Jump to content
Sign in to follow this  
luke36

Robert Kubica

Recommended Posts

Fanno pensare certe dichiarazioni sull'auto: due run, auto inguidabile. Dopo, pare essere un'altra auto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha preso il muro sia nella pit lane che in pista, un bell'inizio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non escluderei che fosse l'auto a portarlo fuori da quanto faccia schifo :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Considerando questa williams mi viene quasi da pensare che non riesca ad andare dritta nemmeno in pit lane... tristezza vederlo tornare in F1 così

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque qualifica ingiudicabile, non si può nemmeno capire quanto sia "colpa" dei piloti un incidente.

 

E' incredibile comunque come un tecnico decisamente rinomato in Mercedes come Paddy Lowe praticamente sia diventato quasi il primo degli imbecilli (passatemi il termine, non voglio essere offensivo) in Williams. Team che rovina pure il personale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma chi gliela fatto fare!

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Aerozack ha scritto:

Considerando questa williams mi viene quasi da pensare che non riesca ad andare dritta nemmeno in pit lane... tristezza vederlo tornare in F1 così

Nessuno lo ha obbligato (forse solo Caressa o Vanzini o come diavolo si chiama).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero... ma se le chances erano solo quelle uno ci spera... non è nemmeno sensato che una monoposto debba far così schifo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi è piaciuto molto il suo tono estremamente polemico durante le interviste. Per l'amor del cielo, l'auto fa schifo, ma l'errore l'ha fatto lui e Russel è andato molto meglio. Non si aspettava che l'auto acquisisse tanto grip da inizio a fine sessione? 

Mi sa che non è stata solo la Williams a migliorare notevolmente i propri tempi.

Ha fatto un errore, può succedere e amen, ma non mi piace che continui a gettare benzina sul fuoco di una squadra allo sbando per coprire i propri sbagli. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Aerozack ha scritto:

Vero... ma se le chances erano solo quelle uno ci spera... non è nemmeno sensato che una monoposto debba far così schifo

Sarà, si era capito già l’anno scorso che il 2019 sarebbe stato anche peggio. Temo che sarà l’ultima stagione per la Williams.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi gli ha detto pure sfiga perde L ala anteriore alla prima curva , gli ha scombinato la strategia , lui partiva con gomme dure ha messo subito le medie 

Share this post


Link to post
Share on other sites

SV. Auto inguidabile, qualche errore lo ha fatto(e ha perso molto tempo per questo), ma sarebbe stato comunque doppiato di 2 giri. Poco da salvare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

un suo bel team radio in monodovisione GP2 TEAM :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fangio è stato uno dei migliori della storia perchè sapeva dove andare con un anno di anticipo. Era in Maserati e cercò Mercedes. Si ritirò Mercedes e andò in Ferrari. Poi mollò e andò in Maserati. Quando la Maserati perse competitività, si ritirò. Quando provò a Indy, decise di non correre per non bruciarsi.

 

Quando Prost venne scaricato da Ferrari, poteva andare solo in Ligier e preferì fermarsi. Poi prese il posto libero in William e vinse un titolo ritirandosi poi da campione.

 

Fisichella invece lasciava una squadra in crescita (Jordan) per andare in una in discesa (Benetton). Poi lasciava una squadra in ascesa (Benetton comprata da Renault) per andare in una in picchiata (Jordan). Poi ha lasciato la buona Force India, per poche gare in Ferrari senza una prospettiva 2010 che li chiuse la carriera.

 

Kubica sapeva due cose:

 

1) erano passati troppi anni dopo il suo ultimo GP.  Se avesse voluto tornare, doveva provarci subito.

 

2) la situazione Williams era sotto la luce del sole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante ciò che dici su Fangio

 

 

Per Kubica invece mi pare chiaro che il suo obiettivo sia battere il compagno di squadra, a prescindere dal risultato... e non sarà facile 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In generale, dico che un pilota deve sapere dove correre e dove vorrebbe correre. Come il calciatore che accetta di andare in una squadraccia portoghese perchè lo pagano dieci volte di più che in una squadra forte. Rinuncia ai soldi e vai con i migliori. In F1 si tratta di trovare la squadra giusta. Fai del tuo meglio e cerca l'occasione buona senza tirare troppo la corda. Anche Alonso ha fatto terra bruciata intorno a sè e nessuno lo voleva più. Anche Senna piantò la Lotus per la McLaren e questa per la Williams. Invece guarda Alesi che stracciò un contratto con la vincente Williams per infognarsi a vita in Ferrari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kubica è tornato più per una sua sfida personale che per altro. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×