Jump to content
Kimimathias

Lewis Hamilton (e Nico Rosberg?)

Recommended Posts

cio? piloti che si sorpassano a 280km/h fanno incidente in regime di sc a 80??? dai su non scherziamo...

 

mi pare a sto punto pi? pericolo il semaforo visto che parecchi piloti non ci hanno fatto caso, vedi ultimo gp...

 

tra l'altro il contatto tra 2 vetture a 80 all'ora sarebbe del tutto ininfluente perch? la velocit? ? irrisoria: contiamo che non si colpiscono a 80, perch? c'? la frenata e soprattutto non vanno uno contro l'altro... poi se le macchine reggono impatti come quelli di kubica l'anno scorso questi impatti al massimo rompono qualche alettone...

 

ecco, ditemi voi dove sarebbe il pericolo...

 

...quindi anche per un contatto in pit-lane a 80 all'ora, vale lo stesso

 

Questi sono quelli deceduti in gare di auto (pista, rally, ecc.)

 

http://www.motorsportmemorial.org/query.ph...;s=&s_into=

Questi invece in gare di moto.

 

http://www.motorsportmemorial.org/query.ph...;s=&s_into=

Cliccando su ogni nome c'? anche il racconto delle cirscostanze dell'incidente nel quale sono deceduti.

 

OT: nell'elenco manca Paolo Gislimberti, morto a Monza nel GP del 2000 :unsure:

 

Scusate ma nessuno si ricorda Montoya che usc? dai box in regime di SC e per poco non butt? fuori Trulli cercando si guadagnare la sua posizione?

Ovviamente poi ci fu la bandiera nera. Quando cercate qualche infrazione strana riguardatevi la carriera di Montoya ne troverete un po' di tutti i tipi :hihi:

 

Certo che me lo ricordo! E mi pare che fosse la seconda bandiera nera consecutiva, perch? ne prese una anche a Indianapolis...

La regola del semaforo serve proprio a questo: impedire il caos. Il vero problema sono alcuni piloti, che a quanto pare non la conoscono o se la dimenticano! Non a caso gli episodi recenti si riferiscono a Montoya, Fisichella (anche nelle libere...), Massa, Barrichello e Hamilton (forse dimentico qualcuno, Rosberg non lo metto perch? condizionato da Hamilton), piloti dal temperamento latino e, parlo dei primi 2 citati, protagonisti di svariate situazioni oltre il limite regolamentare.

Si pu? discutere quanto si vuole della SC (la regola del semaforo ? strettamente legata ad essa), ma prima di tutto bisognerebbe dare lezioni ai piloti! L'anno scorso Kubica si ferm? al rosso, prima del suo incidente: a Massa e Fisichella non ? passato nemmeno nell'anticamera del cervello di immaginare che Robert fosse fermo per il semaforo, e non per un problema... e son passati... quest'anno idem per Hamilton, con l'aggravante dell'incidente. Per non parlare di Montoya, che si butta tranquillamente in mezzo al gruppo, subito pronto a fare a sportellate con qualcuno.

Si dice che sia il team a dover ricordare tutto ai piloti, ma visto che non sono esseri stupidi, potrebbero anche impararlo il regolamento!

Share this post


Link to post
Share on other sites
...quindi anche per un contatto in pit-lane a 80 all'ora, vale lo stesso

 

infatti non si sono fatti nulla...

tra l'altro se kimi e kubica fossero andati via l'incidente non ci sarebbe stato e cmq in pista si pu? anche andare per prati per evitare la macchina, mentre in pitlane questo non pu? succedere... o il muro o qualche meccanico :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questi sono quelli deceduti in gare di auto (pista, rally, ecc.)

 

http://www.motorsportmemorial.org/query.ph...;s=&s_into=

Questi invece in gare di moto.

 

http://www.motorsportmemorial.org/query.ph...;s=&s_into=

Cliccando su ogni nome c'? anche il racconto delle cirscostanze dell'incidente nel quale sono deceduti.

 

mi pare cmq che siano morti tutti in circostanze molto sfortunate e non certo derivate da regime di safety car durante l'intervento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mi pare cmq che siano morti tutti in circostanze molto sfortunate e non certo derivate da regime di safety car durante l'intervento.

 

Non mi sono spiegato.

 

Voglio dire che non si pu? pi? prescindere dalla SC proprio per rispetto verso tutti i morti che ci sono stati finora.

E voglio aggiungere che, anche a 80 all'ora, se per mille motivi un pilota perde il controllo la sua vettura pu? uccidere, sia in pista che nella pit-lane.

Per questo dico che le precauzioni non sono mai abbastanza, anche se generano regole che possono sembrare assurde.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×