Jump to content
Guest antonio

Il "buco" Ferrari

Recommended Posts

ECCO IL FORO!!! ora tutti contenti

Qualcuno sa se ? stato approvato dalla FIA? E soprattutto...girano voci sul suo reale utilizzo in gara?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest antonio
Qualcuno sa se ? stato approvato dalla FIA? E soprattutto...girano voci sul suo reale utilizzo in gara?

wow quante domande.. cmq penso che se lo vogliono utilizzare in gara.. prima dovrebbe passare le verifiche del giovedi..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest andrea81

ora tutti a trapanare i musetti B)

 

Notate che non c'? piu il piccolo foro sulla punta del muso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest antonio
ora tutti a trapanare i musetti B)

 

Notate che non c'? piu il piccolo foro sulla punta del muso

 

gia'... basta tutta l'aria che passa la dentro

Share this post


Link to post
Share on other sites
ora tutti a trapanare i musetti B)

 

Notate che non c'? piu il piccolo foro sulla punta del muso

 

 

ovvio, perch? quel piccolo foro serviva per raffreddare gli organi del servosterzo, che si trovano nella parte iniziale della scocca, dove si attacca il musetto e adesso in mezzo c'? il tunnel quindi non servirebbe a niente

 

per quanto riguarda il discorso fia, penso proprio che la Ferrari prima di testarlo se lo sia fatto approvare

 

da notare che l'idea di un tunnel nel musetto ? stata proposta sul forum di f1technical.net nell'agosto del 2007 http://www.f1technical.net/forum/viewtopic...p;sk=t&sd=a

 

...che i tecnici ferrari scansionino il web alla ricerca di idee? :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spettacolare... pi? bello di quanto pensassi.

Nella parte superiore si trova proprio dove lo immaginavo. Sarebbe bello poter vedere come ? fatto sotto...

 

Credo fermamente che questo foro sar? utilizzato gi? da quest'anno: i vantaggi che apporta penso siano tangibili, facendo lavorare la zona centrale dell'alettone anteriore come un estrattore ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
wow quante domande.. cmq penso che se lo vogliono utilizzare in gara.. prima dovrebbe passare le verifiche del giovedi..

Il foro ? stato autorizzato per cui al prossimo gp ci sar? l'esordio...anche nei test (sono ufficiali quelli del Montmel?) ci sono le stesse normative sulla sicurezza dei gp...la Ferrari non ha mai avuto problemi nei crash test per l'utilizzo del foro aereodinamico, ma solo problemi legati alla sicurezza dovuti al fatto che questo "camino" poteva essere in grado di sparare detriti nelle pi? svariate direzioni. Perci? no problem...infatti da mie fonti interne della Scuderia l'autorizzazione ? arrivata prima del gp del Bahrein e ora approffittano di questa sosta per studiare dal vivo le reazioni della vettura dopo che questo nuovo dispositivo ? stato gi? provato con successo in un test singolo sulla pista pavese di Vairano a met? gennaio da Gen? quando il resto del team era a sciare a Campiglio....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il foro ? stato autorizzato per cui al prossimo gp ci sar? l'esordio...anche nei test (sono ufficiali quelli del Montmel?) ci sono le stesse normative sulla sicurezza dei gp...la Ferrari non ha mai avuto problemi nei crash test per l'utilizzo del foro aereodinamico, ma solo problemi legati alla sicurezza dovuti al fatto che questo "camino" poteva essere in grado di sparare detriti nelle pi? svariate direzioni. Perci? no problem...infatti da mie fonti interne della Scuderia l'autorizzazione ? arrivata prima del gp del Bahrein e ora approffittano di questa sosta per studiare dal vivo le reazioni della vettura dopo che questo nuovo dispositivo ? stato gi? provato con successo in un test singolo sulla pista pavese di Vairano a met? gennaio da Gen? quando il resto del team era a sciare a Campiglio....
Fantastico! E' sempre una emozione per me vedere novit? tecniche, soprattutto in questo momento in cui la Formula 1 tende a diventare "sterile" sotto questo aspetto, vedi il congelamento dei motori, dei cambi ecc...Rispetto alle solite modifiche "di fino", questa sembra essere una novit? di grandissimo spessore, che avr? sicuramente modificato buona parte dei flussi aerodinamici.Magari mi sbilancio troppo, ma credo che questo foro sul muso sia da considerare tra le evoluzioni di maggior spessore che la Formula 1 abbia mai visto in aerodinamica.Vorrei aggiungere questa foto:btfunuatczfpvflrour.jpgAnche se non molto visibile, si intravede il foro sottostante il musetto all'altezza della linea gialla dell'asfalto.Notate quanto sia vicino questo foro con il bordo d'uscita dell'alettone anteriore... Secondo me hanno fatto un lavoro con i fiocchi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma a voi piace davvero sta schifezza??

spero sia un flop, senno' poi lo mettono tutti e sai che bella m***a...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spunta un tunnel aerodinamico sul muso della F2008

 

La Ferrari ha provato ieri nella sessione di test collettivi sul tracciato di Barcellona un innovativo musetto per la F2008. Questo particolare, che secondo alcune indiscrezione avrebbe dovuto essere presentato nella gara in Bahrain e' stato notato sulla vettura di Felipe Massa; in dettaglio, si tratta di un'articolato sistema aerodinamico che prevede delle "bocche di sfogo" sulla sommita' del musetto, mentre ingresso del tunnel e' posizionato in basso in maniera non visibile. Questa modifica decisamente innovativa, consentirebbe una migliore penetrazione aerodinamica nei tratti che si percorrono ad alta velocita', senza compromettere il carico alare nelle sezioni lente.

 

 

di questa soluzione vedrei bene un evoluzione con delle pinne stile BMW cave e aperte completamente nella parte che volge al posteriore, che avrebbero la duplice funzione di sparare ai lati della vettura l'aria disturbata, di pettinarla e di incanalare meglio una maggiore massa d'aria pulita nel centro vettura.

 

 

in giro ho scoperto che questa soluzione, seppur molto innovativa era gi? stata introdotta dalla Lotus con il modello 80 gi? nel '79

 

In effetti da questo disegno la soluziona sembra essere la stessa :sisi:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, la soluzione ? la stessa in effetti :D

Io, comunque, vedo una evoluzione di questo sistema non tanto nel foro di uscita (con pinne in stile BMW), ma piuttosto nel foro in entrata.

Credo che sia possibile carenare tutta la zona, facendo in un sol pezzo la parte centrale dell'alettone anteriore con il musetto.

In questo modo si verrebbe a creare un enorme tunnel.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi chiedo quanto per? avr? inciso sull'aria che viene tolta al motore, deflettori, pance e estrattore.. e se ci saranno modifiche in queste zone per ovviare il problema

 

cmq bellissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che l'estrattore non ne risenta, visto che credo che l'aria espulsa dal buco, venga rimpiazzata velocemente da altra aria che trover? strada nella depressione generata, facendo un effetto aspirapolvere, che aumenta anche la penetrazione aerodinamica, a mio modo di vedere... :sisi:

 

per il motore non credo ci saranno problemi, le pance riceveranno comunque la stessa portata di aria per il raffreddamento dei fluidi, e l'airscoop potrebbe addirittura beneficiarne, sempre che non si dovranno adottare filtri pi? fitti per evitare problemi con la maggiore polvere e sporco che il buco inevitabilmente porter? nella presa

Share this post


Link to post
Share on other sites
credo che l'estrattore non ne risenta, visto che credo che l'aria espulsa dal buco, venga rimpiazzata velocemente da altra aria che trover? strada nella depressione generata, facendo un effetto aspirapolvere, che aumenta anche la penetrazione aerodinamica, a mio modo di vedere... :sisi:

 

per il motore non credo ci saranno problemi, le pance riceveranno comunque la stessa portata di aria per il raffreddamento dei fluidi, e l'airscoop potrebbe addirittura beneficiarne, sempre che non si dovranno adottare filtri pi? fitti per evitare problemi con la maggiore polvere e sporco che il buco inevitabilmente porter? nella presa

? vero, che scemo che sono, sono partito dal presupposto che toglier? aria, cosa quasi impossibile perch? si creerebbero spazi vuoti (..impossibile a queste velocit? no?)...invece verr? subito rimpiazzata da altra aria magari forse con meno pressione..ma forse forse, ripeto non parliamo di velocit? mastodontiche (che di preciso non so)

 

ma se useranno il foro nel 2008 lo potranno usare anche nel 2009 con i nuovi regolamenti?

bisogna vedere come si cercher? di ridurre il carico, se attraverso restrizioni su misure eccetera o sulla stima del carico sviluppato dalle vetture (impossibile)

 

 

anche io avevo quel dubbio: si pu? gi? considerare una soluzione per riprendere il carico che si perder? l'anno prossimo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma se useranno il foro nel 2008 lo potranno usare anche nel 2009 con i nuovi regolamenti?

 

si deve vedere cosa limiteranno nel 2009... se fissano dei limiti sulle superfici alari, la portata dei diffusori, etc... e si deve vedere se la FIA non riterr? di vietare la soluzione a prescindere dalle limitazioni aerodinamiche per evitare che per puntare a una maggiore efficienza si trascuri troppo la sicurezza con una minore resistenza dei musi, e per evitare pericoli ai piloti con i detriti sparati dal tunnel... un po quello che successe con il mass dumper... :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
si deve vedere cosa limiteranno nel 2009... se fissano dei limiti sulle superfici alari, la portata dei diffusori, etc...

ecco appunto, se limitano questo, si pu? considerare gi? un modo per recuperare il carico perso no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

×