Jump to content
M.SchumyTheBest

Anime e manga giapponesi

Recommended Posts

Sono un espertissimo di anime giapponesi.

Da piccolo non mi sono perso un cartone.

Dai robot ad altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricorderò male ma la cantava un uomo.

Magari era Ridley

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Sarà un amore strano questo qua (UOOUOOOO)

 

che brucia fuori, dentro, qua e là. (UOOUOOOO)

 

Uno sguardo solamente e la fiamma è accesa già...

 

Scappo, resto, fuggo, torno, chi lo sa?

 

 

Com'è difficile stare (al mondo),

 

com'è difficile stare (al mondo),

 

com'è difficile stare (al mondo)

 

se non possiamo sbagliare mai.

 

 

Mi piacerebbe scappare (dal mondo),

 

finisco poi per restare,

 

io non me ne andrò...

 

Tanto già lo so che poi

 

vinci sempre tu!

 

 

Nel mio destino pace non ce n'è, (UOOUOOOO)

 

nessuna al mondo è matta come te. (UOOUOOOO)

 

Tu mi guardi sorridente e io tremo perché so...

 

Scappo, resto, fuggo, torno, chi lo sa?

 

 

Com'è difficile stare (al mondo),

 

com'è difficile stare (al mondo),

 

com'è difficile stare (al mondo)

 

se non possiamo sbagliare mai.

 

 

Mi piacerebbe scappare (dal mondo),

 

finisco poi per restare,

 

io non me ne andrò...

 

Tanto già lo so che poi

 

vinci sempre tu!

 

 

UOOUOOOO

 

UOOUOOOO

 

Tu mi guardi sorridente e io tremo perché so...

 

Scappo, resto, fuggo, torno, chi lo sa?

 

 

Com'è difficile stare (al mondo),

 

com'è difficile stare (al mondo),

 

com'è difficile stare (al mondo)

 

se non possiamo sbagliare mai.

 

 

Mi piacerebbe scappare (dal mondo),

 

finisco poi per restare,

 

io non me ne andrò...

 

Tanto già lo so che poi

 

vinci sempre tu!

 

 

AL MONDO

 

AL MONDO

 

Com'è difficile stare (al mondo)

 

se non possiamo sbagliare mai.

 

 

Mi piacerebbe scappare (dal mondo),

 

finisco poi per restare,

 

io non me ne andrò...

 

Tanto già lo so che poi

 

vinci sempre tu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sapete che è tuttora un mistero chi canti questa canzone e quale sia il titolo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il titolo è : com'è difficile stare (al mondo).

E la cantava il fratello cugino di Cristina d'Avena

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il titolo è : com'è difficile stare (al mondo).

E la cantava il fratello cugino di Cristina d'Avena

 

La cugina del Ferrarista?

Share this post


Link to post
Share on other sites

È vero, sono più di trent'anni che ci si chiede chi cantasse quella sigla. Non vi sembra una voce un po' effemminata? Girava anche la voce che dopo "E io tremo perché so", dato che la sigla in TV veniva sfumata, la canzone dicesse "Che lo sguardo tra i tuoi seni poserò" o qualcosa di simile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso sia la cosa più bella che mi sia capitata finora nella vita

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso sia la cosa più bella che mi sia capitata finora nella vita

 

Ho visto la serie a fine 2016, madonna che roba. Ho fatto la maratona di tutti e 26 gli episodi in un giorno, poi nei due giorni dopo mi sono visto EoE e i 3 Rebuild. Tanta roba.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh ti capisco Joseki...io lo vidi parecchi anni fa e mi lasciò letteralemnte di stucco...passammo mesi coi miei amici a discutere di metafisica e religione....il cervello in pappa

Share this post


Link to post
Share on other sites

tra due settimane al cinema danno your name, pare sia un capolavoro, in giappone ha fatto il record di incassi storici dietro solo alla città incantata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante...effettivamente voti altissimi...vado a vedermi il trailer

Share this post


Link to post
Share on other sites

spero di andarlo a vedere, in verità non mi piace l'idea di vederlo doppiato ma per vederlo in originale chissà quanto si aspetta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capirei, anche se non concorderei comunque, il non voler vedere un film doppiato, per godersi la "vera" interpretazione dell'attore, a patto di avere un inglese perfetto e capire tutto.

Ma un cartone animato? L'importante è che non facciano come negli anni 80 quando storpiavano tutti i nomi, per il resto, se sono bravi, ed in Italia ne abbiamo di bravissimi, un doppiatore vale l'altro.

E lo dico da fanatico di anime e manga fin dagli anni 70.

Ho fumetti, vhs e dvd sparsi da tutti i parenti perchè non mi basterebbe l'appartamento per tenerli tutti, ma detto questo benvenga un buon doppiaggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa la voce di un attore che sia un film o una animazione resta quella.

sicuramente i doppiatori in italiano in media sono bravi, ma nel caso dell'animazione giapponese, grazie alle voci uniche e particolarissime che hanno, si può perdere davvero molto nel doppiaggio.

io guardo anime da tanti anni e ho sempre scelto l'originale sottotitolato al doppiaggio quando disponibile. ci sono alcune voci uniche che non vanno perse.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La traduzione di ogni film fa perdere molto a livello di contenuto, così come il doppiaggio. Però capire l'inglese alla velocità e con le espressioni con cui si parla nei film, non credo sia roba da tutti. Certamente chi ha questa fortuna non si va a vedere le cose in italiano :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

×