Jump to content
Sign in to follow this  
Osrevinu

2008.11 | Gran Premio d'Ungheria - Budapest [Presentazione]

Recommended Posts

Aveva una macchina talmente perfetta che perdeva quasi due secondi al giro da Hamilton e non riusciva ad avvicinare Piquet.... vab?, capisco che Piquet in confronto a Massa sia un fenomeno, per? guida sempre una Renault.... e Heidfeld, il bello addormentato, mancava poco che lo superava anche lui...

E io che ho detto? La macchina era a posto, sono state le gomme, o i freni, o tutte e due le cose, che nel finale l'hanno tradito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest antonio

zio david montera' lo stesso motore ke ha utilizzato nelle 2 gare precendeti in cui nn ha fatto tanti kilometraggi x questioni di strategia!!... soprattutto x nn far coincidere spa e monza cn lo stesso motore..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arrivi tardi, l'avevamo gi? detto un paio di gg fa :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

piccolo ot:

l'altra notte ho sognato kimi in testa al gp che si va a schiantare volontariamente e fa vincere hamilton, si scopre che dennis ha "comprato" kimi per fare vincere la gara a hamilton,e che nel 2009 kimi affiancher? l'inglese in mclaren, insomma un vero complotto contro la ferrari, la ferrari stessa al suo posto prender? alonso

 

:sisi: altro che nostradamus :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
piccolo ot:

l'altra notte ho sognato kimi in testa al gp che si va a schiantare volontariamente e fa vincere hamilton, si scopre che dennis ha comprato kimi per fare vincere la gara a hamilton,e che nel 2009 kimi affiancher? l'inglese in mclaren, la ferrari al suo posto prender? alonso

 

:sisi: altro che nostradamus :hihi:

Che fungo hai usato l'altra notte? XD

Share this post


Link to post
Share on other sites
piccolo ot:

l'altra notte ho sognato kimi in testa al gp che si va a schiantare volontariamente e fa vincere hamilton, si scopre che dennis ha "comprato" kimi per fare vincere la gara a hamilton,e che nel 2009 kimi affiancher? l'inglese in mclaren, insomma un vero complotto contro la ferrari, la ferrari stessa al suo posto prender? alonso

 

:sisi: altro che nostradamus :hihi:

 

 

E io povero pirla che mi sogno le gnocche :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Analisi tecnica del Gran Premio d'Ungheria con Pascal Vasselon

GP Ungheria 2008|Anteprima

 

Analisi tecnica del Gran Premio d'Ungheria con Pascal VasselonA Hockenheim Timo stava correndo una delle sue gare migliori; sarebbe arrivato in zona punti?

Timo aveva sicuramente grandi possibilita' di tagliare il traguardo in zona punti e secondo noi aveva il sesto posto a portata di mano. Dato che non si era qualificato come speravamo, avevamo potuto scegliere la migliore strategia possibile; con un carico di carburante sufficiente per un maggior numero di giri, doveva solo rimanere in contatto con le vetture davanti a lui nella prima parte di gara per poi guadagnare posizioni in occasione dei pit stop. Tutto stava funzionando secondo i piani; Timo guidava davvero bene, era in ottima forma e avrebbe potuto benissimo puntare al sesto posto grazie a un'ottima prestazione. Siamo molto soddisfatti di come sta imparando.

 

Quali sono le principali considerazioni da fare pensando all'Hungaroring?

A Silverstone e a Hockenheim abbiamo lavorato su quella che chiamiamo la vettura di base, caratterizzata da una deportanza medio?alta; Budapest somiglia invece piu' a Monte Carlo per quanto riguarda l'efficienza aerodinamica e tutti i team adotteranno una deportanza elevata, dato il gran numero di curve che caratterizzano il tracciato. Potrebbero inoltre presentarsi problemi di raffreddamento. La velocita' media e' bassa e si frena molto, quindi dobbiamo prestare molta attenzione al raffreddamento di freni e motore, senza pero' trascurare il fatto che la questione principale riguarda i pneumatici. Il circuito di Budapest esercita notevoli sollecitazioni laterali, ma allo stesso tempo l'asfalto e' caratterizzato da una scarsa aderenza, quindi e' facile ritrovarsi con pneumatici morbidi che hanno aderenza ma durano solo mezzo giro, oppure con gomme dure che non riusciranno mai a fare presa. Queste sono le due opzioni possibili; di solito si prova a partire con le gomme morbide, cercando di sopravvivere alla gara. Noi ci presenteremo con le due mescole piu' morbide, in modo da avere una discreta aderenza, ma sappiamo gia' che le "super soft" ci causeranno problemi di graining e proprio la gestione del graining caratterizzera' tutto il week-end.

 

Durante i test a Jerez avete corso con i pneumatici per l'Ungheria?

No, perch? la pista di Jerez e' troppo calda per le gomme morbide, quindi la Bridgestone ha portato la mescola medio/dura. Abbiamo comunque molti dati a disposizione sui pneumatici morbidi e sappiamo cosa ci aspetta, quindi siamo ben preparati.

 

A Budapest e' importante la temperatura della pista?

In Ungheria la temperatura della pista e' molto importante proprio perch? condiziona pesantemente le prestazioni dei pneumatici. Di solito troviamo sempre una temperatura elevata, ma nel 2006 faceva freddo e sull'asciutto moltissimi team si sono trovati in serie difficolta', per poi essere salvati dalla pioggia durante la gara; infatti grazie al passaggio graduale da condizioni di umidita' a condizioni di asciutto le gomme morbide non si sono distrutte. Se nel 2006 la pista fosse stata sempre asciutta la questione si sarebbe fatta molto interessante per via del freddo inaspettato: purtroppo non si possono prenotare le condizioni meteorologiche!

 

Quali pensa che saranno le prestazioni della TF108 con la configurazione ad elevato carico aerodinamico?

Dopo Monaco abbiamo apportato ulteriori sviluppi al pacchetto ad elevata deportanza e, dato che siamo piuttosto soddisfatti dei risultati ottenuti, attendiamo con impazienza la gara di Budapest. L'anno scorso ci siamo trovati tra i primi sei, quindi siamo ottimisti.

 

Al momento il gruppo centrale sembra ancora piu' serrato: le sembra possibile?

Certamente. La lotta e' davvero combattuta e molte scuderie sono solo ad una manciata di punti l'una dall'altra. In testa ci sono sempre McLaren e Ferrari, seguite pero' dal gruppo formato da BMW, Toyota, Red Bull e Renault, a cui adesso si e' aggiunta la Toro Rosso. La Williams ha perso un po' di terreno ma e' sempre vicina e se il loro week-end sara' positivo potrebbero tranquillamente unirsi alla compagnia. Da adesso alla fine dell'anno la lotta sara' serrata, sia con la Red Bull sia con la Renault, che si e' avvicinata dopo il risultato in Germania, ma il nostro obiettivo e' mantenere il quarto posto in classifica costruttori e siamo pronti ad affrontare la sfida.

 

Pascal Vasselon (direttore generale telai - Toyota F1) - GP Ungheria

 

http://www.f1grandprix.it/css/notizia.asp?...pascal-vasselon

Share this post


Link to post
Share on other sites

e ci credo vai :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

FIA gives Hamilton's engine the all-clear

 

Lewis Hamilton's engine has been given the all clear by the FIA following its routine examination prior to the Hungarian Grand Prix.

 

As autosport.com reported last week, the FIA has begun a series of random tests of the power-units of the car manufacturers in F1 to ensure they are complying with the freeze on development.

 

Mercedes-Benz were the first manufacturer whose engine was picked to be examined, with Lewis Hamilton's race-winning unit from the German Grand Prix sealed after the race for a detailed examination by the FIA.

 

The sport's governing body duly conducted an exhaustive test of the engine and its parts, as well as comparing it with the engine that was submitted to the FIA by Mercedes-Benz's High Performance Engines division earlier this year.

 

The FIA confirmed in Hungary on Thursday that all parts of the engine conformed with the regulations, and there was no disparity between the power unit submitted before the season and the one being used now.

 

Jonathan Noble - Thursday, July 31st 2008, 08:15 GMT

Autosport

 

Tutto ok dalle verifiche sul motore di Hamilton.

Share this post


Link to post
Share on other sites
FIA gives Hamilton's engine the all-clear

 

Lewis Hamilton's engine has been given the all clear by the FIA following its routine examination prior to the Hungarian Grand Prix.

 

As autosport.com reported last week, the FIA has begun a series of random tests of the power-units of the car manufacturers in F1 to ensure they are complying with the freeze on development.

 

Mercedes-Benz were the first manufacturer whose engine was picked to be examined, with Lewis Hamilton's race-winning unit from the German Grand Prix sealed after the race for a detailed examination by the FIA.

 

The sport's governing body duly conducted an exhaustive test of the engine and its parts, as well as comparing it with the engine that was submitted to the FIA by Mercedes-Benz's High Performance Engines division earlier this year.

 

The FIA confirmed in Hungary on Thursday that all parts of the engine conformed with the regulations, and there was no disparity between the power unit submitted before the season and the one being used now.

 

Jonathan Noble - Thursday, July 31st 2008, 08:15 GMT

Autosport

 

 

Mosley stara' soffrendo moltissimo....e quindi godendo....che lo abbia fatto apposta?.....

 

Tutto ok dalle verifiche sul motore di Hamilton.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mosley stara' soffrendo moltissimo...e quindi godendo....non e' che lo ha fatto apposta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La McLaren ha confermato Kovalainen anche per il 2009.

Share this post


Link to post
Share on other sites
La McLaren ha confermato Kovalainen anche per il 2009.

Ma gli conviene? Gi? rischiano di perdere un mondiale costruttori che potrebbero giocarsi (se Kovalainen avesse gli stessi punti di Hamilton la McLaren se la potrebbe giocare con la Ferrari) e vogliono rovinarsi anche per il 2009?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah diglielo a loro. :hihi: Per me va benissimo, nel costruttori stiamo tranquilli anche per l'anno prossimo :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Foto da Budapest

 

0I9FKZK0OMHAPS09XINSX0TQBAF4_450.jpg

0QWWC1S0KLTFUO09G52WX0FIPG1T_450.jpg

0QWWC1S0KLTFUO09G52WX0FIPG1T_450.jpg

Come vedete hanno modificato l'ultima curva, mettendo un tappeto di erba sintetica e l'asfalto oltre il cordolo

 

0102POH0F3A2GX0G1BYBL0NEHSZK_450.jpg

L'entrata del paddock nebulizzata, fa caldo!

 

0LSLC740WB0A68033105D01OID8H_450.jpg

Lewis Hamilton

 

0XHP7280CHOUPT0YG8VLS09KC03L_450.jpg

La pinna! :vomito:

 

0DL1PMP0N30P6O0PR72800JOIBNK_450.jpg

Il motorhome di Ecclestone

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma gli conviene? Gi? rischiano di perdere un mondiale costruttori che potrebbero giocarsi (se Kovalainen avesse gli stessi punti di Hamilton la McLaren se la potrebbe giocare con la Ferrari) e vogliono rovinarsi anche per il 2009?

A Ron Dennis l'unica cosa che interessa ? far vincere Hamilton, del costruttori non gliene frega niente

Share this post


Link to post
Share on other sites
A Ron Dennis l'unica cosa che interessa ? far vincere Hamilton, del costruttori non gliene frega niente

Forse ? per questo che la Mercedes gli dar? un bel calcio in c**lo prossimamente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
A Ron Dennis l'unica cosa che interessa ? far vincere Hamilton, del costruttori non gliene frega niente

Se ragiona cos?, non ? propriamente un genio (evito di dire altro se no mi becco un bel warn).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×