Jump to content
Sign in to follow this  
luke36

Robert Kubica

Recommended Posts

Posto che secondo me invece relativamente ai mezzi che ha avuto ha fatto bene (nel 2008 è stato anche in testa al mondiale e alla fine ha chiuso a pari punti con Raikkonen 3°che era il campione in carica...), sì, Kubica in Italia è molto amato perché comunque sin dai tempi dei kart ha corso e vissuto molto in Italia che per lui è come una seconda casa. Ricorderete anche (che anno era, 2008?) che corse con il casco tricolore un GP diMonza.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mamma mia quante linguacce!

 

Kubica è uno dei pochi piloti del nuovo millennio che ha sempre ottenuto di più rispetto ai mezzi che aveva a disposizione. Per vedere il suo reale valore gli mancava il top team. Doveva essere la Ferrari ma poi..

 

Opinioni sul pilota a parte, bollare quello che sta facendo come ”inutile” o ”operazione commerciale”, è un po' ingiusto direi. Un ragazzo che è passato dal rischio amputazione al ritorno in F1 merita quanto meno rispetto. Considerando anche che la F1 è diventata un circolo di pischelli sponsorizzati che si comprano i sedili, e lui ci è arrivato con le sue sole forze.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kubica porta pure lui soldi, oltre al fatto che grazie alla sua presenza alcuni sponsor han deciso di incrementare il supporto economico. Sempre li si torna. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Ruberekus ha scritto:

ma come mai è così pompato dai media italiani ? è perché parla italiano, o è "simpatico" ? alla fine effettivamente non è che abbia ottenuto chissà quanto più di altra gente che non viene cagata. 

 

me lo sono sempre chiesto anche io....

alla fine se andate a vedere il confronto con il tanto criticato Heidfield in quei 3 anni ho da ridire che il migliore sia stato il polacco... 

nei rally poi è stato letteralmente imbarazzante... 

Edited by lucaf2000

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Mossa disperata della Williams. Dopo 8 (otto) anni non so francamente cosa possa combinare. 

A Melbourne praticamente saranno 9 gli anni, per il resto concordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

 

me lo sono sempre chiesto anche io....

alla fine se andate a vedere il confronto con il tanto criticato Heidfield in quei 3 anni ho da ridire che il migliore sia stato il polacco... 

nei rally poi è stato letteralmente imbarazzante... 

 

Non è che Kimi abbia brillato nei Rally... semplicemente sono due mondi troppo distanti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solo Alonso potrebbe brillare nei rally.

 

Per il resto se dovesse portare benefici economici alla Williams, sarebbe positivo :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Passare dalla pista ai rally è molto difficile. Fare il percorso inverso invece non è così difficile: Loeb chiuse secondo a Le Mans 2006 con la Pescarolo che prendeva 4" al giro dalle Audi(non cito il test con Red Bull del 2008 perché mi pare che fece una mezza celodurata). Ha anche ottenuto bei risultati con le GT e nel WTCC mi pare.

1 minuto fa, The-Flying-Finn ha scritto:

Solo Alonso potrebbe brillare nei rally.

 

Per il resto se dovesse portare benefici economici alla Williams, sarebbe positivo :up:

Alonso nei rally prenderebbe il pagone

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, PheelD ha scritto:

Passare dalla pista ai rally è molto difficile. Fare il percorso inverso invece non è così difficile: Loeb chiuse secondo a Le Mans 2006 con la Pescarolo che prendeva 4" al giro dalle Audi(non cito il test con Red Bull del 2008 perché mi pare che fece una mezza celodurata). Ha anche ottenuto bei risultati con le GT e nel WTCC mi pare.

Alonso nei rally prenderebbe il pagone

 

Quella su alonso era una battuta mi sa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono contento che torni in pista. Nel 2008 speravo una futura coppia Vettel - Kubica....purtroppo poi lui ebbe l'incidente e arrivò quell'altro a Maranello, fortissimo si, ma che umanamente quel sedile Ferrari non lo meritava.

Purtroppo in Ferrari ovviamente kubica non arriverà più, ma è bello rivederlo gareggiare :bravo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo seguirò con simpatia, comunque. Una scelta coraggiosa ed un pilota coraggioso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto, anche se vale non zero, di meno, è stato più veloce di Russell. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su questa vicenda preferisco valutare solo il lato "romantico": poteva non gareggiare più, poteva essere menomato dopo l'incidente, ora è nuovamente nel circus. 

Sul perchè i media italiani lo seguano, me lo domando anche io, ma una storia strappalacrime è da sempre favorita per il nostro giornalismo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripeto che questo pilota molto pompato quando era sano non è che andava più forte del tanto criticato Heidfield.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bhe oddio guarda la stagione 2008. Fino a Valencia era addirittura in corsa per il titolo. 

Finì a -13 circa da Ham e Massa, e + 15 dal compagno.

Fece nettamente meglio ed era spesso con i primi, anche in qualifica 

 

Anche se continuo a dire che quella stagione fu persa da due piloti.

Il primo in ordine cronologico, Fernando Alonso, con il caos di qualche mese prima e la scelta di tornare in Renault (dall'Ungheria in poi fece se non sbaglio più punti di tutti).

Il secondo Raikkonen (con partecipazione della Ferrari). A Montecarlo si presentò con 10 punti di vantaggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la scelta della Williams è rischiosa, tornare a gareggiare in f1 dopo 8 anni non è uno scherzo, basta guardare la figuraccia fatta da Badoer nel 2009 o anche come abbia faticato Di Resta dopo 5 anni di inattività... ma se l'hanno scelto a discapito di Ocon e di Wehrlein vuol dire che sanno, forse, in qualche modo, quello che fanno.

 

la scelta poi è ancora più rischiosa se si considera che verrebbe affiancato allo scalpitante George Russell.

Edited by Trailblazer

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×