Jump to content
Guest andrea81

Scandalo: Max Mosley sadomaso nazista

Recommended Posts

Guest Astor
Insomma, i gusti di Mosley sono vari. Ma sempre poco edificanti.

 

E chi decide che sono "sempre poco edificanti"?

 

E chi se ne frega dei gusti sessuali, oltretutto esercitati in privato, di Max Mosley?

 

Mosley "indegno perch? filonazista"? Anche ammesso che il suo filonazismo fosse vero, chi decide che ? motivo di incompatibilit? con la sua carica?

Preciso che il padre del sottoscritto ? stato partigiano, con nazisti e fascisti ha fatto a schioppettate, e il sottoscritto ? tutto meno che filonazista.

Ma a parte che Mongo ha spiegato molto bene come quella nazista sia una iconografia standard del sadomasochismo, in Italia sta per tornare al governo un personaggio che pochi anni fa defin? Mussolini "uno dei maggiori statisti del '900". Vogliamo dire che per questo ? "indegno di andare al governo"?

 

E inoltre, perch? nessuno si preoccupa del diritto di privacy violato per Mosley?

Oggi Mosley. Domani? ...

 

E perch? c'? tanta gente contenta delle (ormai credo prossime) dimissioni che non si rende conto che in questo modo si legittima un comportamento ripugnante come quello del tabloid inglese?

Veramente vi va bene che la camera da letto (oltretutto violata nella sua privacy) diventi il luogo dove si decide della competenza dei dirigenti di questo sport?

 

E non fa molto, ma molto pi? schifo che sia consentito ad un personaggio come Ron Dennis, il "ladro di Woking", di portare ancora sulle piste la SUA faccia?

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

Per la verit? non era in casa sua ma in una domination house di Londra , perci? la privacy non ? stata violata.

 

Cmq secondo quanto trapela Mosley ? caduto in una trappola , lo hanno sorvegliato attentamente. Quello che c'? da chiedersi ? chi ? questa entit? sconosciuta che aveva cos? interesse a distruggerlo politicamente da usare mezzi come la diffamazione.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Astor
Per la verit? non era in casa sua ma in una domination house di Londra , perci? la privacy non ? stata violata.

 

Aspetta ...

E' un posto dove uno che va l? sa che potr? essere ripreso e le immagini divulgate pubblicamente? Non credo proprio.

Quindi la privacy ? stata violata, casa sua o non casa sua.

 

Anche se sei un personaggio pubblico, se lo fai in casa tua, in casa di un tuo amico o in un bordello, sei comunque in una struttura privata, non nella piazzetta di Capri ...

Spero davvero che Mosley cavi la pelle al tabloid-spazzatura e a chi gli ha fornito le immagini.

 

Cmq secondo quanto trapela Mosley ? caduto in una trappola , lo hanno sorvegliato attentamente. Quello che c'? da chiedersi ? chi ? questa entit? sconosciuta che aveva cos? interesse a distruggerlo politicamente da usare mezzi come la diffamazione.

 

Esattamente.

Questa ? la domanda che mi pongo anch'io.

E che mi sembra anche pi? interessante del sapere se Mosley ? davvero filonazista o se semplicemente la svastica lo "attizza".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mosley si deve togliere dalle palle. Quello che mi interessa ? il fine, del mezzo me ne frego. E il fine ? Mosley fuori dalle palle perch? ha ridotto la F1 ad uno spettacolo osceno, con regolamenti campati in aria e decisioni al limite della sportivit

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
Aspetta ...

E' un posto dove uno che va l? sa che potr? essere ripreso e le immagini divulgate pubblicamente? Non credo proprio.

Quindi la privacy ? stata violata, casa sua o non casa sua.

 

Da quel che ne so io il concetto di privacy si applica solamente a quando sei dentro le mura di casa tua , mentre invece un qualsiasi altro luogo che sia dentro un edificio o in una piazza ? da considerarsi luogo pubblico , come riprendere con la telecamera uno che si fa una passeggiata al parco. Se poi quel posto gli aveva dato anche delle garanzie di confidenzialit? di valore legale potrebbe essere come dici tu.l

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me l'invasione della vita privata da parte di giornali e tv sta diventando insopportabile, sia in Italia che altrove.

 

Creando e montando, ogni volta, tutte ste polemiche non si fa altro che fare il gioco dei tanti Corona e Co.... E comunque non trovo giusto giudicare una persona per quello che fa in privato, per giunto entro la legalit?.

In pubblico non s'? mai dimostrato intollerante e filonazista, anzi s'? anche battuto per l'episodio di razzismo nei confronti di Hamilton, quindi sia o no nazista, ha rivestito comunque la sua carica con responsabilit?.

 

Che poi si voglia far perno su quest'affare per costringerlo/sperare alle dimissioni ? un'altra cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Astor
Da quel che ne so io il concetto di privacy si applica solamente a quando sei dentro le mura di casa tua , mentre invece un qualsiasi altro luogo che sia dentro un edificio o in una piazza ? da considerarsi luogo pubblico , come riprendere con la telecamera uno che si fa una passeggiata al parco. Se poi quel posto gli aveva dato anche delle garanzie di confidenzialit? di valore legale potrebbe essere come dici tu.l

 

Vuoi dire che l'albergo dove soggiorni potrebbe tranquillamente divulgare immagini registrate nella camera che hai preso in affitto? :huh:

Stiamo scherzando?

 

Non so cosa dica la legge inglese, ma dubito che una cosa simile sarebbe possibile in qualsiasi stato democratico. Anche per un personaggio pubblico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
Vuoi dire che l'albergo dove soggiorni potrebbe tranquillamente divulgare le immagini prese nella camera che hai preso in affitto? :huh:

Stiamo scherzando?

 

Non so cosa dica la legge inglese, ma dubito che una cosa simile sarebbe possibile in qualsiasi stato democratico. Anche per un personaggio pubblico.

 

Ma che c'entrano gli alberghi ? Gli alberghi non sono luoghi pubblici.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Astor
Ma che c'entrano gli alberghi ? Gli alberghi non sono luoghi pubblici.

 

Perch?, un appartamento preso in affitto per fare del sadomaso ? luogo pubblico?

O le camere di una "casa chiusa", sono "luogo pubblico"?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
Perch?, un appartamento preso in affitto per fare del sadomaso ? luogo pubblico?

 

Ma chi ha parlato di "appartamento in affitto " ? Era un centro apposito , come un bar o negozio qualsiasi.Niente che debba prevedere un vincolo di confidenzialit? legale.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Astor
Ma chi ha parlato di "appartamento in affitto " ? Era un centro apposito , come un bar o negozio qualsiasi.Niente che debba prevedere un vincolo di confidenzialit? legale.

 

Quindi secondo te chi va in una "casa chiusa" pu? tranquillamente essere "sputtanato" urbi-et-orbi? :o

 

Guarda, a mia conoscenza c'? solo una casa chiusa di Praga che lo fa, ti filmano e poi mettono tutto su internet, ma prima devi anche firmare per dare il consenso ...

 

P.S.: preciso che non ho esperienza diretta della cosa! :D

 

P.S. 2: che siano appartamenti affittati allo scopo ? cosa che ? stata scritta in questi giorni, altro non so. E comunque la cosa per me ? del tutto irrilevante, che siano "case chiuse" permanenti o appartamenti affittati.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
Quindi secondo te chi va in una "casa chiusa" pu? tranquillamente essere "sputtanato" urbi-et-orbi? :o

 

Guarda, a mia conoscenza c'? solo una casa chiusa di Praga che lo fa, ti filmano e poi mettono tutto su internet, ma prima devi anche firmare per dare il consenso ...

 

P.S.: preciso che non ho esperienza diretta della cosa! :D

 

Se la suddetta casa chiusa non ? soggetta a vincoli di riservatezza o privacy per legge non vedo perch? no , poi ti ripeto non conosco i dettagli di quando e come si pu? esercitare questo diritto in italia figuriamoci in inghilterra e posso tranquillamente sbagliarmi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

dice tanto che l'hanno incastrato, pero' ne organizzava spesso di queste orgie coi puttanoni, mi pare tanto di sentire un nostro politico quando sotto inchiesta dice che ? una vittima del sistema....

ormai la figura di m***a l'ha fatta, ho letto che anche dall'austria hanno preso le distanze, lo stanno lasciando TUTTI solo ? questo il punto.

per il suo bene si deve dimettere

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Astor
Se la suddetta casa chiusa non ? soggetta a vincoli di riservatezza o privacy per legge non vedo perch? no , poi ti ripeto non conosco i dettagli di quando e come si pu? esercitare questo diritto in italia figuriamoci in inghilterra e posso tranquillamente sbagliarmi.

 

Ci mancherebbe altro che la riservatezza non fosse garantita come standard! Casomai sono le eccezioni che vanno specificate.

Mosley mica si ? messo a fare quelle cose in un bar o nella hall di un albergo, ma in camere private.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
Ci mancherebbe altro che la riservatezza non fosse garantita come standard! Casomai sono le eccezioni che vanno specificate.

Mosley mica si ? messo a fare quelle cose in un bar o nella hall di un albergo, ma in camere private.

 

Si ma dipende cosa si intende con "riservate", se per riservate inteso che non ti pu? vedere nessuno fisicamente (almeno in teoria :lol: ) o non ti deve vedere/filmare nessuno per legge in quanto abitazione privata. Cmq francamente sto argomento comincia a disgustarmi ....... :nauseato:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Astor

Non so la legge inglese.

Per quel che ne so la legge italiana distingue tra "luogo pubblico" (una spiaggia, una strada, ...), "luogo aperto al pubblico" (un negozio, un bar, la hall di un albergo, ...) e "luogo esposto al pubblico" (luogo comunque visibile dalla gente, suppongo che il balcone di casa sia un buon esempio).

E poi, ovviamente, ci sono i luoghi che non ricadono in quelle definizioni (casa tua, la tua camera di albergo, ...) che quindi sono luoghi "privati".

Secondo me il caso di Mosley ricade in questi ultimi.

A meno che la legge inglese non sia particolarmente "strana", credo che la causa la vincer?.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Della causa che Mosley pu? vincere sinceramente nn me ne frega un tubo, tanto poi il News of the World con quelle foto c'ha guadagnato cos? tanto da poter pagare mille risarcimenti.

Quello che mi frega ? avere Mosley fuori dai co****ni il pi? presto possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Della causa che Mosley pu? vincere sinceramente nn me ne frega un tubo, tanto poi il News of the World con quelle foto c'ha guadagnato cos? tanto da poter pagare mille risarcimenti.

Quello che mi frega ? avere Mosley fuori dai co****ni il pi? presto possibile.

 

Ma forse non avete capito la dimensione del fatto.

Non credo che il media in questione abbia i soldi per pagare un risarcimento per danno d'immagine a mosley... sar? difficile ma secondo me punta alla fonte dell'ordine. :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Alta Corte di Londra ha rigettato l'ingiunzione con la quale Mosley aveva chiesto che il video del suo festino sadomaso nazista fosse rimosso dal sito del News of the World.

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo ripeto, ? sempre piu' solo....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×