Jump to content
Sign in to follow this  
Osrevinu

2008.09 | Gran Premio di Gran Bretagna - Silverstone [Presentazione]

Recommended Posts

secondo me invece se si metteva a piovere sul serio forse lo andava a riprendere...

Magari lo riprendeva pure...ma il sorpasso non credo che ci sarebbe stato (a meno di cataclismi e/o ca**ate dei piloti o del box).

Share this post


Link to post
Share on other sites
secondo me,come dite voi la ferrari ? piu forte della mecca a livello aerodinamico mentre la mecca ? migliore a livello meccanico(telaio sopensioni ecc) perci? sui circuiti piu guidati la mclaren permette al pilota di metterci del suo mentre sui curvoni veloci serve piu l'aerodinamica che il pilota che faccia numeri ed ? proprio per questo che kimi non fa una gran differenza con felipe. che ne dite?

a proposito se ho ragione non ? che il prossimo anno ci troviamo nella ca..a? :wacko:

 

questa mclaren superiore a livello meccanico sinceramente non l'ho vista :unsure:

altrimenti non mi spiegherei la prima fila a monaco.. vuoi vedere che kimi e felipe son 2 fenomeni :fear2:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
secondo me,come dite voi la ferrari ? piu forte della mecca a livello aerodinamico mentre la mecca ? migliore a livello meccanico(telaio sopensioni ecc) perci? sui circuiti piu guidati la mclaren permette al pilota di metterci del suo mentre sui curvoni veloci serve piu l'aerodinamica che il pilota che faccia numeri ed ? proprio per questo che kimi non fa una gran differenza con felipe. che ne dite?

a proposito se ho ragione non ? che il prossimo anno ci troviamo nella ca..a? :wacko:

Secondo me c'? un'unica cosa in cui la McLaren ? meglio della Ferrari e sono le sospensioni, che poi ad onor del vero c'? anche da dire che in F1 niente ? fine a se stesso e quindi probabilmente le sospensioni sono anche aiutate dal passo pi? corto e quindi dalla maggiore agilit? della vettura, cos? si spiega la grande facilit? di salire sui cordoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quest'anno la ferrari a livello meccanico non ha nulla da invidiare alla mclaren...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo me c'? un'unica cosa in cui la McLaren ? meglio della Ferrari e sono le sospensioni, che poi ad onor del vero c'? anche da dire che in F1 niente ? fine a se stesso e quindi probabilmente le sospensioni sono anche aiutate dal passo pi? corto e quindi dalla maggiore agilit? della vettura, cos? si spiega la grande facilit? di salire sui cordoli.

appunto,per questo lewis in canada non aveva problemi sulla curva con la ghiaia e il 2009 con le nuove regole come la mettiamo?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
appunto,per questo lewis in canada non aveva problemi sulla curva con la ghiaia e il 2009 con le nuove regole come la mettiamo?

Beh attenzione, la F1 non ? un'equazione matematica, se oggi la Ferrari ? superiore soprattutto grazie all'aerodinamica non significa che il prossimo anno non lo sar?. E poi questa storia della minore aerodinamica viene spesso interpretata male anche grazie ai proclami della FIA: spesso si parla di 30% in meno di aerodinamica e quindi molti tendono ad interpretare ci? come "chi ha pi? efficenza aerodinamica perder? pi? degli altri in valore assoluto". Non c'? niente di pi? falso nel senso che l'aerodinamica non ? che si pesa e arriva la FIA e dice di togliere il 30%, ma semplicemente non ci saranno pi? dei componenti tipo le alette, il cui contributo viene pi? o meno stimato in quella percentuale. Ma l'aerodinamica si fa anche solo col corpo vettura, quindi lavorando bene l? si potrebbe riuscire a perdere anche molto meno del 30% ed ? per questo che non vedo per niente spacciata la Ferrari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

alcuni di voi mi fanno ridere, forse vi siete dimenticati di chi la progetta la ferrari :hihi:

un po' come quando si diceva che la mclaren con la centralina unica sarebbe stata davanti

Share this post


Link to post
Share on other sites
alcuni di voi mi fanno ridere, forse vi siete dimenticati di chi la progetta la ferrari :hihi:

un po' come quando si diceva che la mclaren con la centralina unica sarebbe stata davanti

ti riferivi a me? :unsure: bo a me la mecca sembra piu agile anche quest'anno vedendo come guida lewis nelle piste guidate per esempio il tornante grad hotel a monaco lo faceva tutto di traverso senza perdere un centesimo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ti riferivi a me? :unsure: bo a me la mecca sembra piu agile anche quest'anno vedendo come guida lewis nelle piste guidate per esempio il tornante grad hotel a monaco lo faceva tutto di traverso senza perdere un centesimo

 

ma la Ferrari aveva costruito la prima fila proprio nel T2 se mi ricordo bene :unsure: tra cui c'? pure quella curva

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma la Ferrari aveva costruito la prima fila proprio nel T2 se mi ricordo bene :unsure: tra cui c'? pure quella curva

io ricordo meno di te ma se ? vero quello che dici ;) meglio cosi

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma la Ferrari aveva costruito la prima fila proprio nel T2 se mi ricordo bene :unsure: tra cui c'? pure quella curva

 

 

proprio cos?, a Monaco la Ferrari volava nel T2 dove ci sono il Loews, la nuova chicane e la prima delle piscine; in Canada secondo me gli 8 decimi presi nel T3 (dove c'? il tornantino) in qualifica non sono veritieri, anche perch? poi in gara Raikkonen prima di rientrare andava pi? forte di Hamilton; in Francia l'ultimo settore, dove c'? la chicane, era buono.

In generale mi sembra che la Mclaren sia effettivamente un po' pi? agile sui cordoli, per? il cronometro dice che la Ferrari ? migliorata, rispetto allo scorso anno, e che non le ? inferiore. Direi che per avere la prova del nove dovremo attendere Monza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Direi che per avere la prova del nove dovremo attendere Monza.

:up: mentre leggevo mi ? venuto in mente la stessa cosa ma mi hai preceduto :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

doppietta ferrari con la b che contringer? hamilton a correre con le stradali.evidentemente pubblicizzare il marchio b con la macchina rossa fa aumentare le vendite :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che non ci dovrebbero essere troppi problemi qui a fare doppietta. Hamilton far? la pole per entusiasmare gli inglesi che da anni si accontentano di poco. Poi sparir? dopo il primo pit. Kovalainen ? una zavorra, le bmw ormai pensano al 2009, gli altri lotteranno per le briciole.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Credo che non ci dovrebbero essere troppi problemi qui a fare doppietta. Hamilton far? la pole per entusiasmare gli inglesi che da anni si accontentano di poco. Poi sparir? dopo il primo pit. Kovalainen ? una zavorra, le bmw ormai pensano al 2009, gli altri lotteranno per le briciole.

 

Credo che non si far? pubblicit? come lo scorso anno. Anche perch? se non ha il giusto passo per fare quelle strategie poi rischia di finire pure dietro a Kubica e Kovalainen.

Share this post


Link to post
Share on other sites

hamilton far? la sua gara senza strafare, non vedo che senso avrebbe condizionarla con un pit molto presto. ricordate che non ? pi? il 200, ora ? lui ad inseguire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non credo che prover? a fare la pole senza benzina...

lo scorso anno sapeva gi? di finire dietro ad alonso e raikkonen, quest'anno non dico che se la puo' giocare ma penso useranno piu' il cervello..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece dico che l'anno scorso non si aspettava un Raikkonen cos? veloce...al massimo aveva messo in conto di finire dietro Alonso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stefano Domenicali: "Umilta' e piedi per terra"

 

Alla vigilia del Gran Premio di Gran Bretagna, nona gara della stagione, abbiamo incontrato Stefano Domenicali, team principal della Scuderia Ferrari, per un bilancio di questa prima parte del campionato.

 

Cinque vittorie, cinque pole position e altrettanti giri piu' veloci in gara, 91 punti all'attivo e primato sia nella classifica Piloti che in quella Costruttori: un bilancio di cui essere orgogliosi.

 

"E' vero, se guardiamo ai numeri non possiamo non dirci soddisfatti di quello che abbiamo fatto finora ma non dobbiamo dimenticare che non e' stato tutto rose e fiori. Abbiamo perso per strada dei punti importanti a causa dell'affidabilita' o perch? abbiamo commesso degli errori, ad ogni livello, e ora la nostra situazione in classifica avrebbe potuto essere ancora migliore. Anche in un weekend dove la nostra prestazione era chiaramente fuori portata dei nostri avversari abbiamo rischiato di non centrare il massimo obiettivo per un cedimento di un particolare. Siamo stati abili e anche un po' fortunati nel riuscire a portare al traguardo la vettura di Kimi ma questo campanello di allarme deve tenerci sempre in allerta."

 

La F2008 si e' dimostrata competitiva su ogni tracciato. Questo e' di buon auspicio per il prosieguo della stagione?

 

"E' vero, forse il dato piu' confortante emerso da queste prime otto gare e' stata proprio la competitivita' dimostrata dalla vettura sui diversi tipi di tracciato affrontati finora. Rispetto allo scorso anno abbiamo fatto un bel passo avanti anche su quei circuiti che presentavano delle caratteristiche un po' indigeste per noi, come Monaco e Montreal. Ci siamo riusciti sia perch? abbiamo lavorato in fase di progettazione e sviluppo della macchina sia perch? abbiamo affrontato quei Gran Premi con un approccio un po' diverso rispetto al passato in termini di regolazioni dell'assetto. Il nostro rammarico e' che, nonostante questi sforzi, non abbiamo raccolto in quelle gare quanto era alla nostra portata. Per demerito nostro o per delle situazioni un po' particolari."

 

Quale avversario ti impensierisce di piu', McLaren o BMW?

 

Ho un grande rispetto per tutti i nove avversari della Ferrari in pista perch? so quanto impegno ognuno di loro ci metta nel lavoro quotidiano. Credo che quest'anno la lotta al vertice sia una questione che coinvolge noi e le altre due squadre che hai nominato. Se la McLaren ha forse qualcosa in piu' al livello di prestazione assoluta, la BMW ha dimostrato un'ottima costanza di risultati che l'ha resa un avversario temibile. Quanto al campionato Piloti, ce ne sono quattro in lizza e noi siamo felici di poter contare su due di loro. Sento dire che a lungo andare potrebbe essere un problema avere due piloti in lotta fra loro e, contemporaneamente, contro avversari di altre squadre ma non sono affatto d'accordo. Quando si lavora in armonia e trasparenza all'interno del team avere due piloti in grado di vincere il titolo rappresenta una risorsa, non certo un handicap."

 

Silverstone e' un appuntamento storico nel calendario di Formula 1. Con quali prospettive ci arriva la Ferrari?

 

"E' sempre un piacere correre in uno dei templi dell'automobilismo sportivo mondiale, un luogo cui siamo particolarmente legati perch? fu proprio li' che Froilan Gonzalez colse, il 14 luglio 1951, la prima delle 206 vittorie della Scuderia in un Gran Premio iridato. E' chiaro che vorremmo aggiungere ancora un successo ma sappiamo che ci troveremo ad affrontare avversari motivatissimi, che faranno di tutto per impedircelo. Abbiamo fatto tre buone giornate di prove la settimana scorsa e riteniamo di poter essere competitivi. Per vincere dovremo essere umili e mantenere i piedi ben saldi per terra, lavorando con grande concentrazione e attenzione ai dettagli. Se ci riusciremo, allora potremo aspirare ad un bel risultato."

 

Per finire, due curiosita' tecniche: ci saranno delle novita' sulla vettura e che cosa farete con il motore della vettura di Raikkonen, uscito un po' malconcio dalla gara di Magny-Cours?

 

Abbiamo degli aggiornamenti aerodinamici e meccanici che fanno parte del piano di sviluppo della F2008 programmato da tempo: nulla di trascendentale ma tanti piccoli dettagli che, insieme, possono dare il loro contributo in termini di miglioramento della prestazione. Quanto al motore di Kimi, credo che, alla luce della possibilita' concessa dal regolamento sportivo di non incorrere in una penalita' alla prima sostituzione forzata del propulsore, allora utilizzeremo una nuova unita' con l'obiettivo di ridurre al minimo i rischi."

 

01/07/2008 14.24.45

Ferrari - F1GrandPrix.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta che Raikkonen abbia la possibilit? di cambiare il motore senza penalizzare...per rompere il nuovo motore nel primo giro della gara

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×