Jump to content
Sign in to follow this  
Alesi27

2008.09 | Gran Premio di Gran Bretagna - Silverstone [Gara]

Recommended Posts

Non credo il problema sia solo la previsione , ? pi? in generale il metodo con cui sono elaborate le strategie. Brawn era fenomenale soprattutto ad "improvvisare" a reagire velocemente agli imprevisti.Probabilmente quello che manca all'attuale muretto Ferrari ? la capacit? di cambiare strategia quando i piani si scombinano.

 

 

Perfetto !!!!

 

Kimi ? nervoso. Il gesto del fotografo lo dimostra. Mettiamoci nei suoi panni: a Montecarlo arriva come leader del campionato e immediatamente la cappella con penalizzazione in una gara nata storta e con evidenti problemi di tenuta sul bagnato. Poi il Canada, ove viene estromesso ingiustamente per una leggerezza di Lewis e pertanto mandoa a puttane punti pesanti. Poi Magny-Cours dove stava picconando Massa ma lo scarico si rompe. Poi Silverstone ove il team si esibisce in delle scelte fantozziane.

 

Chi non lo sarebbe ? Eppure nonostante ci? ? riuscito a minimizzare i danni facendo un secondo in Francia e un quarto in UK.

 

La mia sensazione ? che sia un vulcano quasi li li per esplodere.

 

 

Luek 36

Share this post


Link to post
Share on other sites
scusa need ma siccome meteo-france ce l'hanno anche le altre squadre, che poi non ho ancora capito quali sono, mi spieghi perch? solo la ferrari ha sbagliato??? la renault con piquet ? andata sul sicuro...

 

Meteo France ha l'appalto della FIA per supportare tutte le squadre, ma molte scelgono di affidarsi anche ad altri sistemi. Per esempio la Williams ? sempre in contatto con un uomo a Grove che controlla il meteo con sistemi satellitari, la Toyota usa anche informazioni da Internet, la McLaren addirittura ho letto che sul motor-home installa dei rilevatori particolari per le varizioni climatiche improvvise.

La Ferrari invece si affida solo ed esclusivamente a Meteo France, non incrocia i dati di questa con altri dati e quando questa toppa, toppa anche la Ferrari.

Comunque ho letto che dopo Monaco e Silverstone in Ferrari non si fidano pi? di Meteo France e sembra che stiano cercando altre soluzioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
il problema della scelta del primo pilota e' un problema di prospettiva.se facessimo un sondaggio oggi ne verrebbe fuori che l'80% dei tifosi vorrebbe raikkonen,perche' sostanzialmente,lo ritengono piu' forte di massa.ma il problema e' che un pilota piu' forte non dovrebbe aver bisogno dell'ordine della squadra per diventare primo pilota.un pilota piu' forte dovrebbe diventare primo pilota da solo.l'esperienza insegna che per prima cosa uno diventa capitano in pista,poi magari arriva anche l'ordine della squadra.e ancora dopo due anni ha ancora bisogno di un ordine di scuderia per diventare leader della squadra?allora ce' qualcosa che non va.o alla ferrari stanno sbagliando tutto quanto,oppure raikkonen ancora oggi non e' riuscito a diventare veramente primo pilota,o massa non e' cosi scarso come sembrava.una delle tre.

 

raikkonen-massa.questione di aspettative.massa era il secondo il pilota,lo scudiero di schumacher.tutti si aspettavano che continuasse a farlo anche dopo.e quindi essere in testa alla classifica oggi,per lui vuol dire essere andato oltre quello che ci si aspettava da lui,forse e' arrivato al 100% delle possibilita'.raikkonen e' arrivato nella mente dei tifosi come il successore di schumacher e tutti si aspettavano che distaccasse massa senza problemi e gli desse 50 punti di distacco come faceva schumacher.invece oggi sono a pari punti e quindi viene il sospetto che non abbia dato il 100% di se' stesso,considerando in teoria il suo potenziale ben superiore a massa.

 

 

Pu? darsi ma tra lo scorso anno e questo mi viene di dire che Kimi ? stato superiore a Massa. Inoltre sono 3 GP che a Kimi non ne va bene una. La reazione tra Kimi e Massa a Silverstone dovrebbe chiaramente far capire la differenza tra i due. Iil primo ti rimonta dalla 11? al 4?, il secondo arriva ultimo e con 2 giri di distacco. Stessa monoposto e stesso potenziale.

 

La gara di Silverstone dimostra i veri limiti di Massa e i veri pregi di Kimi.

 

Senza gli inconvenienti di Canada, Silverstone e Magny-Cours Kimi sarebbe comodissimamente in testa al campionato. E sappiamo che quegli inconvenienti non sono farina del suo sacco. Cerchiamo di essere obiettivi ed oggettivi. Di contro Massa ha i punti che si merita. In fondo in UK ? stato lui a non andare, a Magny-Cours non ha brillato per tutto il weekend. In Canada la stessa cosa. Gare mediocri se vogliamo. Non da chi pilota una F2008. Insomma mi viene da dire che Felipe non ha nemmeno avuto tanta sfortuna quest'anno e che i suoi punti sono veri (seppur beneficiano del regalo di Magny-Cours).

 

Pertanto la situazione attuale ? pi? il frutto di eventi sfortunati che di chiss? quale malessere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa che mi conforta, come ha detto lo stesso Raikkonen, ? che nonostante tre gare di sfighe colossali si trovi ancora in testa alla classifica. Se le cose cominceranno a girare per il verso giusto (e prima o poi DOVRANNO cominciare), diventer? tutto pi? facile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema non ? tanto la scelta idiota di non cambiare le gomme, il meteo ti ha fregato ci sta, il problema ? che ci hanno messo ottocento milioni di anni per entrare a cambiarle. Manca freddezza e soprattutto manca la capacit? di prendere le decisioni all'improvviso.

 

Ad ogni modo le mie perplessit? sui nostri drivers restano: Raikkonen da quando ? arrivato alla Ferrari non ha reso per niente come si aspettavano tutti e Massa ? uno che ti pianta il coltello dietro la schiena perch? una volta ti illude con una gara ottima e la volta dopo fa pi? cappelle di Ide, Yoong e Montoya messi insieme.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perfetto !!!!

 

Kimi ? nervoso. Il gesto del fotografo lo dimostra. Mettiamoci nei suoi panni: a Montecarlo arriva come leader del campionato e immediatamente la cappella con penalizzazione in una gara nata storta e con evidenti problemi di tenuta sul bagnato. Poi il Canada, ove viene estromesso ingiustamente per una leggerezza di Lewis e pertanto mandoa a puttane punti pesanti. Poi Magny-Cours dove stava picconando Massa ma lo scarico si rompe. Poi Silverstone ove il team si esibisce in delle scelte fantozziane.

 

Chi non lo sarebbe ? Eppure nonostante ci? ? riuscito a minimizzare i danni facendo un secondo in Francia e un quarto in UK.

 

La mia sensazione ? che sia un vulcano quasi li li per esplodere.

Luek 36

Concordo.

 

Kimi ? nervoso. Lo positivo di questa situazione ? sapere che Kimi ? interessato in vincere il campionato. Lo negativo ? che kimi nervoso (come tutti, vedi Alonso l'anno scorso) non pu? dare il 100%.

 

A Silverstone ha sbagliato il team 2 volte. Una prendendo un rischio "assumibile" (forse meno giustificatamente che Alonso) giocando con la previsione-meteo (anche potevano avere diventato eroi), e due, una volta confirmato l'errore, fare un gravissimo errore di valutazione facendolo girare e girare, perdere e perdere...senza senso.

 

Poi Kimi ha fatto testacode ed ? stato fortunatissimo di rimanere in gara. Lui ha comesso anche i suoi errori.

 

 

Aggiungo al problema. A me sembra a volte che alla Ferrari piacerebbe o interessa vedere vincere Massa il titolo piloti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Meteo France ha l'appalto della FIA per supportare tutte le squadre, ma molte scelgono di affidarsi anche ad altri sistemi. Per esempio la Williams ? sempre in contatto con un uomo a Grove che controlla il meteo con sistemi satellitari, la Toyota usa anche informazioni da Internet, la McLaren addirittura ho letto che sul motor-home installa dei rilevatori particolari per le varizioni climatiche improvvise.

La Ferrari invece si affida solo ed esclusivamente a Meteo France, non incrocia i dati di questa con altri dati e quando questa toppa, toppa anche la Ferrari.

Comunque ho letto che dopo Monaco e Silverstone in Ferrari non si fidano pi? di Meteo France e sembra che stiano cercando altre soluzioni.

La manina fuori dalla tenda del muretto o finalmente scrutare il cielo invece di un monitor a cristalli liquidi oppure guardare le tribune scoperte per vedere se il pubblico mette l'impermeabile o apre l'ombrello....

Share this post


Link to post
Share on other sites
La manina fuori dalla tenda del muretto o finalmente scrutare il cielo invece di un monitor a cristalli liquidi oppure guardare le tribune scoperte per vedere se il pubblico mette l'impermeabile o apre l'ombrello....

 

Vallo a sapere perch? non l'hanno fatto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vallo a sapere perch? non l'hanno fatto...

Perch? Baldisseri era super-impegnatissimo a scoprire un mistero: Meteo-France ha fatto alla Rossa uno schersone...gli ha impostato i dati meteo di Silverstone, ma quella che sta in Wyoming...ebbene per somma sfiga del direttore tecnico in Wyoming domenica c'era un sole da spaccare le pietre e tutti gli abitanti di quella Silvertone erano sui prati a fare barbecue...e d'altra parte dell'Oceano invece c'era un ingegenre con i fiocchi che non riusciva a capire il messaggio: "MOSTLY SUNNY; PERFECT WEATHER FOR OPEN DINNER".... :D:D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perch? Baldisseri era super-impegnatissimo a scoprire un mistero: Meteo-France ha fatto alla Rossa uno schersone...gli ha impostato i dati meteo di Silverstone, ma quella che sta in Wyoming...ebbene per somma sfiga del direttore tecnico in Wyoming domenica c'era un sole da spaccare le pietre e tutti gli abitanti di quella Silvertone erano sui prati a fare barbecue...e d'altra parte dell'Oceano invece c'era un ingegenre con i fiocchi che non riusciva a capire il messaggio: "MOSTLY SUNNY; PERFECT WEATHER FOR OPEN DINNER".... :D:D:D

 

Guarda caso i due che hanno sbagliato sono Renault e Ferrari che utilizzano il sistema Meteo france. hanno gia sbagliato a montecarlo, ricomminciano a Siverstone, dato che Meto France sono delle pippe enorme sarebbe une cose buona cambiare no ? Guardando i gran premi sulla TV francese posso dire che sbagliano le previsioni al 80%, ogni 5 minuti annunciavano della pioggia a Magny cours... Et invece a siverstone, han detto gara senza pioggia !!! Impressionanti !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Meteo France ha l'appalto della FIA per supportare tutte le squadre, ma molte scelgono di affidarsi anche ad altri sistemi. Per esempio la Williams ? sempre in contatto con un uomo a Grove che controlla il meteo con sistemi satellitari, la Toyota usa anche informazioni da Internet, la McLaren addirittura ho letto che sul motor-home installa dei rilevatori particolari per le varizioni climatiche improvvise.

La Ferrari invece si affida solo ed esclusivamente a Meteo France, non incrocia i dati di questa con altri dati e quando questa toppa, toppa anche la Ferrari.

Comunque ho letto che dopo Monaco e Silverstone in Ferrari non si fidano pi? di Meteo France e sembra che stiano cercando altre soluzioni.

Boh, onestamente per quanto si possano considerare gli strateghi della Ferrari scarsi, non penso che possano aver scelto di restare con le gomme usate se anche le previsioni meteo in loro possesso prevedevano pioggia per il resto della gara. Sarebbe stato semplicemente assurdo.:unsure:

 

@Osre: pi? o meno quello che ho gi? risposto ad Apocalisse: anche se Kimi si rifermava un solo giro dopo per mettere gomme nuove, avrebbe comunque perso quasi 40sec da Hamilton (5-6sec li perdeva in un solo giro in pista + 25sec ingresso/uscita box + 4-5sec cambio gomme senza rifornimento = 35-40sec); gara compromessa comunque.

A quel punto mi sento di sostenere la strategia Ferrari: avendo scelto una strada diversa dagli avversari (seppur sbagliata), meglio insistere sperando in un ulteriore cambiamento del meteo. Piuttosto ci? che io maggiormente imputo agli strateghi di Maranello ? proprio l'aver preso un rischio inutile: Kimi sembrava andare meglio di Lewis a parit? di gomme, perch? non "copiare" le scelte della McLaren e lasciare che i due se la giocassero ad armi pari?

Share this post


Link to post
Share on other sites

e perch? non mettere le full-wet visto che oramai li perdevano quei 40/50sec... tanto vale guadagnare 5/6 secondi sugli altri e in 4/5 giri ti rifai la sosta al pit... e sei sempre a gomme nuove...

ma certe cose le fa solo brawn...

Share this post


Link to post
Share on other sites
e perch? non mettere le full-wet visto che oramai li perdevano quei 40/50sec... tanto vale guadagnare 5/6 secondi sugli altri e in 4/5 giri ti rifai la sosta al pit... e sei sempre a gomme nuove...

ma certe cose le fa solo brawn...

 

Quoto, purtroppo di brawn, c'? ne solo uno ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
e perch? non mettere le full-wet visto che oramai li perdevano quei 40/50sec... tanto vale guadagnare 5/6 secondi sugli altri e in 4/5 giri ti rifai la sosta al pit... e sei sempre a gomme nuove...

ma certe cose le fa solo brawn...

Questo sarebbe stato un ulteriore azzardo. IMHO non dovevano neanche azzardare la prima mossa del mantenere le gomme usate a differenza della McLaren; copiare la strategia di Hamilton e lasciare che se la giocassero ad armi pari.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questo sarebbe stato un ulteriore azzardo. IMHO non dovevano neanche azzardare la prima mossa del mantenere le gomme usate a differenza della McLaren; copiare la strategia di Hamilton e lasciare che se la giocassero ad armi pari.

 

ma come facevano a copiarla se sono entrati assieme ai box?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma come facevano a copiarla se sono entrati assieme ai box?

 

 

Vabb? ma i meccanici si preparano prima con le gomme e il resto. Copiare le strategie non ? difficile, mandi un uomo davanti alla piazzola che ti comunica le mosse della concorrenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vabb? ma i meccanici si preparano prima con le gomme e il resto. Copiare le strategie non ? difficile, mandi un uomo davanti alla piazzola che ti comunica le mosse della concorrenza.

 

:up: e poi lo sapevo anch'io che lewis le avrebbe cambiate,vedi cina 07 :hihi: ,resta che la scelta sarebbe forse andata bene se avesse continuato ad asciugare,i 10 giri li ha dovuti fare per non fermarsi piu in seguito perci? io resto convinto che l'unico sbaglio ? venuto dal servizio meteo.il resto ? sfiga :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questo sarebbe stato un ulteriore azzardo. IMHO non dovevano neanche azzardare la prima mossa del mantenere le gomme usate a differenza della McLaren; copiare la strategia di Hamilton e lasciare che se la giocassero ad armi pari.

 

con massa potevano pure tentare di giocare la carta full wet tanto peggio di quello che ha fatto non poteva fare...

su raikkonen che dire, ? andata male: se lo scroscio fosse stato solo di pochi minuti la scelta ferrari sarebbe stata azzeccata o oggi staremo qui a parlare di grande vittoria. le previsioni meteo si possono sbagliare, capita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

guardate che raikkonen stava perdendo subito dopo il pit, prima dello scroscio, perch? la gomma anteriore destra era quasi slick..

non ne parla nessuno, ma secondo me anche se non veniva lo scroscio avrebbe avuto seri problemi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
guardate che raikkonen stava perdendo subito dopo il pit, prima dello scroscio, perch? la gomma anteriore destra era quasi slick..

non ne parla nessuno, ma secondo me anche se non veniva lo scroscio avrebbe avuto seri problemi...

raikkonen ha recuperato su hamilton, solo perch? ham aveva consumato le sue gomme, altrimenti raikkonen nn si sarebbe neanche avvicinato di un decimo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×