandvoort.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questa foto ? ritratto Clark al debutto in Olanda nel 1960. L'ultimo sulla destra ? Alan Stacey che morir? due settimane dopo in Belgio, colpito al volto da un uccello. Clark sar? il primo ad accorere sul luogo dell'incidente, rimanendone sconvolto al punto da meditare l'abbandono delle corse.

 

lotus1960.jpg

 

Qui invece Clark ? ritratto con Kurt Ahrens jr, nel week-end della sua ultima corsa ad Hockenheim: la prima ? del 6 aprile, durante le prove del sabato; la seconda ? del 7 aprile, dopo un'apparizione alla televisione tedesca.

 

photo_biography_640_600x791.jpg

 

photo_biography_210_600x445.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qui invece Clark ? ritratto con Kurt Ahrens jr, nel week-end della sua ultima corsa ad Hockenheim

 

Celebrazione del 40ennale. Ahrens ? il primo da sinistra, col giubbotto in mano, a fianco a Clive.

 

IMG_2891.JPG

 

 

P.S. Grazie per la foto di Stacey. E' la prima decente che trovo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

clark e hill erano due gentiluomini,inoltre graham aveva sempre accettato il fatto che il compagno fosse piu' veloce.poi all'epoca si accettava con molta signorilita' il fatto di arrivare secondi,e che l'altro fosse piu veloce.

una coppia di piloti che funzionava bene.la coppia senna/prost degli anni 60'.sportvamente parlando.

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'? uno di noi che ha visto o comprato questo recentissimo libro? Vale la pena? Mi pare che sia la prima volta di un libro su Clark in lingua italiana..

 

http://www.libreriadellosport.it/libri/jim...ese_volante.php

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites
P.S. Grazie per la foto di Stacey. E' la prima decente che trovo.

 

No, grazie a te, Gio, per le splendide foto che hai postato fin'ora e pi? in generale per il contributo che dai al forum! Veramente grande!

 

C'? uno di noi che ha visto o comprato questo recentissimo libro? Vale la pena? Mi pare che sia la prima volta di un libro su Clark in lingua italiana..

 

http://www.libreriadellosport.it/libri/jim...ese_volante.php

 

Mi sembra molto interessante. Della sua vita privata si sa qualcosa? Aveva una compagna? Si spos? mai?

 

C'? anche questa sua biografia (in inglese) ma con un'ampia anteprima visualizzabile online:

 

http://books.google.it/books?id=fJkygx4-gR...;q=&f=false

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aveva una compagna?

 

La sua fidanzata storica, Sally Stokes.

 

Sstokes.jpg

 

stokes.jpg

Edited by gio66

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi sembra molto interessante. Della sua vita privata si sa qualcosa? Aveva una compagna? Si spos? mai?

 

C'? anche questa sua biografia (in inglese) ma con un'ampia anteprima visualizzabile online:

 

http://books.google.it/books?id=fJkygx4-gR...;q=&f=false

 

La biografia in inglese di Dymock mi dicono che ? una delle migliori.

 

Mi incuriosisce quell'altro libro italiano.

 

Clark non era sposato "perch? non si pu? avere famiglia finch? si corre" (disse cos? una volta).

Ma ebbe due fidanzate storiche, Sally Stokes (che poi spos? il pilota Ed Swart) e Katie Eccles.

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×