Jump to content
Tom Kristensen

76a 24 Ore di Le Mans

Dai un voto alla 24 ore  

17 members have voted

  1. 1. Che voto dai alla 24 ore di Le Mans 2008?

    • 10: EDIZIONE STORICA!
      5
    • 9: meravigliosa!
      1
    • 8: gran gara!
      7
    • 7: abbastanza bella.
      3
    • 6: gli d? la sufficienza
      0
    • 5: in alcune parti ? stata brutta.
      0
    • 4: non mi ? piaciuta.
      1
    • 3: bruttissima.
      0
    • 2: inguardabile
      0
    • 1: prossima edizione per favore!
      0


Recommended Posts

si ok ma se non vincono l'anno prossimo che debutta il nuovo prototipo Audi che deve fare rodaggio non so quando avranno nuove possibilit? di vittoria...a meno che Audi sbaglia il progetto...

 

Dal canto suo Peugeot potr? contare su una macchina pi? collaudata. E poi Audi non vincer? per sempre (anche se so che ti piacerebbe) :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Era chiaro che quell'ultimo pit-stop, con la pioggia che ricominciava a cadere, avrebbe deciso la gara.

 

A caldo anch'io ho pensato ad un clamoroso errore del muretto Peugeot per?, ripensandoci, credo che la loro scelta fosse obbligata, la classica "o la va o la spacca".

Anche recuperando 5" al giro negli ultimi 90 minuti (circa 25 giri) Minassian non avrebbe raggiunto Tom, per cui hanno sperato che l'acqua smettesse di cadere immediatamente. In quel modo l'Audi avrebbe dovuto fare un ulteriore pit-stop ed il riaggancio sarebbe stato pi? facile.

Gli ? andata male.

 

Non potevano fare altro per vincere, occorreva rischiare.

Audi ha avto il vantaggio di essere davanti alla Peugeot quando ha riniziato a piovere e allora hanno effettuato la sosta, facendo la strategia pi? ovvia con la pista mezza bagnata e mezza no (gomme intermedie). A quel punto se Peugeot avesse copiato avrebbe perso terreno e basta (miglior assetto della R10 sull'acqua), quindi occorreva rischiare, sperando che il tempo cambiasse dopo poco (tempi alla mano dopo i primi giri in cui pedeva Minassian una volta smesso di piovere guadagnava terreno, anche se poco).

L'errore di inesperienza della Peugeot a mio modo di vedere ? stato causato da un mancato lavoro ottimale nella giornata di test quando pioveva. Nelle qualifiche c'era il sole perci? si sono presentati con una macchina che non riusciva ad adattarsi alla pioggia (gli assetti con l'acqua cambiano radicalmente). Audi invece dalla sua aveva una macchina che in quelle condizioni ci ha corso miliardi di volte ed un Team che da ormai molti anni sa qual'? la ricetta giusta per vincere. Come si dice in Cytosport:"Per vincere a Le Mans ci vuole esperienza"....per questo tanto di cappello a Saulnier Racing, con Lahaye, Ragues e Cheng...una scommessa a buon fine di Pescarolo e del resto i risultati in FFSA parlano chiaro...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever

? vero che Villeneuve non ha vinto ma non mi ? dispiaciuto, poteva fare di pi? ma credo che il fattore esperienza sia fondamentale a Le Mans e qui per ora pecca

Share this post


Link to post
Share on other sites

nonostante tutto quello che dite ,villeneuve seppur inesperto ,in condizioni difficilisseme ? andato come disse gabbiani a nuvolari molto bene e sugli stessi livelli di gen? e minassian,del resto dati alla mano ,lo scorso anno era secondo quando si ritir? a due ore dalla fine,quest'anno ? comunque arrivato secondo ,l'anno prossimo centrer? lo slam (se lo far? voglio vedere come sarebbe attaccabile),nonostante la sua formazione di scuola americana (a parte la formula 3) ,jacques ? un pilota che praticamente ha vinto ovunque e con queste buone performance anche a le mans dimostra di essere uno dei piloti pi? completi nell'automobilismo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel mondo endurance non scordiamoci comunque che dati alla mano Villeneuve ha vinto proprio un mese fa la 1000km di Spa, perci? gi? qualcosa ha vinto.

Io sono d'accordo con chi tutto sommato lo ha salvato, perch? alla fine il problema non era suo ma della Peugeot che aveva preparato assetti che con l'asciutoo non avevano nulla a che fare. Con questo non voglio dire che ? un fenomeno per? credo che il suo rendimento nei proto non sta per nulla deludendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' stata una gara meravigliosa, ho avuto modo di commentarla a lungo ed ? stato un lavoro molto duro ma siamo tutti, noi di Eurosport, molto contenti.

 

I tifosi, la preparazione della gara ? stata una cosa bella, impegnativa ma bella. Noi tutti abbiamo provato a fare del nostro meglio e sono convinto sia stato un ottimo prodotto quello su eurosport. Sono stato sveglio dalle 10 del sabato alle 23 della domenica, reduce ma felice dal commento che dalle 14,30 fino all'arrivo della gara ha visto i commentatori: Paolo Allievi, Gordon De Adamich, Nicola Villani i commentatori tecnici ed amici,Daniele Galbiati, Francesco Tedeschi, Marco Petrini ed io viverci una gara combattuta, incerta, uno spettacolo insomma.

 

So che anche Nuvolari ha fatto un gran lavoro, ho sentito Gianmaria Gabbiani che era molto soddisfatto e si pu? dire che almeno con due televisioni impegnate a guadagnarci siate voi che vi godete l'alternativa ma soprattutto una migliore completezza di visione ed informazioni in merito ai veri protagonisti, quelli in pista.

 

Ciao e grazie anche agli ospiti, in particolare a Franco Nugnes, per i loro importanti interventi ed a voi di averci seguito Roberto Cinquanta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece credo che la peugeot abbia perso la gara durante la notte quando la n.7 (che fino a quel momento era in testa) ? rientrata ai box e ci ? rimasta per parecchio tempo, circa un giro. Credo per un problema di surriscaldamento, dato che hanno buttato acqua e aria compressa dentro una delle prese d'aria, e subito ? uscita una nuvola di vapore; durante questo periodo l'audi ha recuperato tantissimo.

 

S?, poi kristensen sotto la pioggia e con la pista bagnata ha fatto un lavoro favoloso, ma se la peugeot non avesse perso quel tempo ai box secondo me non so se l'audi ce l'avrebbe fatta a vincere, infatti alla fine il distacco era poco pi? di un giro...

 

Perci? secondo me la battaglia ? stata vinta sotto "quasi" tutti i punti di vista, la peugeot ha sovrastato l'audi in prestazione pura, ma ha pagato in termini di consumi, esperienza (di squadra e piloti) e, soprattutto, affidabilit

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nel mondo endurance non scordiamoci comunque che dati alla mano Villeneuve ha vinto proprio un mese fa la 1000km di Spa, perci? gi? qualcosa ha vinto.

 

Vero.

E posso aggiungere che a Spa la differenza l'ha fatta proprio lui. Cos? mi ha detto personalmente McNish.

 

Credo sia interessante la diversa tattica di corsa delle due case per quanto riguarda i turni di guida.

 

Audi #2

 

15.00-17.46 McNish (2h46')

17.47-20.37 Capello (2h50')

20.38-23.28 Kristensen (2h50')

23.29-01.57 McNish (2h28')

01.58-04.23 Capello (2h25')

04.24-06.10 Kristensen (1h46')

06.11-09.31 McNish (3h20')

09.32-11.55 Capello (2h23')

11.56-15.00 Kristensen (3h04')

 

Peugeot #7

 

15.00-16.13 Minassian (1h13')

16.14-17.18 Villeneuve (1h04')

17.19-18.36 Gen? (1h17')

18.37-19.53 Minassian (1h16')

19.54-21.11 Villeneuve (1h17')

21.12-23.48 Gen? (2h36')

23.49-02.29 Minassian (2h40')

02.30-05.17 Villeneuve (2h47')

05.18-08.07 Gen? (2h49')

08.08-10.24 Minassian (2h16')

10.25-11.58 Villeneuve (1h33')

11.59-13.17 Gen? (1h18')

13.18-15.00 Minassian (1h42')

 

33 rifornimenti e 20 cambi gomme per la Peugeot.

30 rifornimenti e 17 cambi gomme per l'Audi.

 

Da notare che durante la notte Villeneuve si ? fermato per montare le rain alle 03.56 mentre l'Audi ha atteso il cambio-pilota delle 04.24 prima di mettere le gomme da pioggia, mezz'ora dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vero.

E posso aggiungere che a Spa la differenza l'ha fatta proprio lui. Cos? mi ha detto personalmente McNish.

E te lo confermo in pieno, visto che proprio in Peugeot me lo hanno confermato.

 

Il problema notturno sulle Peugeot ha riguardato il radiotore e la temperatura come hai detto bene era aumentata moltissimo, il che avrebbe portato a tre possibili conseguenze: 1) ritiro per fusione dell'unit? e 2) squalifica per temperatura all'interno dell'auto troppo alta (visto che sarebbe aumentata di conseguenza la temperatura nel cockpit) 3) aumento dei consumi per refrigerazione del cockpit (vedi punto 2).

 

E visto che siamo in tema di ringraziamenti seguo l'amico Roby e mi addentro pure io in questi.

Apprifitto infatti per ringraziare Antony, Stefano ed Andrea. I miei colleghi nel servizio di RadioBox che ci ha tenuto svegli tutti e quattro per quasi 24 ore filate.

Fabrizio, il nostro caporedattore e persona di immensa professionalit?, senza scordare Alessio Piana, che nel corso di quest'anno mi ha sempre fornito ottimi consigli.

Lo stesso vale per i commentatori di Eurosport e Nuvolari, che come noi hanno promosso in maniera eccellente una categoria che se continua di questo passo raggiuger? ben presto l'audience che assicurava negli anni '70.

l'ACO e la LMS, che per quanto riguarda il servizio live timing sono sempre super efficenti e hanno sempre risposto in maniera affermativa ai consigli dei giornalisti.

Ed infine grazie a tutti i piloti e a tutti i Team per l'estrema disponibilit? che hanno sempre nei nostri confronti.

Abbiamo lavorato un anno per Le Mans, adesso riprenderemo a lavorare con la stessa determinazione per un 2009 che promette assai bene.

GRAZIE ANCHE A TUTTI GLI APPASSIONATI. NON CI FOSSERO LORO QUESTO LAVORO NON AVREBBE SENSO.

 

ora basta sen? mi commuovo...ma oh, concedetemelo...per me Natale quest'anno cadeva il 14 e il 15 giugno.... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un ringraziamento va anche a te Giacomo, oltre ad Antony ed Andrea. W Le Mans ma ora torniamo alla realt? perch? la 1000 km del Nurburgring non ? lontana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti! Nuvolari,Eurosport,Radiobox! Un ringraziamento speciale a Stefano e le ragazze della chat di radiobox che mi hanno fatto compagnia nella lunga notte!

 

Sgarbo hai davvero ragione per noi Natale ? stato questo week end

 

Ora iniziamo a parlare gi? dell'anno prossimo vero? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io l'anno prossimo ci vado :D ...lo dico oggi e fra un anno se non avr? im?pegni come quest'anno ci andr?....ne vale la pena....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un ringraziamento speciale a Stefano e le ragazze della chat di radiobox che mi hanno fatto compagnia nella lunga notte!

:unsure:

Credo che sia ill caso di precisare :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
:unsure:

Credo che sia ill caso di precisare :rotfl:

 

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un ringraziamento va anche a te Giacomo, oltre ad Antony ed Andrea. W Le Mans ma ora torniamo alla realt? perch? la 1000 km del Nurburgring non ? lontana.

 

Ah s? ? Quando ci sar? ? E si sa anche se avr? copertura televisiva ? :whistle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah....e un'altra domanda stavolta tecnica.....volevo farla gi? durante la gara poi mi ? passato di mente....? possibile che l'audi adotti un cambio a 5 marce ?

Oppure sono io che continuavo a contare male le cambiate ?

Non ? che contavo ossessivamente le cambiate ad ogni onboard di ogni macchina, ma la peugeot ha sicuramente 6 rapporti perch? si vedeva chiaramente sul display del volante...

 

Ma siccome sull'audi non si vedeva il display dal camera car allora per curiosit? le ho contate e "me ne mancava sempre una"; ora o usciva dalle curve lentissime di seconda (ma mi fa strano perch? la peugeot dai punti pi? lenti usciva sempre di prima) oppure ha 5 marce....

 

 

Sapreste rispondermi?

 

P.S.

 

Aspetto ancora la risposta alla mia domanda sulla 1000Km del nurburgring... :P

 

 

Saluti!!!

 

Axel_JTS

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ah....e un'altra domanda stavolta tecnica.....volevo farla gi? durante la gara poi mi ? passato di mente....? possibile che l'audi adotti un cambio a 5 marce ?

 

Pare di si.

 

2006 Audi R10 Specifications

Designer: Aerodynamics: Vincent Bichon

Chassis: Wolfgang Appel

Engine: Ulrich Baretzky

Layout: Mid-engine, rear-wheel drive

Monocoque: Carbon fiber and aluminum honeycomb monocoque

Engine: Audi diesel 5.5 liter, 90? V12 twin turbo-charged engine, 4 valves per cylinder, DOHC, 2 Garrett turbo chargers, 2 x 39.9 mm engine-air intake restrictors (defined by regulations) and maximum turbo pressure of 2.94 bar absolute, diesel direct injection TDI, stressed aluminum crankshaft case

Engine management: Bosch MS14

Engine lubrication: Dry sump, Shell Racing Oil

Horsepower: 650+ hp

Torque: 811+ lb-ft.

Gearbox: 5-speed pneumatically-actuated sequential race gearbox, partner X-trac

Clutch: Ceramic clutch

Differential: Viscous-mechanical locking differential

Driveshafts: Constant velocity tripod plunge-joint driveshafts

Steering: Electronically controlled power steering (rack and pinion)

Suspension: Front: Upper and lower A-arms, pushrod to monocoque mounted torsion bar and rocker arm actuated primary damper.

Rear: Upper and lower A-arms, pushrod to bellhousing mounted torsion bar and rocker arm actuated primary damper. Third spring.

Brakes: Dual-circuit hydraulic braking system, mono-block light-alloy brake calipers, front and rear ventilated carbon brake discs, driver adjustable infinitely variable brake-balance

Wheels: O.Z. magnesium forged wheels,

Front: 13 x 18 inch

Rear: 14.5 x 18 inch

Tires: Michelin radial

Front: 33/68-18

Rear: 37/71-18

Length: 4650 mm (assumed)

Width: 2000 mm

Height: 1030 mm

Wheelbase: 2980 mm (calculated)

Front Overhang: 920 mm (estimated based on calculated wheelbase and assumed rear overhang)

Rear Overhang: 750 mm (assumed)

Weights: 935 kgs (Sebring '06)

Tank capacity: 81 liters ('07)

90 liters ('06)

Share this post


Link to post
Share on other sites

azz...5 marce con i rettlinei di lemans non sono il massimo.per? ho letto che la r10 ? piu veloce sul dritto della 908.anche se a vedere il primo giro della 24 ore non ? sembrato proprio :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altra curiosit?.....Fassler, il pilota che ha avuto l'incidente che ha provocato l'ingresso della safety car.....si sa qualcosa ?

Era stato portato via in ambulanza, ma poi non so quali fossero le sue condizioni...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessun problema per lui, solo un lieve stato di choc. E' stato dimesso gi? domenica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×