Jump to content
Sign in to follow this  
SpadaJones

Problemi di cuore

Recommended Posts

 

ma guardate che tutte le donne sono a pagamento eh.

 

Specifichiamo però, un conto è una ragazza a cui offrire ogni tanto una cena o fare un regalo, si tratta di semplice galanteria, un altro è una che sta con te perché hai un buon lavoro e una bella macchina. Purtroppo più si va avanti con l'età più è difficile trovare ragazze della prima categoria, perché ormai le migliori sono state già prese; restano perlopiù i "casi umani" della seconda, e a sto punto meglio i soldi lasciati sul comodino.

 

 

Non esiste donna che non pretenda. Chiaramente la maggior parte pretendono cose che richiedono un dispendio di soldi. Purtroppo bisogna scegliere tra essere soli senza subire i capricci di una donna oppure trombare e sottomettersi a questi capricci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si può anche trombare senza sottomettersi ai capricci, non è il massimo ma a mali estremi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In quel caso devi essere un figo da paura palestrato, curato etc che vuol dire ugualmente dispendio di soldi. C'è poco da fare. Donne che apprezzino solo quello che uno è, non esistono. Apprezzano l'apparenza oppure quello che uno può dare loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che M.schumy intendesse: pagare, tociare e arrivederci alla prossima :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che M.schumy intendesse: pagare, tociare e arrivederci alla prossima :asd:

 

Ragazzi, avete un dono della sintesi incredibile...qui dentro ho letto delle perle che ricorderò per sempre.

Questa di F.126ck rientra nella categoria :asd:

Edited by Aviatore_Gilles

Share this post


Link to post
Share on other sites

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ehm, si, intendevo proprio quello :asd: Non dimenticate mai la perla sul latte sulla vacca di qualche pagina fa :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rollbar, visita questa pagina:
https://www.facebook.com/pages/AEGEE-Milano/194120140636286

Vai ai loro meetings, conoscili e beviti una birra con loro. Non pensare alla figa, quella verrà di conseguenza. Scusami se non mi dilungo, lo farò in seguito :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

In questi giorni ho pensato e ripensato a quale sia l'algoritmo corretto per calcolare le probabilità di successo/insuccesso con una donna.

 

Penso di essere arrivato a queste considerazioni:

 

1) Probabilità che una donna sia interessata agli uomini: 90% (statisticamente, solo il 10% della popolazione femminile è interessata alla donne).

2) Probabilità che sia libera: (100- il suo rating su una scala da 0 a 100) %

3) Probabilità che sia libera e che stia cercando qualcuno: 50%

4) Probabilità che possa essere interessata a noi: (il nostro rating su una scala da 0 a 100) %

 

Fatto questo, ci sono poi dei fattori migliorativi o peggiorativi della situazione, che dipendono da:

1) il nostro livello di fama mondiale

2) il nostro conto in banca

3) il nostro rango sociale

4) le nostre capacità seduttive

5) altro (aspetti caratteriali, esperienza, ecc...)

 

Ne consegue che possono emergere queste situazioni:

 

A) Persona con scarso punteggio per il primo gruppo e per il secondo gruppo: possibilità nulle

B) Persona con scarso punteggio per il primo gruppo e buon punteggio nel secondo gruppo: discrete possibilità

C) Persona con buon punteggio nel primo gruppo e scarso punteggio nel secondo gruppo: buone possibilità

D) Persona con elevato punteggio in entrambi i gruppi: possibilità elevate

 

I fattori del secondo gruppo, quando sono estremamente positivi, possono ad esempio far sì che una donna che è già impegnata con qualcuno arriva anche a disimpegnarsi per accettare le avances di quella persona.

 

Nel mio caso, come avrete intuito, ho un punteggio scarsissimo nel primo gruppo.

Nel secondo gruppo ho un punteggio bassissimo, quindi rientro nella casistica A (possibilità nulle)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma ca**o!

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questi giorni ho pensato e ripensato a quale sia l'algoritmo corretto per calcolare le probabilità di successo/insuccesso con una donna.

 

Penso di essere arrivato a queste considerazioni:

 

1) Probabilità che una donna sia interessata agli uomini: 90% (statisticamente, solo il 10% della popolazione femminile è interessata alla donne).

2) Probabilità che sia libera: (100- il suo rating su una scala da 0 a 100) %

3) Probabilità che sia libera e che stia cercando qualcuno: 50%

4) Probabilità che possa essere interessata a noi: (il nostro rating su una scala da 0 a 100) %

 

Fatto questo, ci sono poi dei fattori migliorativi o peggiorativi della situazione, che dipendono da:

1) il nostro livello di fama mondiale

2) il nostro conto in banca

3) il nostro rango sociale

4) le nostre capacità seduttive

5) altro (aspetti caratteriali, esperienza, ecc...)

 

Ne consegue che possono emergere queste situazioni:

 

A) Persona con scarso punteggio per il primo gruppo e per il secondo gruppo: possibilità nulle

B) Persona con scarso punteggio per il primo gruppo e buon punteggio nel secondo gruppo: discrete possibilità

C) Persona con buon punteggio nel primo gruppo e scarso punteggio nel secondo gruppo: buone possibilità

D) Persona con elevato punteggio in entrambi i gruppi: possibilità elevate

 

I fattori del secondo gruppo, quando sono estremamente positivi, possono ad esempio far sì che una donna che è già impegnata con qualcuno arriva anche a disimpegnarsi per accettare le avances di quella persona.

 

Nel mio caso, come avrete intuito, ho un punteggio scarsissimo nel primo gruppo.

Nel secondo gruppo ho un punteggio bassissimo, quindi rientro nella casistica A (possibilità nulle)

 

Con tutto il rispetto Rhobar_III

 

 

:ambulance:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Ma non mi offendo mica.

Non c'è mica da offendersi nell'evidenziare la realtà.

 

E' quello che ho semplicemente fatto.

 

Sfido chiunque di voi a trovarmi una valida argomentazione per negare che quella legge sia l'esatta applicazione della realtà.

 

Volete forse dirmi che una top model che sta con uno di scarso appeal esteriore, ma famoso o ricco sfondato, non lo fa esclusivamente per la sua fama o il suo denaro?

E perchè mai ad esempio una (anche normale) dovrebbe stare con uno come me, che non ha nessuna qualità?

 

E' evidente che vengono rispettati tutti i punti chiave che vi ho evidenziato sopra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questi giorni ho pensato e ripensato a quale sia l'algoritmo corretto per calcolare le probabilità di successo/insuccesso con una donna.

 

 

 

Eddie-Murphy-Is-Kinda-Sure-He-Approves-M

Share this post


Link to post
Share on other sites

più rhobar a giro, più figa per gli altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Vedete? Ho ragione io! Non riuscite a trovare delle valide contro argomentazioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non riusciamo o non ce ne frega minimamente? :asd:

Edited by Ferrarista

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di sicuro piangersi addosso non aiuta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non riusciamo o non cene frega minimamente? I :asd:

 

Post dell'anno :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho deciso di leggere il post di Rollbar.

 

No, non ce la faccio. Ti rendi conto che il lasso di tempo che hai impiegato per pensare e scrivere quel post avresti potuto impiegarlo in miliardi di modi migliori?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×